Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Protest The Hero
Palimpsest
Demo

Oneiric Celephaïs
The Obscure Sibyl
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

03/07/20
POWERWOLF
Best Of The Blessed

03/07/20
MORA PROKAZA
By Chance

03/07/20
BLACK FUNERAL
Scourge of Lamashtu

03/07/20
HAUNT
Flashback

03/07/20
CONVOCATION
Ashes Coalesce

03/07/20
LEPROUS
Coal / The Congregation (ristampa)

03/07/20
BORIS
NO

03/07/20
POLTERGEIST
Feather Of Truth

03/07/20
IMPERIVM
Holy War

09/07/20
NUCLEAR WINTER
StormScapes

CONCERTI

02/07/20
VOLBEAT (SOSPESO)
ROCK IN ROMA - IPPODROMO DELLE CAPANNELLE (RM)

03/07/20
ROCK THE CASTLE (day 4) - POSTICIPATO
CASTELLO DI VILLAFRANCA - VERONA

04/07/20
LYNYRD SKYNYRD (SOSPESO)
LUCCA SUMMER FESTIVAL - LUCCA

04/07/20
NOIROCKERCAMP IV (POSTICIPATO)
SANTA NINFA (TP)

05/07/20
ROCK THE CASTLE (day 6) - POSTICIPATO
CASTELLO DI VILLAFRANCA - VERONA

05/07/20
PEARL JAM + PIXIES (SOSPESO)
AUTODROMO INTERNAZIONALE ENZO E DINO FERRARI - IMOLA

06/07/20
DEEP PURPLE + GUESTS (SOSPESO)
BOLOGNA SONIC PARK - ARENA PARCO NORD - BOLOGNA

06/07/20
FAITH NO MORE (SOSPESO)
IPPODROMO SNAI SAN SIRO - MILANO

06/07/20
MARKY RAMONE + WAHNSINN + RUNN + THE VORTICOUS (SOSPESO)
DRUSO - RANICA (BG)

08/07/20
THE DEAD DAISIES (SOSPESO)
LIVE CLUB - TREZZO SULL'ADDA (MI)

Suicidal Angels - Years of Aggression
15/08/2019
( 1131 letture )
I Suicidal Angels si sono guadagnati negli anni la fama di essere una delle band più solide del rinnovato circuito thrash, potendo vantare diverse pubblicazioni di valore e una largamente riconosciuta efficacia dal vivo. Dopo Dead Again (2010), a parere di scrive ancora insuperato, gli ateniesi hanno rilasciato un altro paio di album, nello specifico Bloodbath (2012) e Divide and Conquer (2014), che pur confermando le ottime credenziali, hanno fallito il definitivo salto di qualità, che avrebbe garantito un posto di diritto (o se preferite, di prepotenza) nell'Olimpo del genere. Al contrario, il successivo Division of Blood (2016), che si giovava dell'ingresso in formazione del chitarrista Gus Drax, sembrava poter segnare il tanto atteso cambio di passo.

La settima fatica in studio dei nostri, Years of Aggression, esce per la NoiseArt Records il 9 agosto, inciso dalla stessa line up di Division of Blood. Vedendo da vicino i singoli brani, dopo la convincente deflagrazione iniziale di Endless War, viene servita Born of Hate, anch'essa di grande impatto e forse il pezzo più riuscito dell'intera release, con Melissourgos e soci a somministrare mazzate con impareggiabile foga. La title track, a ruota, appare dapprima sorniona, per poi esplodere in una decisa accelerazione. Bloody Ground, su cui gli ateniesi hanno deciso di puntare, realizzandone un video, e l'arrembante D.I.V.A., indubbiamente un'altra bella rasoiata, danno ulteriore credito a una band che pare in stato di grazia. Siamo così giunti a metà del disco, quando qualcosa nel motore dei nostri sembra incepparsi. Intendiamoci, gli Angels continuano a macinare riff con From All the One e Order of Death, ma i giri scendono in maniera piuttosto sensibile. Una parziale sterzata arriva solo alla numero otto con The Roof of Rats, anticipando la riuscita chiusura con gli oltre sette minuti di The Sacred Dance with Chaos, brano più raffinato e dall'atmosfera quasi malinconica. Si segnala infine la copertina, affidata ancora una volta all'asso Ed Repka.

In conclusione, per quanto i Suicidal Angels abbiano sfornato un altro buon prodotto, Years of Aggression manca l'appuntamento con la storia, rimandato ancora una volta al prossimo giro. Nel frattempo, aspettiamo i greci al varco della prova live, scommettendo sull'effetto devastante dal vivo di alcuni di questi brani.

Buon ascolto e che il metallo sia con voi!



VOTO RECENSORE
72
VOTO LETTORI
63 su 9 voti [ VOTA]
Todbringer83
Mercoledì 22 Gennaio 2020, 10.13.22
12
Album si troppo derivativo ma che nel complesso suona fresco e regala emozioni una dopo l'altra almeno fino a metà tracklist. Poi si perde un po per tornare su ottimi livelli nel brano conclusivo. Cosa cercate di più? Se non ti chiami Vektor è improbabile provare ad innovare nel Thrash Metal. Tra le migliori uscite in ambito Thrash degli ultimi anni. A me è piaciuto parecchio. Carica ad ogni ascolto. Voto 78
Metallycra
Martedì 17 Settembre 2019, 10.00.21
11
Completamente d'accordo con Jeffwaters e David H. Mi piacciono sia gli Angelus Apatride che i Suicidal Angels. E' Thrash, non è che possono reinventarsi la ruota. Pero' lo suonano bene e sono ascoltabilissimi. Dal vivo poi sono veramente trascinanti. la recensione mi sembra piuttosto a fuoco. Album nella media del gruppo senza particolari acuti ma godibilissimo. 72 mi sembra un voto giusto.
jeffwaters
Sabato 31 Agosto 2019, 10.51.24
10
@DF800 addirittura per femminucce? quali sono, secondo te, i gruppi da ''uomo''? Cosi per sapere...
DF800
Mercoledì 28 Agosto 2019, 14.46.58
9
Robetta per femminucce, il thrash è ben altro.
Pacino
Venerdì 23 Agosto 2019, 8.02.11
8
Abbastanza penoso questo album. Voto 50
David D.
Mercoledì 21 Agosto 2019, 20.42.34
7
Completamente d'accordo con il commento numero 6, non saranno chissà che innovatori, ma suonano un Thrash veramente con le palle questi ragazzi. Fra tutta la miriade di cloni di cloni nelle nuove uscite Thrash, loro e gli Angelus Apatrida per me sono quelli che sono riusciti a creare (ispirandosi ovviamente) un loro sound. Poi le loro canzoni mi danno una carica come poche altre fanno. Se non fosse per una produzione sottotono, alzerei anche di qualche altro punto, peccato. 77.
jeffwaters
Domenica 18 Agosto 2019, 12.35.33
6
Mi dispiace ma non sono per niente d'accordo ...io li reputo assieme a warbringer e havok il miglior thrash metal degli ultimi 15 anni e ho un enorme rispetto per questi ragazzotti greci, cresciuti nella miseria e nel caos della grecia moderna....vedere un loro live deve essere devastante...grandissimi Suicidal Angels and keep thrash alive
duke
Sabato 17 Agosto 2019, 21.07.23
5
...non sono male.....ma sanno di gia' sentito.....
AL
Venerdì 16 Agosto 2019, 21.23.56
4
Non riescono proprio a fare il salto di qualità purtroppo. Band piacevole ma troppo nella media.
lisablack
Venerdì 16 Agosto 2019, 15.47.33
3
Sempre in gamba! Mi piacciono tanto, energia pura di sano thrash!👍
Klacor
Venerdì 16 Agosto 2019, 9.46.15
2
Così e così...
dariomet
Giovedì 15 Agosto 2019, 18.06.58
1
carini,ma sembrano troppo gli ultimi kreator..almeno a livello di melodia
INFORMAZIONI
2019
NoiseArt Records
Thrash
Tracklist
1. Endless War
2. Born of Hate
3. Years of Aggression
4. Bloody Ground
5. D.I.V.A.
6. From All the One
7. Order of Death
8. The Roof of Rats
9. The Sacred Dance with Chaos
Line Up
Nick Melissourgos (Voce, Chitarra)
Gus Drax (Chitarra)
Aggelos Lelikakis (Basso)
Orpheas Tzortzopoulos (Batteria)
 
RECENSIONI
76
75
74
73
66
ARTICOLI
19/12/2018
Live Report
EXODUS + SODOM + DEATH ANGEL + SUICIDAL ANGELS
MTV HEADBANGERS BALL TOUR 2018 - Phenomenon, Fontaneto d'Agogna (NO), 14/12/2018
19/06/2012
Live Report
EXODUS + HEATHEN + SUICIDAL ANGELS + SNP
Carlito’s Way, Retorbido (PV), 14/06/2012
18/12/2010
Live Report
KREATOR + EXODUS + DEATH ANGEL + SUICIDAL ANGELS
Estragon, Bologna, 15/12/2010
 
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]