Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Dark Tranquillity
Moment
Demo

Veritas
Threads of Fatality
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

04/12/20
SIX FOOT SIX
End of All

04/12/20
MAGIC DANCE
Remnants

04/12/20
DEPRAVITY
Grand Malevolence

04/12/20
LEE RITENOUR
Dreamcatcher

04/12/20
UNRULY CHILD
Our Glass House

04/12/20
SCULPTOR
Untold Secrets

04/12/20
NEAL MORSE
Jesus Christ The Exorcist (Live At Morsefest 2018)

04/12/20
IRON SAVIOR
Skycrest

04/12/20
RAMMSTEIN
Herzeleid (XXV Anniversary Edition - Remastered)

04/12/20
SAINTED SINNERS
Unlocked & Reloaded

CONCERTI

01/12/20
ORPHANED LAND
LEGEND CLUB - MILANO

02/12/20
ORPHANED LAND
TRAFFIC CLUB - ROMA

03/12/20
ROSS THE BOSS + GUESTS (CANCELLATO!)
LEGEND CLUB - MILANO

03/12/20
NAPALM DEATH
SLAUGHTER CLUB - PADERNO DUGNANO (MI)

04/12/20
NAPALM DEATH
TRAFFIC CLUB - ROMA

06/12/20
BORKNAGAR + SAOR + CAN BARDD
CAMPUS MUSIC INDUSTRY - PARMA

11/12/20
NANOWAR OF STEEL
LIVE CLUB - TREZZO SULL'ADDA (MI)

18/12/20
DESTRUCTION + GUESTS (ANNULLATO!)
LEGEND CLUB - MILANO

19/12/20
SKANNERS + ARTHEMIS + GUESTS
THE FACTORY - S. MARTINO BUON ALBERGO (VR)

14/01/21
THE BLACK DAHLIA MURDER + RINGS OF SATURN + VISCERA
SLAUGHTER CLUB - PADERNO DUGNANO (MI)

Deadborn - Stigma Eternal
( 1628 letture )
Sotto le ali protettrici della Massacre Records giunge a noi il debutto ufficiale dei Deadborn, giovane formazione tedesca già attiva da qualche anno. Parlare di novellini risulterebbe al quanto fuori luogo, considerati gli illustri trascorsi di Mario Pertrovic e Slavek Foltyn, già in forza nei Necrophagist.

Non stupisce costatare quindi, che quanto propinato dai teutonici è un death metal dalla complessa natura, prossimo parente dell’american style, marchio di fabbrica dei grandi Suffocation e Malevolent Creation. Ragion per cui siamo al cospetto di esecuzioni fredde e marziali, dove la tecnica è posta in primissimo piano. Violenza in ogni nota enfatizzata da una produzione sporca e suoni opprimenti: questa è la formula caratteristica di Stigma Eternal.

Difatti i trenta minuti proposti scivolano tra i classici riff tritaossa sorretti da una buona ritmica, varia e asfissiante in ogni singola battuta, abile nell'alternare esecuzioni marziali ad accelerazioni vorticose. Nulla di nuovo quindi, ma tutto compiuto con la dovuta perizia; brani quali la opener Pain Is God o Malformed Magnificence sono la dimostrazione di come il quartetto abbia ben appreso la lezione dei maestri d'oltre oceano. Peccato che in questa prima uscita le note positive si limitino proprio a quanto sopra scritto: è forte l'impressione che i Deadborn per ora si siano accontentati, svolgendo si egregiamente il compitino, ma abbandonando ogni tentativo di carattere maggiormente ambizioso. Chiaramente non è impresa semplice scrivere nuove pagine di una storia che pare già narrata, ma qualche guizzo in più avrebbe sicuramente giovato al platter. Di fatto, a lungo andare, Stigma Eternal suona ripetitivo e un pizzico noioso, proprio perchè privo di intuizioni tali da rendere accattivante il songwriting, così da giustificare ripetuti ascolti.

La sufficienza, o qualcosa in più, è innegabile, ma per emergere dal fitto ed intricato panorama death metal attuale ci vuole ben altro.



VOTO RECENSORE
63
VOTO LETTORI
28.76 su 17 voti [ VOTA]
INFORMAZIONI
2007
Massacre Records
Death
Tracklist

01. Pain Is God
02. Coma Timecode
03. Malformed Magnificence
04. Progressive Paralyze
05. Negative Reinforcement
06. Back To The Blackness
07. Stigma Eternal
08. The Crack Of Doom
Line Up

Mario Pertrovic - Vocals
Slavek Foltyn - Drums
Jan Maier - Bass
Jo Morath - Guitar

http://www.myspace.com/deadborn666
http://www.deadborn.de
 
RECENSIONI
63
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]