Privacy Policy
 
IMMAGINI
Clicca per ingrandire
Nicole Hartmann
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

27/10/17
BRUCE DICKINSON
Soloworks - the vinyl collection

27/10/17
THEORY OF A DEADMAN
Wake Up Call

27/10/17
NOTURNALL
9

27/10/17
NE OBLIVISCARIS
Urn

27/10/17
NECROTTED
Worldwide Warfare

27/10/17
INFALL
Silent

27/10/17
RUXT
Running out of Time

27/10/17
HANGING GARDEN
I Am Become

27/10/17
CRYPTIC FOG
Staring Through the Veil

27/10/17
CURSED MOON
Rite of Darkness

CONCERTI

24/10/17
HAREM SCAREM + SOUL SELLER
BLUE ROSE SALOON - BRESSO (MI)

24/10/17
RHAPSODY OF FIRE + ORDEN OGAN + UNLEASH THE ARCHERS
NEW AGE - RONCADE (TV)

25/10/17
ELUVEITIE + AMARANTHE
CAMPUS INDUSTRY - PARMA

25/10/17
MONOLORD + CONAN
FREAKOUT CLUB - BOLOGNA

25/10/17
RHAPSODY OF FIRE + ORDEN OGAN + UNLEASH THE ARCHERS
ZONA ROVERI - BOLOGNA

26/10/17
MONOLORD + CONAN
BLOOM - MEZZAGO (MB)

26/10/17
UNEVEN STRUCTURE + VOYAGER
LEGEND CLUB - MILANO

26/10/17
SAILING TO NOWHERE
EXENZIA - PRATO

27/10/17
MOGWAI
FABRIQUE - MILANO

27/10/17
DEAD KENNEDYS
ZONA ROVERI - BOLOGNA

Miracle Flair - Angels Cast Shadows
16/03/2017
( 212 letture )
Arriva dalla Svizzera il gruppo capitanato da Nicole Hartmann. Alla loro seconda prova, i Miracle Flair si presentano come band symphonic, melodic ed epic metal, tante etichette che cercano di inquadrarli in più filoni musicali. Certo è che la presenza di una donzella al microfono potrebbe effettivamente portare a far pensare alla solita band symphonic metal con voce lirica, impianto death insieme a pompose orchestrazioni.

In Angels Cast Shadows di tutto ciò però c'è ben poco: il sound proposto dal gruppo elvetico è infatti decisamente più vicino ad un approccio heavy metal, che di tanto intanto cede a qualche passaggio più oscuro che li avvicina ai Lacuna Coil di Karmacode, come ad esempio in tracce come Blessing And A Curse o Still Remaing Part. Anche questi episodi più dark non sono tuttavia comunque privi di una buona dose di orecchiabilità, che d'altronde non manca in nessuna canzone contenuta nei 48 minuti di questo disco, a partire proprio dai primi minuti dell’opener e titletrack, anche se si avverte con maggiore forza soprattutto negli episodi più rockeggianti del platter (la centrale The Whole, per citarne uno).
Insomma, Angels Cast Shadows è un album scorrevole e anche piacevole, con una produzione che fa risaltare soprattutto i riff di chitarra dinamici e trascinanti e la voce di Nicole Hartmann, che mette in mostra un cantato moderno perfettamente calzante con la proposta musicale -decisamente poco ampollosa e molto diretta- del gruppo. Al contrario, rimangono sullo sfondo tutti gli abbellimenti delle tastiere più tipici del symphonic, che compaiono timidamente in alcuni brani come The Unfulfilled, ma che restano comunque molto marginali nell'economia del sound, perdendosi addirittura quando sopraggiungono gli altri strumenti.

Per concludere: il disco è sicuramente compatto ed immediato, elementi che lo rendono decisamente fruibile sia dagli ascoltatori, che non si vogliono avventurare nell'ascolto di un sound troppo impegnativo, e sia dagli appassionati di commistioni tra più generi. Nonostante ciò, sembra che manchi ancora quella scintilla, quell'elemento in più, che potrebbe far brillare i Miracle Flair in un panorama musicale decisamente ricco e che si dimentica presto dei dischi buoni ma non memorabili appunto.
Dunque, per una larga fetta di pubblico questo platter potrà essere una pausa quieta, ma nulla di più. Tra gli appassionati dei generi proposti, forse Angels Cast Shadows avrà forse qualche possibilità in più, ma certamente nemmeno in tale ambito farà gridare al capolavoro.



VOTO RECENSORE
65
VOTO LETTORI
0 su 0 voti [ VOTA]
INFORMAZIONI
2016
Massacre Records
Alternative Metal
Tracklist
1. Angels Cast Shadows
2. Embracing The End
3. Alive
4. The Unfulfilled
5. Blessing And A Curse
6. I Am Your Truth
7. Soul Witness
8. Challenge My Faith
9. The Whole
10. Still Remaining Part
11. Worth The Fight
12. Great Spirit
13 I Am Your Truth - Acoustic
Line Up
Nicole Hartmann (Voce)
Daniel Maurizi (Chitarra, Tastiera)
Raphael Zweifel (Violoncello)
Emmi Lichtenhahn (Basso)
Diego Rapacchietti (Batteria)
 
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]