Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Phil Campbell
Old Lions Still Roar
Demo

Pinewalker
Migration
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

21/11/19
SIGNUM REGIS
The Seal Of A New World

21/11/19
DUST
Breaking The Silence

22/11/19
LINDEMANN
F & M

22/11/19
CRYPTIC BROOD
Outcome of Obnoxious Science

22/11/19
BLOOD INCANTATION
Hidden HIstory of the Human Race

22/11/19
LORD MANTIS
Universal Death Church

22/11/19
AVATARIUM
The Fire I Long For

22/11/19
BLOOD EAGLE
To Ride In Blood & Bathe In Greed - Part III

22/11/19
BLOOD INCANTATION
Hidden History Of The Human Race

22/11/19
CRYSTAL VIPER
Tales of Fire and Ice

CONCERTI

20/11/19
AMON AMARTH + ARCH ENEMY + HYPOCRISY
ALCATRAZ - MILANO

21/11/19
SKID ROW + HOLLOWSTAR
PHENOMENON - FONTANETO D/AGOGNA (NO)

22/11/19
EARTH + GUEST
BLOOM - MEZZAGO (MB)

22/11/19
SKID ROW + HOLLOWSTAR
CAMPUS MUSIC INDUSTRY - PARMA

22/11/19
HEIDEVOLK + GUESTS
SLAUGHTER CLUB - PADERNO DUGNANO (MI)

22/11/19
STRANA OFFICINA + COLONNELLI
THE CAGE THEATRE - LIVORNO

22/11/19
HADDAH + GUESTS
OFFICINE SONORE - VERCELLI

22/11/19
SAKEM + GUESTS
CENTRALE ROCK PUB - ERBA (CO)

23/11/19
EARTH
TPO - BOLOGNA

23/11/19
HELLUCINATION + JUMPSCARE
PHOENIX FEST - CAMERINO (MC)

Gama Bomb - Speed Between the Lines
04/01/2019
( 386 letture )
Gli irlandesi Philly Byrne (voce), Domo Dixon e John Roche (chitarre), Joe McGuigan (basso) e Paul Caffrey (batteria) tornano in studio a tre anni di distanza dall’ultimo Untouchable Glory (2015) per incidere il loro sesto album, senza discostarsi stilisticamente dalla strada maestra percorsa nei precedenti capitoli; tale strada, lo ricordiamo per chi non dovesse conoscerli o avesse semplicemente voglia di rinfrescarsi la memoria, è lastricata di un thrash metal veloce e privo di compromessi, che non si prende troppo sul serio.

Il disco, inciso ancora una volta con AFM Records e pubblicato il 12 ottobre scorso, si compone di dodici tracce, piuttosto omogenee tra loro, per un totale di appena 35 minuti di musica. Poche ma buone, in sostanza! L’apertura è affidata a Give Me Leather che, per inciso, risulta anche il brano più lungo con i suoi 3:50, e che tende a ingannare l’ascoltatore, suggerendo un’inclinazione stilistica verso un sound speed metal più classico, forse anche per via degli acuti in stile Rob Halford di Byrne. Ma ci pensano subito le successive sferzate di A Hanging e, ancor di più, 666teen a “correggere” il tiro, restituendo un sapore più prossimo al punk/hardcore, influenza da sempre presente nella musica del gruppo. Per non parlare degli assalti sonori di Alt-Reich, Stay Rotten e World Gone to Hell, vere e proprie mazzate. Kurt Russell, poi, diverte e non poco, strizzando l’occhio all’anima più scanzonata del filone thrashcore, e proponendosi, insieme a 666teen, come brano più riuscito del lotto. Chiusura efficace affidata a Faceblaster, brano che farà sicuramente faville negli show dal vivo della band.

In definitiva, Speed Between the Lines non offre niente di nuovo né nel panorama thrash né nella carriera dei Gama Bomb. Il livello è comunque buono e l’ascolto divertente. Consigliato ai cultori del thrash veloce e senza fronzoli, sia esso di matrice speed o contaminato dall’hardcore, ponendosi la band in perenne oscillazione tra questi due stili.

Buon ascolto e che il metallo sia con voi!



VOTO RECENSORE
65
VOTO LETTORI
0 su 0 voti [ VOTA]
INFORMAZIONI
2018
AFM Records
Thrash
Tracklist
1. Give Me Leather
2. A Hanging
3. 666teen
4. Bring Out the Monster
5. R.I.P. U
6. Motorgeist
7. Alt-Reich
8. Stay Rotten
9. We R Going 2 Eat U
10. Kurt Russell
11. World Gone to Hell
12. Faceblaster
Line Up
Philly Byrne (Voce)
Domo Dixon (Chitarra)
John Roche (Chitarra)
Joe McGuigan (Basso)
Paul Caffrey (Batteria)
 
RECENSIONI
80
78
75
70
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]