Privacy Policy
 
IMMAGINI
Clicca per ingrandire
Foto promozionale
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

24/11/17
ALMANAC
Kingslayer

24/11/17
AETHERIAN
The Untamed Wilderness

24/11/17
DEEP AS OCEAN
Lost Hopes | Broken Mirrors

24/11/17
STRAY TRAIN
Blues From Hell

24/11/17
WILDNESS
Wildness

24/11/17
LOCH VOSTOK
Strife

24/11/17
TAAKE
Kong Vinter

24/11/17
HOUSTON
III

24/11/17
STARBLIND
Never Seen Again

24/11/17
SCORPIONS
Born To Touch Your Feelings

CONCERTI

24/11/17
ULVER + STIAN WESTERHUS
ALMAGIA' TRANSMISSIONS FESTIVAL - RAVENNA

24/11/17
DESPITE EXILE
VECCHIA SCUOLA PUB - PALAZZOLO (BS)

24/11/17
BLACK STAR RIDERS ----> ANNULLATO!
CIRCOLO COLONY - BRESCIA

24/11/17
6TH COUNTED MURDER + KALIAGE
THE ONE - CASSANO D'ADDA (MI)

24/11/17
UFOMAMMUT + GUESTS
EREMO CLUB - MOLFETTA (BA)

24/11/17
INDACO + MOUNTAINS OF THE SUN
COMUNITA' GIOVANILE - BUSTO ARSIZIO (VA)

24/11/17
SHAMELESS + TUFF
DEDOLOR - ROVELLASCA (CO)

25/11/17
THE MODERN AGE SLAVERY + DESPITE EXILE + AMBER TOWN
LA TENDA - MODENA

25/11/17
COUNCIL OF RATS + NIDO DI VESPE + MALLOY
CASEIFICIO LA ROSA - POVIGLIO (RE)

25/11/17
PROSPECTIVE + UNDERTHEBED + OBSCURAE DIMENSION
CENTRO GIOVANILE CA' VAINA - IMOLA

Project Renegade - Cerebra
05/07/2017
( 634 letture )
Cerebra è l’EP di debutto dei greci Project Renegade, formazione nata ad Atene per volontà della cantante Marianna e dal batterista Ody e successivamente completata dagli ingressi di Tasos alla chitarra e Makis al basso. La band presenta tre canzoni che sono un mix eterogeneo di alternative, nu, industrial e gothic metal insieme a sonorità moderne, non disprezzando anche un pizzico di elettronica. Tutte e tre le tracce superano di poco i sei minuti, per un totale di circa venti minuti che vale la pena approfondire andando ad analizzare più da vicino i contenuti effettivi dei singoli brani.

Pressure apre le danze con ammalianti suoni elettronici per poi passare ad una granitica chitarra di scuola alternative che riesce ad amalgamarsi perfettamente con la melodia impostata dall’elettronica; il ritornello convince grazie alla potenza vocale di Marianna e ricorda le uscite meno commerciali di band quali Evanescence e Within Temptation, chiare influenze di questi Project Renegade. Pressure è forse l’episodio dell’EP che più rimanda ad un sound gothic metal, mentre, come vedremo, il resto è più incentrato su un alternative moderno. Infatti Natural Born Killer inizia molto più aggressiva e ritmata e la band dimostra di saper alternare sapientemente le parti più pesanti a quelle più aggressive con una naturalezza per niente scontata per degli esordienti. Ottima soprattutto la parte finale, in cui Tasos sciorina una serie di riff dirompenti che faranno la felicità degli headbangers più accaniti. One of the Crowd è un’ottima sintesi delle due tracce precedenti, anche se stavolta l’elettronica nell’incipit suona un po’ fuori luogo. Ma i Project Renegade si salvano in corner con un finale coinvolgente ed epico, condito da un’interessante coda tendente a sonorità quasi ambient.

All’interno di Cerebra ci sono canzoni ottimamente arrangiate e prodotte (pur trattandosi di un autoprodotto, la fase di registrazione e di missaggio è avvenuta in uno studio di registrazione vero e proprio ad Atene), che però da sole non bastano a promuovere appieno la band; rimangono infatti alcuni difetti, come la gestione delle vocals di Marianna, ancora troppo ancorate al sentiero tracciato dalle band ispiratrici. Ottimo biglietto da visita per questi Project Renegade, anche se prima di dare un giudizio definitivo bisognerà aspettare il debutto sulla lunga distanza.



VOTO RECENSORE
71
VOTO LETTORI
93.33 su 3 voti [ VOTA]
INFORMAZIONI
2017
Autoprodotto
Alternative Metal
Tracklist
1. Pressure
2. Natural Born Killer
3. One Of The Crowd
Line Up
Marianna (Voce)
Tasos (Chitarra)
Makis (Basso)
Ody (Batteria)
 
RECENSIONI
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]