Privacy Policy
 
IMMAGINI
Clicca per ingrandire
L'artwork originale dell'album, poi sostituito
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

22/11/17
HYPERION
Dangerous Days

24/11/17
HOUSTON
III

24/11/17
STRAY TRAIN
Blues From Hell

24/11/17
AETHERIAN
The Untamed Wilderness

24/11/17
DEEP AS OCEAN
Lost Hopes | Broken Mirrors

24/11/17
LOCH VOSTOK
Strife

24/11/17
TAAKE
Kong Vinter

24/11/17
STARBLIND
Never Seen Again

24/11/17
SCORPIONS
Born To Touch Your Feelings

24/11/17
ALMANAC
Kingslayer

CONCERTI

18/11/17
EXTREME NOISE TERROR + GUESTS
CSO RICOMINCIO DAL FARO - ROMA

18/11/17
HELLOWEEN
MEDIOLANUM FORUM - ASSAGO (MI)

18/11/17
BE THE WOLF + GUESTS
OFFICINE SONORE - VERCELLI

18/11/17
MORTUARY DRAPE + SULFUR + PRISON OF MIRRORS
CIRCUS CLUB - SCANDICCI (FI)

18/11/17
CELESTIA + IMAGO MORTIS + BLAZE OF SORROW
COMUNITA' GIOVANILE - BUSTO ARSIZIO (VA)

18/11/17
HAVENLOST + DISEASE ILLUSION
ALCHEMICA MUSIC CLUB - BOLOGNA

18/11/17
ANIMAE SILENTES + VORTIKA
MOLIN DE PORTEGNACH - FAVER (TN)

18/11/17
DOMINANCE + CRISALIDE
BE MOVIE - SANT'ILARIO D'ENZA (RE)

18/11/17
UNMASK + KILLING A CLOUD
TEATRO LO SPAZIO - ROMA

19/11/17
CRIPPLED BLACK PHOENIX + EARTH ELECTRIC + JONATHAN HULTEN
SANTERIA SOCIAL CLUB - MILANO

Guns N` Roses - Appetite For Destruction
( 25727 letture )
Nella loro carriera i Guns N' Roses hanno sempre diviso il pubblico, c’è chi li considera uno dei gruppi rock più importanti e vere ultime rockstars, e chi invece ritiene siano una band sopravvalutata, capace di scrivere una serie di belle canzoni e nulla più. Per carità, nulla di eclatante, di certo non sono stati gli unici a creare una spaccatura così forte tra il pubblico, come non sono stati gli unici ad avere, più o meno volontariamente, una band con cui rivaleggiare (vedi Mötley Crüe).
Anche il rapporto burrascoso tra il cantante Axl Rose e il chitarrista Slash non è una novità nella scena rock; ne abbiamo viste tante line up dover convivere con tensioni interne capaci di motivare i componenti ma anche di segnare la fine della band (su questo i Guns N' Roses ne sanno qualcosa). Insomma, le analogie con altri gruppi ci sono, ma una cosa distingue i Guns dal resto: pochi sono riusciti ad avere un impatto così forte con il debut album.
Siamo nel 1987, esce per la Geffen Appetite For Destruction, la prima vera prova dei Guns N' Roses dopo l’uscita dell’EP Live ?!*@ Like A Suicide. All’inizio stentò a decollare, ma una volta preso il volo superò 15 milioni di copie, una vetta sorprendente per un gruppo di ragazzi all’esordio, specialmente per dei ragazzi come i Guns.

Axl, Slash, Izzy, Duff, Steven: cinque ragazzi dall’età media di 25 anni, alle spalle un passato diverso per ognuno, in comune lo stile di vita a base di sesso, droga e rock and roll. E l’obiettivo dei Guns, che non peccavano certo di autostima, era proprio questo: riportare in auge il motto "sex, drugs and rock and roll".
Altre band, che erano già riuscite a farsi un nome, avevano le stesse intenzioni dei Guns, quindi non stupisce affatto che si sia consolidata una scena così rapidamente capace di far passare in secondo piano il thrash metal e di spezzare il pubblico in due fazioni ben distinte: i glamster da una parte e i thrasher dall’altra.
I primi passi nella Los Angeles di fine anni '80 lasciarono il segno. Inclini all’eccesso, i cinque infiammavano i locali dove suonavano (una volta hanno aperto un concerto dei nostri Raw Power) prima di andare a riposare nella loro Hellhouse.
È da qui che prende vita Appetite For Destruction, dalla notti passate in compagnia di prostitute tra superalcolici e droghe di ogni genere, dalla loro vita selvaggia e sregolata, dalla strada.

Da Welcome to the Jungle, che apre il disco nel miglior modo possibile, alla conclusiva Rocket Queen non ci sono cali vertiginosi. Sweet Child O' Mine diventerà ben presto un classico ed il suo riff verrà consegnato alla storia, Nightrain e My Michelle lasciano senza fiato, Paradise City dà respiro prima del finale trascinante.
La line up è tutta ispirata, Slash per primo, il quale tenterà invano di far rimanere il gruppo legato alle sue radici. Perché dopo, un po’ di strada l’hanno fatta i Guns.
Negli anni successivi all’uscita del loro debutto discografico, i Guns N' Roses continueranno la scalata che li porterà in cima alle classifiche e alle preferenze del pubblico di massa, poi pian piano i membri originari lasceranno il posto e si dedicheranno ai propri progetti, mentre il controllo della situazione del gruppo resterà nelle mani del solo Axl Rose.
Appetite For Destruction rappresenta l’inizio della loro carriera, ma non stupitevi se per altri rappresenta già la fine.



VOTO RECENSORE
94
VOTO LETTORI
85.35 su 304 voti [ VOTA]
ObscureSolstice
Lunedì 30 Ottobre 2017, 1.22.00
306
@klostri: "questa è la carezza di klostridiumtetani" ahaha manco fossi il Papa ahah. Forte! Comunque non avevo detto che i DAD fanno schifo avendoli visti dal vivo, ma bensì che non mi avevano fatto impazzire ma neanche da dire che sono brutti, ma ne preferisco di altre anche meno considerate non e' quello un problema stai tranquillo che mi interesso a lungo raggio anche alle band dimenticate o minori ma non per qualita' ma per diversita' di imponenza e riconoscere quel che e', ma come ha detto giustamente @Tira al commento 285 neanche coi razzi al culo sarebbero migliori dei Guns; non si possono confrontare con una band cardine come i Guns e inoltre la classe e lo spessore e l'importanza e' soprattutto innegabile su disco e dal vivo, soltanto se non ti piace l'hard rock loro può essere comprensibile, ma hai negato per cui è soltanto per futili motivi come per altre band cioe' per la popolarità che avrebbero ricevuto di grazia e meritatamente. Possono stare antipatici per i ritardi eccessivi di Axl ai concerti ma rimangono sempre quel che sono, si deve pur carburare...qua si parla del poliedrico Axl Rose mica del primo tizio trovato per strada...di certo anche lui come Slash ha collezionato collaborazioni illustri e importanti, l'ultima e' aver fatto parte degli AC/DC per sostituire Brian Johnson (evitabile o no) non è comunque una scelta di poco conto o da tutti i giorni quella presa da Angus. Prendiamone atto per l'importanza di questo Appetite For Destruction ma anche per ogni singolo elemento che ne ha fatto parte. Essenziale
klostridiumtetani
Giovedì 19 Ottobre 2017, 18.54.03
305
@Tira , grazie , fa molto piacere anche a me, e nonostante le incomprensioni , è bellissimo raggiungere alla fine del percorso un chiarimento e una ... comprensione (scusa il gioco di parole). P.S. ci sono abituato a farmi segare i post , e forse ci segheranno anche questi...
Tiradipiunpelodifiken
Giovedì 19 Ottobre 2017, 18.06.34
304
Klostri concordo al 100% col tuo ultimo post, anche io devo imparare a non accendermi eccessivamente quando leggo cose (IMHO) discutibili...sono contento che abbiamo chiarito, e soprattutto che per entrambi questo è un album ECCEZIONALE. Carezza data, grazie delle felicitazioni, ci leggiamo in giro (senza andare troppo OT, ci hanno segato tutti i commenti sugli LA Guns )
klostridiumtetani
Martedì 17 Ottobre 2017, 19.39.34
303
@Tira , allora felicitazioni! Quello che ti posso dire è che per me siete tutti fratelli in questo sito, ma non dirmi che a tua sorella o a tuo fratello non li hai mai mandati a ca..re con un bel Vaffa! Con gli amici poi è la regola . Il fatto è (come più volte ho detto) che l' ironia (anche pesante) , il più delle volte non traspare attraverso uno schermo di PC o Smartphone, e questo fraintendimento spesso è colpa mia , credendo di raggiungere l' obiettivo sperato che invece si traduce spesso in un clamoroso buco nell' acqua! Ci devo lavorare. Buona serata a te, moglie e ovviamente alla piccola. P.S. Quando vedi la piccola, dagli una carezza e digli "Questa è una carezza di Klostridiumtetani" ! Vi auguro vita serena. Ciao.
Tiradipiunpelodifiken
Martedì 17 Ottobre 2017, 19.21.53
302
Caro Klostri, chiedo scusa anche io per i toni, domani ti rispondo con calma, adesso sono alle prese con mia figlia di un mese buona serata
klostridiumtetani
Martedì 17 Ottobre 2017, 17.39.17
301
Io non posso far altro che chiedere scusa alla redazione per avere usato parole inopportune (sono molto viscerale purtroppo), e aver trascinato la discussione su lidi non inerenti al tema. E a @ Tira ; ribadisco che non hai capito niente di quello che ho scritto! Mi baso esclusivamente su quello che io ho vissuto (come chi dice di aver visto una sola volta i DAD live , e ha tratto la conclusione che dal vivo fanno schifo. Mah!), ma la ragione te la lascio se la vuoi. Non è mai stata mia intenzione pretenderla , e in ogni caso mi fa piacere , se non altro , di averti fatto ridere. Spero di farlo in molte altre occasioni , perché ridere fa bene alla salute! PS so bene cosa ho scritto , così come so quello che hai scritto tu, solo che a me non ha fatto ridere. Avrei gradito un confronto più serio e ragionato , ma quando uno si offende per cose mai dette , la cosa risulta ovviamente impossibile. Non ho mai (e dico mai per l' ennesima volta) denigrato questa band, soprattutto su questo disco, anzi ho affermato più e più volte il loro valore (ho i loro dischi, pensa te!). Il mio discorso è partito e si è dipanato , solo sulla base del termine "sleaze" , a cui ho voluto dare un senso più ampio a livello di storicizzazione (sto usando troppo spesso questo termine ) quindi di cose oggettive che sono riportate un po' ovunque. Se avevi obiezioni da fare , potevi riportare anche tu elementi storici per confutare, invece ti sei attaccato solo a giudizi personali attaccandomi solo perché quello che dico ti da "fastidio". Ma non ne hai evidentemente. Non è una colpa, ma sottovalutazione o incomprensione del discorso da me intrapreso.
Tiradipiunpelodifiken
Martedì 17 Ottobre 2017, 8.34.24
300
Avevo cercato di riportare la discussione su toni civili, ma evidentemnete l'unica maniera per attirare la tua attenzione é smerdarti pubblicamente. Ci sta, facciamo fare due risate a chi legge. Rispiego anche per chi, come te, é caduto dal seggiolone da piccolo. A me non frega uno stracazzo di quello che pensi dei Guns, di cazzate ne ho lette e ne leggo fino alla morte, pensa cio che vuoi, anche perché tu cioé hai vissuto il periodo, hai letto le riviste, (esattamente come TUTTI noi ma non abbiamo bisogno di scriverlo ogni 3 post), hai stretto mani, hai suonato, leggi nella mente, predici il futuro e ne sai a pacchi...wow!! Sei un grande. Ora, leggi bene, tu hai scritto che i Guns non erano fenomeni dal vivo (ahahahahahhaha..oddio, mal di pancia)...io ho contestato solo questo, perché é una cazzata senza pari. E non perché lo dicono gli altri o le riviste (altro cavallo di battaglia che tiri fuori sempre rigirando la frittata quando uno ti risponde), ma per averli visti 6 volte (sempre a dir poco eccezionali), per le decine di bootleg ascoltati, per le decine di video visti, ecc ecc...basta avere le orecchie e gli occhi, e fare paragoni oggettivi con gli altri gruppi AL DI LÁ delle antipatie personali. Un conto sono i gusti personali, possono non piacere, un conto é negare che erano una grandissima live band, tra le migliori di sempre, e schernirli dicendo che non erano dei fenomeni dal vivo...dai, fa ridere, su...ripeto, leggi bene di nuovo, poi a te possono sembrare migliori i Laroxx dal vivo, ne hai diritto, ma sempre una cazzata resta. Ora mi spiace aver risposto ancora, so che sei abituato che gli altri utenti dopo qualche tua risposta, annichiliti dal tuo atteggiamento e dalle stupidate lette, mollano il colpo, ma io sono fatto cosi, mi spiace...speriamo che a sto giro qualche frase la porti a casa dai... Ciao Cepu!
klostridiumtetani
Lunedì 16 Ottobre 2017, 23.00.31
299
Vedi caro @Tira , Tu arrivi da solo dove voglio arrivare io , e senza accorgertene , ti rendi ridicolo da solo. Non è questione di essere spocchiosi , ma di essere [omissis]! Il mio discorso è partito dal presupposto che quest' album è magnifico ! Altro che "accanimento contro i Guns"! Ma non capisci l' italiano ovviamente. Però ho proseguito il discorso dicendo che i Guns non sono stati gli "inventori" dello "sleaze" , perché i precursori di questo genere sono stati i Motley ( che ti piaccia o no ). Puoi anche non condividere, perché la libertà di pansiero è sacra. Ma non [omissis] con castronerie che non ho mai detto! Se hai la coda di paglia sono [omissis] tuoi , ma fraintendere , o portare ad esempio solo delle "porzioni" di quello che ho detto , per legittimare i tuoi insulti, mi fa davvero schifo. I casi sono due: o non capisci quello che leggi, o sei talmente fazioso da non voler capire. Notte [omissis]!
Tiradipiunpelodifiken
Lunedì 16 Ottobre 2017, 22.39.39
298
Ti ho gia risposto al 292, basta e avanza, non prendo sul serio chi mi prende per il culo. Sinceramente ripeto, come ti é stato fatto notare nel recente articolo di Blaze e in altre centinaia di occasioni, accusi gli altri di fare i professori quando l'unico che si pone con l'atteggiamento di quello che se la mena e fa il bastian contrario a prescindere sei tu...sicuramente a volte strappi la risata di tenerezza e ci sta, ma dopo un po non diverte piu e diventi l'ennesima macchietta della zine con cui é inutile dialogare. Continua a pontificare e insegnare tutto a tutti e vivi sereno, no prob
klostridiumtetani
Lunedì 16 Ottobre 2017, 21.21.52
297
@Tira , perché invece di dirmi e spiegarmi quali altre cose, che secondo te io non ho affrontato , e a quali "due righe" mi sarei "attaccato", te la sbrighi invece con del sarcasmo che non risolve niente? Io sono sempre qui pronto a ribattere, e prontissimo a ritrattare, se messo di fronte a fatti incontesbabili e verificabili ovviamente. Però è vero! Andrò molto avanti nella (poca) vita che mi rimane , e sono un "fenomeno". Così come lo sei tu da quello che risulta dai commenti che posti. Su questo non c' è proprio alcuna differenza , che tu lo capisca o no , è così, fidati.
Tiradipiunpelodifiken
Lunedì 16 Ottobre 2017, 21.02.14
296
Ah be cavolo se hai cercato l'etimologia allora non parlo piu caspita sei troppo avanti, dai che prendi la laurea in sleaze metal...grazie di avermi spiegato! Cmq sia l'argomento che ti ho contestato é un altro, e ti attacchi a due righe del cazzo, quindi non perdo ulteriore tempo della mia vita, continua pure a cantartela e suonartela da solo che vai lontano nella vita! Ciao fenomeno!
klostridiumtetani
Lunedì 16 Ottobre 2017, 17.01.38
295
E cito anche ."All'interno della scena glam/hair metal americana, i Mötley Crüe sono riconosciuti come coloro che più di tutti ispirarono lo sleaze metal". Ciao sapientoni!
klostridiumtetani
Lunedì 16 Ottobre 2017, 16.59.01
294
@Tira allora spiegami, i Faster o i Vain sono "musicalmente uguali " ai Guns? Va bene! Secondo etichettate solo in base all' etichetta dello scaffale dei dischi senza distinguere da soli cose molto evidenti. Basta andare a leggere l' etimologia di "slaze" o "street" che più che riferirsi ad un vero e proprio concetto di tecnica o struttura della canzone , si rivolge più a un ' immagine , un tipo di sound , e un certo atteggiamento. Esattamente si riferisce (cito) "ad suono più grezzo, sporco e stradaiolo , e un' immagine meno ambigua e laccata rispetto al glam. Sulla base di questo fate i vostri conti.
Tiradipiunpelodifiken
Lunedì 16 Ottobre 2017, 8.36.02
293
Inoltre come gia detto al 257 sui crue, concordo con metal shock su questi paragoni che secondo me sono un po' fuorvianti, data la diversità musicale dei gruppi
Tiradipiunpelodifiken
Lunedì 16 Ottobre 2017, 8.33.47
292
Ciao @klostri, un po ti ha già risposto Metal shock, ma in tranquillità ti dico che a volte vedo un accanimento contro i Guns che non ha ragione di esistere, se non per antipatia...ci sono comunque dei criteri "oggettivi" per definire se un gruppo dal vivo rende o meno, secondo me dire che i Guns non erano fenomeni dal vivo è un filo fazioso...potrà farti cagare la loro musica, ci mancherebbe, ma se i Guns sono scarsi dal vivo allora dobbiamo buttare via 3/4 delle esibizioni dal vivo dei gruppi di quegli anni...io ad esempio al di la della voce strepiotosa non sopporto freddie mercury e le sue movenze dal vivo, ma non mi sogno di definirlo un frontman "scarso" solo perché le sue mossette mi stanno in culo...oggettivamente dal vivo spaccava, sarebbe fazioso dire che non era un fenomeno...boh io la vedo così, poi al giorno d'oggi si mette in discussione anche che un bicchiere sia un bicchiere, ma accanirsi a dire che i Guns erano scarsi dal vivo per me non ha ragione di esistere
Rob Fleming
Lunedì 16 Ottobre 2017, 7.12.46
291
@nat63vviamente ho tutti i loro album che in varia maniera apprezzo. Quando avevo l'occasione di ascoltarli lo facevo, ma essendo l'hard rock (nella sua più ampia accezione)il mio genere preferito, li trovavo bravi, ma sempre derivativi. Oggi che quel genere è sparito dalle classifiche e che se andiamo a vedere anche su questo sito Rival Sons, Inglorious e Royal Thunder li commentiamo in 5 (e sto largo) mi sono trovato a riconoscere che in realtà i Guns mi mancano. Mi mancano musicalmente, mi mancano i loro eccessi e mi ritrovo a pensare a quando su Videomusic la pubblicità di Appetite passava incessante con il video di Paradise City
Metal Shock
Lunedì 16 Ottobre 2017, 5.18.06
290
Dopo il confronto senza senso con i Crue (street?? Ahahah), adesso pure con i D.a.d. (sleaze????ahahahah): mai letto tante cavolate in pochi commenti. Non piacciono i Guns??? Ok no problem, ma fare parahoni con band che hanno un`altro sound e` proprio ridicolo e sinonimo di scarsa conoscenza musicale: confrontate i Guns con L.A.Guns, Faster Pussycat, Vain, Sea Hags, The Throbs, o band simili, quello e` lo stesso genere non Crue o i danesi (grandissima band!!!!!)!!!!!
klostridiumtetani
Domenica 15 Ottobre 2017, 20.30.16
289
@Tira se mi spieghi a quale fantomatica "evidenza" ti riferisci, potrei anche darti ragione, solo che non la vedo. Io non ho mai fatto paragoni assoluti tra band perché li ritengo bambineschi, infantili , adolescenziali e soprattutto privi di senso. Ovvio che i DAD non sono i Guns, così come è ovvio il contrario. Ma la qualità , per me, è qualità e nient' altro . Le "classifiche" le lascio ai sapienti omniscenti che sembra riescano a trovare le "verità" leggendo i fondi di caffè. A cosa dovrei arrendermi? Ai tuoi atteggiamenti e alle tue parole che valgono tanto quanto le mie? Brrrr... che paura!
Mulo
Domenica 15 Ottobre 2017, 20.27.09
288
Li voleva fortemente Zutaut che all'epoca era un pezzo groso della geffen e che in loro vedeva i nuovi motley prometendo mari e monti.Non a tutti gli esordienti è permesso fare da spalla prima ai Crue (e quando fecero da spalla a sixx e company i guns n se li cagava proprio nessuno)e poi agli Aerosmith....Poi se nn ricordo male nella bio di Slash nel 88 la geffen voleva rispedire la band in studio x un nuovo album xchè pensava che appetite aveva "floppato",intervenne Zutaut che chiese alla Geffen di parlare con MTV x la messa in onda di Sweet child,MTV assecondò le richieste e la band esplose....Ah, a me i Guns piacciono ma x diventare rockstar serve che casa discografica e media ti spingano parecchio,non basta avere grandi canzoni....
Mulo
Domenica 15 Ottobre 2017, 20.19.57
287
klostridiumtetani sarà fatto!
klostridiumtetani
Domenica 15 Ottobre 2017, 20.18.07
286
@Mulo fammi sapere in tutta onestà quello che pensi, che ci tengo! Fine OT , perché sento già aleggiare "presenze avverse" .
Tiradipiunpelodifiken
Domenica 15 Ottobre 2017, 20.16.57
285
I DAD sono eccezionali, ma neanche coi razzi nel culo sarebbero migliori dei Guns...e poi negare che i Guns siano tra le migliori live band rock della storia, dai ragassuoli...arrendetevi no? Negare l'evidenza è sempre un brutto spettacolo a cui assistere...e infine, altra imprecisione, hanno firmato per la Geffen per un solo motivo, erano gli unici che avevano promesso loro libertà compositiva assoluta senza volerli trasformare negli ennesimi cloni glam che andavano al periodo...li hanno dato anche meno soldi di altre label
Mulo
Domenica 15 Ottobre 2017, 20.10.39
284
Ovviamente prima me li ascolto sul tubo e se mi piaciono li compro,tranqui Non sto in bolletta ah ah!
klostridiumtetani
Domenica 15 Ottobre 2017, 20.08.23
283
@Mulo . Prima di prenderli dagli un' ascoltata sul tubo! Non si sa mai che non sia di tuo gradimento, non vorrei essre accusato di averti fatto spendere soldi per niente. Una cosa bella della rete è proprio questa!
Mulo
Domenica 15 Ottobre 2017, 20.01.08
282
klostridiumtetani me li procurerò quanto prima,grazie x il consiglio
klostridiumtetani
Domenica 15 Ottobre 2017, 19.59.41
281
Allora su tutti ti consiglio "No fuel left for the Pilgrims" e "Riskin' it all". Un duetto micidiale! (secondo me ovviamente!)
Mulo
Domenica 15 Ottobre 2017, 19.52.25
280
klostridiumtetani darò un'asxolto ai DAD visto che li consigli
klostridiumtetani
Domenica 15 Ottobre 2017, 19.14.48
279
@Mulo. purtroppo non tutti riecono a valutare le cose come hai fatto tu. Pochi, anzi pochissimi riescono a inquadrare le situazioni nel loro insieme , cercando di tirare le fila delle varie situazioni , completamente diverse da caso a caso. E questo è triste.
Mulo
Domenica 15 Ottobre 2017, 19.00.22
278
Sono stati furbi xchè tra le tante offerte hanno firmato x la geffen che aveva poche band in scuderia e dunque poteva puntar forte su di loro...Se vuoi sfondare son tante le cose da valutare,non basta avere in repertorio grandi canzoni.
klostridiumtetani
Domenica 15 Ottobre 2017, 18.48.28
277
@Mulo certo anche questo è vero.
Mulo
Domenica 15 Ottobre 2017, 18.39.35
276
Quelli che mritavano più di tutti erano gli Hanoi Rocks,ma proprio quando stavano x ingranare a livello commerciale successe quella disgrazia.....Cmq i Guns sono stati spinti parecchio prima dalla label con turnee a supporto di Crue e Aerosmith e poi MTV a passare Sweet child a tutte le ore....Insomma un pò dei predestinati al successo.
klostridiumtetani
Domenica 15 Ottobre 2017, 18.06.32
275
@Obscure , anche tu però hai detto delle belle boiate! I DAD scarsi dal vivo ?! boh! (invece i Guns dal vivo erano "fenomeni" vero? ho visto di quelle porcate di concerti che si sarebbe vergognata anche una pantegana, e un concerto si e uno no saltava... quando si dice professionalità). Poi "Manca un connubbio come un tale Slash... ecc. ecc."?! Che vuol dire? boh! La musica la ascolti o ti affidi alle recensioni , alle vendite , o alla "presunta importanza" data dai media e dai fans? boh! Poi ancora"Una Welcome to the Jungle spazza via tutto... " Tutto che?! boh! Io ti posso dire che per me Jihad , ZCMI , True believer; I'll will, spazzano via l' intera dicografia dei concorrenti... non lo dirò , ma spero di essermi spiegato.Esageri parecchio pure tu nell' affermare certe cose... poi come dici "son gusti" , ma questi non autorizzano a decretare verità (cosa che non ho mai fatto). CIAO!
klostridiumtetani
Domenica 15 Ottobre 2017, 17.19.48
274
@ObscureSolstice, comunque non ho affatto "minimizzato" questo disco. Rileggi bene i miei commenti e spero me ne darai ragione . Ciao.
klostridiumtetani
Domenica 15 Ottobre 2017, 17.17.08
273
@ObscureSolstice Ahahah! E' vero , la mia sembra una "battaglia" , e forse in fondo lo è. Credo di soffrire della "sindrome dell' incompreso" , in quanto quando vengono fatti elogi assoluti (giustamente ci mancherebbe) a certe band , non posso fare a meno di ricercare nella memoria altre realtà che (a mio avviso) meritavano altrettanto se non di più , raccogliendo invece poca attenzione da parte del pubblico . Diciamo che in quei momenti mi sento di essere il "paladino" dei "dimenticati" . Hai ragione comunque. So che sono antipatico .
nat 63
Domenica 15 Ottobre 2017, 9.32.24
272
@rob fleming: ho capito male, o ti sei reso conto solo nel giugno 2017 che i Guns'n' Roses non sono poi malaccio...?
Gianluca
Domenica 15 Ottobre 2017, 7.41.06
271
Questo e slave to the grind (dischi molto diversi) Tra i piu bei dischi di quel periodo
ObscureSolstice
Domenica 15 Ottobre 2017, 3.29.51
270
@klostri: ma non deve essere una battaglia a tirar fuori sempre qualche band per poter dire è meglio questo, è meglio quello, per voler minimizzare Appetite for Destruction e la sua importanza o proprio i Guns in generale. Bisogna dare atto quanto fatto. Gli DAD i disneyland after dark, visti anche dal vivo bah niente di esaltante, alla fine uno giudica quello che più preferisce e rispecchia nei suoi canoni qualitativi di preferenze, anche per quanto riguarda i classici. Peccato che manca un connubbio tale come uno Slash, un Axl, un Duff o un Izzy e canzoni come Welcome to the jungle, It's so easy, Paradise City, Sweet Childe O' Mine, Rocket Queen...ma senza scomodarle...soltanto una furibonda Welcome to the jungle spazza via tutto. Il movimento è pieno di band fortunatamente, ma non tutti possono essere uguali e aver fatto quello che riescono a fare in pochi come in ogni genere musicale. Firehouse, Slaughter...ce ne sono tantissime di band non male...a cavallo prima dell'avvento del grunge, ma quando parliamo dei Gun's Roses non stiamo parlando mica di pivelli, anche se qualcuno li vuole rendere tali, come un Appetite for Destruction come se non fosse un album importante. @Rob Fleming: appunto Slash dire che è scarso...è come dire che Van Halen è scarso...negazione della realtà...io Slash l'ho visto recentemente non coi Guns, è il solito fenomeno motherfucker, un chitarrista nella norma con un suo solo può fare due canzoni. E poi...con le centinaia di collaborazioni che ha fatto nella sua vita buttando giù le barriere dei pregiudizi in ogni ambito musicale perchè solo i grandi possono fare questo, non si sarebbe mai potuto avvicinare collaborando con B.B. King, Bob Dylan, Michael Jackson...
lisablack
Domenica 15 Ottobre 2017, 1.14.59
269
Io invece penso che è tra i primi 3 d un'ipotetica classifiica..sopra Zeppelin e Purple è difficile anche perché loro sono i"maestri".
davide
Domenica 15 Ottobre 2017, 0.12.18
268
nella lista di dischi hard rock penso che si meriti il primo posto superando anche led zeppelin e purple
klostridiumtetani
Sabato 14 Ottobre 2017, 18.36.16
267
Allora io mi sento in dovere di citare "No fuel left for the Pilgrims" e "Riskin' it all" dei DAD (a dir la verità ci sarebbe anche "Draws a circle" uscito lo stesso anno anche se ancora "embrionale" che però racchiude molti elementi del genere) , che secondo me stracciano per qualità , song writing , e prestazione questo album. E' vero che sono usciti dopo, ma mi sento di poter ribattere a qualsiasi accusa di "vilipendio" nei confronti dei G 'n R. E non menatemela con discorsi di "tecnica" , perché ricordo a tutti che esiste sia la tecnica strumentale , che compositiva e d ' insieme, e non menatemela neanche con discorsi insulsi tipo "ma non suonano mica allo stesso modo". E uno ( non l' unico) dei motivi per cui ritengo questi lavori superiori ai G 'n R è proprio la voce, e sono una bomba che non ti stanchi mai di far defraglare nelle orecchie. E non ditemi neanche che "non è sleaze" , perché allora dovete andare a ripetizione.
Rob Fleming
Sabato 14 Ottobre 2017, 14.19.10
266
Io ero un detrattore convinto. Nei primi anni '90 ero solito dire che Slash era la brutta copia di Joe Perry quando copiava Jimmy Page. Axl era una gallina starnazzante e Duff un punk drogato privo di sostanza. Poi gli anni passano, l'hard Rock diventa genere di nicchia e ti ritrovi a Imola perché ti hanno regalato il biglietto a Natale (Grazie sorelle!). E ti rendi conto che Slash non è così scarso, che Axl che continuo a preferire nei toni bassi rispetto ai toni alti è un signor cantante e sa tenere il palco come I fuoriclasse degli anni 70 e Duff non é un drogato e basta. I Guns devono molto anche agli Aerosmith e ai Rose Tatoo e soprattutto sono stati gli ultimi o tra gli ultimi che hanno incarnato realmente il Rock'n'Roll. Detto da un detrattore.
ObscureSolstice
Sabato 14 Ottobre 2017, 13.38.47
265
ho citato i Motley Crue perchè nei commenti sottostanti ci sono diversi confronti con loro che io non avrei neanche fatto. Scommetto che nelle recensioni dei Motley, confronti coi Gun's però non ci sono...Io non ce li metterei troppo vicini a confronto..anche perchè qualche attinenza ce l'hanno non si può negare, come coi Kiss, gli Skid Row, Alice Cooper, i Twisted Sister (i migliori)...ma non sono simili per niente, sono diversamente simili nella stessa zona degli Usa dove si muoveva quell'ondata di quello spirito musicale. I Motley ce li ho sempre visti sempre più effeminati come tipico stile glam che non ho mai sopportato a parte qualche eccezione come i nomi sopra, alla fine ognuno si identifica in quello è anche se preso dall'ondata. Sono anche meno effeminati i Twisted Sister che nonostante come si conciavano ai tempi erano anche più tosti e grezzi...Dee Snider una forza della natura il più forte di tutti, visti anche senza abbigliamento glam nell'ultimo decennio, dei fottuti grandi con Fingers, the Animal, altro che Motley...ma io lo dico anche per il contenuto e i pezzi, I Twisted sono veri inni di rock'n'roll, l'istituzione coi Kiss. E' come parlare che nel thrash sono simili Metallica, Voivod, Slayer, Pantera o Laaz Rockit...ma proprio per niente anche se fanno thrash tutte e cinque ma sono diverse. I Motley sono arrivati prima dei Guns? Ma sti cazzi...non è che per fare un pezzo di storia della musica con pezzi cantati da tutti, ma proprio da tutti bisogna arrivare prima. Tutti sono influenzati da tutti o qualcosa e senza questo non puoi fare musica..ficcatevelo nella testa, inutile trovare scuse storiche o di invenzioni primarie se c'è dell'antipatia spicciola verso i Guns...l'importante è fare la differenza...anche al giorno d'oggi si può farla dove la maggiorparte delle band sono simili e tutte uguali, come ce ne erano un migliaio uguali anche prima. Lo vogliamo dire o no che questo disco è figo o no?? e ditelo una volta per tutte...ahah @angus 71: gli Ac/dc invece...che vanno avanti senza Brian.... @post-galilee: grande..puoi dirlo forte quello che hai detto a favore di Axl al commento 251, singer che fa la differenza
klostridiumtetani
Venerdì 13 Ottobre 2017, 19.16.04
264
@Psychosys , in effetti è quello che sto tentando di dire anch' io. Questo è sicuramente un album bellissimo , ma sentir dire che "hanno inventato" un genere mi sembra eccessivo. Hanno "spinto l' acceleratore" sul lato "sleaze" (già esistente) e sicuramente hanno saputo creare un' "immagine" più trasgressiva che ha consolidato ancor più questo "stile" o genere . Ma in ambito musicale non hanno apportato chissà quali qualità che gli vengono affibiate , e sinceramente ci trovo molte affinità con i Motley (non solo loro ovviamente, ma innumerevoli cose sono evidenti, o dovrebbero esserlo anche per il più miope). Leggo che molti sono convinti che a livello tecnico sono stati superiori ai Motley... io mi chiedo : ma dove? E soprattutto : perché? Mi verrebbe da chiedere se i dischi li ascoltano o leggono solo il nome di copertina... Boh! Per fare un esempio più comprensibile ai più (almeno credo) , è come quando si dice che le basi dell' Heavy Metal sono state gettate dai gruppi storici fine 60 inizi 70 , (Led , Deep Sabbath ecc. , anche se voglio ricordare che la prima volta che è stato usato il termine "Heavy Metal" in ambito musicale è stato con "Born to be Wild" degli Steppenwolf) e fin qui ci siamo, ma il momento storico in cui questo termine è stato usato in modo definitivo per "catalogare" un genere , è coinciso con la nascita della NWOBHM, movimento in cui tutti i gruppi facenti parte attingevano a piene mani dai gruppi sopra citati (e molti altri ovviamente) senza inventare niente di veramente nuovo . Che poi gli Iron siano stati gli unici (forse pochi altri) a delineare le coordinate per tutti (o quasi) i generi e sottogeneri che il Metal ha prodotto successivamente fino ad oggi è un' altro discorso , in quanto li ritengo di altro livello rispetto ai concorrenti, e quindi fuori categoria . Ma è un ' altra storia...
Tiradipiunpelodifiken
Venerdì 13 Ottobre 2017, 18.46.10
263
Galilee ma ce la fai o cosa??!?? Ti sto dicendo che è quello che viene riportato (soprattutto da Slash) nelle varie biografie dei componenti del gruppo, visto che continuate a ripetere a pappagallo che i Guns ancora un po devono ai Motley la loro esistenza, ti sto riportando che invece MUSICALMENTE non erano un loro cazzo di modello...non so, ti devo registrare una cassetta cosi la risenti tutte le volte che vuoi? Poi puoi non condividere, la storia ecc ecc, ma sono parole loro, che vengono dai diretti interessati...poi se pensi di interpretare meglio tu il loro pensiero di loro stessi, bene cosi. Tra l'altro, bestemmiare non serve...saluti
Psychosys
Venerdì 13 Ottobre 2017, 18.28.55
262
Escludendo i gusti personali non capisco il perchè questo disco sia elogiato. I Guns non hanno inventato nulla, anzi, il loro repertorio affonda a piene mani nell'hard rock, nel glam e nel garage con un bel po' di melodia, senza dire fondamentalmente nulla che non fosse già stato nei decenni passati. Forse mi sfugge qualcosa del contesto in cui è stato rilasciato ma ascoltato cosí mi sembra terribilmente sopravvalutato.
angus71
Venerdì 13 Ottobre 2017, 17.39.43
261
Unico disco che apprezzo dei G'n'R, ma che disco. forse il miglior debut album ever. per il resto mai apprezzati più di tanto, ma sono gusti.
Mulo
Venerdì 13 Ottobre 2017, 17.21.45
260
Dimenticavo i dolls omaggiato da Axl e co (nonché idoli del buon Sixx)con ben 2 pezzi nell'album di cover.... Curioso come a quasi 40 anni dalla nascita della scena glam metal di L.A. ancora ne discutiamo..... Chissà quando arriverà qualcosa di nuovo in grado di farci discutere così a lungo...
Mulo
Venerdì 13 Ottobre 2017, 15.26.02
259
Le influenze MUSICALI dei Guns partono dagli Stones per poi passare agli Stooges,poi Rocks,al punk,agli Hanoi (Axl è un fan di Queen e Devo,musicalmente soazia da vari generi) In Appetite non c'è traccia dei cori da stadio o dei riff metal dei Motley Crüe... I Crüe hanno influenzato tutta la scena di Los Angeles degli anni '80 son stati i primi a fare glam metal,sleazy/street chiamatelo come volete negli States,ma MUSICALMENTE in appetite for destruction non ci trovo nulla dei Motley. Capirò un cazzo di musica ma la vedo così.
Galilee
Venerdì 13 Ottobre 2017, 15.01.37
258
Veramente la storia dice il contrario. I Guns potranno essere stati qualitativamente migliori dei Motley,; è vero un disco come AFD i MC non l'hanno mai fatto, ma dire che il sound dei Motley non era niente di che e non era rivoluzionario non sta né in piedi né in terra. I Motley hanno definito un intero genere e l'hanno evoluto. Dal glam Metal allo street Metal , fino a sconfinare in tutt'altri generi. Basta vedere l'omonimo che tra l'altro è un disco tutt'altro che semplice. Si continua a parlare di scrivere canzoni in modo semplice, ma questa è una caratteristica del genere. E i Motley si piazzano tranquillamente nella media. La differenza sta in una capacità di saper scrivere canzoni che non ha pari , una cura per gli arrangiamenti sopraffina e personalità da vendere. Poi la differenza tecnica tangibile tra una Dr feelgood e una Nightrain , per citare due song a caso la vedete solo voi... Guns spigolosi e difficili da ascoltare rispetto ai Motley.???? Ma diokane, dove????????
Tiradipiunpelodifiken
Venerdì 13 Ottobre 2017, 8.48.07
257
Sarà, ma io sto con Mulo...dire che i motley sono i precursori dei Guns è come dire che i Venom sono i precursori degli Emperor...non c'entrano un cazzo, addirittura in questo caso non solo musicalmente ma anche come tematiche, e i Guns erano i primi a dire che i Motley ( che adoro, sia chiaro) erano una bomba per tanti motivi, ma che musicalmente non erano nulla di che, nulla di rivoluzionario, non erano un modello per loro, se non per il fatto che avevano un gran successo...infatti il pubblico lustrini e pailettes dei Moltley odiava i Guns, che non c'entravano un cazzo con loro, erano molto più sporchi, grezzi, violenti, spigolosi, difficili da ascoltare...non eranpo canzoni da 4 accordi in croce e via come quelle dei Motley...comunque sia, nelle varie biografie dei componenti è tutto scritto, basta docuemntarsi....detto questo, per me sia AFD che i due Illusion sono capolavori assoluti del rock, altro che kitsch, dio santo...
Galilee
Venerdì 13 Ottobre 2017, 0.15.54
256
Sicuramente sono due band molto differenti, gli Hanoi rocks molto piu vicini a band quali Clash e New York Dolls , i Motley molto più al Metal in generale. I luoghi d'origine avranno contribuito non poco a queste differenze di stile. Anyway entrambe per i Guns sono state fonte d'ispirazione, come anche altre band ovvio. E ben venga, visto cosa ne è venuto fuori.
klostridiumtetani
Giovedì 12 Ottobre 2017, 23.44.59
255
@galilee , con l'unica differenza che gli Hanoi erano etichettati come "glam rock" e i Motley "glam metal" (per quanto uno possa avere interesse e affidamento nelle "etichette") . Infatti come dici i Motley hanno avuto delle chiare ed evidenti influenze dalla NWOBHM, cosa che non credo si possa dire per gli Hanoi . Quindi è già da questo presupposto che si può delineare uno spartiacque di genere. Altrimenti (come ho già detto) potremmo andare a ritroso fino ai Rolling Stones e fare di tutta l' erba un fascio. I Discharge non li ho mai ascoltati quindi non so che dire.
galilee
Giovedì 12 Ottobre 2017, 23.25.35
254
Comunque in entrambi i casi la cosa è palese. Come è palese il fatto che i Motley si siano ispirati alla NWOBHM al punk in generale e agli Sweet. Non so se ci avete mai fatto caso, ma Liwe wire ha lo stesso identico riff di una canzone dei Discharge tratta da HNSNSN. Se non ricordo male l'ultima. E nessuna scopiazzatura per entrambi. Semplicemente un comune denominatore
galilee
Giovedì 12 Ottobre 2017, 23.19.57
253
Mi riferivo un po al messaggio di Obscure. Con quello che dici sono d'accordo. Il Sound dei Guns senza i Motley ma anche senza gli insuperabili Hanoi Rocks sarebbe diverso. In questo secondo caso la cosa è proprio dichiarata.
klostridiumtetani
Giovedì 12 Ottobre 2017, 23.16.11
252
@galilee , e chi fa paragoni? Io no di sicuro . I paragoni che io ho fatto sono tra questo e gli "Illusion" . Ho soltanto specificato che il genere attribuito ai Guns e compagnia , è "figlio" legittimo dei grandi (e forse unici) precursori Motley Crue! Lode e Gloria a loro!
galilee
Giovedì 12 Ottobre 2017, 23.06.18
251
Perché paragonare sempre? Guns e Motley. Io adoro entrambi. EPoi ci sta cazzo. Che i Motley gli ascolti almeno una volta alla settimana da 30 anni mentre i Guns una volta l'anno sono solo i miei gusti. Tecnicamente parlando preferisco i Motley in toto, ma è una questione di stile.. Da sixx a Tommy a Mick. E adoro anche Vince Neil. Nel bene o nel male io amo quest'uomo. Ovvio che il paragone con Axl non esiste. Axl È uno dei cantanti rock migliori di sempre.
duke
Giovedì 12 Ottobre 2017, 21.19.17
250
gran disco...belle songs....debutto strepitoso!
klostridiumtetani
Giovedì 12 Ottobre 2017, 21.02.31
249
@Mulo , si, capisco e ti quoto.
Mulo
Giovedì 12 Ottobre 2017, 20.08.48
248
klostridiumtetani,hai ragione io contestavo solo che musicalmente differiscono,ma la scena è quella (anche se Slash e company hanno rinnegato questo fatto).
ObscureSolstice
Giovedì 12 Ottobre 2017, 20.01.29
247
Gran bel disco, gran bella band...ho di bei ricordi di loro. Staranno sulle palle per quello che e' successo in seguito o per aver coniato in un disco uno dei migliori dischi di fine anni '80 di sempre (anche molto belli gli Use your Illusion) per avere avuto questo privilegio senza chiederlo...Come a me possono stare sulle palle i Motley Crue e non valgono quanto i Guns a mio modesto parere, come canzoni e come musicisti sebbene una e' piu' glam e l'altra piu' hard rock. Non per forza bisogna inventare qualcosa o essere i primi a farlo...bisogna intanto creare delle belle canzoni con un appeal giusto che entri nella memoria della gente...e loro l'hanno fatto...Soltanto Welcome to the jungle, It's no easy, Paradise city, Sweet Child 'O Mine...per citarne qualcuna..sono canzoni di memoria che rimarranno per sempre nella testimonianza di quello che hanno fatto...contando anche personalità come quelle di una band fuori dal comune come quella dei Guns..Izzy, Duff, Adler e gli inimitabili Slash e Axl sopratutto non mi verrete a dire che sono artisti e chitarrista di poco conto...più che altro non comuni insieme coi loro eccessi, i loro pregi e i loro difetti che ne consegue..Di certo non è soltanto per aver inseguito un trendy negli anni come dicono, la musica rock non puo' essere un trendy, la classe di uno Slash non puo' essere tralasciata...in coppia con Axl..che motherfucker...anche 100 Girls, girls, girls non valgono questo disco
klostridiumtetani
Giovedì 12 Ottobre 2017, 19.59.08
246
A dir la verità mi riferisco anche al fatto che "Too Fast for Love" è annoverato (ormai da decenni) tra le più grandi "enciclopedie metal" come il precursore di quello che poi è stato lo "street metal", e massimo ispiratore del genere esploso con i Guns. Comunque non voglio convincere nessuno e non voglio tirare su altri "flame". Dico solo che è così a meno che uno non porti tesi alternative altrettanto valide (mi tocca dire che effettivamente in questi casi la storicizzazione e la contestualizzazione hanno una valenza fondamentale , non tanto per giudicare l ' opera e affibiargli un voto , ma per inserirla nei giusti modi all' interno dell' evoluzione di un genere , e poi uno la valuta come vuole) . E' come il discorso dei "terrapiattisti" (quelli che spopolano tanto oggi e che affermano che la terra è piatta, tanto per intenderci) , se uno ci vuole credere non sarò certo io a farmi in quattro per fargli capire le cazzate che dicono, ma le prove sono li. Contenti loro contenti tutti .
Mulo
Giovedì 12 Ottobre 2017, 19.40.23
245
Too fast è stato il primo disco "glam metal"ad essere stato pubblicato,su questo hai siuramente ragione.
klostridiumtetani
Giovedì 12 Ottobre 2017, 19.21.52
244
E nessuno ha parlato di "buio".
klostridiumtetani
Giovedì 12 Ottobre 2017, 19.21.00
243
Infatti quello che non capisco è questa "ironia" di bassa lega che tra le altre cose sembra non avere capito il senso del discorso (se riferita anche ai miei commenti, altrimenti mi sono sbagliato io). Mai detto niente su questo eccellente disco , semmai ho proferito delle perplessità (personalissime) sugli "Illusion". Poi per quanto riguarda il discorso "strret" o "sleaze" o che altro confermo invece in toto quanto ho detto, non perché lo dico io, ma perché è così se uno ha la volontà di informarsi un pochino.
Mulo
Giovedì 12 Ottobre 2017, 19.05.51
242
Buio nn direi ah ah! Non sono un grande fan ma hanoi, guns,l.a. Guns, faster pussycat, Crüe,Extreme,White lion (i primi 2), dokken,warrant sono grandi band. So che il tuo commento era ironico galilee,tu sei in grande fan di questa proposta musicale.
InvictuSteele
Giovedì 12 Ottobre 2017, 19.03.18
241
Ma anche 6, una sufficienza stiracchiata, come per Led Zeppelin 4 e Paranoid, invece a Slave to the grind degli Skid Row e a Demons and Wizards degli Heep arrivo anche a un 6.5 😜
Mulo
Giovedì 12 Ottobre 2017, 19.01.52
240
31 milioni ad oggi.
galilee
Giovedì 12 Ottobre 2017, 18.58.15
239
Per me 6.5..e si salvi chi può dal buio anni 80 dell'hard rock.
Gilli1997
Giovedì 12 Ottobre 2017, 18.52.29
238
Voto: 7
Gilli1997
Giovedì 12 Ottobre 2017, 18.52.03
237
Sì ok, i rockerz faggano oltre misura questo disco, ma non è una merda completa secondo me. E' un disco assolutamente ascoltabile, dotato di una verve molto primordiale, non esente da difetti (l'eccesso di "eccentricità" tipica del glam), ma che ha riproposto l'hard-rock dopo che per anni era vissuto in una specie di "buio" commerciale. Un disco che ebbe un'impatto non indifferente, dato che comunque le sue 62 milioni di copie le ha vendute. Il furore "naturale" di "Welcome To The Jungle", il "dramma" di "It's Not Easy", la spensieratezza quasi effimera di "Paradise City" e il classico "Sweet Child o' Mine" non li scordo facilmente. Per questo motivo, per motivi anche affettivi, lo considero un disco più che riuscito.
klostridiumtetani
Mercoledì 4 Ottobre 2017, 20.25.05
236
Vabbè ok.
Mulo
Mercoledì 4 Ottobre 2017, 20.17.38
235
klostridiumtetani son diverse,Live wire ha la doppiacassa a palla (i Guns mai usata).....Fino a Girls erano molto metal i Crue,cazzo Shout nel 1983 era una mazzata !Il disco street(se così vogliamo definirlo) dei Motley è Girls girls girls a mio avviso....
klostridiumtetani
Mercoledì 4 Ottobre 2017, 19.27.31
234
Non sono d' accordo con te che le canzoni che hai citato c' entrano poco tra di loro. Anzi. Ma come ripeto per l' ennesima volta è solo una questione temporale , di cronologia o come piace tanto a qualcuno di "storicizzazione" (in questo senso ci sta). Ma vuoi dirmi che i germi non ci sono già tutti? Io ti faccio altri esempi : Live wire, Piece of yor action (che ha una sezione di chitarra centrale che a me ricorda molto l' intro di "Welcome to the Jungle") , Come on and Dance...
Mulo
Mercoledì 4 Ottobre 2017, 18.58.52
233
Concordi con me che pezzi come Take me to the top o Too fast for love non c'entrano un cazzo con Outta get me o You're crazy? Dunque come posxsono ersse messi sotto la stessa etichetta i guns o i crue che musicalmente non c'entrano un cazzo? Solo i pantaloni in pelle avevano in comune quelle 2 band...
klostridiumtetani
Mercoledì 4 Ottobre 2017, 18.54.46
232
@Mulo I Motley non sono Sleaze o Street solo perché il termine all'epoca non esisteva, è stato coniato per la prima volta proprio grazie ai Guns ... Guarda (anzi, ascolta) la sostanza. Please.
Mulo
Mercoledì 4 Ottobre 2017, 18.41.44
231
Ovviamente non hanno inventato nulla ma nemmeno hanno seguito il trend del glam metal imperante a L.A. in quel periodo.A detta dei componenti facevano fatica a suonare nei locali per via della loro immagine e proposta musicale decisamente out.Vorrei ricordare che lo stesso appetite nel primo anno d'uscita aveva venduto una miseria tanto che la Geffen chiese alla band di preparare un disco nuovo,ma poi subentrò Zutaut che chiese alla Geffen un incontro con MTV x il passaggio in rotazione di Sweet chil...il resto è storia.
klostridiumtetani
Mercoledì 4 Ottobre 2017, 18.40.12
230
@Mulo informati
klostridiumtetani
Mercoledì 4 Ottobre 2017, 18.38.54
229
Anch' io sono contro le catalogazioni , ma siccome esistono , quando uno le tira in ballo dovrebbe conoscerne la nascita. Certo uno potrebbe citare gli Hanoi Rocks o New York Dolls , a ritroso fino ai Rolling Stones. Se non sa di cosa parla.
Mulo
Mercoledì 4 Ottobre 2017, 18.35.24
228
Too fast for love street? Con quei riff maggiori e ritornelli easy listening tipo "Take me to the top parapappapparappà take me to the top"?! A detta di Sixx è un disco pop/punk (come si faceva a fine anni '70 primissimi '80 mica tipo i green day)con una spruzzatina di metal e un look decisamente glam.Non c'entra nulla con l'hard rock potentissimo e grezzo di Appetite. Che poi street che etichetta sarebbe? street rock ovvero rock stradaiolo,che significa? Significa rock fatto da musicisti talmente squattrinati che stanno in strada.Ma la musica dei Crue è sempre stata una proposta orecchiabile di facile assimiliazione con chitarra distorta,Appetite (esclusa sweet child)non è cos'
klostridiumtetani
Mercoledì 4 Ottobre 2017, 18.27.16
227
Che il disco sia strepitoso non lo discuto. Ma non sono gli inventori di nulla . Hanno seguito un trend dell'epoca , e hanno fatto 13. Tutto li.
TheSkullBeneathTheSkin
Mercoledì 4 Ottobre 2017, 18.14.09
226
Ecco perchè odio le etichette. Uno che non ne sa, leggendo i vostri scambi di opinione, continua a non saperne. Visto che all'epoca c'ero, mi ricordo che spesso li accostavano anche alla parola GLAM. Però io le odio le etichette, ed Appetite è un disco favoloso, dovessi dire per me è hard rock e lo street forse ne è una venatura. Ma bisogna anche capire a chi sono rivolte le "catalogazioni". Fermi il primo pistola (senza rose) per strada e gli dici Hard Rock, probabile che capisca, se invece gli dici street ho idea di no. Boh. Comunque sto discone strepitoso un bel 100 se lo merita Well well well
klostridiumtetani
Mercoledì 4 Ottobre 2017, 17.59.52
225
A tutti quelli che credono che i Guns siano i "padri" dello street metal, ribadisco che i Motley con Too Fast e Shout , sono stati i precursori del genere. Meno risatine isteriche , e più la testa sui libri... anzi le orecchie sui dischi. Anzi dirò di più ; Too Fast è molto più marcio e stradaiolo di Appetite. Uno dei pochi casi in cui l' allievo non supera il maestro.
thrasher
Venerdì 29 Settembre 2017, 17.25.06
224
Migliore di sempre della loro carriera
Maurizio
Venerdì 29 Settembre 2017, 14.33.52
223
Penso che la migliore definizione di questo immenso disco di rock stradaiolo sia quella che ho letto anni fa "disco pericoloso suonato da gente pericolosa"
Metal Shock
Giovedì 28 Settembre 2017, 7.05.52
222
Oddio quante risate......l`unico che ha detto giusto e` Galilee ed in parte Invictusteele. Ripeto: Appetite=street, Illusions=hard rock. Difficile da capire??? Too fast for love con i Guns c`entra come i cavoli a merenda, di pop negli Illusion non c`e` ombra. Estranged pop?? Ma scherziamo??? Simple Minds???? Bleah!!!!
lisablack
Mercoledì 27 Settembre 2017, 22.59.31
221
Alla faccia di chi mi dice che sono "chiusa di mente" per me i Simple Minds sono stati un grande gruppo degli 80's e a casa ho qualche loro disco..tornando ai Guns..mi sento di dare ragione a Mulo. I due Illusion, che sono grandi dischi intendiamoci, non sono street quanto Appetite. Definirli pop è un tantino esagerato..ma insomma suonavano un hard rock meno grezzo di Appetite, questo è sicuro.
klostridiumtetani
Mercoledì 27 Settembre 2017, 22.51.00
220
@Mulo #217, ecco, adesso hai centrato il mio punto di vista.
InvictuSteele
Mercoledì 27 Settembre 2017, 22.16.07
219
Non commento nemmeno, i Guns sono tra le più grandi e leggendarie incarnazioni di Street metal. Appetite for destruction probabilmente il disco hard rock più bello degli anni 80 e tra i primi della storia, Lies bellissimo, i due Use Your Illusion due opere meravigliose, un po' prolisse perché composte da molti brani e con alcuni cali, ma pur sempre due capolavori di hard rock sofisticato, studiato nei minimi dettagli per dare il meglio a livello di produzione, che racchiudono tutta l'anima dei Guns, quella sporca e ribelle derivata dal rock n roll e dal punk, e quella più raffinata perché era una band che osava ed era superiore alla norma tanto che riusciva a scrivere canzoni di 10 minuti senza rompere il cazzo e con un'attitudine progressiva, cosa che le altre band sleaze metal non riuscivano a fare. Inoltre il songwriting dei Guns era decisamente migliore di tutti i rivali. Poi se per voi i Simple Minds (che sono stati comunque una buona band pop) sono superiori, inutile stare a discutere. E qui chiudo.
Mulo
Mercoledì 27 Settembre 2017, 22.09.00
218
Galilee è presente anche del pop negli Illusion,altroché!
Mulo
Mercoledì 27 Settembre 2017, 22.07.36
217
Street era una definizione usata x band di musicisti ribelli e scapestrati che vivevano praticamente sulla strada (anche perché sempre on the road),Appetite è un disco di potente rock n roll influenzato dal punk,dagli stooges e da rocks degli Aerosmith,mentre gli Illusion sono più "soft" e "raffinati". Vorrei anche ricordare che uno degli idoli di Axl (da cui ha preso ispirazione x November rain) è il noto cantante street Elton John... Klostri ha sembra sembra di aver capito che storci il naso perché gli Illusion non sono ne street ne spontanei,vero hanno voluto fare 2 dischi studiati x essere il più possibile perfetti e lontani dallo street degli esordi. Ci sono riusciti? X me in parte.
klostridiumtetani
Mercoledì 27 Settembre 2017, 22.02.34
216
@InvictusSteele, per quanto riguarda i due Illusion per me sono molto peggio dei Simple Minds. Mi raccomando incazzati pure tu altrimenti non te ne "intendi".
galilee
Mercoledì 27 Settembre 2017, 22.00.38
215
Scusate eh..ma etichettare la musica del due Illusion come pop significa proprio non conoscere le basi. Fossi in voi prenderei un po di lezioni di storia della musica anni 50/60/70 perché certe cose proprio non si possono scrivere. Ok l gusti, non si discutono ma affermazioni come questa sono solo fandonie, figlie di non so cosa poi....
InvictuSteele
Mercoledì 27 Settembre 2017, 21.54.33
214
Sì sì certo, i Guns come i Simple MInds
klostridiumtetani
Mercoledì 27 Settembre 2017, 21.54.16
213
@Mulo mi dispiace ma sei tu che te ne intendi? Si capisce proprio dalla tua risposta #209 che non hai capito un cazzo. Perché è proprio quello che intendevo io , però chissà perché quando si muove una critica , anche non condivisibile, ma scomoda, uno non ci vede più e aggredisce senza sapere quello che dice. L' importante è aggredire. Capite quello che leggete, o siete incapaci di elaborare la sintassi? boh! Comunque tranquillo che te ne intendi molto più te di me! Non ho interesse a primeggiare sulle strozate.
galilee
Mercoledì 27 Settembre 2017, 21.54.00
212
Dal mio punto di vista i due Illusion sono tra i migliori dischi hard rock che abbia mai ascoltato. AFD era grezzo , potente e sfacciatamente rock n roll. Ed era nato dalla mente ribelle di giovani scapestrati. È tutto era perfetto così. Dopo anni di concerti , esperienze e acqua passata sotto i Ponti però un disco identico era impossibile. quindi che fare? Puntare semplicemente ad un altro disco o cercare di alzare l'asticella e creare una bibbia del rock? Beh secondo me sono riusciti nella seconda impresa. Certo i due album non sono perfetti, ma quali dischi da 30 canzoni non hanno puniti deboli. Praticamente nessuno. Analizzando i due dischi io ci sento un casino di ottima canzoni, e un paio di filler per disco. Ci sento influenze prese da 30 anni di storia del rock e amalgamate in maniera oserei dire divina. Ci puoi sentire contaminazione rock n roll, punk, blues, country, southern, hard rock, metal etc etc. Per non parlare degli artisti citati coi vari stili, escludendo le cover. Beatles, Rolling Stones, Elton John, Bob Dylan, Pink Floyd, Aerosmith, Alice Cooper, etc etc.... riassumendo per me sua must assoluti. Il primo da 95 in pagella, il secondo da 85. Au revoir e pace e bere a tutti.
Mulo
Mercoledì 27 Settembre 2017, 21.50.25
211
Use your illusion sono dischi pop rock,dove sarebbe lo street in quei 2 dischi?! In estranged?civil war o november rain forse? Street è solo Appetite .....
InvictuSteele
Mercoledì 27 Settembre 2017, 21.47.18
210
I Guns pop rock? Mio dio ma perché devo leggere certe cose. I Guns sono l'esempio più genuino di Street metal.
Mulo
Mercoledì 27 Settembre 2017, 21.40.55
209
I Guns non c'entrano niente con il glam metal di Crüe e company,l'unica cosa che hanno in comune è la stessa citta'. Non so si possano paragonare gli Illusion (che di street e glam nn hanno proprio nulla,sono orientati sul pop rock) a Too fast,tra l'altro usciti a distanza di 10 anni e in circostanze totalmente diverse.... Si vede che te ne intendi ...
klostridiumtetani
Mercoledì 27 Settembre 2017, 21.01.59
208
@Metal Shock tanto per capirci , io sono uno di quelli che ritiene "Too fast for love" il primo e vero esempio di marcio "street glam metal", complice anche una produzione "approssimativa" ma terribilmente efficace! Quindi di fronte ai due "Illusion" tendo a storcere il naso e li ripongo nel cassetto del kitsch, perché oltre a non avere la spontanea genuinità che (secondo me) quel genere richiede, è appesantito da enormi "zavorre" di egocentrismo e pretenziosità che nulla hanno a che fare con l' intento del genere. Anzi, mi stupisco che Too fast sembri considerato così poco rispetto a Illusion , che ritengo solo un' escamotage commerciale che sfrutta il momento favorevole, solo per fare cassa.
Mulo
Mercoledì 27 Settembre 2017, 21.00.49
207
Dove sarebbe il kitsch in Don't cry? È una bellissima balland.... Su November rain ti posso dar ragione.... Ci sono troppi fillers nei 2 illusion,specialmente nel I dove ce ne sono almeno 6-7 almeno. Un unico album con il meglio dei 2 sarebbe stato meglio.
lisablack
Mercoledì 27 Settembre 2017, 20.45.22
206
Scusa se mi intrometto..quando dici kitsch intendi brani commerciali oppure scadenti? Brani diciamo "trash" è questo che intendi dire?
klostridiumtetani
Mercoledì 27 Settembre 2017, 20.35.39
205
@Metal Shock, nella vita c'è sempre tempo e occasione per apprendere cose mai sentite prima. Se ritieni che November rain , Don't cry, e l' insulsa cover di Knockin' (tanto per fare un esempio) non siano kitsch, mi fa piacere per te . Goditele quanto vuoi. Io ho altre opinioni, e pace.
lux chaos
Mercoledì 27 Settembre 2017, 20.10.12
204
Ma appunto, nessuno era in grado di comporre ad un livello così elevato, questi qui erano ad un altro livello proprio...ripeto, possono non piacere ci mancherebbe, ma sono incriticabili dal punto di vista qualitativo, ben venga tutto il kitsch del mondo se è di tale livello
Metal Shock
Mercoledì 27 Settembre 2017, 5.11.17
203
Ahahahah, gli Illusion kitsch!!!! Questa nonl`avevo ancoea sentita!!! Appetite ha un`anima marcia, viziosa, sleaze appunto, mentre i due Illusion hanno uno spettro sonoro ben piu` ampio, cosa che nessuno all`epoca fece (od era in grado). Mi sa` che di hard rock capite ben poco!!!
thrasher
Mercoledì 27 Settembre 2017, 0.03.22
202
Questo disco è stradaiolo e prende appieno l essenza dei guns... illusion sono dischi fatti da rock star... validi ma manca qualcosa
klostridiumtetani
Martedì 26 Settembre 2017, 23.41.34
201
@lux chaos #200 , se parliamo di quest' album posso anche essere d'accordo con @Tira #191, ma se includi anche Illusion 1 e 2 allora proprio per niente.
lux chaos
Martedì 26 Settembre 2017, 23.30.07
200
Undertow ha detto che Appetite è l'unico bello, ciò significa che il resto per lui è brutto, tutto qui. Boh, kitsch o non kitsch, de gustibus, per me loro rimangono insuperabili per i motivi scritti sotto da Tira al 191
Stagger Lee
Martedì 26 Settembre 2017, 23.01.38
199
E chi ha detto che i due Illusion sono brutti??? semplicemente dopo Appetite (PER ME) non hanno fatto niente di quell' altezza.
klostridiumtetani
Martedì 26 Settembre 2017, 22.58.47
198
@lux chaos, io non ho mai detto che i 2 Illusion sono brutti , ma solo che non sono niente di eccezzionale (per me ovviamente) , e per il mio giudizio , non sono assolutamente "pieni di canzoni della Madonna" , ma ci sono (si e no) , tre o quattro canzoni valide . Il resto è gradevole , ascoltabile ma niente di che stratosferico, anzi direi che il tutto è molto KITSCH ! Ma sono consapevole che c' è un gran mercato per il kitsch.
lux chaos
Martedì 26 Settembre 2017, 22.47.18
197
Io non quoto per nulla, ma si sa ...per me definire gli Illusion brutti non ha nessun tipo di senso...al massimo possono non piacere, boh, ma sono pieni di canzoni della madonna, se ami il rock ami anche gli Illusion, ovviamente IMHO
Stagger Lee
Martedì 26 Settembre 2017, 22.38.55
196
E io quoto Klostri che quota Undertow. Per i G&R mi sono sempre fermato a questo album.
klostridiumtetani
Martedì 26 Settembre 2017, 22.18.15
195
Quoto in toto @Undertow-to- (tanto per fare la rima)
Undertow
Martedì 26 Settembre 2017, 22.13.03
194
Bello. L'unico bello fatto da loro, soprattutto grazie a quelle 3-4 tracce indiscutibili. Il resto della loro produzione è un bel MaAncheNo. Voto: 82.
Ghaz
Giovedì 22 Giugno 2017, 15.32.47
193
Che dire..quando penso al rock mi viene subito in mente Appetite..non penso debba aggiungere altro..
max
Martedì 20 Giugno 2017, 9.38.14
192
visti il 10 giugno ad Imola: ancora oggi per me vale tutto quello che ha scritto Tiradipiuunpelodifiken nel commento sotto: dal vivo hanno spaccato (escluso l'attuale batterista che è una schiappa infinita, peccato...). Axl ha spaccato, vedere Slash dal vivo è come vedere... non so... una specie di apparizione mistica da quanto è iconico!
Tiradipiuunpelodifiken
Martedì 20 Giugno 2017, 8.41.59
191
Una caterva di canzoni capolavoro una più dell'altra...possiamo raccontarci quel che vogliamo, ma questi erano una spanna sopra tutti, come canzoni, songwriting, feeling, cantante, attitudine, abilità live...una macchina inarrestabile. I gusti son gusti, ma non c'è gruppo che gli tenga testa nell'ambito. Eterni
InvictuSteele
Giovedì 15 Giugno 2017, 19.26.14
190
Anche a me stanno sulle palle i Metallica e li considero morti e sepolti, ma non mi azzardo a definire discreti e nulla più Master of Puppets o Ride the lighting, definendo le loro hit degli anni 80 "carine"... a volte bisogna andare oltre l'odio e il pregiudizio e considerare le cose come sono realmente, in modo obiettivo.
Vitadathrasher
Giovedì 15 Giugno 2017, 19.24.06
189
Già un album con tre hit lo considero da 95. In genere album con 11 canzoni sufficienti lo trovo noioso. Comunque è ottimo e come tutti gli album diventati di massa, andrebbero valutati e contestualizzati, più di altri, pensando al momento dell'uscita. Nell'87 a me questi pezzi piacevano un casino, anche se ero un thrasher incallito. Oggi forse ne ho la sbornia, ma non per colpa delle canzoni in se, ma per il fatto di sentirlo anche nelle pubblicità.
Psychosys
Giovedì 15 Giugno 2017, 18.46.41
188
Mai piaciuti, carine le tre hit ma il resto lo trovo noioso. In particolare Slash non mi sembra un chitarrista così esaltante come altri. Ma va beh, sono opinioni personali.
Federico
Martedì 13 Giugno 2017, 11.55.50
187
Bello rileggersi questa recensione...e posso dire di averli visti ad imola...
Antonio
Venerdì 9 Giugno 2017, 19.59.55
186
Be' almeno c'e' l' ho , mica come la maggior parte delle persone che si bevono tutto passivamente.
Antonio
Venerdì 9 Giugno 2017, 19.45.29
185
Si oggettivamente e' discreto , anche se per i miei gusti lo trovo orrendo.Cioe' a questo disco 94 e a Paranoid 92 ? Ma scherziamo?
lux chaos
Giovedì 8 Giugno 2017, 18.28.53
184
Antò ti consiglio di svilupparlo ancora di più il tuo spirito critico, perchè se questo è un album discreto e niente più allora aspettate che vado a gettare nel bidone il 99,8% dei miei dischi hard rock
lisablack
Giovedì 8 Giugno 2017, 17.48.42
183
La tua è una rispettabile opinione, ci mancherebbe..per me è proprio il contrario riguardo questo capolavoro.
Antonio
Giovedì 8 Giugno 2017, 17.43.56
182
Se tutti dicono che un album è bello non vuol dire che sia , bisogna sviluppare un propio spirito critico e cercare di non farsi influenzare . Album discreto e niente più , voto 75.
Rocker 666
Lunedì 29 Maggio 2017, 20.33.36
181
Questo è l'album con cui ho cominciato ad ascoltare hard rock e poi metal.È fottutamente bello e mi emozione ogni volta che lo ascolto. Storia 100!!!!
lisablack
Venerdì 19 Maggio 2017, 19.15.47
180
Questo album è storia, a cominciare dalla copertina, tra le più famose di sempre..e musicalmente è perfetto, un brano migliore derll'altrto..cito Rocket Queen xche' è la mia preferita, ma son tutte stupende.
Havismat
Venerdì 19 Maggio 2017, 18.54.39
179
InvictuSteele, ti amo!
Mulo
Venerdì 19 Maggio 2017, 18.10.49
178
Il testa di cazzo resta Axl che era alienato (e aveva rapporti ai minimi termini)alla band.... Grand disco,fu un fulmine a ciel sereno nella plasticosa scena losangelina di fine anni '80.
InvictuSteele
Venerdì 19 Maggio 2017, 15.15.37
177
Un disco come questo in ambito hard rock non esiste e non è mai esistito. I Guns non hanno inventato nulla e non erano supertecnici, ma sticazzi, questo disco è perfezione assoluta. Mi fanno ridere le critiche da deficienti, questo disco è storia, questo disco è leggenda, questo disco è immortale, 12 brani, 12 singoli e 12 capolavori, una cosa mai concepita in ambito hard rock. Anche i due Use your illusion sono due capolavori, più dispersivi rispetto a questo, più iperprodotti, ma è impossibile criticarli. I Guns erano una band di teste di cazzo, quello che volete, ma nei pochi anni di attività hanno rotto il culo a tutti. Questo 94 della recensione è scomodo e fuori luogo. Questo è un 100 secco.
Andrea
Venerdì 19 Maggio 2017, 15.03.18
176
Uno degli album più ADRENALINICI di tutta la storia della musica. Pochi cazzi.
andrea
Lunedì 20 Febbraio 2017, 11.32.28
175
Esordio pazzesco.Bellissimo album.
Mulo
Lunedì 23 Gennaio 2017, 10.10.51
174
Girls girls girls superiore a questo manco x sogno.....Su dr.feelgood ci possiamo ragionare,anche se son dischi molto diversi.....Questo è molto duro mentre feelgood è molto orecchiabile e "party"...Se ti leggi l'autobiografia di Slash,dice chiaramente che rispette i Crue ma non li ha mai amati,anzi loro odiavano la scena glam di L.A.
Pink christ
Lunedì 23 Gennaio 2017, 9.36.55
173
Grandissimo album senza dubbio ma io sto con i Motley ...Axl mi sta sulle palle e senza I motley e Slash nn sarebbero nessuno. E girls girls girls e dr. Feelgood son di gran lunga superiori
lux chaos
Venerdì 20 Gennaio 2017, 9.02.18
172
Esatto, senza contare gli altri
galilee
Giovedì 19 Gennaio 2017, 21.43.52
171
Sicuramente non hanno inventato un cazzo, ma è altrettanto vero che hanno sfornato uno dei dischi più belli della storia del rock. Senza contare gli altri 💚
lux chaos
Giovedì 19 Gennaio 2017, 20.42.11
170
Metal Shock@ anche tu hai ragione ma è più forte di me fratello
Metal Shock
Giovedì 19 Gennaio 2017, 17.36.54
169
@Lux: ti prendi pure la briga di rispondere a certi commenti??? Lascialo stare, poverino.
lux chaos
Giovedì 19 Gennaio 2017, 17.16.48
168
No, infatti, solo 12 capolavori uno in fila all'altro, che ci vuole??!!?? Nulla di trascendentale, domani mattina lo faccio pure io appena sveglio
Charleston11
Giovedì 19 Gennaio 2017, 15.29.48
167
Estremamente sopravvalutato, non hanno inventato niente ne fatto nulla di trascendentale
mino
Lunedì 5 Dicembre 2016, 21.47.43
166
100. punto. Il disco fondamentale, uno dei dischi capolavoro della storia del rock. Che non siano eccelsi tecnicamente che diamine c'entra? La solita concezione da metallaro che gli assoli devono essere di 3mila note al secondo anche se poi fanno letteralmente cagare come negli Slayer. La tecnica è un mezzo, non un fine, se no Michael Angelo che fa 3 mila note con la mano destra e altrettante con la sinistra sarebbe DIO. Nemmeno Brian May non è tecnico quanto uno Steve Vai ma cosa c'entra?? I geni non si misurano in QUANTITA' ma in QUALITA'. Non a caso i due gruppi numero uno della storia del rock, Beatles e Stones erano tutto tranne che dei virtuosi....
Gorilla volante
Sabato 12 Novembre 2016, 19.28.08
165
L'unico vero capolavoro dei Guns N' Roses. 92.
aiden
Domenica 1 Maggio 2016, 1.38.55
164
Gruppo inutile e sopravvalutato. Album che va dal sufficiente al discreto. E poi, dove vedete tutta 'sta bravura in Slash? 65
IRON799
Domenica 24 Gennaio 2016, 15.35.34
163
rientra a dovere nei top album di sempre. Anche se personalmente reputo i guns un gruppo finito subito dopo use your illusion.... Non sono riusciti nemmeno ad avere un vero e proprio declino da tanto poco che sono durati....
Rob Fleming
Domenica 24 Gennaio 2016, 14.17.18
162
Fondamentale. Welcome to the jungle, Sweet child o'mine e Paradise city sono tre dei brani più importanti di sempre nella storia del rock. L'assolo di Slash in Paradise è di quelli epocali. Impossibile stare fermi. Il resto non è da meno. Son passati 30 anni (circa) e sembra ieri 90
simo
Giovedì 7 Gennaio 2016, 16.32.18
161
Ce ne sono di dischi che non possono mancare...questo NON é uno di quelli
BlackAlbum90
Giovedì 7 Gennaio 2016, 14.07.49
160
Graffiante. Catchy. Trascinante. L'essenza del rock è racchiusa tutta qui.
black
Lunedì 28 Dicembre 2015, 22.35.20
159
Disco capolavoro pilastro della musica rock voto 100..penso che nella collezione di.un buon metallaro non può mancare, come non può mancare un back in.black. Un Black album. Un the number of the beast o un reign in blood.. Canzone del cuore think about you e Paradise city
Gilli97
Domenica 15 Novembre 2015, 8.12.37
158
Quest'album è difficile da valutare, perchè è fatto da un gruppo che a livello tecnico non è niente di eccelso. Dire che questo album è spettacolare a livello tecnico è una battutona mica da ridere. Però c'è da riconoscere che i Guns 'N Roses, a livello più che altro compositivo, si sono superati. Immenso Axl Rose, che riesce a cantare alla Robert Plant in maniera impeccabile, senza MAI stonare...voto tra il 95 e il 96, non di più, perchè ci sono almeno una ventina di album che hanno contribuito all'hard rock più di quest'album,però questo merita, per aver ricreato l'hard rock a fine anni '80, quando ormai non esisteva più.
Alessandro Piria
Sabato 10 Ottobre 2015, 22.20.17
157
Da amante di chitarristi tecnici, ultrà tecnici ,veloci ecc dico la mia... in questi decenni e in questi ultimi ho sentito tanti giovani e meno giovani chitarristi e altri vari e eventuali criticare Slash con cose del tipo..'suona solo sulla pentatonica'...'è uno dei più scarsi in circolazione'..'suona male nei live ' ecc....Io dico invece che Slash(almeno in quegli anni) è stato un fottuto genio con F maiuscola!!!...
Matteo
Sabato 10 Ottobre 2015, 21.41.09
156
Grande album. Voto 84.
Perez
Mercoledì 23 Settembre 2015, 22.15.42
155
Pessima recensione per un album immortale, a volte bisognerebbe aver l' umiltà di capire che certi album meritano ben altre recensioni e forse è ora di un restyling. VOTO 100 perchè è un capolavoro del rock a tutto tondo e ancora è ascoltato dai quindicenni come dagli ultra sessantenni, un motivo ci sarà....
Hammervain
Mercoledì 12 Agosto 2015, 15.04.06
154
VOTO 100 C'è poco altro da aggiungere...menzione speciale merita la sottovalutatissima Think About you....il disco più bello di tutto l'Hard Rock Street abnni 80 insieme a No Respect dei Vain.
InvictuSteele
Giovedì 23 Luglio 2015, 10.54.00
153
L'album hard rock più bello di tutti i tempi. Poche storie. Ogni canzone è diventata leggendaria
lisablack
Giovedì 9 Luglio 2015, 15.27.41
152
Si il 100 ci vuole per forza, se si pensa che a quasi 30 anni di distanza è sempre attuale come il primo giorno..un mega classico!
TheDisturbedPriest
Domenica 5 Luglio 2015, 22.00.50
151
Brava lisablack, dò 100 anch'io!! Simbolico ovviamente.. più di 99 non si può! Esco un attimo dal coro e faccio una menzione particolare per Steve Thompson & Michael Barbiero, che qui hanno fatto un lavoro spettacolare, se vi capita ascoltate le demo dei brani per rendervi conto della differenza!
lisablack
Domenica 5 Luglio 2015, 21.10.21
150
Non è il genere che preferisco..comunque è un capolavoro. Miglior disco dei Guns, manifesto di un'epoca, brani storici (Paradise city su tutte) forse il miglior disco hard rock della storia, qui il voto 100 è d'obbligo
Galilee
Domenica 22 Marzo 2015, 14.24.18
149
Ma, veramente philosopher3185 quel periodo era un pullulare di uscite Hard rock fenomenali, 81/91 direi il decennio migliore per questo genere. Non riuscivi a stare dietro alle uscite nemmeno volendo.
Mulo
Domenica 22 Marzo 2015, 13.57.39
148
Gran bel disco,anche se ho sempre preferito il debutto dei Faster Pussycat.
Philosopher3185
Sabato 7 Marzo 2015, 13.12.56
147
Questo album ha mantenuto alta la bandiera dell'Hard Rock,in un periodo in cui cèra solo Thrash e Glam da classifica.Un autentico capolavoro.
spiderman
Venerdì 16 Gennaio 2015, 19.01.26
146
@Galilee, certamente, hai ragione, io mi riferivo alla critica in generale iniziale, poi proprio come dici tu, con i fatti del tutto smentita, dovettero ricredersi, anni bellissimi.
Galilee
Venerdì 16 Gennaio 2015, 18.55.24
145
Che il rock stesse morendo in quel periodo proprio no. Gli anni 80, tra glam, sleazy, hard rock e rockblues stradaiolo è stato il top. Sono centinaia i dischi super fichi di quel periodo.
Galilee
Venerdì 16 Gennaio 2015, 18.52.06
144
Se proprio vogliamo trovare delle influenze Zeppeliniane dobbiamo rivolgerci ai due illusion. Anche se io ci sento più Beatles e Dylan...
spiderman
Venerdì 16 Gennaio 2015, 17.30.37
143
Io invece adoro sia "Appetite" che i due Use Your illusion, semplicemente una band immensa, perche' immensa? perche' e' stata capace di creare una isola felice all'interno del mare magnum del rock e non solo, e in questo quoto alla grande @Samba su epoche e generi, perche' musica creata in contesti diversi, hanno praticamente creato uno stile unico una vera e propria band/ genere, sul tipo Ac/Dc e Motorhead, che smenti' allora le voci che il rock stesse morendo, creando un alchimia tra sound , testi e modo di suonare la chitarra da parte di Slash, persino la voce di Axl(ora meno) era allora qualcosa di strano ed ancora oggi inimitabile, dunque perche' importanti?Perche' il kodo di cantare unitamente al sound e ai testi e al sonwriting geniale, davano tutte le sfumature che un essere umano puo' provare a volte romantiche ma al contempo aggrressive, a volte malinconiche e quasi depressive ma con una fortissima intensita' e carica energetica, a volte riflessive ma allo stesso tempo potenti e combattive, a volte pessimistiche ma che contemporaneamente invitavano a non arrendersi mai, proprio da qusti contrasi compositivi e' nata una musica che nessuno e' riuscito piu' a fare a mio modesto parere, avrebberoo creato forse piu' (anzi ne sono +che convinto) davvero un ponte duraturo che avrebbe unito e gusti e apprezzamenti tra le due sponde , cioe' quello del rock e del metal, cementandolo con la loro magica musica e le potenti emozioni che emanava, un collante inattaccabile. Poi vabbe' tutti conisciumo i fatti come sono andati, ma la loro musica resta, e quelka e' dacpvvero immortale.Li amero' sempre.
klostridiumtetani
Venerdì 16 Gennaio 2015, 17.10.22
142
Dovrò riascoltarmi meglio "...Illusion",,,
TheGodfatrher
Venerdì 16 Gennaio 2015, 17.07.08
141
dagli Zeppelin magari qualcosa hanno preso, ma psi sente iù negli Use Your Illusion che in Appetite. I Purple con i Guns proprio non c'entrano nulla. Comunque sì, le influenze principali sono quelle citate da Galilee, anche nel look e nell'attitude. Ma i Guns dell'87 erano ancora più violenti e selvaggi.. un qualcosa davvero di unico e, ahinoi, irripetibile.
klostridiumtetani
Venerdì 16 Gennaio 2015, 17.04.20
140
Io invece non trovo tanto azzardato l' accostamento ai Led Zeppelin, specialmente con questo album... insomma, ci sento qualcosa di "Zeppeliniano"... Comunque preferisco di gran lunga questo ai due "Illusion"
steelminded
Venerdì 16 Gennaio 2015, 16.54.46
139
Solo io preferisco (seppur di poco) gli use tour illusion?
Galilee
Venerdì 16 Gennaio 2015, 16.49.26
138
Una band come i Guns penso proprio che non abbia mai attinto ne dagli Zeppelin, ne dai Purple e compagnia bella etc etc... Suoni, approccio, influenze completamente opposte. E' dal 87 che leggo interviste fatte a questi derelitti ed i nomi sono sempre gli stessi. Rolling Stones, Aerosmith, Kiss, New york dolls, MC5, Sex Pistols e punk in generale..., Hanoi Rocks, Sweet, Alice Cooper e ovviamente Motley crue. Quoto sotto, paragone improponibile.
Sambalzalzal
Venerdì 16 Gennaio 2015, 14.14.51
137
Impossibile paragonare i Guns a Zeppelin e Purple. Come dice Steelminded@ si tratta di epoche e generi diversi tanto più che se non fossero esistiti quelli molto probabilmente i Guns come li conosciamo non sarebbero mai nati. Ciò non toglie che questo album sia il manifesto migliore secondo me del contesto e del periodo nel quale è stato scritto, dopo questo non so quante bands siano riuscite a fare uguale o di meglio. P.s. proprio ieri sera mi guardavo su youtube un clip con Slash che guardava e dava pareri su alcuni spezzoni dal vivo degli ultimi GnR... date un'occhiata fa morire dal ridere!
Galilee
Venerdì 16 Gennaio 2015, 13.59.57
136
Purtroppo è un po così, anche se ci sono altri dischi che se la giocano, quasi.....
TheGodfatrher
Venerdì 16 Gennaio 2015, 13.28.10
135
non è glam, non è street. non è hard rock, non è heavy metal... è semplicemente "Appetite..." il disco perfetto, l'espresisone più pura e selvaggia di una scena, di un mondo, di uno stile di vita. Una vetta mai più raggiunta e nemmeno sfiorata da nessun altro, Guns compresi. 100.
MetalMark
Lunedì 29 Dicembre 2014, 17.08.40
134
Dopo così tanti anni posso tranquillamente affermare che personalmente, e sottolineo personalmente, lo ritengo IL disco HARD ROCK in assoluto e non sono uno sfegatato dei Guns! In questo album ci sono a mio avviso tutti, ma proprio tutti gli ingredienti per definirlo tale: potenza, distorsioni, una voce nuova ed inimitabile, caratteristica e "sporca" al punto giusto, una sessione ritmica grezza ma convincente (a tutti quelli che definiscono Adler un batterista scarso dico ok, fate voi un disco così e poi ne parliamo, certo non è Portnoy ma non è questo l'obiettivo della musica de GNR così come Slash non è Satriani o Malmsteen). Tutte le tracce sono dei singoli "da paura" e considerando anche che è stato il primo lavoro di questi ragazzacci di strada che dire se non voto 100!
AL
Lunedì 29 Dicembre 2014, 14.57.31
133
Night train é favolosa!! Album voto 85!!
klostridiumtetani
Lunedì 29 Dicembre 2014, 14.51.37
132
Scusa, @davide, rispetto al massimo il tuo giudizio, ma "bisogna riconoscere" proprio un bel niente. In rock, Fireball, Machine head, Stormbringer, e Perfect strangers, me li ascolto molto più volentieri di questo. Pur restando questo un grandissimo album. Devo riconoscere il contrario per farti un piacere?
davide
Lunedì 29 Dicembre 2014, 14.43.10
131
certo è ovvio che come importanza storica i led zeppelin e i deep purple sono superiori perché sono stati loro gli inventori del genere ma bisogna riconoscere che questo album è meglio sia di in rock machine head led zeppelinI,II.III, e IV non dico di molto ma è migliore
Mulo
Lunedì 29 Dicembre 2014, 13.06.26
130
Gran bel disco che all'epoca rivoluzionò la scena di L.A. Successo meritato x carità anche se preferisco di gran lunga i debutti di Faster Pussycat e L.A.Guns......
steelminded
Domenica 28 Dicembre 2014, 9.04.38
129
Non mica paragonabili... Sono generi diversi, epoche diverse...
lux chaos
Domenica 28 Dicembre 2014, 0.47.40
128
Musicalmente per me non solo ci arriva, ma li supera, e di gran lunga, per me è un disco perfetto, ascolto molto più volentieri Appetite di In Rock, quindi nessuna bestemmia, solo gusti. Se poi vogliamo parlare di importanza storica, importanza per il genere, che i Guns senza i Led Zep neanche sarebbero nati, ecc ecc ecc allora è un altro paio di maniche..sull' "importanza" ti do ragione
Ozzy27
Sabato 27 Dicembre 2014, 23.01.16
127
Ok. Grande disco e uno dei primi che io abbia mai ascoltato.......ma dire che è meglio della roba dei Deep Purple e dei Led Zeppelin è una bestemmia. Questo disco , seppur sia molto bello, non arriva minimamente a In Rock o a Led Zeppelin I
steelminded
Sabato 27 Dicembre 2014, 21.23.16
126
Enno dai...
davide
Sabato 27 Dicembre 2014, 17.56.16
125
io penso che in una classifica di album hard rock sia da mettere al primo posto meglio anche dei capolavori dei led zeppelin e dei deep purple
Daenroka
Domenica 14 Dicembre 2014, 21.18.25
124
Capolavoro assoluto. Voto 100
Mantas
Lunedì 22 Settembre 2014, 21.23.34
123
Non c'è una sola filler in questo esordio. Indubbiamente il miglior lavoro dei Guns, Welcome To The Jungle e Sweet Child O' Mine sono dei capisaldi dell'hard rock. Voto 93.
NecroticAceGamer
Domenica 21 Settembre 2014, 15.57.24
122
Probabilmente se questi avessero continuato su questo passo avrebbero davvero fatto grandi cose.94/100
lux chaos
Lunedì 1 Settembre 2014, 17.40.33
121
Visto che nessuno commenta da 3 mesi, volevo solo ridire per la 100esima volta che questo disco è un fottuto capolavoro assoluto.
peppe
Venerdì 6 Giugno 2014, 14.46.50
120
hai dimenticato la più devastante, YOU RE CRAZY!!!
Andromeda
Domenica 11 Maggio 2014, 12.12.42
119
Il loro capolavoro , posseggo sia il vinile che il cd per non rimanere mai a secco , voto 97
patrik
Martedì 29 Aprile 2014, 13.38.03
118
devo fare nuovi account per la mail ed altro poi mi iscrivero al forum non sapevo che occoresse solo un tema fisso. rinvio la discussione quando mi reiscrivo a metalizzed salud a tutti
patrik
Martedì 29 Aprile 2014, 13.28.44
117
ovvero sei fuori forum? eh credevo che non ci fossero problemi , si vede che non frequento troppo i forum eh .....comunque i dad no , i black parecchio i primi tre compreso amorica son tanta roba, e gli almighty si ma quelli successivi con influenze piu trash e haevy.
deedeesonic
Lunedì 28 Aprile 2014, 22.05.51
116
MI redarguiranno perchè vado OT ma i DAD li conosci? E conosci i Black Crowes? Anche gli Almighty citati da @Samba sono grandi!
patrik
Lunedì 28 Aprile 2014, 20.48.15
115
bueno ora mi manca un po di tempo e passo su you tube per sentire un piccolo assaggio , a pelle i quire boys mi piacciono: un bel feeling southern rock.
patrik
Lunedì 28 Aprile 2014, 20.22.20
114
a deedeesonic@, yes ho una predilizione per le band scandinave e finlandesi, ( hanoi rocks, nomads in passato e band piu recenti : backyard babes, glucifers , turbonegro , hellacopters e gli harcore superstar ) anche se non sono band ultrarivoluzionarie , posso dirti che sono bands energiche e grintose ( ho visto dal vivo gli harcore superstar due anni fà ) e guadagnano molto dal vivo : al vidia il sound non era eccelso ma loro ripagavano il pubbico esaltantosi a vicenda : favolosi
Sambalzalzal
Domenica 27 Aprile 2014, 22.10.20
113
Aggiungerei pure i primi 2 album dei The Almighty!
deedeesonic
Domenica 27 Aprile 2014, 22.08.38
112
@Patrik, hai mai ascoltato gli Hardcore Superstar?
deedeesonic
Domenica 27 Aprile 2014, 22.07.01
111
Mi vengono in mente i Cats in boots, che credo abbiano fatto un solo album a nome Kicked and keawed, i Dangerous toys,i Roxx gang, e non dimenticherei gli inglesi Quireboys e gli scandivani Nasty idols.Poi non so se posso rientrare nel genere, ma ascolterei I DAD di "No fuel left for the pilgrims" e "Riskin' it all".
Sambalzalzal
Domenica 27 Aprile 2014, 21.47.21
110
Perfetto allora! Ahahahah io ascolto un po' di tutto e cerco di spaziare non ponendomi tanti limiti, sono comunque rimasto attaccato alle sonorità degli 80' e quindi nella mia vita musicale l'hard n heavy ricopre un ruolo importantissimo. Ho aperto nel forum un topic su Mandy Lion è un cantante che è stato alla base della ispirazione di parecchie bands venute negli anni a seguire (non solo in ambito glam......) se dai uno sguardo su Wikipedia ti fai un'idea. la voce assolutamente non è da castrato, puoi stare sicuro qua stiamo andando in OT pauroso, se puoi registrati sul forum e ne parliamo la!
patrik
Domenica 27 Aprile 2014, 21.33.29
109
accetto anche cose piu recenti no problem ok? vai samba anche te sembri abbastanza malato della musica con cui son cresciuto
patrik
Domenica 27 Aprile 2014, 21.30.45
108
i wasp si a 14 anni th laste command era sul piatto ,gli skid si certo li ho visti in compagnia dei pantera sui vulgars video (il tour americano del 92) travestiti tutti da kiss e alle prese con una cover. è una bella chicca . mai sentiti i mandy lions gooood dee .
Sambalzalzal
Domenica 27 Aprile 2014, 21.11.33
107
nel caso dei WWIII siamo già al 1990, fatti un'idea su youtube con pezzi tipo Time For Terror e Love You To Death...
Sambalzalzal
Domenica 27 Aprile 2014, 21.09.34
106
patrik@ ma no ci mancherebbe, nessun problema! Ecco, i Twisted pure grandissimi e spero ti piaceranno. Se ti piace il glam "non convenzionale" prova anche WASP e Skid Row se già non l'hai fatto, ed anche i Mandy Lion's World War Three (WWIII), questi ultimi veramente cattivelli e con una line up di veramente tutto rispetto...
deedeesonic
Domenica 27 Aprile 2014, 21.04.07
105
Figurati @Patrik, per queste cose, ci mancherebbe! L'avere idee e vedute differenti fa solo bene! Io non ti odio... per lo meno non più di quanto non odi il resto del genere umano!
patrik
Domenica 27 Aprile 2014, 21.02.23
104
anzi se qualcuno conosce a fondo la scena californiana e non ,anni 80 mi consigli una band che non abbia la caratteristica che ho citato augh!!!!!
patrik
Domenica 27 Aprile 2014, 20.54.22
103
capisco che voi abbiate i vostri gusti e vi rispetto, ma a me musicalmente il resto della scena non sembra certo brillare di originalità (non di competenza od altro ) .Provate a trovare un solo cantante che usasse il timbro baritonale di axl per poi passare a gli altri registri . Quasi tutte le band avevano sta cavolo di voce altissima o il falsetto grattato , (dopo un po a me passa il sentimento quando sento troppe idee riciclate !!!!!! ) sicuramente il trend era quello e pochi cercavano di scostarsi da questi clichè ,spero che non mi odiate sono sempre pronto a confrontarmi, fermorestando che non amo molto questo genere: ho provato ad ascoltarlo e rimango su queste idee comunque buon godimento di musica a tutti ora sto provando ad ascoltare i primi twisted sister .
deedeesonic
Domenica 27 Aprile 2014, 20.13.58
102
@Vitadathrasher, per fare grande una band aggiungo, come già accennato da @Samba, ci vuole anche un pò di fortuna , non per togliere merito ai Guns, ma solo per dire che non credo, a mio avviso, che si possa affermare che dischi di altre band siano inferiori ad Appetite. Prendi appunto gli WASP, o uno Slave... o Subhuman... degli Skid row, ma io ci metto anche i dischi degli LA Guns. Voglio dire che secondo me il discorso di @Patrik, non regge. I Guns erano unici? Si! Come lo erano molti altri. Erano i più "marci"? Non credo. Erano i più "stradaioli"? Non più di altri. Solo loro rappresentavano un "glam perverso" all'ennesima potenza? Secondo me no. Non credo si possano fare "classifiche" in questo senso.
Sambalzalzal
Domenica 27 Aprile 2014, 20.01.56
101
Vitadathrasher@ anche io preferisco gli WASP a tutti gli altri, c'è poco da fare, Lawless è una bestia pazzesca a livello di composizioni. Purtroppo il loro è l'esempio più attinente dell'alchimia di cui parli tu, perlomeno a livello di responsi di pubblico, che nel loro caso si realizzò solo per metà... c'era la musica ma mancava il belloccio di turno... lawless ed Holmes in pieni anni 80' erano due orchi ributtanti coperti di carne cruda, sangue e piume. Spaccavano come pochi ma erano troppo estremi per l'andazzo generale.
Vitadathrasher
Domenica 27 Aprile 2014, 19.50.56
100
A fare grande una band non è solo la musica, ma tutta l'alchimia che si crea intorno tra immagine, mito ecc. I Gun's Roses avevano tutto a loro favore: ottima musica, un frontman bello e bastardo un chitarrista carismatico e izzy che dietro le quinte sfornava i pezzi che lanciò la band nel mercato mondiale. Ciò che accomuna le band citate qua sotto è solo qualche ciuffo cotonato ma non si possono mettere nello stesso calderone, hanno tutte un marchio di fabbrica. Ma poi tra un Dokken, un Quiet Riot e uno Wasp.....non trovo similitudini. Tra tutti i gruppi citati, a livello prettamente musicale metto sul podio gli WASP. Hanno creato dei veri inni di rock'nroll, sbagliando poco o nulla. Mentre trovo più debolucce band come Ratt Poison e L.A. Guns.
Sambalzalzal
Domenica 27 Aprile 2014, 19.03.48
99
Deedeesonic@ io infatti non ho mai detto che erano più marci loro di altri, sono nati in quella dimensione la, in quegli anni ed Axl assieme a Stradlin nel gruppo sono stati quelli agli inizi a puntare molto sulla stilistica "effeminato/glam", mentre quelli più "stradaioli" e biker invece erano Duff e Slash. Le foto con mascara e peluzzettini puffettosi apparirono su Live Like A Suicide e quindi si parla della preistoria della band quando si esibivano per clubs più o meno equivoci e tiravano avanti a campare. Poi ci fu la svolta sia musicale che visiva che conosciamo tutti che li rese famosi. Io non fatico a dire che loro tra tutte le bands che hai citato tu (che amo tutte in maniera incondizionata) ebbero quella cosìdetta marcia in più che li portò al di sopra degli altri. Trovarono l'equilibrio giusto e seppero toccare i tasti giusti nei gusti delle persone. Ogni band fu storia e musica a sé indubbiamente ma tutti hanno condiviso qualcosa in comune con gli altri, loro sono partiti da quel punto comune e hanno avuto un'evoluzione fortunata in questo senso. Se penso alle ingiustizie "discografiche" patite per esempio invece dagli WASP che sulle spalle hanno lavori tipo The Crimson Idol e l'esordio W.A.S.P. mi viene da piangere però purtroppo è così che sono andate le cose per una serie di motivi
deedeesonic
Domenica 27 Aprile 2014, 17.44.07
98
Ma infatti @Samba, è proprio perchè ogni gruppo aveva una sua "dimensione" molto personale e personalizzata, che non capisco il discorso per cui solo i Guns dovrebbero ritenersi gli unici diversi dagli altri! I Motley non erano i Poison, i Poison non erano gli WASP, gli WASP non erano i Faster Pussycat, i Faster non erano gli L.A.Guns i quali a loro volta non erano i Pretty boy Floyd che non erano come i Cinderella! Poi arrivarono i Guns che erano qualcosa di diverso ancora! Poi chiedo: erano più "street" i primi Motley, o i Guns di Appetite? Io farei fatica a dirlo, come farei fatica a dire se erano più "marci" Vince e Nikki, rispetto a Slash e company. Boh! Poi riguardo al fatto di essere "effemminati" o meno, il buon Axl che "menava il culetto" stretto negli hot pants, e il petto depilato, beh! E perlomeno all'inizio anche lui si cotonava usava il mascara e il rossetto. Insomma che siano stati unici , non ci piove, ma lo "spunto" l'hanno sicuramente preso anche loro da qualcuno che è venuto prima.
Sambalzalzal
Domenica 27 Aprile 2014, 17.00.46
97
Patrik@ infatti i Guns in quegli anni furono una band parecchio atipica per quel movimento la. Fu proprio la loro attitudine "diversa" a fargli fare il botto a livello di notorietà, assieme alla musica stupenda, ovvio. Quello che dici non fa una piega sulle differenze nella scena glam ed anzi tutta la questione andrebbe approfondita perché a distanza di anni io penso che si sia fatta non poca confusione con la mania di etichettare ad ogni costo tutto... anche gli WASP erano parte integrante della scena californiana (Nikki Sixx suonava nei Circus Circus con Lawless) ma oggi suona veramente strano associare agli WASP la dicitura glam!
patrik
Domenica 27 Aprile 2014, 16.28.06
96
yes metal maniac@ se la musica si ascolta con un po di profondita concorderai che quello che viene chiamato glam metal di glam aveva ben poco infatti le influenze dei guns sono proprio rintracciabili negli anni 70 (il protopunk degli stooges e il glam dei new york dolls), spaghetti incident ne è l'esempio, rock stradaiolo fatto con pochi accordi e abbigliamento androgino questo è un po quello che loro vanno a raccogliere. Molti accorpano band del solito periodo ad un movimento unico che aveva le sue belle differenze, ma qualcuno concorderà con me che i guns di apetite erano unici in quel periodo?
Metal Maniac
Venerdì 25 Aprile 2014, 20.47.39
95
@patrik: sarà perché i guns non sono propriamente un gruppo glam? infatti loro, assieme agli skid row, si definiscono più esattamente Street metal, cioè una variante più ruvida dal punto di vista musicale e meno effemminata dal punto di vista visivo del glam... d'altronde l'hai detto tu stesso, degno figlio della mentalità stradaiola, quindi il confronto con gli altri gruppi propriamente glam non è molto azzeccato farlo... (e poi i tesla non sono né glam né Street ma class metal...)
Argo
Venerdì 25 Aprile 2014, 16.46.53
94
Motley, Poison, Skid Row, Tesla e compagnia bella si mangiano i Guns a colazione.
deedeesonic
Venerdì 25 Aprile 2014, 14.48.41
93
Non so che "ricerche" hai fatto, ma sono totalmente in disaccordo.
patrik
Venerdì 25 Aprile 2014, 14.40.02
92
il bello e che ho fatto ultimamente ricerche approfondite su molti gruppi glam di allora e veramente pochi erano cattivi come loro, provate a fare qualsiasi paragone ma il risultato sarà questo : motley crue , poison , ratt e compagnia bella compresi cinderella, tesla, skid row e poison prendono pieghe goliardiche energiche e divertenti, i guns saranno tra i pochi ad essere veramente vicious and stoned per gli altri ci saranno solo moto e parrucche ( barboncini merdosi li definirà robert plant ) lasciatemelo dire perche a me il glam perverso mi è sempre piaciuto iggy è ancora mio padre fratello dio
patrik
Venerdì 25 Aprile 2014, 14.25.11
91
axl era uno skizzato di merda ma di sicuro era l'unico cantante degno figlio della mentalità stradaiola degli stooges, e anche uno dei pochi a cantare in maniera personale , gli altri cantanti glam metal non erano altro che galline strozzate o cloni di steven tyler , halford e plant , voce altissima con falsetti grattati ovunque, i guns erano una manica di perversi e lo erano per davvero, compresa una cattiveria di fondo che solo certi abusi e stili di vita rendono autentici , sex drugs and rockand roll oh yeah!!!!!!
venom
Sabato 5 Aprile 2014, 17.29.28
90
tra i piu grandi album mai usciti concordo con quanto a scritto dpkt101 un capolavoro assoluto!questo album insieme a use your illusion verranno tramandati nella storia.
dpkT101
Sabato 8 Marzo 2014, 2.26.12
89
Per me è il più grande album hard rock di tutti i tempi! UN DISCO PERFETTO! "Welcome to the Jungle", "Nightrain", "Paradise City" e "Sweet Child O’ Mine" valgono da sole l'acquisto del disco, che comunque in 12 tracce NON HA MAI un momento di debolezza! I Guns qua erano ispiratissimi (Slash in particolare, che secondo me in "Sweet Child O’ Mine" ci regala uno dei più grandi assolo di chitarra di tutti i tempi!!). E sebbene abbia 26 anni questo disco non sembra invecchiato di un giorno! Grazie a questi 5 ragazzi che ci hanno regalato un capolavoro! Voto 110 e lode!
davide
Domenica 26 Gennaio 2014, 14.37.35
88
nella mia personale classifica lo metto nei migliori 15 album di tutti i tempi voto 99
Sambalzalzal
Giovedì 9 Gennaio 2014, 9.40.18
87
Wicker@ "secondo me e' stato un gruppo che con 3 album hanno dato piu' loro al rock che altra gente con 25 album e 30 anni di carriera!!!!" Applauso! La penso esattamente allo stesso modo!
Sonny
Giovedì 9 Gennaio 2014, 9.11.56
86
Un gruppo dal potenziale incredibile, musicisti con un feeling micidiale... Per me l'album migliore del genere, ma sono di parte perché è stato il primo album rock che abbia mai ascoltato... bravo Syd
Vitadathrasher
Giovedì 9 Gennaio 2014, 8.58.40
85
....quei 3 album fanno parte anche della mia giovinezza, come non amarli....Ma a parte questo, a risentirli oggi, sono davvero degli ottimi album che hanno avvicinato molti bimbetti al rocknroll.
wicker
Giovedì 9 Gennaio 2014, 0.23.21
84
per chi dice che sono nati e finiti con appetite for destruction..non e' vero: in use your illusion 1/2 ci sono gran bei pezzi,forse piu' maturi rispetto ai pezzi d'impatto e carichi di energia del primo album,ma come non citare november rain(capolavoro),civil war(altro capolavoro!),yesterdays,one in a million (!!!),you cold be mine,don't cry,live and let die..... secondo me e' stato un gruppo che con 3 album hanno dato piu' loro al rock che altra gente con 25 album e 30 anni di carriera!!!!
wicker
Giovedì 9 Gennaio 2014, 0.14.08
83
ricordo quel periodo..andavo alle superiori...e credo di aver consumato la cassetta(ai tempi non esistevano i cd)nel walkman durante le lezioni!! un 'altra cosa...non c'era 1 sola cartella,e dico 1...che non avesse scritto dietro G'N'R con l'uniposca!!!
macho68
Sabato 30 Novembre 2013, 10.02.43
82
Un capolavoro di disco,bello dall'inizio alla fine...voto 100
Andy '71 vecchio
Venerdì 1 Novembre 2013, 12.25.10
81
Disco hard per eccellenza,primo ed unico capolavoro per una band unica!Ricordo nel 1986 che le fanzine d'oltre oceano parlavano di questa band in maniera assolutamente entusiastica,gli eredi degli Hanoi Rocks,degli Stones,con chitarre metal ed ottime song.....Non si sbagliavano,appena usci comprai il vinile e ne rimasi rapito,canzoni pazzesche e sound anni'70 ma moderno,ricordo la "Sweet Child 'o Mine"prima che divenne naueabonda a causa dei ripetuti passaggi in tv,vari amici e conoscenti non li cagarono minimamente,io dissi che questo disco venderà un botto,dopo un paio d'anni erano diventati la band di riferimento sleaze e multimilionari.Per quanto mi riguarda morirono con questo capolavoro,non riuscirono più a ripetersi così brillantemente,poi la droga e il sucesso definitivamente li schiacciarono.Cmq disco perfetto,capolavoro assoluto del genere,non c'è una song brutta,per me 99!
Syd
Venerdì 1 Novembre 2013, 11.36.29
80
Anche "November Rain" e "Don't Cry" risalgono a quel periodo.
Black Diamond
Venerdì 1 Novembre 2013, 11.06.19
79
Più che un album sembra un greatest hits della band, greatest hits al quale va dato il max dei voti...per sottolineare lo stato di grazia dei 5 gunners in quel periodo mi preme rammentare che alcuni dei pezzi migliori dei successivi Use your Illusion (Pretty tied up, you could be mine ecc) furono in origine creati per Appetite ma su pressione della casa discografica vennero tenuti da parte per il loro successivo lavoro..
BruBru
Lunedì 16 Settembre 2013, 16.35.52
78
Forse l’unico album decente che hanno fatto.
GlamRow
Lunedì 25 Marzo 2013, 18.24.13
77
Voto 100 per importanza storica e anche senza una grande tecnica sono riusciti a creare un album super
Cujo
Lunedì 28 Gennaio 2013, 22.29.51
76
Ma scusate, chi ha prodotto l'album ? I brani mi risulta che sono firmati dai 5 guns, ma mi sembra un lp talmente curato che qualcuno dietro a dare qualche dritta ci sarà stato..senza nulla togliere ad Axl e company !
Cujo
Lunedì 28 Gennaio 2013, 22.20.44
75
Incredibili le ritmiche delle due chitarre in questo album !! Non fanno quasi mai la stessa cosa. Non parliamo dei soli di Slash..eppure al tempo c'era chi lo denigrava (Slash non l'album) perchè troppo lento.. o non ricordo per cos'altro. Invece io lo sempre amato...puro rock and roll con venature blues, questo per me è Slash!! Quando uscì questo vinile, fu un vero "terremoto rock"!! Pochi album sono stati così clamorosi !! Voto 100
Mangia
Mercoledì 9 Gennaio 2013, 17.55.34
74
Penso che Appetite sia un capolavoro, uno dei migliori, se non il migliore, disco rock mai scritto. Ogni canzone è uno spettacolo, riff passati alla storia come sweet child, paradise e welcome. ROCKET QUEEN è un fottuto capolavoro! Spesso lo metto in auto e poi rimane per mesi, fino a quando la mia ragazza lo estrae rischiando la vita..... Amo questo disco da 25 anni, pensate che ogni 3 o 4 anni devo prendere il CD nuovo perchè lo distruggo a forza di ascoltarlo. Voto: 100 con lode.
paolo
Mercoledì 2 Gennaio 2013, 2.04.46
73
io ricordo come fosse ieri che ho comprato il disco , anzi il cd , appena è uscito. fu un mio amico che lavorava in un famoso negozio di dischi a dirmi rendilo a occhi chiusi , è una bomba. Sono salito in macchina e ho inserito il cd . Sono rimasto paralizzato ! Non riuscivo a partire, ricordo che mi sono detto : porca put..... che botta....
fabio II
Mercoledì 17 Ottobre 2012, 14.35.17
72
'Appetite' è un classico. In un vecchio numero di Kerrang! vi era stilata la top five dello street/glam: 'Crue 'Shout at the devil' - Bon Jovi 'Slippery' - Poison ' Look what..' - Guns 'Appetite' - Vain 'No Respect'....a mio parere proprio 'Appetite' merita il posto; forse anche i Vain. Gli altri per conto mio stanno più in basso.
lux chaos
Sabato 6 Ottobre 2012, 19.47.21
71
Roba migliore nello stesso ambito? Tipo?
vecchio peccatore
Sabato 6 Ottobre 2012, 19.32.45
70
Ohibò, vado controcorrente, e dico che questo disco, nonostante sia carino, non mi entusiasma. Non vado sopra il 70, come voto, per me i migliori dischi dell'Hard Rock sono altri, e in ambito Rock a fine anni '80-inizio anni '90, il periodo in cui agivano i Guns, di roba migliore ce n'era a bizzeffe. Comunque vi sono varie canzoni ben fatte, ma non sopporto la tanto amata "Paradise city", e "Sweet child o' mine" mi ha stufato. Ciò detto, è il loro miglior disco, dopo questo per me il nulla, già i due "Use your illusion" li considero delle boiate pazzesche.
freedom
Martedì 11 Settembre 2012, 13.06.05
69
Io posso farne a meno.
LAMBRUSCORE
Martedì 11 Settembre 2012, 13.03.27
68
Ma perchè non tornano in formazione originale? Loro per i soldi e noi per farci 2 risate (sul pubblico....)
W.Axl
Martedì 11 Settembre 2012, 12.59.19
67
E poi il commento 62 si riferisce al dopo Izzy, cioè dopo i 2 Use your Illusion
W.Axl
Martedì 11 Settembre 2012, 12.56.36
66
E inoltre fino ai 2 Use your Illusion Axl ha collaborato a scrivere 30 brani dei Guns mentre Izzy 22, quindi anche quello non è vero.
freedom
Martedì 11 Settembre 2012, 12.51.54
65
Una piccola dimenticanza...
Delirious Nomad
Martedì 11 Settembre 2012, 12.44.45
64
@W.Axl: Per un conoscitore della band mi sembra strano scordarsi Use Your Illusion I e Use Your Illusion II, soprattutto se ce li ha scritti di fianco nella colonnina delle recensioni.
W.Axl
Martedì 11 Settembre 2012, 12.29.21
63
Gli album dopo sono The Spaghetti Incident (solo cover) e Chinese Democracy, composto in 17 anni e contenente 3-4 canzoni buone e il rimanente robaccia. Se intendi i singoli, Oh My God è elettronico al massimo, sia voce modificata sia suoni, e la versione alternativa di Sweet Child O'Mine non aggiunge nulla alla precedente, anzi è peggiore. L'unica "bella roba" può considerarsi la cover di Sympathy For The Devil, ma mi sembra inopportuno dire che "negli album dopo c'è un po' di bella roba" per UNA canzone. Conoscere la band prima di sparare ciance mi pare elementare, ad altri no.
Icarus
Lunedì 10 Settembre 2012, 17.50.26
62
beh negli album di dopo c'è un bel po' di bella roba però, non estremizziamo le posizioni
vitadathrasher
Lunedì 10 Settembre 2012, 17.44.10
61
......alooora visto che stava sempre in disparte, mi piace sottilineare che + della metà dei pezzi erano scritti da lui e guarda caso poi, quando ha lasciato il gruppo, Axel "gatto strinto a un uscio" Rose e company, hanno scolato gli spaghetti (stracotti).
freedom
Lunedì 10 Settembre 2012, 17.41.27
60
AHAHAHA!!! Lambruscore sei un grande...
LAMBRUSCORE
Lunedì 10 Settembre 2012, 17.19.10
59
AH beh, aloooora......
vitadathrasher
Lunedì 10 Settembre 2012, 16.59.26
58
Non so se qualcuno l'ha già detto, ma il vero compositore della band è Izzy Stradlin, senza di lui poi fu il nulla....
W.Axl
Lunedì 10 Settembre 2012, 16.37.37
57
Se volete posso farla io se mi dite come si fa a iniziare una recensione. (scusate per il doppio post)
W.Axl
Lunedì 10 Settembre 2012, 16.35.02
56
...Ma noto adesso che la recensione del disco è dimensionata a soltanto: "Da Welcome to the jungle, che apre il disco nel miglior modo possibile, alla conclusiva Rocket Queen non ci sono cali vertiginosi. Sweet Child O Mine diventerà ben presto un classico ed il suo riff verrà consegnato alla storia, Nightrain e My Michelle lasciano senza fiato, Paradise City dà respiro prima del finale trascinante.", tutto il resto è storia trita e ritrita. Che ne dite di ampliare la recensione a più di 3 righe?
W. Axl
Lunedì 13 Agosto 2012, 16.27.24
55
10 Tracce sono da orgasmo musicale; ogni appassionato di rock che si rispetti dovrebbe riconoscerle dopo 3 note. You're Crazy e Anything Goes invece non mi sono sembrate un gran capolavoro, ma sicuramente sono migliori di mooolte altre canzoni del genere. Un 95 non lo leva nessuno. Mi stupisco solo per la media lettori così bassa.
Oral Sex
Sabato 23 Giugno 2012, 14.02.02
54
a mio avviso l'unico disco davvero riuscito di axl e soci. una pietra miliare di sudicio e lercissimo street metal. difficile scegliere un brano a discapito di un altro, vista l'alta qualità di tutte le tracce. ma se proprio sceglierne una, beh allora nomino una canzone che è poco conosciuta ma che secondo me è una perla: think about you. bellissima. storica anche la voce "stridula" di axl in welcome to the jungle... na na na na na na na niiiiii niiiiiiiiiiiiii!!!
qwerty
Venerdì 8 Giugno 2012, 22.43.22
53
Appetite è, volenti o nolenti, un disco che ha segnato la storia dell'Hard Rock. Dargli solo 94 è quasi un insulto.
antomie
Martedì 15 Maggio 2012, 9.09.08
52
ah appetite è meraviglioso, punto
antomie
Martedì 15 Maggio 2012, 9.05.48
51
vendo 2 biglietti per il gods data 23 giugno!! no bagarino,anzi
Sambalzalzal
Martedì 15 Maggio 2012, 7.36.59
50
Dave Rulez@ a parte l'album che di sicuro è uno dei capolavori mai scritti nella storia della musica, se siano sopravvalutati non so... alla fine quello che hanno fatto loro negli 80' penso lo abbiano fatto in pochi... poi cmq i dati parlano da sè... se vendono vuol dire che piacciono e non piacciono solo alla ragazzina che si strappava i capelli per Slash o voleva ad ogni costo farsi trombare da Axl. Hanno veramente scritto delle belle pagine della storia dell'hard n heavy...
Dave Rulez
Martedì 15 Maggio 2012, 0.49.32
49
Nonostante sia un album di notevole qualità, io la considero una band sopravvalutata...
rock n roll
Mercoledì 25 Aprile 2012, 21.01.25
48
scusate ma come si fa a mettere 94 ad un VERO Capolavoro . 100.....ragazzi sono i guns n roses
RI(P)CCARDO
Domenica 22 Aprile 2012, 21.30.02
47
100 (CENTO) . E basta.
Moonage95
Mercoledì 22 Febbraio 2012, 16.02.44
46
Appetite For Destruction è un grandissimo disco, però di certo non è l'unico capolavoro dell'hard rock 80s, basti pensare alle altre band che giravano per LA in quel periodo: Faster Pussycat, LA Guns, Alleycat Scratch, Vain... diciamo che i Guns hanno avuto fortuna :') e comunque Rocket Queen è una delle canzoni più belle di sempre^^
Nihil
Martedì 13 Dicembre 2011, 0.39.50
45
Disco grandissimo, sporco e selvaggio.
lux chaos
Venerdì 25 Novembre 2011, 20.21.05
44
Miglior album della storia del rock e gruppo che alla tenera età di 9 anni (20 anni fa! ) mi ha iniziato a questo fantastico genere musicale....i migliori
Moonchild
Mercoledì 17 Agosto 2011, 15.44.44
43
Troppo bello, per molto tempo è stato la mia colonna sonora. Welcome to the Jungle e Paradis City le mie prime canzoni hard rock....
BILLOROCK fci.
Martedì 16 Agosto 2011, 10.36.06
42
l attento Radamanthis, ha stuzzicato il sottoscritto a riascoltare questo cd d esordio di una delle rock band più pazze degli anni 90 !! l apparenza non inganna, gran album : welcome to the jungle è un inno nazionale oramai, paradise city magnifica, sweet child of mine stupenda; e come dimenticare my michelle e out of get me, con un finale devastante .... voto 95 it s time to rock n roll....
Radamanthis
Mercoledì 3 Agosto 2011, 20.26.50
41
Debutto al fulmicotone per i GN'R, non c'è un punto debole in questo disco in cui spiccano Welcome to the jungle, Paradise City, My Michelle e Sweet Child O’ Mine, canzoni da 100! Il disco vale un 95 bello e buono ed è l'apice mai piu' raggiunto dalla band!
MAIDEN 65
Mercoledì 3 Agosto 2011, 20.14.35
40
Pure a tè METAL
BILLOROCK fci.
Mercoledì 3 Agosto 2011, 20.10.07
39
maiden : hail..... !! eh buona serata !!
MAIDEN 65
Mercoledì 3 Agosto 2011, 20.07.52
38
Bella !
BILLOROCK fci.
Mercoledì 3 Agosto 2011, 20.00.01
37
disco pauroso !! d ascoltare in macchina mentre vai al lavoro per caricarti o magari quando torni dal lavoro, per dimenticare tutte rogne !! welcome to the jungle , baby....
gian97
Martedì 26 Luglio 2011, 0.58.36
36
Ho 14 anni, lontano dalla musica commerciale e schifosa che gira di moda in questi tempo e amante della VERA musica: il rock. Album semplicemente stupendo. I guns, ma quelli vecchi, erano fenomenali. Pubblicando questo disco, hanno dimostrato il potenziale che avevano: ECCEZZIONALE. Vorrei dare un voto maggiore al 100 per un album perfetto!!!
jumpig guns
Martedì 7 Giugno 2011, 17.57.20
35
Questo è uno dei pochi dischi dove l ora passa e non te ne accorgi. Vero classico dell hard rock. A volte penso che sia impossibile non aver ascoltato certi dishi almeno una volta nella proprio vita, questo insieme a exile dei rollig stones, 1987 dei whitesnake sia un delitto (e anche un pò triste) non averlo mai ascoltato/i. Second me di fillers non ce ne sono anzi, potevano mettere altre due tracks....... Se avessimo avuto davanti delle "persone normali" non avremmo avuto questo masterpiece.....è anche vero che dopo i use your illusion avremmo potuto avere almeno ancora 2-3 dischi di altissimo livello (basta vedere cosa ha fatto slah & co. con i velvet revolver e con l omonimo). Risultato: grande ispirazione, grande rabbia, grande band!
NumberOfTheMaiden
Giovedì 26 Maggio 2011, 14.53.27
34
Quando ascolto Appetite for Destruction mi viene da piangere, pensando al potenziale che avevano i Guns N Roses e che, dopo l'addio di Slash, è andato perduto... Se solo avessero continuato dopo i due Use Your illusion (The Spaghetti Incident?) non lo considero nemmeno essendo un disco di cover... Canzoni come Welcome to the Jungle, Nightrain, Paradise City, Sweet Child O' Mine e Rocket Queen con il suo riff indimenticabile, meritano di essere ascoltate almeno una volta al giorno. VOTO: 98
DaveStillRocks
Martedì 5 Aprile 2011, 22.03.28
33
eh si, devo dirlo questo album è un vero e proprio Capolavoro del rock, una pietra miliare e, se non oso troppo, dico che è uno dei migliori album della storia dell' hard rock. Assolutamente fenomenale dalla prima all'ultima canzone. Peccato che i guns non abbiano continuato in questo modo. Voto 100
Maurizio
Martedì 29 Marzo 2011, 17.28.36
32
Dal 1987 non ho sentito nulla di meglio in fatto di hard rock. Per me è un capolavoro assoluto da 100 e oltre.
franky
Lunedì 14 Marzo 2011, 15.57.04
31
bell'album di hard rock-heavy metal uno degli migliori sicuramente di quel periodo..
BIoS
Venerdì 11 Marzo 2011, 18.53.22
30
In condizioni normali non avrei mai scritto niente su un disco del genere, tanto in questi casi ogni parola è superflua... però mi sono trovato il link proprio lì in alto, nella sezione Ultimi Commenti e non ho saputo resistere. Che dire? Sicuramente non è il capolavoro assoluto, totale e definitivo che alcuni sostengono, perché in effetti ci sono un paio di canzoni filler... però il risultato è sicuramente un bel mattone dritto in faccia. E' il miglior disco dei Guns N' Roses, l'unico veramente bello che abbiano mai prodotto, ed una pietra miliare nella storia del rock cattivo. Almeno un ascolto serio BISOGNA darglielo. Oppure tornate ad ascoltare i Finley, l'hard rock ed il metal non fanno per voi. ;-D
Michele
Venerdì 11 Marzo 2011, 16.03.45
29
Ho ascoltato solo Sweet Child O'Mine,ed è già abbastanza per poter affermare che Pistole e Rose non sono proprio l'ideale per me. Del resto l'avevo già capito guardando il cappellaccio di Slash.
Gemini
Domenica 6 Marzo 2011, 12.29.24
28
Un classico dell'hard rock e un capolavoro: "Welcome...", "Paradise...", "Sweet...", "Nightrain" i picchi di un album praticamente perfetto; peccato solo per un paio di tracce minori... 97
Argo
Sabato 5 Marzo 2011, 20.03.43
27
Disco sicuramente ottimo, ma direi invecchiato male, perchè mi riesce molto difficile attualmente ascoltarlo senza dover saltare alcune canzoni che trovo ormai pallose in certi punti.
zoso
Mercoledì 10 Novembre 2010, 19.09.45
26
sicuramente quest'album ha fatto la storia...ma dopo questo i guns non hanno fatto nient'altro: si può quindi dire che la celebrità per questa band è giustificata da un solo album, il che è tutto dire. Infatti per altre band c'è voluto più di un ottimo album per raggiungere il successo e molte band che hanno creato magari solo un capolavoro sono cadute nell'oblio.
Maria Paola
Lunedì 11 Ottobre 2010, 9.11.28
25
A mio parere è un bell'album, il mio preferito dei Guns N' Roses sicuramente.
Luca
Sabato 24 Luglio 2010, 21.16.15
24
Penso vi siano brani imbarazzanti e comunque non una gran arte.
qwerty9053
Domenica 23 Maggio 2010, 14.04.37
23
il miglior album di sempre.
Frank93
Venerdì 21 Maggio 2010, 23.11.32
22
Un capolavoro del metal! 12 grandi canzoni senza imperfezioni o sbavature, disco eccellente! Da avere assolutamente nella propria collezione.
metal4ever
Mercoledì 31 Marzo 2010, 12.58.39
21
Il migliore dei Gun's!!!! quando sento welcome in the jungle comincio sempre a saltare come un pazzo...
silvereagle
Domenica 20 Settembre 2009, 23.53.23
20
ke album...hard rock cn le maiuscole!!!! cd da 90,troppo belloooooo
Metal4life
Giovedì 20 Agosto 2009, 23.07.53
19
miglior album della storia dell'hard rock... nessuno sta sotto a lui
metallus
Domenica 9 Agosto 2009, 16.58.39
18
Album a dir poco eccezzionale, miglior album della storia dell'hard rock
Metalmania
Martedì 23 Giugno 2009, 21.23.19
17
Fantastico!!!!! darei 100!!!
DAGO
Lunedì 20 Aprile 2009, 5.09.04
16
Grande album. Welcome To The Jungle , Nightrain, Rocket Queen su tutte. Peccato per l'ultimo penoso disco atteso per più di un decennio.
L'Aura
Giovedì 15 Gennaio 2009, 16.19.47
15
Concordo, miglior album rock di sempre.
GILGAMESH
Martedì 6 Gennaio 2009, 2.22.30
14
QUESTO SIGNORI,SIGNORE E ABITANTI DI NIBIRU E' IL MIGLIO ALBUM DELLA STORIA DEL ROCK. VOTO 99 PERCHE' 100 LO DO SOLO A CHI ME LA DA'
Devizkk(1991)
Sabato 29 Novembre 2008, 4.03.20
13
Io sono uno di quelli che si schiera dalla parte del trash(metal up your ass).Però questo è un gran cd per un gruppo che si è rovinato con le propie mani,forse non avevano semplicemente la stazza da gruppo eterno come iron maiden,Judas priest ecc ecc.Ciao bella recensione
taipan
Martedì 9 Settembre 2008, 2.12.42
12
ho abusato letteralmente di questo vinile,non mi resta che la copertina e tanta malinconia
ComeIntoMyCoven
Giovedì 29 Maggio 2008, 17.23.20
11
Io avevo 14 anni e questo album mi ha dato la retta via verso il rock. E' ancora vicino allo stereo per quando ho bisogno di una rinfrescata. Grande.
Slash 88
Domenica 11 Novembre 2007, 22.59.01
10
Semplicemente il meglio del meglio... penso che non esista nulla di più perfetto di Appetite For Destruction!!!
Broken Dream
Venerdì 12 Ottobre 2007, 14.30.38
9
Per quanto il Guns'N'Roses come gruppo non li abbia mai retti, non posso non riconoscere la qualità indiscutibile di questo disco. Che poi non si siano più ripetuti è un altro discorso...
Il Mentalista
Mercoledì 10 Ottobre 2007, 9.13.26
8
Un superclassico dell'hard rock che ogni appassionato dovrebbe conoscere come le sue tasche!
Giasse
Mercoledì 10 Ottobre 2007, 9.12.16
7
Avevo 13 anni...
Francesco gallina
Mercoledì 10 Ottobre 2007, 8.20.02
6
era scritto nella rece, nel l'avevo letto
Francesco gallina
Mercoledì 10 Ottobre 2007, 8.19.31
5
In effetti l'esordio fu l'EP like a suicide, autoprodotto, cantavo quello.
Rob
Mercoledì 10 Ottobre 2007, 0.17.26
4
Ah Max allora anche tu hai avuto un passato normale...
Giasse
Martedì 9 Ottobre 2007, 22.03.10
3
Ricordo l'estate tra le medie ed il liceo cantando PARADISE CITY. Che tempi! Bella rece.
Rob
Martedì 9 Ottobre 2007, 21.02.45
2
Grande Album! Grandi Guns! Grande Syd!
[...]
Martedì 9 Ottobre 2007, 19.49.49
1
Già, quest'album è veramente bello, un'ottimo album, ma è come se con quest'album avessero sparato le ultime cartucce che gli rimanevano per poi arrangiarsi con sonorità più o meno discrete o per altre veramente lontane da AFD e pensare che questo è il primo della loro carriera.
INFORMAZIONI
1987
Geffen
Hard Rock
Tracklist
1. Welcome to the Jungle
2. It’s so Easy
3. Nightrain
4. Out Ta Get Me
5. Mr.Brownstone
6. Paradise City
7. My Michelle
8. Think About You
9. Sweet Child O’ Mine
10. You’re Crazy
11. Anything Goes
12. Rocket Queen
Line Up
Axl Rose (vocals)
Slash (guitar)
Izzy Stradlin (guitar)
Duff McKagan (bass)
Steven Adler (drums)
 
RECENSIONI
86
90
77
73
94
ARTICOLI
23/11/2015
Articolo
GUNS N` ROSES
The Truth - La verità
 
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]