Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Falconer
From a Dying Ember
Demo

Chaosaint
In the Name of
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

13/07/20
AGONY FACE
IV Time Totems

14/07/20
INISANS/SEPULCHRAL FROST
Death Fire Darkness

15/07/20
EISENKULT
...gedenken wir der Finsternis

15/07/20
THE FUNERAL ORCHESTRA
Negative Evocation Rites

16/07/20
NOCTEM AETERNUS
Landscape of Discord

17/07/20
KANSAS
The Absence of Presence (Nuova data)

17/07/20
THYRANT
Katabasis

17/07/20
WORSHIP
Tunnels

17/07/20
SERENE DARK
Enantiodromia

17/07/20
ZOMBI
2020

CONCERTI

13/07/20
KISS (SOSPESO)
ARENA - VERONA

17/07/20
GIACOMO VOLI + EMPATHICA
THE FACTORY - S. MARTINO BUON ALBERGO (VR)

23/07/20
INSUBRIA FESTIVAL
PARCO GHIOTTI - MARCALLO CON CASONE (MI)

24/07/20
INSUBRIA FESTIVAL
PARCO GHIOTTI - MARCALLO CON CASONE (MI)

25/07/20
INSUBRIA FESTIVAL
PARCO GHIOTTI - MARCALLO CON CASONE (MI)

26/07/20
INSUBRIA FESTIVAL
PARCO GHIOTTI - MARCALLO CON CASONE (MI)

29/07/20
DROPKICK MURPHYS
FESTIVAL DI MAJANO - MAJANO (UD)

07/08/20
KORPIKLAANI
MONTELAGO CELTIC FESTIVAL - SERRAVALLE (MC)

07/08/20
SUMMER METAL 2020
LONCA DI CODROIPO (UD)

08/08/20
SUMMER METAL 2020
LONCA DI CODROIPO (UD)

Illdisposed - The Prestige
( 2116 letture )
Tagliano il traguardo del decimo album i danesi Illdisposed, veterani della scena nord-europea dal 1993; e lo fanno a due anni di distanza da quel “Burn Me Wicked”, uscito sotto l’etichetta Roadrunner, che li vide sperimentare suoni nuovi rispetto alla loro passata discografia.

Freschi di un nuovo contratto con la AFM Records, il gruppo danese ritorna alle proprie radici con “The Prestige”, un album di death metal potente e corposo con un sound devastante che non dà tregua, complice anche la produzione del noto Fredrik Nordstroem ( Soilwork, Opeth, Dimmu Borgir, solo per citarne alcuni ).

Si parte con l’intro “Let Go”, sicuramente il brano più thrash dell’intero album, che spalanca le porte ai successivi 11 brani caratterizzati da riff taglienti e semplici ma non per questo banali, che spesso confluiscono in linee melodiche di facile presa, come “Working Class Zero”, senza risultare per questo noiose.

La doppia cassa regna per l’intero album, anche se si ha l’impressione che il gruppo non spinga mai verso il limite, esaltando così nei momenti di “calma apparente” la tecnica di cui è dotato, come nella splendida “Like Cancer” o nella conclusiva “Ich Bin Verloren In Berlin”.

L’eccellente voce e performance dell’incredibile Bo Summer ( cantante attuale anche nei Panzerchrist ) che domina con il suo “maligno” growl su ogni traccia, ben si amalgama con il contrasto di brutalità e melodia, in particolare degli assoli di chitarra, presente in tutta la tracklist.

L’ assenza di tastiere, sample e voce pulita, gioca a favore dell’intero album, levandogli quella patina di “gia sentito” e costruito a tavolino che sta caratterizzando, purtroppo, molte uscite recenti.

In conclusione un album convincente e consigliato a tutti i fan del genere rimasti delusi dalle troppe uscite discografiche inutili e prive di valore degli ultimi anni.



VOTO RECENSORE
75
VOTO LETTORI
27.45 su 20 voti [ VOTA]
Dani77
Giovedì 12 Marzo 2020, 16.25.00
2
Bravo Andrea, bella recensione, quando si parla di album death, sempre bene specificare se c'è anche la voce pulita, cosa che non mi piace! Cavoli, nel death non ci deve essere la voce pulita!!! ...almeno dal mio punto di vista.
Atheist
Lunedì 11 Agosto 2008, 23.22.58
1
album validissimo, anche se Burn Me Wicked mi aveva preso di più, analisi azzeccata
INFORMAZIONI
2008
AFM Records
Death
Tracklist

1. Let Go
2. The Tension
3. Weak Is Your God
4. Working Class Zero
5. A Song Of Myself
6. Like Cancer audio
7. Love Is Tasted Bitter
8. She Knows
9. A Child Is Missing
10. The Key To My Salvation
11. ...your Devoted Slave
12. Ich Bin Verloren In Berlin
Line Up

Bo Summer (vocals)
Thomas "Muskelbux" Jensen (drums)
Jonas "Kloge" Mikkelsen (bass)
Jakob "Batten" Hansen (guitar)
Franz "Hellboss" Gottschalk (guitar)

http://www.illdisposed.dk/
http://www.myspace.com/illdisposed
 
RECENSIONI
78
78
75
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]