Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Protest The Hero
Palimpsest
Demo

Oneiric Celephaïs
The Obscure Sibyl
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

03/07/20
POWERWOLF
Best Of The Blessed

03/07/20
MORA PROKAZA
By Chance

03/07/20
BLACK FUNERAL
Scourge of Lamashtu

03/07/20
HAUNT
Flashback

03/07/20
CONVOCATION
Ashes Coalesce

03/07/20
LEPROUS
Coal / The Congregation (ristampa)

03/07/20
BORIS
NO

03/07/20
POLTERGEIST
Feather Of Truth

03/07/20
IMPERIVM
Holy War

09/07/20
NUCLEAR WINTER
StormScapes

CONCERTI

02/07/20
VOLBEAT (SOSPESO)
ROCK IN ROMA - IPPODROMO DELLE CAPANNELLE (RM)

03/07/20
ROCK THE CASTLE (day 4) - POSTICIPATO
CASTELLO DI VILLAFRANCA - VERONA

04/07/20
LYNYRD SKYNYRD (SOSPESO)
LUCCA SUMMER FESTIVAL - LUCCA

04/07/20
NOIROCKERCAMP IV (POSTICIPATO)
SANTA NINFA (TP)

05/07/20
ROCK THE CASTLE (day 6) - POSTICIPATO
CASTELLO DI VILLAFRANCA - VERONA

05/07/20
PEARL JAM + PIXIES (SOSPESO)
AUTODROMO INTERNAZIONALE ENZO E DINO FERRARI - IMOLA

06/07/20
DEEP PURPLE + GUESTS (SOSPESO)
BOLOGNA SONIC PARK - ARENA PARCO NORD - BOLOGNA

06/07/20
FAITH NO MORE (SOSPESO)
IPPODROMO SNAI SAN SIRO - MILANO

06/07/20
MARKY RAMONE + WAHNSINN + RUNN + THE VORTICOUS (SOSPESO)
DRUSO - RANICA (BG)

08/07/20
THE DEAD DAISIES (SOSPESO)
LIVE CLUB - TREZZO SULL'ADDA (MI)

Sepolcro - Amorphous Mass
02/09/2019
( 403 letture )
Attivi dal 2011 e con alle spalle una serie di pubblicazioni quali demo, split e compilation, i Sepolcro rilasciano quello che è a tutti gli effetti il primo EP della loro carriera, Amorphous Mass. Per quanto il nome possa suonare nuovo, chi ha seguito la scena più undeground nostrana negli ultimi anni si sarà certamente imbattuto in Undead Abyss, demo del 2018 decisamente interessante e rivolto ad un pubblico molto affezionato a sonorità oscure e Lovecraftiane.

Amorphous Mass non si discosta da quanto detto e anzi, evidenzia un bel passo in avanti rispetto al precedente lavoro. I cinque pezzi che compongono l'EP sono di chiara ispirazione vecchia scuola anche per quanto riguarda la produzione; e non poteva che essere così, dato che abbiamo a che fare con un immaginario ispirato a Lovecraft e che quindi punta molto sul ricreare delle atmosfere cupe e caotiche. Tra blast beat e riff fuori controllo, il sound dei Nostri è sicuramente molto d'impatto e consegna brani molto coinvolgenti, merito anche dell'alternarsi tipico tra momenti più aggressivi ad altri più doom-oriented. Trattandosi di un un lavoro che, escluso un intermezzo, si esaurisce in meno di venti minuti, è superfluo soffermarsi sui singoli brani.

Ciò che possiamo dire è che pur trattandosi di un trio il risultato finale è tutt'altro che scarno o vuoto, anzi, le tracce di chitarra, unite al lavoro di basso/batteria e dalle ferali voci di Hannes e Simone trascinano da subito l'ascoltare nel contesto sonoro descritto in precedenza. Una buona prova in linea, se non anche superiore alle precedenti, che lascia ben sperare per un futuro full length e che sicuramente darà soddisfazioni agli amanti di proposte così intransigenti e lontane dal death metal moderno.



VOTO RECENSORE
65
VOTO LETTORI
70 su 5 voti [ VOTA]
Pacino
Martedì 10 Settembre 2019, 12.19.15
1
Sepolcracci. Voto 72
INFORMAZIONI
2019
Unholy Domain Records
Death
Tracklist
1. The Malevolent Mist
2. Sulphurous Eruption from the Depths
3. Unnamed Dimension
4. An Ancient Summoning
5. Amorphous Mass
Line Up
Hannes (Voce, Batteria)
Simone (Voce, Chitarra)
Nor (Basso)
 
RECENSIONI
69
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]