Privacy Policy
 
IMMAGINI
Clicca per ingrandire
La band
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

23/09/19
IVORY TOWER
Stronger

23/09/19
JUMPSCARE
Don`t Close Your Eyes

27/09/19
FERALIA
Helios Manifesto

27/09/19
STEEL PANTHER
Heavy Metal Rules

27/09/19
DRAGONFORCE
Extreme Power Metal

27/09/19
OPETH
In Cauda Venenum

27/09/19
WEAPON UK
Ghosts of War

27/09/19
WEDNESDAY 13
Necrophaze

27/09/19
MORTEM
Ravnsvart

27/09/19
E-L-R
Mænad

CONCERTI

24/09/19
DEVILDRIVER + METHEDRAS + THAEIA (ANNULLATO!)
LEGEND CLUB - MILANO

25/09/19
DEVILDRIVER + METHEDRAS + THAEIA (ANNULLATO!)
ORION - ROMA

26/09/19
RIVERS OF NIHIL + GUESTS
CIRCOLO SVOLTA - ROZZANO (MI)

26/09/19
RATOS DE PORAO + NUCLEAR (ANNULLATO!)
SPAZIO POLIVALENTE - CARAMAGNA PIEMONTE (CN)

26/09/19
NERO DI MARTE + JUGGERNAUT
PADIGLIONE 14 - COLLEGNO (TO)

27/09/19
RATOS DE PORAO + NUCLEAR (ANNULLATO!)
TRAFFIC CLUB - ROMA

27/09/19
NERO DI MARTE + JUGGERNAUT
JOE KOALA - OSIO SOPRA (BG)

27/09/19
SOUL OF STEEL + ROBERTO TIRANTI
BLACKSMITH PUB - CRISPIANO (TA)

28/09/19
RATOS DE PORAO + NUCLEAR (ANNULLATO!)
AGRITURISMO AI DUE LAGHI - GAMBULAGA DI PORTOMAGGIORE (FE)

28/09/19
SUMMER OF THE DEAD FEST
POSTWAR CINEMA CLUB - PARMA

Extrema - Headbanging Forever
03/06/2019
( 1834 letture )
Headbanging Forever: un titolo che nella sua disarmante semplicità può sembrare scontato, frutto di poca fantasia o addirittura superficiale, e che invece rappresenta il fiero vessillo, il credo più vero degli Extrema, che con questo lavoro giungono al settimo full length della loro lunga carriera. O forse, dopo l'addio dello storico vocalist GL Perotti e l'innesto della new entry Tiziano Spigno, va visto come il primo disco di un nuovo corso per la band milanese, una sorta di seconda giovinezza. E quindi come si presentano gli Extrema del 2019? Sarà la stessa cosa senza GL al microfono?

Innanzitutto fughiamo il campo da ogni possibile dubbio: Headbanging Forever è un disco 100% Extrema, thrash fino al midollo e rispettoso dell'essenza più intima della creatura di Tommy Massara, l'unico superstite della formazione storica del gruppo e sua vera anima incarnata. Tommy ha ora un team tutto nuovo ma non certo meno valido dei precedenti e dopo la "fugace" apparizione di Francesco La Rosa sull'EP del 2016 abbiamo finalmente la possibilità di vederlo all'opera sulla lunga distanza con un intero album di inediti, ma è ovviamente la prestazione del nuovo cantante ad essere sotto esame; prendere il posto di una figura "ingombrante" come quella di GL non era affatto semplice, ma bisogna dire che Titian ha assolto egregiamente all'improbo compito nell'unica maniera possibile, e cioé evitando di scimmiottare Perotti e cantando con il proprio stile e timbro, il quale seppur diverso da quello del predecessore si attaglia in maniera decisamente convincente alla band. Fin dalle prime note dell'opener The Call (the Good Old Days) si intuisce che siamo di fronte a un disco che punta tutto sulla potenza, sulla velocità, sui pattern di Frullo e le mitragliate di doppia cassa, sul corposo tappeto steso da Gabri Giovanna (che ha il suo momento di gloria su Believer) nonché ovviamente sui riff di Massara sempre incisivi e "di pancia" e alcuni pregevoli assoli (Borders of Fire, For the Loved and the Lost, la già citata Believer): ogni canzone, ogni passaggio sono lì a dimostrare un istinto distruttivo, una voglia di tornare al thrash più micidiale e feroce, e anche quando si alza leggermente il piede dall'acceleratore (Invisible, Heaven's Blind) non si può certo dire che i ragazzi tirino il fiato, anzi. La lovecraftiana Pitch Black Eyes, ad esempio, ha un mood oscuro e sinistro che la rende uno degli episodi più particolari del platter, in netto contrasto con la title track ma non per questo meno coinvolgente. La produzione moderna e vigorosa sottolinea con abilità sia i momenti in cui si dà spazio a una certa melodia (soprattutto nei cori) che quelli all'insegna del thrash/groove più pesante, con un'ottima equilibratura degli strumenti e il giusto risalto ad ognuno di essi (la batteria si giova di ottimi suoni che risaltano il gran lavoro dietro alle pelli di Frullo).

Le bordate arrivano da ogni solco spingendoci a seguire il consiglio suggerito dal titolo stesso della release in esame, anche se non tutto è perfetto; magari qualche brano mostra comprensibilmente una certa mancanza di mordente -Paralyzed e in parte la conclusiva The Showdown- ma nel complesso possiamo affermare di trovarci di fronte ad un lavoro che senza troppi fronzoli ci spara in faccia del sano thrash a tutto volume, suonato con genuina passione e un'attitudine integra: a ben vedere un risultato non così scontato per una band con tanti anni di carriera alle spalle. Un ritorno in grande stile per i "nuovi" Extrema, con lo sguardo volto al futuro ma senza scordare le proprie radici.



VOTO RECENSORE
77
VOTO LETTORI
83.75 su 37 voti [ VOTA]
Zak
Lunedì 17 Giugno 2019, 9.50.39
14
Purtroppo, come sempre quando mi ritrovo davanti una nuova release targata exrtema, le aspettative ci sono ma alla fine non resta nulla ...a parte il solito disco degli extrema. Bah
Figalord
Venerdì 14 Giugno 2019, 11.44.43
13
Gran bel disco che ricorda i fasti del primo album!! gli Extrema meriterebbero di più.. il nuovo cantante è una bomba!!
ktoz
Lunedì 10 Giugno 2019, 17.03.30
12
Grnadisuoni e inizia a botta, ma non rimane in testa e non mi trasmette niente. Preferisco il cd dei Mortado di GL, piu semplice e diretto, ma piu verace e old school, poi questione di gusti.
David D.
Domenica 9 Giugno 2019, 18.56.36
11
Stesso pensiero di AL, disco che onestamente non riesce proprio ad entrarmi in testa e a farmi sobbalzare, suona tutto già tremendamente vecchio e risentito. Sperando cresca con gli ascolti..
Galilee
Mercoledì 5 Giugno 2019, 11.21.29
10
Che però non s'incula nessuno. Purtroppo...
Fly 74
Mercoledì 5 Giugno 2019, 9.34.14
9
Frullo è anche il batterista degli Ultraviolence.
MetalHead
Mercoledì 5 Giugno 2019, 9.07.05
8
Mi piace molto
Elluis
Martedì 4 Giugno 2019, 17.50.36
7
@Andrea tanto, ma tanto. Dal vivo è un motore, credo che sia per quello che lo chiamano "Frullo".
Andrea
Martedì 4 Giugno 2019, 15.50.02
6
Bell' album, anche se mi devo abituare al nuovo cantante. Quanto mena il batterista ?
Area
Martedì 4 Giugno 2019, 15.33.13
5
Non male, anche se i più belli degli Extrema sono fondalmentalmente i primi due. Mi fa pure piacere che tornino ad essere distriibuiti da una major come la Universal, cosa ormai rarissima per una band Metal, figuriamoci per un band Metal Italiana che oltre a non cantare in madrelingua non é neppure radiofonica.
Elluis
Martedì 4 Giugno 2019, 9.50.21
4
@Fan addirittura da "Tension..." mi sembra un po eccessivo, diciamo che non tutta la discografia è memorabile, però ci sono stati dei bei picchi. Ti consiglio l'ascolto di "The Old School EP", potresti ricrederti
Fan
Martedì 4 Giugno 2019, 9.24.09
3
Onestamente per me gli Extrema non fanno qualcosa di veramente interessante da "Tension at the seams" quello sì che era un gran disco... dopo boh...
Albifuz
Martedì 4 Giugno 2019, 0.41.07
2
Lo sto ascoltando... il sound groovy mi piace, anche il nuovo cantante.. vediamo se alla distanza le canzoni rimangono
AL
Lunedì 3 Giugno 2019, 16.37.33
1
ascoltato poche volte ma devo essere sincero mi perdo, non me ne rimane int testa una che sia una. Continuo con gli ascolti ma non promette bene
INFORMAZIONI
2019
Rockshots Records
Thrash
Tracklist
1. The Call
2. Borders of Fire
3. For the Loved and the Lost
4. Heaven's Blind
5. Pitch Black Eyes
6. Headbanging Forever
7. Believer
8. Invisible
9. Paralyzed
10. The Showdown
Line Up
Tiziano "Titian" Spigno (Voce)
Tommy Massara (Chitarra)
Gabri Giovanna (Basso)
Francesco "Frullo" La Rosa (Batteria)
 
RECENSIONI
s.v.
87
75
80
86
ARTICOLI
14/10/2017
Live Report
EXTREMA + IN.SI.DIA + ULVEDHARR
Dagda Live Club, Retorbido (PV), 07/10/2017
07/02/2017
Live Report
EXTREMA + LOSTAIR + TONIGHT WE STAND
Revolver, San Donà di Piave (VE), 4/02/2017
12/07/2016
Intervista
EXTREMA
La vecchia scuola
17/03/2015
Live Report
EXTREMA
Rock Town, Cordenons (PN), 13/03/2015
03/12/2013
Live Report
DEATH ANGEL + EXTREMA + DEW-SCENTED + ADIMIRON
Tempo Rock, Gualtieri (RE), 30/11/2013
03/10/2013
Live Report
EXTREMA + INMATE + TRAMORTIRIA + D WITH US
Rock’N’Roll Arena, Romagnano Sesia (NO), 28/09/2013
26/04/2013
Intervista
EXTREMA
La follia è tra di noi!!!!!
12/04/2012
Intervista
EXTREMA
Una scarica di puro metallo!
06/03/2012
Live Report
EXTREMA + SUPERBIA
Blacknight, Palazzolo Acreide, (SR), 03/03/2012
17/08/2010
Intervista
EXTREMA
Al Sikelian con furore!
18/07/2009
Live Report
MOTORHEAD + EXTREMA + MERENDINE ATOMICHE
Ippodromo delle Capannelle, Roma, 15/07/2009
 
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]