Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Kansas
The Absence of Presence
Demo

Northern Crown
In a Pallid Shadow
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

07/08/20
MESSIAH
Fatal Grotesque Symbols - Darken Universe

07/08/20
TEMPLE NIGHTSIDE
Pillars of Damnation

07/08/20
KALT VINDUR
...And Nothing is Endless

07/08/20
EMPEROR
Wrath of the Tyrant (ristampa)

07/08/20
STILLBIRTH
Revive the Throne

07/08/20
SELENSEAS
The Outer Limits

07/08/20
SELBST
Relatos De Angustia

07/08/20
WOR
Prisoners

07/08/20
BLACK ROSE MAZE
Black Rose Maze

07/08/20
MOONSPELL
The Butterfly Effect (Ristampa)

CONCERTI

07/08/20
KORPIKLAANI
MONTELAGO CELTIC FESTIVAL - SERRAVALLE (MC)

07/08/20
SUMMER METAL 2020
LONCA DI CODROIPO (UD)

08/08/20
SUMMER METAL 2020
LONCA DI CODROIPO (UD)

09/08/20
SUMMER METAL 2020
LONCA DI CODROIPO (UD)

11/08/20
BAD RELIGION
FESTIVAL DI RADIO ONDA D'URTO - BRESCIA

12/08/20
BAD RELIGION (SOSPESO)
FESTIVAL DI MAJANO - MAJANO (UD)

19/08/20
PALAYE ROYALE
CIRCOLO MAGNOLIA - SEGRATE (MI)

26/08/20
GRAHAM BONNET & ALCATRAZZ + GIRLSCHOOL + ASOMVEL
FESTA BIKERS - COLOGNO AL SERIO (BG)

27/08/20
WOLFMOTHER + HARDCORE SUPERSTAR (SOSPESO)
PIAZZA DUOMO - PRATO

04/09/20
VAN DER GRAAF GENERATOR
AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA (SALA SINOPOLI) - ROMA

Powers Court - The Red Mist Of Endenmore
( 2423 letture )
A ben sette anni dalla precedente release, arriva il terzo full-lenght dei Power Court, esperta band americana dedita ad un metal classico dalle molteplici influenze. Nonostante una presenza sulla scena che oramai potremo definire datata, il terzetto non ha mai catturato le attenzioni del pubblico e della critica, se non una minima curiosità per la presenza di una fanciulla nella line-up. Difatti il mastermind del gruppo è l'attempata Danie Powers, cantante nonché chitarrista, scortata dal bassista compagno di una vita Steve Murray.

A riprova di ciò The Red Mist Of Endenmore nasce da un'idea della singer, o meglio è l'adattamento musicale di un racconto della stessa. E sin dalle prime note del neonato, gli statunitensi denotano grande dedizione per il genere, tentando in tutti i modi di infondere il loro ardore nei componimenti. L'approccio è chiaramente old-school di matrice epica, per uno stile che rimbalza tra il power e l'heavy e che in alcuni frangenti strizza l'occhio al progressive meno funambolico. Saltano subito all'orecchio i rimandi ai Manilla Road, Omen, Mercyful Fate e ai Fates Warning di prima mano; a sottolineare l'impressione ci pensa la timbrica della Powers, la quale sembra la controfigura femminile di Jhon Arch o King Diamond. Sfortunatamente il prodotto risultante è quanto mai mediocre penalizzato da una serie di cadute di stile davvero inammissibili per un’uscita commerciale. Su tutte, la resa sonora a dir poco dilettantistica, al pari di demo autoprodotti dal profilo medio/basso, aggravata da una produzione semplicemente inqualificabile. La performance stessa di Danie è discutibile sotto tutti i fronti: scadente al microfono causa linee vocali incerte e palesemente estranee al contesto musicale, e poco incisiva con la sua chitarra. Davvero un peccato, perché le composizioni sono tutt'altro che malvagie e la ritmica di Daniel Nydick, seppur mutilata a l'inverosimile dall'audio, consegue più che discreta. Viene da pensare che in altre mani brani come The Prophecy, Power Tapestry, Kingdom Falls, The Tarot Reader, Vain Regrets, oppure la title-track e la bonus Cold Day In Hell avrebbero avuto tutt'altra fortuna.

Null'altro da aggiungere: The Red Mist Of Endenmore è un lavoro peccaminoso, ragion per cui assolutamente trascurabile.



VOTO RECENSORE
45
VOTO LETTORI
19.5 su 20 voti [ VOTA]
Raven
Sabato 12 Aprile 2008, 13.35.18
1
ma la bonus track è una cover degli Steeler?
INFORMAZIONI
2008
Dragonheart
Heavy
Tracklist
01. Ab Initio
02. The Prophecy
03. Power Tapestry
04. A Somber Day
05. Kingdom Falls
06. Darkness Calls
07. The Tarot Reader
08. Outrage
09. The Red Mist Of Endenmore
10. There Once Was A Time
11. Vain Regrets
12. Cold Day In Hell
(Bonus Track)
Line Up
Danie Powers - Vocals, Guitars And Mandolin
Steve Murray - Bass And Backing Vocals
Daniel Nydick - Drums And Percussion
 
RECENSIONI
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]