Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Ayreon
Electric Castle Live and Other Tales
Demo

Morningviews
You Are Not the Places You Live In
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

29/05/20
CENTINEX
Death In Pieces

29/05/20
GRAVE DIGGER
Fields Of Blood

29/05/20
PALAYE ROYALE
The Bastards

29/05/20
XIBALBA
Anos En Infierno

29/05/20
DEF LEPPARD
London to Vegas

29/05/20
SORCERER
Lamenting Of The Innocent

29/05/20
OUR POND
Paraphernalia

29/05/20
VIOLENT HAMMER
Riders of the Wasteland

29/05/20
PARALYSIS
Mob Justice

29/05/20
MORBID ANGELS
Altars of Madness – Ultimate Edition

CONCERTI

29/05/20
RAIN + GUESTS (ANNULLATO)
BLACK DEVILS SPRING PARTY - S. GIOVANNI IN PERSICETO (BO)

29/05/20
NECRODEATH (ANNULLATO)
LEGEND CLUB - MILANO

30/05/20
MARK LANEGAN BAND (ANNULLATO)
TEATRO MANZONI - BOLOGNA

09/06/20
PERIPHERY (ANNULLATO)
ORION - CIAMPINO (ROMA)

10/06/20
IN.FEST
CIRCOLO MAGNOLIA - MILANO

12/06/20
SYSTEM OF A DOWN + KORN + GUESTS TBA (SOSPESO)
I-DAYS - AREA EXPO - MILANO

12/06/20
GUNS N` ROSES + GUESTS TBA (ANNULLATO)
FIRENZE ROCKS - VISARNO ARENA (FIRENZE)

13/06/20
AEROSMITH + GUESTS (SOSPESO)
I-DAYS - AREA EXPO - MILANO

16/06/20
STEEL PANTHER + THE WILD (SOSPESO)
ALCATRAZ - MILANO

16/06/20
DEATHLESS LEGACY
CRAZY BULL - GENOVA

Revocation - The Outer Ones
09/05/2019
( 495 letture )
I bostoniani Revocation sono giunti alla settima fatica, ottava se consideriamo anche l’album pubblicato in precedenza con il nome di Cryptic Warning. La band è reduce dall’ottima prova di Great Is Our Sin, rilasciato nel 2016, che ha ribadito le credenziali tecniche e creative del gruppo. Squadra che vince non si cambia, recita un noto proverbio. Così la line-up resta immutata, con il leader David Davidson (anche voce) e Dan Gargiulo alle chitarre, Brett Bamberger al basso e Ash Pearson alla batteria. Alla produzione e mixing, confermato Christopher Zeuss Harris, che collabora ormai stabilmente con la band dal 2012, ovvero dai tempi dell’Ep Teratogenesis, così come l’artwork di copertina viene affidato ancora una volta a Tom Strom, che aveva curato anche quelli dei precedenti Deathless e Great Is Our Sin.

L’album, prodotto dalla Metal Blade Records e distribuito da Audioglobe il 28 settembre 2018, si compone di nove tracce per un totale di 48 minuti e spiccioli, con brani che non scendono mai sotto i 4:20 di durata. Stilisticamente si continua senza indugi nel solco del technical thrash/death che ha caratterizzato il sound anche dei precedenti lavori in studio della band. La qualità tecnica è ineccepibile, merito in primo luogo di Davidson, cui sono affidati anche la maggior parte degli assolo. I testi, firmati dallo stesso Davidson, ci conducono, di pari passo con la musica, attraverso un viaggio cosmico alle origini del Male. L’apertura è affidata alla vorticosa Of Unworldly Origin, senza dubbio di ottimo livello, ma la successiva That Which Consumes All Things, con i suoi cambi di tempo, si fa apprezzare ancora di più. L’album scorre via in maniera omogenea e offre la title-track, nel mezzo, e Luciferous come altri momenti di punta. Piace, e non poco, anche la strumentale Ex Nihilo. La conclusione è affidata a A Starless Darkness che risulta il brano più lungo, con i suoi sette minuti e oltre, nonché quello in cui affiorano con maggiore prepotenza le influenze progressive.

Nel complesso, The Outer Ones non è un capolavoro, non proponendo nulla di particolarmente innovativo nella scena musicale, né nella carriera della band. Si tratta, ad ogni modo, dell’ennesima conferma che ci troviamo di fronte a uno dei gruppi più solidi della corrente death/thrash degli ultimi dieci anni. E scusate se è poco.

Buon ascolto e che il metallo sia con voi!



VOTO RECENSORE
70
VOTO LETTORI
89.66 su 3 voti [ VOTA]
INFORMAZIONI
2018
Metal Blade Records
Death / Thrash
Tracklist
1. Of Unworldly Origin
2. That Which Consumes All Things
3. Blood Atonement
4. Fathomless Catacombs
5. The Outer Ones
6. Vanitas
7. Ex Nihilo
8. Luciferous
9. A Starless Darkness
Line Up
David Davidson (Voce, Chitarra)
Dan Gargiulo (Chitarra, Cori)
Brett Bamberger (Basso, Cori)
Ash Pearson (Batteria)
 
RECENSIONI
80
79
80
75
78
ARTICOLI
02/12/2014
Live Report
CANNIBAL CORPSE + REVOCATION
New Age Club, Roncade (TV), 25/11/2014
 
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]