Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Progenie Terrestre Pura
starCross
Demo

Dead Like Juliet
Stranger Shores
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

20/07/18
THE LIONS DAUGHTER
Future Cult

20/07/18
MUTILATION RITES
Chasm

20/07/18
CRYONIC TEMPLE
Deliverance

20/07/18
SCARS ON BROADWAY
Dictator

20/07/18
CEMETERY LUST
Rotting in Piss

20/07/18
SANDRIDER
Armada

20/07/18
KHÔRADA
Salt

20/07/18
BLACK ELEPHANT
Cosmic Blues

23/07/18
ATAVISMA
The Chthonic Rituals

25/07/18
MANTICORA
To Kill To Live To Kill

CONCERTI

17/07/18
IRON MAIDEN + TREMONTI + RHAPSODY OF FIRE + THE RAVEN AGE
PIAZZA UNITA` D`ITALIA - TRIESTE

18/07/18
STEVEN TYLER
PIAZZA UNITA' D'ITALIA - TRIESTE

18/07/18
MYLES KENNEDY + DORIAN SORRIAUX
TEATRO DAL VERME - MILANO

19/07/18
MYLES KENNEDY + DORIAN SORRIAUX
TEATRO ROMANO - OSTIA ANTICA (ROMA)

20/07/18
PROTEST THE HERO + GUESTS
ROCK PLANET CLUB - PINARELLA DI CERVIA (RA)

21/07/18
COLONY SUMMER FEST (Day 1)
CENTRO FIERA - MONTICHIARI (BS)

21/07/18
MYLES KENNEDY + DORIAN SORRIAUX
CASTELLO - UDINE

21/07/18
DIVINE METAL FEST
ALTERNATIVE MUSIC CLUB - MONTENERO DI BISACCIA (CB)

22/07/18
RICHIE KOTZEN
ESTATE IN FORTEZZA SANTA BARBARA - PISTOIA

22/07/18
COLONY SUMMER FEST (Day 2)
CENTRO FIERA - MONTICHIARI (BS)

FM - Heroes and Villains
( 1491 letture )
Gli FM sono una band che, probabilmente, non ha mai convinto del tutto: tanto incensata dai magazine negli anni metà ottanta-novanta, innalzata agli altari in madrepatria, England please, ma sempre a metà del guado, tra il successo straordinario mai giunto, la qualità altalenante delle song e un supporto stampa ottimo e magari un po’ gonfiato. Ma non è mai troppo tardi per redimersi. E con questo nuovo album, devo dire che è necessario ricredersi sulle loro abilità. Succede proprio come nel calcio, quando si vince troppo si diventa un pochino antipatici agli occhi della gente, ma le novità e le neo scoperte possono donare brividi inaspettati e nuova linfa ed entusiasmo. Gli FM esistono dall’estate del 1984 quando nacquero a Londra grazie ad elementi fuoriusciti dai Samson come Merv Goldsworthy (bassista) e Pete Jupp (batterista), dai fratelli Overland, Steve (cantante e chitarrista) e Chris (chitarrista), e dal tastierista Philip Manchester, conosciuto anche come Didge Digital. Nel dicembre dello stesso anno il gruppo firmò per la CBS/Portrait, e partì la loro storia vinilica. Ad oggi hanno rilasciato più di una mezza dozzina di lavori tra inediti, raccolte e live, insomma un curriculum di tutto rispetto.

E allora veniamo a questo nuovo episodio della saga, un lavoro incentrato su un hard rock efficace, compatto e melodico con chiare influenze derivanti dai maestri e loro connazionali Def Leppard, Heroes And Villains gode di una produzione levigata, satura e tremendamente acchiappante, strada indicata proprio dai maestri di Sheffield, con Joe Elliott e soci. Ma non credete di trovarvi di fronte a dei cloni, questo è escluso sin da subito, non sono mica i Grand Design di Thrill of the Night, loro si meri epigoni e copioni spudorati. Heroes and Villains è capeggiato dall’ugola tornita di uno Steve Overland, calato nei panni del perfetto frontman, armonie corali empiree, una sezione ritmica elastica e rocciosa, tastiere discrete ma efficaci pronte a rafforzare le linee ritmiche. Peter Jupp poi, una volta quasi fratello gemello, per mimiche e somiglianze facciali di Paul Stanley, mostra gli anni che passano, ma dietro alle pelli se la cava sempre egregiamente. Si sfreccia subito con Digging Up The Dirt, defleppardiana al massimo, massiccia e asfaltante come poche, partenza a tutto gas insomma, incalzata subito dalla argentea You’re The Best Thing About Me, mid-tempo abbagliante, bel testo, cori assoluti, chitarre indomite, una resa ammirevole in bilico tra il talento e la costruzione dosata e calibrata. Ammazza che duetto, tanto così per gustare. Life Is A Highway, bel titolo, è una sagace bordata hard con la vena melodica che mostra i bicipiti, Fire & Rain fa accapponare il cuoio capelluto tanto è eighties, la power ballad Incredible saluta una vocalità realmente eclettica e convincente allo zenith; Call On Me e Cold Hearted ( dura quanto basta e guitar-oriented) sono due delle hit più taglienti dell’intero album, ferrate da chorus che non usciranno più dalle vostre tasche dei jeans sdruciti. Shape I’m In sa di già sentito con le key che fanno capolino in maniera importante, in ogni caso la trama è davvero di una qualità da capogiro e svela lo spettro del “leopardo sordo”; Big Brother vola alto e bombarda senza ritegno le radure là in basso, con un inciso strepitoso che ricorda il primo, epico, full lenght dei Giant, band stratosferica. Somedays I Only Want To Rock & Roll è divertissement allo stato brado con un bridge da pelle d’oca per atmosfere quasi beatlesiane: pollice altissimo guys! Siamo alla conclusione, purtroppo, I Want You, spacca con melodie, armonizzazioni e inventiva mentre Steve Overland si erge maestoso sul trono che scotta di hard rock, battezzato nella Los Angeles anni ‘80, mentre lo slow emozionale ed acustico di Walking With Angels lascia intravedere qualcosa dei Queen, prima di imboccare un tragitto che commuove, anche per le lyrics toccanti.

Heroes And Villains è un platter stupendo, prodotto alla grande, ricco di ogni sfumatura e ricolmo di pezzi stupefacenti, da ascoltare a tutti i costi. Altro colpaccio dell’etichetta Frontiers Records, questo disco e quello dei Revolution Saints appaiono come volate scudetto senza competitor, tanto per rimanere in ambito pallonaro. Gli FM sono riusciti nell’impresa, folgorarci per l’ennesima volta sulla via lastricata di lavori imperdibili. La strada dell’hard rock non finirà mai di stupirci.



VOTO RECENSORE
86
VOTO LETTORI
88.5 su 2 voti [ VOTA]
Ronnie
Mercoledì 22 Luglio 2015, 2.04.32
6
Comunque per me"Indiscreet"è un capolavoro di aor 80's(ricordo che gli stessi Maiden coverizzeranno la loro"That girl")ritenuto un classico da tanti esperti del settore.Ma ovviamente i gusti non si discutono
Full metal jacket
Venerdì 26 Giugno 2015, 16.10.25
5
Bel cd anche se non superiore a Metropolis, pari direi, forse questo è un po' più classic rock e in alcuni momenti- tipo Big Brother- si avvicinano ai Bad Company
MicholaS
Giovedì 14 Maggio 2015, 16.06.54
4
Anch'io purtroppo li ho "persi" al FrontiersFestival (show non esente da difetti comunque). ..Ma il cd Heroes&Villains non si discute.. gli FM hanno finalmente fatto il "colpaccio" e i risultati si vedono (charts mainstream, YouTube clicks,..) Se ToughItOut per molti rimane inarrivabile (non per me) qui troviamo gli stessi ingredienti di allora (songwriting in stato di grazia, determinazione, arrangiamenti vivaci, compattezza della band) , anzi la produzione è infinatamente meglio ! Buy or Die
the philosopher
Giovedì 7 Maggio 2015, 15.10.26
3
Ricordano moltissimo i Def Leppard...
iano the metalhead
Lunedì 4 Maggio 2015, 19.07.38
2
buon album di hard rock sanguigno preso in anteprima su EMP
Danieletto
Martedì 28 Aprile 2015, 14.41.43
1
Disco stratosferico. A mio avviso il migliore (insieme al grandissimo Metropolis) dalla reiunion in poi. Pezzi di classe e vari tra loro, basti pensare a due rocciosi singoli come Digging Up The Dirt e Somedays I Only Want to Rock & Roll, cui fanno da perfetti contraltari delle ballads cariche di pathos, come Incredible e la closer Walking With Angel. Stratosferico: lo ripeto, perchè lo merita. Il mio voto personale è 88/100; sarà forse ce l'ho in loop nello stereo ormai da una decina di giorni e non vuol saperne di uscire. Maledetto! L'unico rimpianto che ho è non aver avuto l'occasione di vederli al Frontiers Rock Festival...
INFORMAZIONI
2015
Frontiers Records
Hard Rock
Tracklist
1. Digging Up The Dirt
2. You’re The Best Thing About Me
3. Life Is A Highway
4. Fire & Rain
5. Incredible
6. Call On Me
7. Cold Hearted
8. Shape I’m In
9. Big Brother
10. Somedays I Only Want To Rock & Roll
11. I Want You
12. Walking With Angels
Line Up
Steve Overland (Voce, Chitarra)
Jim Kirkpatrick (Chitarra, Cori)
Jem Davis (Tastiere, Cori)
Merv Goldsworthy (Basso, Cori)
Pete Jupp (Batteria, Cori)
 
RECENSIONI
62
86
ARTICOLI
27/08/2016
Live Report
WOLFMOTHER + GIUDA + ONELEGMAN
Festareggio, Campovolo Reggio Emilia (RE), 24/08/2016
13/05/2016
Live Report
WOLFMOTHER + ELECTRIC CITIZEN
Alcatraz, Milano, 08/05/2016
04/08/2015
Live Report
PFM + LOSCOMOBILE
Nuvolari Libera Tribù, Cuneo (CN), 31/07/15
14/08/2013
Live Report
PFM
Canta De André - Spazio Ente Fiera, Messina, 07/08/2013
21/07/2012
Live Report
WOLFMOTHER + BUD SPENCER BLUES EXPLOSION
10 Giorni Suonati!, Castello Sforzesco, Vigevano (PV), 10/07/2012
25/08/2009
Live Report
PFM
Canta De André - Galluccio (CE) 18/07/2009
21/03/2009
Live Report
PFM
Canta De Andrè - Teatro Augusteo, Napoli 10/03/2009
24/01/07
Intervista
PFM
Parlano Patrick e Franz
 
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]