Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Wardruna
Kvitravn
Demo

Profanity (GER)
Fragments Of Solace
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

29/01/21
STEVEN WILSON
The Future Bites

29/01/21
WILSON
Thank You, Good Night. Live

29/01/21
SOULS OF DIOTIMA
Janas

29/01/21
EXIMPERITUS
ahrartu

29/01/21
NIGHTFALL
Eons Aura (EP Reissue)

29/01/21
NIGHTFALL
Athenian Echoes (Reissue)

29/01/21
WEREWOLVES
What a Time to be Alive

29/01/21
CELLAR TWINS
Duality

29/01/21
NIGHTFALL
Macabre Sunsets (Reissue)

29/01/21
NIGHTFALL
Parade Into Centuries (Reissue)

CONCERTI

06/02/21
MAGNUM + GUEST TBA (CANCELLATA)
ALCHEMICA MUSIC CLUB - BOLOGNA

11/02/21
VENOM INC. + GUESTS
TRAFFIC CLUB - ROMA

12/02/21
VENOM INC. + GUESTS
THE FACTORY - S. MARTINO BUON ALBERGO (VR)

13/02/21
VENOM INC. + GUESTS
SLAUGHTER CLUB - PADERNO DUGNANO (MI)

17/02/21
IMONOLITH + TBA
BARRIO'S CAFE - MILANO

18/02/21
IMONOLITH + LOGICAL TERROR
MK LIVE - CARPI (MO)

19/02/21
THE DEAD DAISIES
LIVE CLUB - TREZZO SULL'ADDA (MI)

20/02/21
ANCIENT + GUESTS
ALCHEMICA MUSIC CLUB - BOLOGNA

21/02/21
TURMION KATILOT
LEGEND CLUB - MILANO

26/02/21
ATHEIST + CADAVER + SVART CROWN + FROM HELL
REVOLVER CLUB - SAN DONA' DI PIAVE (VE)

Ayreon - The Theater Equation
01/08/2016
( 3062 letture )
A distanza di dodici anni dall'uscita di The Human Equation, quinto o sesto capitolo (dipende da come si vogliono considerare le due parti di Universal Migrator) del progetto Ayreon, Lucassen finalmente concretizza il suo desiderio di portare in teatro e nelle nostre case l'imponente lavoro sopracitato che con molta probabilit pu essere considerato il pi riuscito della sua carriera. Il Nieuwe Luxor Theater di Rotterdam la location scelta per dar vita alla trama che, come molti di voi sapranno, tratta di un uomo che, a seguito di un incidente stradale, entra in un coma di venti giorni durante il quale tormentato da un vortice di emozioni e non solo. Il risultato, nemmeno a dirlo, va ben oltre le pi rosee aspettative soprattutto grazie al cast stellare che si reso nuovamente disponibile (anche se con pesanti defezioni rimpiazzate comunque alla grandissima) per andare incontro al bellissimo capriccio dell'artista olandese. Purtroppo, per ragioni di comodit, sono costretto a dar per scontata la conoscenza dell'argomento/disco di riferimento e, quindi, ad invitare i non preparati in materia ad affrontar -prima di questa- l'ottima recensione su The Human Equation firmata dal collega Gianluca Fontanesi, presente nel database del sito, per avere un quadro pi preciso e completo. importante aggiungere che per The Theater Equation, la InsideOut ha pubblicato diverse versioni che prevedono sia quella video (essendo stato registrato un DVD) che quella audio, di cui ci occuperemo.

Parlando degli avvicendamenti in line-up e quindi delle emozioni che ciascun artista rappresenta nella drammatica storia, occorre informare che nel ruolo di "Fear" troveremo la meravigliosa musa Anneke van Giersbergen al posto di Mikael Akerfeldt degli Opeth, Mike Mills per Devin Townsend e Mike Baker (defunto nel 2008) rispettivamente nei ruoli di "Rage" e "Father" e Jermain van der Bogt nel ruolo di "Best Friend" in sostituzione dello stesso Lucassen che ancora una volta conferma la sua timidezza.
Al primo impatto The Theater Equation clamorosamente suggestivo pur presentando un carattere diverso rispetto all'album studio, ma questo ovvio. La produzione quasi perfetta, in particolar modo per quanto riguarda la sezione strumentale che emerge solida e presente spazzando via l'ascoltatore con chitarre rocciose a fare da cornice ad un capolavoro vocale e corale guidato da un emozionante James LaBrie che, a mio modesto parere, non merita le critiche ricevute, spesso associate ad un odio viscerale che qualcuno prova a prescindere per i Dream Theater. Sembra che il cantante canadese non avr mai pace.
Inutile dire che Anneke van Giersbergen -calamita di maggiori attenzioni- non sbaglia un colpo con la sua voce soave e cristallina, anche se, ad essere pignoli, potrebbe faticare nell'immagine della paura dove Akerfeldt fu, nella versione originale, pi convincente grazie alla sua figura ed al suo timbro camaleontico. Forse qui Lucassen ha forzato un po' troppo la mano ed una bacchettata sulla stessa se la meriterebbe pure. Se ricordate bene, ho parlato di produzione quasi perfetta. Quel "quasi" dovuto a quegli applausi, quasi finti, in stile sit-com che al termine dei brani o nel corso degli stessi spuntano fuori all'improvviso fornendo una sensazione pi comica che di approvazione da parte del pubblico in sala. Sorprendenti e di buon gusto alcuni nuovi arrangiamenti che, pur allungando di poco il timing, non snaturano la narrazione musicale di base e si prestano perfettamente per il clima live.

Nel complesso, non c' molto altro da aggiungere, nel senso che il succo rimane lo stesso, ma in una bottiglia diversa. The Theater Equation un prodotto di altissima qualit che, tuttavia, pu esser meglio apprezzato nella sola versione video nella quale si possono effettivamente scorgere il faticoso lavoro e la cura maniacale per i dettagli necessari per la buona riuscita del musical, con tanto di carcassa di automobile al centro del palco. In rete si possono trovare interi episodi da pelle d'oca che non faranno altro che aumentare la voglia di acquistarlo. Per quanto concerne l'opzione audio, ancora non ne capisco l'utilit. Teoricamente basterebbe possedere il disco di The Human Equation ed il solo DVD della rappresentazione teatrale. Almeno io la penso cos, poi ognuno libero di spendere i suoi soldi come vuole. Buon viaggio con Ayreon.



VOTO RECENSORE
s.v.
VOTO LETTORI
96.33 su 6 voti [ VOTA]
fcl
Marted 6 Dicembre 2016, 12.58.39
6
Gli applausi arrivano solo alla fine dei brani perch essendo in teatro il pubblico assiste in silenzio e applaude solo alla fine degli stessi, dal video si vede..altro che bacchettata
Nedioca
Venerd 16 Settembre 2016, 17.12.16
5
Concordo con la recensione; l'unica cosa che proprio mi manca la voce di Fear, il resto mi piaciuto davvero davvero tanto!
Gian
Marted 2 Agosto 2016, 14.51.56
4
Piccola correzione: questo il quarto o quinto capitolo dato che Actual Fantasy non fa parte della storia dei Forever.
Maurizio
Marted 2 Agosto 2016, 12.34.53
3
Capolavoro punto 😁
Michele "Axoras"
Luned 1 Agosto 2016, 14.20.18
2
Io sono perfettamente in accordo con Davide, sia nella recensione che nel "voto". Buona l'idea di portare nei teatri un gran capolavoro come The Human Equation !
Ovest
Luned 1 Agosto 2016, 14.10.23
1
Ottima recensione
INFORMAZIONI
2016
Inside Out
Prog Metal
Tracklist
CD1
1. Day One: Vigil
2. Day Two: Isolation
3. Day Three: Pai
4. Day Four: Mystery
5. Day Five: Voices
6. Reprise Pain 1
7. Day Six: Childhood
8. Day Seven: Hope
9. Day Eight: School
10. Reprise Childhood
11. Day Nine: Playground
12. Day Ten: Memories
13. Reprise Pain 2
14. Day Eleven: Love

CD2
1. Day Twelve: Trauma
2. Day Thirteen: Sign
3. Day Fourteen: Pride
4. Reprise Vigil
5. Day Fifteen: Betrayal
6. Reprise School
7. Day Sixteen: Loser
8. Day Seventeen: Accident?
9. Reprise Pain 3
10. Day Eighteen: Realization
11. Reprise Trauma
12. Day Nineteen: Disclosure
13. Day Twenty: Confrontation
14. Dream Sequencer System Offline
Line Up
James LaBrie (Voce Me)
Marcela Bovio (Voce Wife)
Irene Jansen (Voce Passion)
Magnus Ekwall (Voce Pride)
Heather Findlay (Voce Love)
Devon Graves (Voce Agony)
Eric Clayton (Voce Reason)
Jermain van der Bogt (Voce Best Friend)
Anneke van Giersbergen (Voce Fear)
Mike Mills (Voce Rage e Father)
Anita van der Hoeven (Voce Mom)
Peter Moltmaker (Voce Doctor)
Nienke Verboom (Voce Nurse)
Epic Rock Choir (Coro)
Marcel Coenen (Chitarra)
Freek Gielen (Chitarra)
Erik van Ittersum (Tastiere)
Ruben Wijga (Tastiere)
Ben Mathot (Violino)
Maaike Peterse (Violoncello)
Jeroen Goossens (Fiati)
Johan van Stratum (Basso)
Ed Warby (Batteria)
Joost van den Broek (Direttore)
 
RECENSIONI
85
91
s.v.
70
81
93
74
88
90
89
82
ARTICOLI
12/04/2018
Intervista
AYREON
Ultimi lavori, concept e chitarre.
03/01/2008
Intervista
AYREON
Parla Lucassen
 
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]