Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Destrage
The Chosen One
Demo

E.G.O
Everything Goes On
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

26/06/19
BLOODY HAMMERS
The Summoning

26/06/19
H.E.A.T
Live at Sweden Rock Festival

26/06/19
ROB MORATTI
Renaissance

27/06/19
ORDER OF THE EBON HAND
VII: The Chariot

28/06/19
HOLY TIDE
Aquila

28/06/19
TURILLI/LIONE RHAPSODY
Zero Gravity (Rebirth And Evolution)

28/06/19
HE IS LEGEND
White Bat

28/06/19
DREAMS IN FRAGMENTS
Reflections Of A Nightmare

28/06/19
DENIAL OF GOD
The Shapeless Mass

28/06/19
VICTIMS
The Horse And Sparrow Theory

CONCERTI

25/06/19
LACUNA COIL + DAWN OF MEMORIES
PARK NORD STADIO EUGANEO - PADOVA

25/06/19
FLOGGING MOLLY + DESCENDENTS
CARROPONTE - SESTO SAN GIOVANNI (MI)

25/06/19
CANNIBAL CORPSE + SADIST
Parma Music Park c/o Villa del Fulcino - Parma

27/06/19
SLIPKNOT + AMON AMARTH + TESTAMENT + TRIVIUM + LACUNA COIL + ELUVEITIE + GUESTS TBA
ARENA PARCO NORD - BOLOGNA

27/06/19
ELUVEITIE
SONIC PARK - BOLOGNA

27/06/19
KADAVAR (GER) + THE OBSESSED + GUESTS TBA
CIRCOLO MAGNOLIA - SEGRATE (MI)

29/06/19
GODS OF MEL
LOCALITA' PIAN DEL TORO - MEL (BL)

02/07/19
KISS
IPPODROMO SNAI SAN SIRO - MILANO

04/07/19
CROWBAR + GUESTS
SLAUGHTER CLUB - PADERNO DUGNANO (MI)

05/07/19
ROCK THE CASTLE (day 1)
CASTELLO SCALIGERO - VILLAFRANCA (VR)

Death Angel - The Ultra-Violence
( 12170 letture )
Il metal è da sempre ritenuto un genere che presenta al suo interno varie diramazioni, vere e proprie scene che si sono formate in luoghi lontanissimi ed hanno avuto una singolare fetta di appassionati. Tra le tante diversità che le caratterizzano, è ben riconoscibile un punto in comune: col passare degli anni mentre le luci dei riflettori si rivolgono altrove solo una ristretta cerchia di gruppi si merita il compito di identificare la scena. Così, molte bands finiscono meritatamente nel dimenticatoio ed altre assumono lo stato di cult band per aver regalato ai veri appassionati anche un solo gioiellino prima magari di sparire sfortunatamente nel nulla. Si tratta per lo più di gruppi e dischi datati poco conosciuti alla massa, ma che meritano di essere (ri)scoperti.

Senza andare troppo in fondo con la ricerca, un nome interessante e che si adatta al discorso precedente è quello dei Death Angel, ritornati on stage negli ultimi anni. Proprio in virtù del loro ritorno questo dovrebbe essere un nome familiare anche a chi si è avvicinato solo da poco al thrash metal. Il gruppo di origine filippina con una media anagrafica bassa (il batterista Andy Galeon all'epoca del debutto era poco più che tredicenne) si forma nel 1986, proprio mentre il mercato era intasato da uscite qualitativamente eccelse. Spinti anche da questo momento favorevole, i cinque registrano il loro debutto un solo anno più tardi. Ricapitolando: se cinque ragazzi decidono di formare una band e con un anno di esperienza si dichiarano pronti per debuttare, ci sono tutte le probabilità per un risultato insoddisfacente, figlio di una mancata maturazione e quindi in ottica futura da vedere come un solo punto di partenza. Quello che viene fuori dalle registrazioni è The Ultra-Violence: uno dei dischi thrash più belli di sempre.

Esagerazione o affermazione scontata? Basterebbe una composizione come la title track a far pendere per la seconda opzione. Ascoltando questa strumentale di 10 minuti si fa veramente fatica a credere alle carte d'identità dei cinque e sale il rammarico per quella che poteva essere una carriera ricca di soddisfazioni. Di certo ai Death Angel non mancavano originalità e tecnica, ma anche quando c'era da pestare il piede si dimostravano all'altezza, come risulta evidente in Mistress Pain e Kill As One. Nell'opener Thrashers e in Voracious Souls si fanno notare azzeccati cambi di tempo, mentre sono le aperture melodiche il punto forte di Evil Priest e della pur aggressiva The Final Death, altro vetta creativa del disco. Prima dello scioglimento la carriera dei Death Angel sarebbe proseguita con altri due album, Frolic Through The Park del 1988 e Act III del 1990, l'apice del gruppo secondo Mark Osegueda. Nella stessa intervista Mark dichiarò che comunque il disco per il quale sarebbero stati ricordati è The Ultra-Violence. Noi, infatti, abbiamo voluto ricordarli così.



VOTO RECENSORE
90
VOTO LETTORI
77.10 su 78 voti [ VOTA]
Aceshigh
Giovedì 21 Settembre 2017, 9.48.13
41
Da avere! Questo e i 2 successivi sono capolavori. Il riff di Voracious Souls è di quelli che ti ronzano in testa per giorni e giorni...
luke
Lunedì 3 Aprile 2017, 17.22.01
40
una leggenda.eccezionali!
terzo menati
Mercoledì 2 Novembre 2016, 21.24.49
39
Ultimamente se voglio ascoltare della freschezza giovanile thrash mi concedo i dr living dead...spaccano di brutto
rik bay area thrash
Mercoledì 2 Novembre 2016, 20.26.36
38
Metal Shock intanto grazie della dritta perché è praticamente impossibile seguire tutto e tutti e un suggerimento è sempre ben accetto.
Metal Shock
Mercoledì 2 Novembre 2016, 20.07.44
37
Rik, tanto per cazzeggiare , prova ad ascoltare una band chiamata Space Chaser, hanno fatto uscire il nuovo disco Dead man rising, in questo periodo. Non c`entrano un tubo coi Death Angel, ma fanno thrash, son tedeschi, col cantante che sembra Bruce Dickinson!
rik bay area thrash
Mercoledì 2 Novembre 2016, 20.01.13
36
Ciao Metal Shock !! Si i vain hanno realuzzato un primo vinile in ambito sleazy/glam a dir poco strepitoso. Quando produsse il vinile in questione, cioè the ultraviolence, si presentava agghingato in perfetto glam style e per chi non ha presente cosa intendo dire, in rete ci sono delle belle foto esplicative ....
Metal Shock
Mercoledì 2 Novembre 2016, 19.54.35
35
Ciao Lisa, ciao Rik! Quando una band esordisce con un disco intitolato cosi`, e la prima canzone si chiama Thrashers, cosa vuoi che sia se non un capolavoro?? Tra l`altro sapete chi ha prodotto il disco? Un certo David Vain, che se non lo conoscete e`, era, il frontman del gruppo Vain. Cosa facevano? Sleaze, street, metal! E il primo album e` una botta pazzesca, o come dicono i Death Angel Kill as one! Thrash on!!!!!!
rik bay area thrash
Mercoledì 2 Novembre 2016, 19.41.26
34
Lisa, anche tu a quanto vedo non scherzi mica a titoli di album di thrash metal che hanno fatto la storia del nostro genere !! Hai scritto tutto tu. Nulla da eccepire. Bene così Lisa !!
rik bay area thrash
Mercoledì 2 Novembre 2016, 19.38.54
33
Esordio discografico a livelli stratosferici in ambito thrash metal (imho). Ho il vinile originale e la sensazione di aver vissuto in diretta quei anni 80 fantastici con il thrash che sfornava a manetta dischi uno più bello dell' altro è difficile da descrivere. Pregevolissimmo disco thrash, intenso, pulsante emozione ancora oggi a distanza di quasi 30 anni.
lisablack
Mercoledì 2 Novembre 2016, 19.13.21
32
Pienamente d'accordo...
terzo menati
Mercoledì 2 Novembre 2016, 19.10.23
31
Avevano meno di vent'anni quindi abbiamo detto tutto. L'ho comprato all'epoca in vinile e ancora ricordo la sensazione dell'ascolto. Cavestany e' uno dei più grandi chitarristi metal, del thrash non ha nulla da invidiare ai vari skolnick, un genio
lisablack
Mercoledì 2 Novembre 2016, 18.20.14
30
Capolavoro del thrash metal, uno dei migliori esordi insieme a Bonded by blood, Game Over, The Legacy, Kill em all..Feel the Fire, Grandissimi Death Angel, tra i migliori ancora oggi.The evil Divide è stupendo.
hermann 60
Venerdì 10 Giugno 2016, 17.08.10
29
Un disco bellissimo e consideriamo che lo hanno fatto dei sedicenni!! Da qui in poi troppo tecnici e meno immediati per i miei gusti.
Mulo
Mercoledì 16 Settembre 2015, 22.16.38
28
Stupendo!!! Il loro disco che preferisco, thrashers da orgasmo!!! Buy or die
ecodont
Venerdì 24 Agosto 2012, 11.57.50
27
niente storie, il miglior album dei death angel
vitadathrasher
Lunedì 20 Agosto 2012, 10.47.36
26
Una band di ragazzini filippini che fanno il loro album d'esordio con il botto. Un album dalla vera essenza thrash e per ruvidezza mi ricorda kill'em.....Infatti il gruppo è stato scoperto e promosso da kirk Hammett che tra l'altro è per metà filippino da parte di madre
The Mad Avenger
Mercoledì 9 Maggio 2012, 7.59.25
25
Insieme a Act III il miglior album dei Death Angel e uno dei piu` grandi capolavori del Thrash Metal!!!! SPETTACOLO!!! Se volete del VERO Thrash ascoltatevi questo!!!! Davvero spettacolare a mio avviso!!! Solo Act III riuscira` a eguagliarlo. Voto 98
stellabyblood
Sabato 14 Gennaio 2012, 23.03.33
24
Miglior album dei Death Angel... il tasso tecnico di questa band è impressionante... ed erano poco più di ragazzini
Er Trucido
Martedì 3 Gennaio 2012, 14.44.02
23
Concordo con te, buoni ma sicuramente sotto gli altri (l'ultimo proprio a parte qualche brano non mi ha entusiasmato)
Metal4ever90
Martedì 3 Gennaio 2012, 14.42.02
22
In Parte sono d'accordo con Trucido, però Act III è veramente grandioso! Ultra-Violence è comunque uno dei migliori dischi d'esordio della storia del metal.
Cuordipietra
Martedì 3 Gennaio 2012, 14.39.29
21
Proprio un gruppone, nulla da dire. Però permettetemi di spezzare una lancia per gli album degli anni 2000: KS è molto bello a mio avviso, TAOD buono pure lui, ma con RR concordo con voi nel dire che lascia il tempo che trova.....
Er Trucido
Martedì 3 Gennaio 2012, 14.27.29
20
Beh certo Act III è stato il loro punto massimo d'ispirazione, però io sono molto più legato al primo. Comunque tutti e tre sono da avere, poche musse. Sicuramente un gruppo che riuscì ad essere innovatore e che portò una ventata di novità in un genere accusato troppe volte di essere statico
Flag Of Hate
Martedì 3 Gennaio 2012, 14.24.23
19
Diciamo che i primi 3 sono da avere e da consumare a furia di ascolti
fabio II
Martedì 3 Gennaio 2012, 14.20.10
18
Flag of Hate e Undercover concordo con voi, dal punto di vista del songwriting Act III è il loro vertice; certo che anche con 'Frolic' lo stacco fu notevole
fabio II
Martedì 3 Gennaio 2012, 14.17.09
17
Giusto Er Trucido, influenze funky. Nessuna novità assoluta per carità; negli anni '70 molto hard rock nè era influenzato ( se trovate ad esempio i fantastici Speedway Boulevard concedetegli un ascolto - c'è anche un giovanissimo Jordan Rudess )
Undercover
Martedì 3 Gennaio 2012, 14.15.48
16
@Flag Of Hate concordo, il capolavoro per me rimane Act III, è praticamente perfetto anche se fra i primi lavori di questa band c'è solo l'imbarazzo della scelta, reunion che? Ah c'è stata... (sarcasmo al massimo eh).
Flag Of Hate
Martedì 3 Gennaio 2012, 14.07.42
15
Vi quoto tutti, grandissimo album per quella che era una grandissima band! Il mio preferito rimarrà sempre il meraviglioso "ACT III" del 1990. Dico che "era" una grande band perchè, purtroppo, dalla reunion hanno sfornato 2 dischetti piuttosto anonimi, senza considerare l'ultimo che è ùrendo. Peròa quei tempi erano belli massicci. Per me 83/100.
Er Trucido
Martedì 3 Gennaio 2012, 14.02.47
14
Eh ragazzi miei questo è un discone, come lo sono i anche i due successivi. Giusta l'osservazione di fabio II a riguardo delle influenze funky di Frolic
Celtic Warrior
Martedì 3 Gennaio 2012, 14.01.30
13
ah ah , si è vero inginocchio al altare del vero metal , che bei tempi !!!!
fabio II
Martedì 3 Gennaio 2012, 13.55.28
12
Ciao Celtic Warrior! come si diceva ai nostri tempi? kneel down to the altar of metal!
Celtic Warrior
Martedì 3 Gennaio 2012, 13.46.15
11
Grande fabio II ti quoto , album da paura !!!
fabio II
Martedì 3 Gennaio 2012, 13.31.34
10
I primi tre dei Death Angel sono tutti mega classici, 'Frolic Through the Park' poi è un incantesimo che servirà come pista di lancio per successivi acts ; anche abbastanza rinomati, come i Mordred.
The Nightcomer
Mercoledì 16 Novembre 2011, 22.48.21
9
Per me uno dei migliori albums mai usciti nel genere e nel periodo di appartenenza; prima di acquistrare i rispettivi vinili ascoltavo una cassetta da 90' con The Ultra Violence e The Legacy... Ne uscissero ancora di albums così! P.S. Anche il successore meriterebbe una recensione, a mio parere.
LAMBRUSCORE
Mercoledì 10 Agosto 2011, 19.57.46
8
davvero grande esordio, considerata anche la loro giovanissima età. comprato poco tempo dopo in vinile. anche il successivo è x me valido, poi il vuoto....
Sugara 'Sug Zug'
Domenica 12 Dicembre 2010, 22.29.52
7
Io ho dovuto fare più e più controlli per credere che a quell'età si potesse partorire 1 capolavoro del genere. IMPERDIBILE! Produzione non proprio eccelsa.
ivan
Lunedì 31 Marzo 2008, 3.38.54
6
insieme a MASTER OF PUPPETS - REIGN IN BLOOD - BONDED BY BLOOD - album assolutamente IMPERDIBILE !!!!! (mi ritengo fortunato ad averlo trovato su EBAY a soli 13 EURO!!!)
Broken Dream
Sabato 16 Febbraio 2008, 1.51.31
5
Ottimo esordio ma con Frolic Through The Park e Act III hanno raggiunto l'apice della loro carriera.
Il Mentalista
Venerdì 8 Febbraio 2008, 9.21.17
4
Band fantastica, mito assoluto. Davanti ad un disco del genere un ascoltatore qualsiasi non può non diventare metallaro all'istante
Simone "[...]"
Giovedì 7 Febbraio 2008, 19.23.05
3
Disco bellissimo!
Arakness
Giovedì 7 Febbraio 2008, 17.04.20
2
Bravo Syd...poco da aggiugere...Seminale!
Nikolas
Giovedì 7 Febbraio 2008, 16.19.43
1
E ricordiamoceli allora!! Con questo disco che rimane un disco fondamentale nella storia del thrash!! Grandissima recensione, grandissimo disco, grandissima band!
INFORMAZIONI
1987
Restless Records
Thrash
Tracklist
1. Thrashers
2. Evil Priest
3. Voracious Souls
4. Kill As One
5. The Ultra-Violence
6. Mistress Of Pain
7. Final Death
8. I.P.F.S
Line Up
Mark Osegueda (vocals)
Gus Pepa (guitar)
Rob Cavestany (guitar)
Dennis Pepa (bass)
Andy Galeon (drums)
 
RECENSIONI
78
77
65
89
75
95
80
90
ARTICOLI
19/12/2018
Live Report
EXODUS + SODOM + DEATH ANGEL + SUICIDAL ANGELS
MTV HEADBANGERS BALL TOUR 2018 - Phenomenon, Fontaneto d'Agogna (NO), 14/12/2018
09/12/2017
Live Report
TESTAMENT + ANNIHILATOR + DEATH ANGEL
Live Club, Trezzo sull'Adda (MI), 1/12/2017
17/12/2013
Intervista
DEATH ANGEL
Intervista a Rob Cavestany
03/12/2013
Live Report
DEATH ANGEL + EXTREMA + DEW-SCENTED + ADIMIRON
Tempo Rock, Gualtieri (RE), 30/11/2013
18/12/2010
Live Report
KREATOR + EXODUS + DEATH ANGEL + SUICIDAL ANGELS
Estragon, Bologna, 15/12/2010
27/04/2004
Intervista
DEATH ANGEL
Parla Rob Cavestany
 
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]