Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Esoteric
A Pyrrhic Existence
Demo

Prysma
Closer To Utopia
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

13/12/19
VOLTUMNA
Ciclope

13/12/19
NIGHTBEARER
Tales of Sorcery and Death

13/12/19
HORRIFIED
Sentinel

13/12/19
HALPHAS
The Infernal Path Into Oblivion

13/12/19
SATYRICON
Rebel Extravaganza (rimasterizzato)

13/12/19
ONI
Alone

13/12/19
EREGION
Age Of Heroes

13/12/19
ARKONA (PL)
Age Of Capricorn

13/12/19
MONO
Exit In Darkness

13/12/19
COMANDO PRAETORIO
Ignee Sacertà Ctonie

CONCERTI

13/12/19
MARILLION
GRAN TEATRO GEOX - PADOVA

13/12/19
GWAR + VOIVOD + CHILDRAIN (ANNULLATO!)
ROCK PLANET - PINARELLA DI CERVIA (RA)

13/12/19
SCALA MERCALLI
BUFFALO GRILL - CIVITANOVA MARCHE (MC)

13/12/19
GLI ATROCI
ALCHEMICA MUCIS CLUB - BOLOGNA

13/12/19
NATIONAL SUICIDE + TERBIOCIDE
UFO ROCK PUB - MOZZO (BG)

14/12/19
JINJER + GUESTS (SOLD OUT!)
MAGAZZINI GENERALI - MILANO

14/12/19
KNOCKED LOOSE + GUESTS
CS RIVOLTA - MARGHERA (VE)

14/12/19
LEAVES` EYES + SIRENIA + FOREVER STILL + GUESTS
REVOLVER - SAN DONA DI PIAVE (VE)

14/12/19
FOLKSTONE
DRUSO - RANICA (BG)

14/12/19
SAIL AWAY + ALLUME
ROCK HEAT - AREZZO

Carnal Decay - You Owe You Pay
29/03/2017
( 541 letture )
Quarto full e ritorno sulle scene dopo quasi 5 anni per gli svizzeri Carnal Decay, fautori di un auto-proclamato hate-driven death metal, puro concentrato di muscolosità sonora e di violenza monocorde.

I nostri sono tutt'altro che novizi delle scene, avendo piazzato bandierine su 3 diversi continenti e condiviso palchi con i campioni della categoria. Un sound che, nel corso degli anni, è passato da un grezzissimo brutal di scuola statunitense a un deathcore che sfora i decibel consentiti, grazie anche alla maestria dello studio Kohlekeller, che già in passato maneggiò lavori di Aborted e Benighted. You Owe You Pay attinge qua e là da nomi centrali di quelle scuole di pensiero riunite dalle ritmiche slamming e dal Patto Atlantico: i Pathology per il giganteggiare di mid-tempos rocciosi ed i Deranged per il death metal più incauto nel dare gas in rettilineo. Tutto ciò, condito da due valori aggiunti di sicuro apprezzamento: le vocals poderose di Michael, di estrazione 100% hardcore e metalcore – che per alcuni tratti ricordano nientemeno che Mike DiSalvo dei Cryptopsy, e la batteria sempre in primissimo piano, in un mixaggio assassino, forse fin eccessivo per i cultori delle corde. Corde che purtroppo costituiscono la nota dolente del pacchetto, per la poca originalità nella scrittura dei riff e per la composizione di strutture costantemente ripetitive delle tracks: si fa largo uso ad una sequenza standard fatta di bordata di blast-beats succeduti da groove, rallentamenti e passaggi di chitarra che difficilmente elettrizzeranno i più fanatici.

I Carnal Decay sono dei bulldozer da palcoscenico, veri e propri animali da live; è apprezzabile l'aurea di divertimento e di fierezza che ridonda nelle 10 tracce dell'album, a partire dall'artwork fumettoso, volutamente sanguinolento e spassoso allo stesso tempo. You Owe You Pay, come tutti i precedenti lavori, è decisamente confezionato per far scuotere teste, colli, spalle e gambe nei peggiori pit del globo. Con alti e bassi, ma non privo della veemenza sfonda-speaker che tutti noi amiamo.



VOTO RECENSORE
65
VOTO LETTORI
0 su 0 voti [ VOTA]
The Edge
Giovedì 30 Marzo 2017, 0.51.10
2
Scoperti per caso sul tubo tanto tempo fa,e li considero una buona band veramente bravi in ciò che fanno.Appena possibile vedrò di recuperare st'album e sentirlo
Doom
Mercoledì 29 Marzo 2017, 22.50.56
1
A Legnare legnano...Pure di brutto. Effettivamente è più un Brutal Hardcorizzato...Spezzacollo comunque e piacevole.
INFORMAZIONI
2017
Rising Nemesis Records
Brutal
Tracklist
1. No Sequel
2. Until You Die
3. Decimating the Living
4. Show Your Fucking Face
5. Method a la Carte
6. Not Worth a Bullet
7. Your Guts My Glory
8. Freed from the Leash
9. I Crush Your Dreams
10. Trick or Treat
Line Up
Michael (Voce)
Isa (Chitarra)
Nasar (Basso)
Markus (Batteria)
 
RECENSIONI
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]