Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Metallica
S&M²
Demo

Black Spirit Crown
Gravity
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

26/09/20
DIESANERA
Grudge

29/09/20
SECOND TO SUN
Leviathan

30/09/20
ALEX MELE
Alien Doppelganger

01/10/20
THE ERKONAUTS
I Want It to End

02/10/20
TRIDENT
North

02/10/20
SIX FEET UNDER
Nightmares of the Decomposed

02/10/20
SCHWARZER ENGEL
Kreuziget Mich

02/10/20
SALTATIO MORTIS
Fur Immer Frei

02/10/20
MYGRAIN
V

02/10/20
SHIBALBA
Nekrologie Sinistrae (Orchestral Noise Opus I)

CONCERTI

26/09/20
STAY STEEL FEST
SKULLS CLUB - SERRAVALLE (SAN MARINO)

27/09/20
VISIONS OF ATLANTIS + YE BANISHED PRIVATEERS + AD INFINITUM
LEGEND CLUB - MILANO

29/09/20
WITHIN TEMPTATION + EVANESCENCE
MEDIOLANUM FORUM - ASSAGO (MI)

03/10/20
PAGAN FEST
LAGHI MARGONARA - GONZAGA (MN)

03/10/20
SKELETOON
LEGEND CLUB - MILANO

08/10/20
VAN DER GRAAF GENERATOR
TEATRO CELEBRAZIONI - BOLOGNA

09/10/20
VAN DER GRAAF GENERATOR
GRAN TEATRO GEOX - PADOVA

09/10/20
ESOTERIC + NAGA + (ECHO) (ANNULLATO)
TRAFFIC CLUB - ROMA

09/10/20
MORTADO
CIRCUS CLUB - SCANDICCI (FI)

09/10/20
BULLO FEST
LEGEND CLUB - MILANO

S.Pollution - Strawberry Leper Chair
( 1876 letture )
Dopo alcune vicissitudini, cambi di line-up e una pausa lunga quasi cinque anni, ci riprovano i S.Pollution. Difatti Strawberry Leper Chair è il secondo lavoro del gruppo padovano, per l’esattezza di Cittadella, che già con il precedente Beast aveva positivamente impressionato.

Il combo ci propone circa venti minuti di death/thrash, dall'impronta classica ma dalle venature moderne, veloce e diretto. Pochi fronzoli quindi, a favore di un sound roccioso e compatto, limitatamente avvezzo ai virtuosismi ma non per questo mal suonato. Nonostante la registrazione risulti a tratti deficitaria, i musicisti documentano di conoscere il fatto loro, interpretando alla perfezione il genere in tutte le sfumature. Resta inteso che il quartetto non inventa nulla, anzi sin dai primi ascolti sono orecchiabili echi dei mostri sacri del filone. A conti fatti però, lo spirito con il quale i ragazzi mettono in piedi il platter è così genuino e libero che consente di soprassedere a tale neo. Ascoltare per credere la opener Welcome To My Slaughterhouse, nella quale la canonica struttura viene fusa ad un ottimo cantato di matrice prossimo al brutal, oppure le riuscite parti strumentali di Guilty.

Dunque felice come back per i S.Pollution che, a discapito di qualche ombra, confermano le loro validità e soprattutto dimostrano buona attitudine.
Continuando per questa strada, il salto di qualità non sarà così lontano!



VOTO RECENSORE
65
VOTO LETTORI
23.68 su 19 voti [ VOTA]
INFORMAZIONI
2007
Autoprodotto
Death / Thrash
Tracklist
1 - Welcome To My Slaughterhouse
2 - Strawberry Leper Chair
3 - God Mourning
4 - Guilty
5 - Abuse For Emptiness
Line Up
Isaia - Bass
Stefano - Guitar
Mauro - Drums & Percussions
Andrea - Vocals

www.spollution.com
www.myspace.com/spollution
 
RECENSIONI
65
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]