Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Blind Guardian Twilight Orchestra
Legacy of the Dark Lands
Demo

Clepsydra
The Gap
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

21/01/20
NECROPSY
Xiatus (EP)

24/01/20
BLASPHEMER
The Sixth Hour

24/01/20
DEFILED
Infinite Regression

24/01/20
PYOGENESIS
A Silent Soul Screams Loud

24/01/20
LAST FRONTIER
Aether (Equivalent Exchange)

24/01/20
WORM
Gloomlord

24/01/20
REVOLUTION SAINTS
Rise

24/01/20
MARCO HIETALA
Pyre Of The Black Heart

24/01/20
COLOSSO
Apocalypse

24/01/20
FORLORN CITADEL
Ashen Dirge Of Kingslain

CONCERTI

18/01/20
BRVMAK
CIRCOLO CULTURALE HAPPY DAYS - NAPOLI

18/01/20
CANNABIS CORPSE + WITHERED
PIPPO STAGE - BOLZANO

18/01/20
CANDLEMASS
Slaughter Club - Paderno Dugnano (MI)

18/01/20
MELECHESH + W.E.B + SELVANS
REVOLVER CLUB - SAN DONA' DI PIAVE (VE)

18/01/20
SCALA MERCALLI + GUESTS
ARCI TOM - MANTOVA

18/01/20
NUCLEAR ABOMINATIONS FEST
POSTWAR CINEMA CLUB - PARMA

18/01/20
SLABBER + BLACK THUNDER
VALHALLA PUB - BORGO TICINO (NO)

23/01/20
TEMPERANCE
LEGEND CLUB - MILANO

24/01/20
SUNN O)))
ORION - CIAMPINO (ROMA)

24/01/20
TEMPERANCE
ASTRO CLUB - FONTANAFREDDA (PN)

Putrisect - Cascading Inferno
22/01/2019
( 335 letture )
Sono contenta di trovarmi tra le mani questo EP dei Putrisect.
Mi avevano incuriosito già tempo fa, quando ascoltai Chaos Awaits.
Se proprio devo pensare a un'unica parola di definizione, posso dire senza dubbio alcuno che questo nuovo Cascading Inferno si presenta onesto.

Un runtime di 26 minuti che addensa un death metal efficiente e robusto che mai scade in esagerazioni grossolane (che spesso puzzano di mancate convinzioni).
I Putrisect ci dimostrano completa dedizione verso questo genere che ci è tanto caro tessendo un album serrato e senza infiorettature, un album asciutto che non si affanna per imporsi sulla scena death americana: Cascading Inferno non spegne mai l'attenzione, rimane all'altezza di una rappresentazione integra del genere, le influenze che riconosciamo (Immolation, talvolta Asphyx, ecc) non entrano mai prepotenti nel sound, rimangono come un lontano retrogusto, un déjà vu nostalgico di qualcosa già vissuto, che non mitiga lo spessore della resa finale.
Le chitarre si divincolano in intrecci e scale death senza ostacolarsi e senza voler primeggiare l'una sopra l'altra, descrivono un sound netto, versatile seppur in alcuni angoli debitore di originalità: li troviamo un po' carenti in firma distintiva, ma vero è anche che l'adattabilità dei loro brani ben si adagia a ogni tipo di orecchio.
La sezione ritmica si esprime in modo impeccabile negli alti regimi: ritmi serrati, velocità fulminee.
Il basso è pesante e compresso; il growl è profondo e studiato, mai ringhiato sul microfono giusto per ingigantire l'atmosfera.
La produzione ha un buon suono, ripercorre fedelmente la scena old school, i suoni sono arrotondati, coesi, tuttavia trovo che il mixaggio sulle corde sia un po' troppo chiaro, smorza la massa arrugginita e oscura che invece tanto andiamo a ricercare quando ci approcciamo al sound degli anni '90.

Cascading Inferno è un lavoro ben miscelato, ferocia e struttura musicale sono gestiti ed eseguiti in modo bilanciato, tutto ci riporta all'onestà di cui in apertura: è proprio quell'onestà che definisce il rispetto lodevole che i Putrisect hanno verso il death metal.



VOTO RECENSORE
70
VOTO LETTORI
45 su 3 voti [ VOTA]
INFORMAZIONI
2018
Blood Harvest
Death
Tracklist
1. Cascading Inferno
2. Desolate Infinity
3. Realm of Malevolence
4. Godless Malice
5. Euphoric Insanity
6. Mechanics of Murder
Line Up
E. Harting (Voce)
Paul (Chitarra)
Arturo (Chitarra)
Matt (Basso)
Jackson (Batteria)
 
RECENSIONI
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]