Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Five Finger Death Punch
F8
Demo

Conception
State Of Deception
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

03/04/20
BLAZE BAYLEY
Live in Czech

03/04/20
AUGUST BURNS RED
Guardians

03/04/20
THORN IN SIDE
Tales Of The Croupier

03/04/20
AARA
En Ergô Einai

03/04/20
TESTAMENT
Titans of Creation

03/04/20
AD INFINITUM
Chapter I: Monarchy

03/04/20
LOVIATAR
Lightless

03/04/20
WITCHES OF DOOM
Funeral Radio

03/04/20
P.O.E. (PHILOSOPHY OF EVIL)
Of Humanity And Other Odd Things

03/04/20
MANAM
Ouroboros

CONCERTI

02/04/20
TYGERS OF PAN TANG + GUESTS TBA (ANNULLATO)
ALCHEMICA MUSIC CLUB - BOLOGNA

02/04/20
NECRODEATH (ANNULLATO)
EXCALIBUR PUB - CHIAVARI (GE)

03/04/20
TYGERS OF PAN TANG + GUESTS TBA (ANNULLATO)
SANTOMATO LIVE CLUB - PISTOIA

03/04/20
NECRODEATH (ANNULLATO)
CIRCUS CLUB - SCANDICCI (FI)

04/04/20
GUTALAX + GUESTS TBA
CIRCOLO EKIDNA - CARPI (MO)

04/04/20
FULL OF HELL + GUESTS
LEGEND CLUB - MILANO

04/04/20
ANCIENT + NECRODEATH + GUESTS
THE FACTORY - S. MARTINO BUON ALBERGO (VR)

04/04/20
TYGERS OF PAN TANG + GUESTS TBA
SLAUGHTER CLUB - PADERNO DUGNANO (MI)

04/04/20
DEATHLESS LEGACY
GRINDHOUSE CLUB - PADOVA

04/04/20
IMAGO MORTIS + GUESTS
KRACH CLUB - MONASTIER (TV)

Gorgoroth - Black Mass Krakow 2004 (DVD)
( 7425 letture )
Quando il Male decide di rivelarsi in musica, credo che pochi gruppi possano rappresentarlo meglio dei Gorgoroth. In questo DVD l’atmosfera è talmente pesante e densa che arrivare a fine visione, nonostante la sua durata sia di nemmeno un’ora, è quasi una sfida. Ovviamente chi è un fan dei Gorgoroth e del black metal in generale potrebbe anche non sconvolgersi troppo alla visione di questo live, che ha avuto un periodo di gestazione di circa quattro anni a causa di problemi legali connessi proprio ai contenuti dello stesso e sequestrato a suo tempo dalle autorità polacche perché giudicato oltraggioso verso la morale religiosa e altro ancora.

Quello che subito salta all’occhio è la scenografia allestita: donne e uomini nudi incappucciati crocifissi e ricoperti di sangue di pecora (vero, a quanto pare), pentacoli satanici distribuiti in ogni angolo dello stage, un gioco di luci di tonalità soprattutto rossastre che si amalgamano coi fumi artificiali creando un’atmosfera infernale, teste di pecora distribuite come ornamento sia per terra che impalate. Tutto ciò la maggior parte dei fans della band, ma non solo, già sapeva di trovarselo davanti una volta acquistato il DVD in questione, dato che in questi quattro anni si è parlato spessissimo di questo concerto polacco incriminato, ma nonostante l’effetto sorpresa sia stato in parte rovinato da troppi gossip, vi assicuro che la prima volta che vedrete questo concerto un po’ di ribrezzo e disagio lo proverete…

La prestazione della band è maiuscola e la scaletta ben attinge da tutti gli album dello storico combo norvegese, tra brani più datati come Possessed (By Satan), Bergtrollets Hevn o Profetens Apenbaring, tratti dai primi tre album della band, ad altri episodi della “Gaahl Era” come la tellurica Destroyer, Incipit Satan (entrambe presenti nei contenuti extra presi dal With Full Force Festival di Leipzig del 2000 in versione bootleg) o ancora la splendida opener di quel gioiellino chiamato Twilight Of The Idols, ovvero Procreating Satan, che apre le danze, o meglio, la Messa Nera.

Durante la terza traccia, Possessed By Satan, vediamo una delle modelle lentamente accasciarsi sulla croce alla quale è legata tramite polsi e gambe, ma non cade per terra.
La scena dapprima potrebbe scatenare ilarità, anche perché non si capisce se sia finzione o meno, ma man mano che la band suona noncurante di tutto ciò (che davvero non abbiano notato nulla in cinque musicisti, più tecnici e altro?), la ragazza si accascia sempre di più e dopo un bel po’ di minuti vedremo quella croce senza nessuno ad “ornarla”. Finalmente la ragazza è stata portata via, perché svenuta, sul serio però.

La ferocia della band e l’attitudine sprezzante di Gaahl sembrano davvero provenire da sensazioni negative reali, non da gente che si atteggia o gioca ad essere cattiva, ma da persone che vivono realmente la quotidianità con il cuore iniettato di veleno. In particolare è proprio l’imponente Gaahl ad impressionare. Il suo corpse-paint è molto vistoso e ne copre i suoi tratti somatici, ma non ci impedisce di notare uno sguardo vitreo, magnetico e malvagio come pochi. La sua voce è ancora più fastidiosa che su disco, le sue pose sono plastiche e non si scompone mai, ma non appena fissa l’obiettivo della telecamera o fissa un punto inesistente in mezzo alla platea fa quasi paura.

Alla luce degli ultimi avvenimenti in casa Gorgoroth, che ci hanno portato ad avere due band con lo stesso monicker (Gaahl e King Ov Hell da una parte e Infernus dall’altra, con una causa ancora in corso per l’attribuzione del marchio Gorgoroth ad un’unica parte) rimane un po’ l’amaro in bocca nel vedere una band con tali caratteristiche e un passato storico e simbolo per il black metal tutto, ridotta oramai solo ad occupare le pagine della stampa specializzata più per i loro gossip (non ultimo quello su Gaahl e il suo “partner” in affari di moda…) legati a vicende giudiziarie, bravate, galera, split e altro ancora, che con la musica non hanno nulla a che fare, ma ad ogni modo questo concerto rimane una testimonianza rilevante di cosa questa band abbia saputo finora realizzare su disco e dal vivo.

Rimane a noi la scelta se ripudiare o meno gli atteggiamenti extra musicali di questa formazione, e in particolare qualcuno potrebbe addirittura provare disgusto nel vedere tante teste di pecora sparpagliate in giro e obiettare che tutto questo sia davvero di pessimo gusto e altro ancora. Io mi limito a dire che dovremmo ragionare un pochino di più e non fermarci alla mera apparenza, perché credo sia meno deplorevole andare a recuperare in un mattatoio una trentina di teste di agnello a fini “spettacolari” che portare sulla propria tavola in “speciali ricorrenze” le carni di quegli animali e mangiarle perché sacre… Le stesse modelle sono state pagate per fare quello che hanno fatto, una è svenuta e ha fatto scalpore, se nessuno fosse svenuto probabilmente tutto sarebbe stato nella norma...
Ad ogni modo queste sono mie considerazioni personali concernenti più gli aspetti di contorno di questa vera e propria opera che non devono intaccare il giudizio su un concerto ottimamente suonato e ben rappresentato con ottima qualità audio-video in questo DVD, che è disponibile anche in versione limitata in box di metallo.
Completano un piatto già appetitoso pochi e sobri contenuti extra, tra cui le due songs di cui ho già fatto menzione tratte dal With Full Force Festival, una biografia della band, una bella photo gallery, informazioni e links utili e immagini per il proprio desktop.

In attesa di sapere il verdetto sulla disputa del marchio Gorgoroth, e visto il reale pericolo che questo DVD avrebbe potuto non essere mai pubblicato, io direi di non lasciarvi sfuggire questo brutale affresco di arte nera.

Deboli di stomaco e moralisti ne stiano alla larga, questi sono (o erano?) i Gorgoroth.
Detto questo, saprete come comportarvi, e se è il caso potete rivolgere le vostre finanze ed eventuali commenti retorici da altre parti.



VOTO RECENSORE
88
VOTO LETTORI
56.69 su 71 voti [ VOTA]
Goetia
Mercoledì 12 Febbraio 2014, 14.21.54
38
Una interpretazione da manuale , 666 ah! ah!!
thebelltollsforyou
Lunedì 28 Gennaio 2013, 18.15.55
37
ambientazione suggestiva , grande live, corretto a mio parere il voto del recensore
HEAVYSORBARA
Martedì 25 Ottobre 2011, 12.26.50
36
Il DVD più tosto e massiccio che abbia comprato ...Gogliardici !!!
Giasse
Giovedì 16 Settembre 2010, 20.40.27
35
Lo sto guardando or ora. Cinematografico, teatrale... fintissimo, insomma! Ma anche STUPENDO!
stefy
Lunedì 26 Ottobre 2009, 20.21.50
34
graz sergio mi dispiace vedere la gente che si ammazza in discussione....infatti qua in parte nella rece del nuovo disco diciamo pure che si sono scannati...l'unica cosa che vorrei è che la gente esponesse le sue idee pensando e nn andando per antipatia verso una band e magari argomentando le proprie idee nn con un semplice "pagliacci"
Kosmos Reversum
Lunedì 26 Ottobre 2009, 14.30.46
33
Grazie Stefy, noto che spesso sotto le mie rece spezzi una lancia a mio favore, o cmq ci troviamo in sintonia su certi ragionamenti. Che posso dire...Al momento non recensisco più, ma quello che è successo qui sotto non è nulla di che ed era prevedibile. Un concerto che ha fatto scalpore sin dall'inizio coi suoi gossip da 4 soldi, con la gente che si riempie la pancia da quando è nata magari con le stesse pecore (ma qui c'è solo la loro testa) portate qui. Ripeto che in un paragrafo ho voluto lanciare uno spunto di riflessione, ma non è stato colto forse perchè non voleva essere colto... Se qualcuno avesse detto che la scenografia è di cattivo gusto, nessun problema, potrei anche essere d'accordo, ma far passare i Gorgoroth come pagliacci, carnefici, assassini, buffoni ecc per me non va bene. Il concerto, scenografia a parte, è memorabile a mio avviso. E' come dovrebbe essere un concerto black metal. Poi qualcuno ha anche insultato me, e anche qui, nessuna sorpresa, era in preventivo...Comunque grazie a tutti quelli che hanno commentato, perchè sono proprio le partecipazioni di massa che danno soddisfazione a chi scrive. Se nessuno commenta, se nessuno legge, che si scrive a fare?
Thomas
Giovedì 10 Settembre 2009, 0.18.52
32
Mi piacciono gli ultimi commenti di Stefy, sono in linea con il ragionamento e sul modo rispettoso con cui è stato posto.
stefy
Mercoledì 9 Settembre 2009, 22.44.31
31
senza contare che le pers erano attori assunti dalla band e pagati e le teste di pecora sono state comprate al macello nn di certo segate "manualmente" dalla band per lo show...
stefy
Sabato 29 Agosto 2009, 22.29.04
30
ho visto sto tanto contestato dvd.....nn mi sembra chissacosa di disgustoso....insomma 4 pers nude su delle croci e qualche testa di pecora impalata....nei film si vede di molto peggio...detto questo nn si può neanche attaccare la bravura della band che suona da dio sul palco...infine nn mi sembra giusto dire spazzatura e patetici solo xkè vi sta sul cazzo il black...io odio la nu e ho rilasciato un commento su un disco degli slipknot in cui dico di nn fare i metallari con sta roba....xò ho avuto il buon senso di nn dare ill voto al disco xkè nn mi sento in grado di giudicare seriamente quel tipo di musica....se la scenografia vi ha fatto schifo pace ma nn dite che la usano solo per coprire la loro scarsa abilità sul palco xkè nn è vero
Kosmos Reversum
Mercoledì 22 Luglio 2009, 18.05.26
29
Sono tornato Tutto nella norma nei commenti, cosa ci si dovrebbe aspettare di diverso in fondo...Stasera me lo riguardo!
#666#
Mercoledì 6 Maggio 2009, 7.54.14
28
Ma non sei più in redazione? CHE SFORTUNA. Se qualcuno lo conosce gli chieda di tornare è DAVVERO BRAVO!!!
#666#
Mercoledì 6 Maggio 2009, 7.50.16
27
Ehi ragazzi, piano con gli insulti! Se a qualcuno non è piaciuta la scenografia ok, ma non critichi la musica dei fantastici GORGOROTH. Sensazioni di fastidio per quegli splendidi elementi di contorno? Quando ho comprato il dvd l'ho guardato 3 volte di fila e ho detto "QUESTA E' ARTE PURA" Quanto alla ragazza svenuta (non avrebbe dovuto succedere) spero sia mancata non perchè si è sentita male ma perchè è stata POSSESSED BY SATAN (terza traccia) davvero e forse ha raggiunto un megasuperorgasmo di mezz'ora buona. Consigliato vivamente! E non rompete per il sangue, le teste di pecora, la gente crocifissa ecc. siamo uomini o no? Consiglio su youtube CARVING A GIANT tratta dall'ultimo SPETTACOLARE per dir poco ultimo disco. Osservare il face painting di Gaahl a tratti sembra Gesù (quando non si sapeva la datazione in mancanza test carbonio 14) della Sindone!!! Niente male la recensione. Anzi ottimo lavoro e Sergio: a farsi fottere tutti questi rimbambiti che commentano male, poveretti non sanno cosa si perdono...
Giasse
Sabato 31 Gennaio 2009, 16.19.27
26
Era così difficile esprimere lo stesso concetto omettendo l'ultima volgarità?
angelsdontkill
Sabato 31 Gennaio 2009, 14.48.36
25
Sono veramente disgustato da questa spazzatura. Fanculo
cirio
Sabato 27 Dicembre 2008, 18.07.42
24
che monnezza! gruppo patetico. con tutti i gruppi e i generi che ci sono da ascoltare, non si può certo perdere tempo con questa schifezza!
Uno qualsiasi
Giovedì 16 Ottobre 2008, 21.38.11
23
Insomma, l'unica colpa di S. Vinci è quella di ascoltare e recensire Black Metal, vista la marea di insulti che quel povero recensore si prende a ogni recensione? Mah... e poi si parla di scena black italiana...
Solforico
Mercoledì 17 Settembre 2008, 0.13.05
22
Ma che bella accozzaglia di idioti...
Raven
Mercoledì 10 Settembre 2008, 8.44.50
21
Si è già difeso ottimamente Sergio.
Simone
Martedì 9 Settembre 2008, 19.31.33
20
Quoto. Bisogna anche vedere se la race l'abbia veramente letta. A volte quando si parla certi gruppi si danno votazioni per antipatia e non per bravura o non bravura.
Sergio Vinci
Mercoledì 27 Agosto 2008, 10.12.53
19
Se tu avessi letto attentamente la recensione, Acetalsalicilico, avresti colto delle sfumature che invece o non hai voluto cogliere o, ancora peggio, non ci sei arrivato. Mi devi dire in quale frase traspare che io mi arrapi per la scenografia, me la devi riportare, perchè carta canta. Ho anche detto che anche io la trovavo easagerata e di dubbio gusto ma ho voluto lanciare un piccolo spunto di riflessione, ovvero, tradotto per i più duri di comprendonio come te: "sono peggio i Gorgoroth che vanno al mattatoio e prendono 30 teste di pecora x fare uno show, oppure il 90% della gente che mangia carne e addirittura porta a tavola agnelli per festeggiare alcune feste sacre?". Questo era lo spunto di riflessione. Non credi che le pecore siano finite prima nei nostri piatti e nei nostri stomaci e che quindi siamo noi i veri assassini? Ecco, ragiona su questo. Se tu vuoi vedere una recensione da esaltato dove non c'è io non posso farci nulla, è un tuo problema. Credo non fosse facile recensire un DVD come questo, nel senso che non sarebbe stato facile descriverlo senza toccare l'argomento scenografia. Ho voluto solo far riflettere con un paio di frasi, ma la riflessione, si sa, è una cosa complicata...
Acetilsalicilico
Martedì 26 Agosto 2008, 23.36.40
18
Non sei un bambino?... allora temo che tu abbia qualche grave ritardo, se ancora ti arrapi per queste cazzate sataniste. Ad ogni modo, ribadiamo il giudizio: gruppo di incapaci, che vanno avanti soltanto con trovate ad effetto per scandalizzare i bambini... e Vinci.
Sergio Vinci
Martedì 26 Agosto 2008, 10.30.23
17
Non è vero che sono cattivo, sono un cacasotto e non capisco nulla. Ah, io le corna non le ho mai fatte, non darei mai del cornuto a nessuno... Ma fammi il piacere va, che qui il bambino mi sa che sei tu visto che sarai stato l'altro genio che ha dato 0 x abbassare la valutazione del DVD. E io rido ancora...
Acetilsalicilico
Martedì 26 Agosto 2008, 0.09.15
16
Vinci, hai ampiamente dimostrato che sei un bambino cattivo e che fai le corna con le manine in gesto di ossequio a Satana... ma adesso non rompere le palle, dai.
Sergio Vinci
Sabato 23 Agosto 2008, 9.25.07
15
Caro Simone, purtroppo ho il presentimento che certi voti vengano dati solo sulla base di antipatie verso la band o di chi ne parla bene, piuttosto che in base a sincera e veritiera valutazione...Io sostengo che questo dvd sia un piccolo gioiello come pochi ne ho visti sinora, pur trovando anche io la scenografia un tantino esagerata ma non di certo sconvolgente. Se alcuni si divertono con pochissimo (ovvero dare 0 a destra e a manca) pensando di compiere chissà quale dispetto, credo che si commentano da soli. E io commento loro con una sprezzante risata!
Simone
Sabato 23 Agosto 2008, 0.14.12
14
Kosmos, ho visto il dvd. Sono rimasto letteralmente sbalordito, un dvd veramente straordinario, tutto molto suggestivo e veramente estremo. Il mio voto sarebbe stato 85, però gli ho dato 99 per rialzare il voto che era orribile vedere un 35 a questo capolavoro.
Conte Mascetti
Venerdì 22 Agosto 2008, 16.58.04
13
Ma terapia tapioco o scherziamo?
Acetilsalicilico
Mercoledì 13 Agosto 2008, 14.24.51
12
Quando non hai le qualità artistiche, devi affidarti alla provocazione per farti notare. E' la dismostrazione ennesima che purtroppo nel Black Metal conta tutto, tranne che la musica.
Simone
Lunedì 11 Agosto 2008, 1.59.54
11
E se invece quelle teste vengono dalla macellazione da un loro allevamento di pecore? No, scherzo, comunque un ottimo dvd.
Arekusu
Sabato 9 Agosto 2008, 12.54.30
10
No, uccidere per nutrirsi è un fatto molto naturale. Semmai è una faccenda molto brutta l'allevamento con macellazione sistematica, ma vabbé. comunque, se le teste se le sono procurate dal macellaio e non macellate apposta, è un'altra cosa.
Yossarian
Venerdì 8 Agosto 2008, 19.54.23
9
Ragazzi cercate in rete le foto di Gaahl che fa lo stilista con il suo amico, troppo belle, il male , il male, ma vai a cagare!
N.I.B.
Venerdì 8 Agosto 2008, 10.29.15
8
Ottima recensione... e pur non condividendo assolutamente la scelta, a parer mio, di pessimo gusto di inserire queste ormai famose teste di pecora, devo ammettere che Sergio Vinci ha perfettamente ragione... diciamo cmq che il DVD in questione è fatto veramente bene a livello di Regia e di qualità... tralasciando ovviamente se la Band in questione piaccia o meno...!!!!
Sergio Vinci
Venerdì 8 Agosto 2008, 8.42.09
7
Le pecore sono state macellate non per i Gorgoroth ma per sfamare tanta gente comune, solo che le teste, invece che buttarle se le sono prese i Gorgoroth. Quindi le pecore erano già morte. Si può obiettare ai Gorgoroth che hanno fatto uno spettacolo di cattivo gusto ma di certo le pecore non sono state ammazzate per loro. Quindi, chiunque mangia carne, dovrebbe fare mea culpa.
Arekusu
Venerdì 8 Agosto 2008, 1.00.34
6
No, io invece un momento per fare il moralista me lo prendo. E le povere pecore? Altro che misantropia, satanasso e attitudine, macellare animali indifesi per puro scopo di intrattenimento è bastardaggine pura! Che merde!
NIkolas
Giovedì 7 Agosto 2008, 16.47.44
5
Al di là dei giudizi sul gruppo in questione, e sul DVD che non ho ancora visto, bisogna ammettere che la rece, molto bella, incuriosisce
Sanvean
Giovedì 7 Agosto 2008, 12.59.21
4
Boh, io ho riso per tutto il tempo...
Giasse
Martedì 5 Agosto 2008, 22.05.10
3
Sono molto curioso... me lo procuro. Rece molto bella.
Minerva
Martedì 5 Agosto 2008, 20.48.10
2
Questo DVD è una discesa negli inferi senza ritorno, davvero un bel modo di ricordare i Gorgoroth viste le ultime vicende...bella rece
Yossarian
Martedì 5 Agosto 2008, 18.59.05
1
Grande rece, sono curioso di vedere il dvd in questione, x quanto mi riguarda spero che quel buffone di Gaahl muoia entro questa sera, è troppo una merda!
INFORMAZIONI
2008
Metal Mind
Black
Tracklist
1. Procreating Satan
2. Forces Of Satan Storms
3. Possessed (By Satan)
4. Bergtrollets Hevn
5. The Rite Of Infernal Invocation
6. Profetens Apenbaring
7. Of Ice And Movement…
8. Odeleggelse Og Undergang
9. Blood Stains The Circle
10. Unchain My Heart!!!
11. Revelation Of Doom
12. Destroyer
13. Incipit Satan

Bonus Video:

Live At With Full Force Festival 2000 (bootleg)
Destroyer
Incipit Satan
Line Up
Gaahl: vocals
Infernus: guitars
King Of Hell: bass

Guest Musicians:

Kvitrafn: Drums
Apollyon: Guitar
 
RECENSIONI
70
88
82
70
90
83
90
ARTICOLI
05/04/2014
Live Report
GORGOROTH + VITAL REMAINS
Factory, Milano, 30/03/14
15/12/2011
Live Report
GORGOROTH + VADER + altri
Traffic Club, Roma, 09/12/2011
05/12/2009
Intervista
GORGOROTH
From Norway, In The Name Of Satan...
 
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]