Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Living Colour
Shade
Demo

In Vain (SPA)
IV
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

14/12/17
HAMKA
Multiversal

15/12/17
AVENGED SEVENFOLD
The Stage - deluxe edition

15/12/17
DIRGE
Alma | Baltica

15/12/17
AERODYNE
Breaking Free

15/12/17
DE LA MUERTE
Venganza

15/12/17
DSEASE
Rotten Dreams

15/12/17
ASKING ALEXANDRIA
Asking Alexandria

15/12/17
MATERDEA
A Rose for Egeria - Deluxe Edition

15/12/17
MISTHERIA
Gemini

15/12/17
NEIGE MORTE
Trinnt

CONCERTI

14/12/17
GENUS ORDINIS DEI + GIGANTOMACHIA
TRAFFIC CLUB - ROMA

15/12/17
MOLLY HATCHET
BLOOM - MEZZAGO (MB)

15/12/17
SPEED STROKE + GUESTS
ALCHEMICA MUSIC CLUB - BOLOGNA

15/12/17
ELVENKING + ANCESTRAL
CIRCOLO COLONY - BRESCIA

15/12/17
IFMT WINTER FEST (day 1)
CENTRO GIOVANILE CA VAINA - IMOLA

15/12/17
DEFLORE + DISUMANA RES
ALVARADO STREET - ROMA

16/12/17
JOHN DALLAS + GUESTS
ALCHEMICA MUSIC CLUB - BOLOGNA

16/12/17
CADAVERIA + GUESTS
CRASH - POZZUOLI (NA)

16/12/17
ELVENKING
OFFICINE SONORE - VERCELLI

16/12/17
MICHAEL ANGELO BATIO & BLACK HORNETS
REVOLVER - SAN DONA' DI PIAVE (VE)

Aversio Humanitatis - Longing for the Untold
17/03/2017
( 299 letture )
Decisamente sconosciuti ai più e probabilmente anche ai più attenti ascoltatori di musica estrema, gli spagnoli Aversio Humanitatis sono in realtà attivi dal 2010 ed hanno all’attivo un full length uscito nel 2011 (Abodement Ritual, Egg of Nihilism Productions). Longing for the Untold non è un full, ma un EP di quattro corpose tracce messo in commercio dalla BlackSeed Productions e che, probabilmente, farà conoscere agli appassionati il trio di Madrid.

Specifichiamo “Probabilmente” perché i venti minuti di Longing for the Untold non potranno non catturare tutti quegli ascoltatori di sonorità black/death dissonanti e vicine a gruppi come Deathspell Omega, Ulcerate ed Ævangelist. Non si parla comunque di un approccio ostico, schizofrenico ed elaborato come quello dei gruppi citati, e da subito infatti, si nota uno stile più “snello” e vicino al black metal più puro. Tale vicinanza stilistica emerge in modo prepotente nelle ritmiche che spesso diventano più melodiche e nell’utilizzo dello scream, che ovviamente va a mischiarsi con un growl più cupo. Aspettatevi quindi un muro sonoro fatto di armonici, dissonanze, riverbero sulla voce e arpeggi atonali, tutti elementi che rendono Longing for the Untold un viaggio nei meandri più tetri dell’inconscio (Prison of Shattered Glass). Se è vero che si tratta di un EP con sonorità molto in voga, agli spagnoli bisogna riconoscere il merito di essere stati in grado di evocare determinate sensazioni: oltre al caos più “mentale”, il disco offre spazi in cui a prevalere sono l’angoscia ed il dolore. Ed è proprio grazie a queste piccole intuizioni che l’EP risulta interessante, perché il retaggio di scuola black metal è vivo e più preponderante rispetto ad altri gruppi che troppo spesso si lasciano trasportare dalle troppe dissonanze. Per fare un parallelo, si potrebbe dire che gli Aversio Humanitatis si siano comportati come i The Ominous Circle, che hanno invece esaltato gli aspetti più puri del death metal.

Con Longing for the Untold quindi, gli spagnoli hanno ottime possibilità per farsi notare e attrarre gran parte degli ascoltatori di musica estrema di oggi. Pur non essendoci elementi di chissà quale portata gli Aversio Humanitatis potrebbero, in futuro almeno, potrebbero regalare belle soddisfazioni. Li aspettiamo!



VOTO RECENSORE
65
VOTO LETTORI
0 su 0 voti [ VOTA]
INFORMAZIONI
2017
BlackSeed Productions
Death / Black
Tracklist
1. Longing for the Untold
2. Prison of Shattered Glass
3. The Evershifting Path
4. Advent of the Inescapable
Line Up
A.M. (Voce, Basso, Chitarra)
S.D. (Chitarra, Basso)
J.H. (Batteria)
 
RECENSIONI
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]