Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Uriah Heep
Living the Dream
Demo

Raum Kingdom
Everything & Nothing
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

24/09/18
AZAGHAL
Valo Pohjoisesta

24/09/18
HUMAN DECAY
Mefitico

25/09/18
TO END IT ALL
Scourge of Woman

25/09/18
SINATRAS
God Human Satan

26/09/18
OSSUARY ANEX
Holy Blasphemition

27/09/18
STELLAR DESCENT
The Future is Dark

28/09/18
BONEHUNTER
Children of the Atom

28/09/18
RUNNING WILD
Pieces Of Eight - The Singles, Live and Rare 1984 – 1994"

28/09/18
NAZARETH
Loud & Proud! The Box Set

28/09/18
EVILON
Leviathan

CONCERTI

28/09/18
HOUR OF PENANCE
ENJOY CLUB - VICENZA

28/09/18
GRAVEYARD + BOMBUS
ZONA BRONSON - BOLOGNA

28/09/18
THE SECRET + GUESTS
KRAKATOA FEST - TPO - BOLOGNA

28/09/18
EDU FALASCHI
DEFRAG - ROMA

28/09/18
SVLFVR + GUESTS
EXENZIA - PRATO

29/09/18
GRAVEYARD + BOMBUS
BLOOM - MEZZAGO (MI)

29/09/18
EDU FALASCHI + ACID TREE + GUESTS
ARCI TOM - MANTOVA

29/09/18
TORCHIA
KRACH CLUB - MONASTIER (TV)

29/09/18
NWOIBM FEST
GARAGESOUND - BARI

29/09/18
GO! FEST
CSOA SPARTACO - ROMA

NuRomance - Pray 4 Rock n Roll
( 1916 letture )
Punk ‘n’ Roll sporco e cattivo con influenze Glam per i NuRomance, terzetto dedito ad una musica a base dei soliti ingredienti di genere: sesso, alcool e tutto ciò che di politicamente scorretto si riesce a trovare.

Quello che si evince con molta chiarezza da Pray 4 Rock’n’Roll è una gran voglia di divertirsi e stupire, puntando su un sound sporco Q.B., pezzi immediati e semplici e una crudezza generale che dovrebbe arrivare immediata alle orecchie degli ascoltatori.

Immagino che in versione Live tutto ciò venga fuori abbastanza bene, ma su Cd il suono della chitarra in particolare mi sembra sporco fino all’eccesso, risultando talvolta sbilanciato, e non basta leggere titoli come Fuckingam Palace - che non credo sia un inno alla monarchia Britannica – o sentire qualche pezzo indovinato come Pray 4 Rock’n’Roll, King Mida o Cocaina Effect per far passare in cavalleria i difetti dell’album.

Al di là di tutto quello che funziona – divertimento, immediatezza, crudezza, attitudine live, qualche riff indovinato – devo dire che in particolare non mi ha convinto la prova del chitarrista/singer Dr. Koma, il quale può essere considerato abbastanza nel mood del lavoro per ciò che attiene ai pezzi più di impatto con la sua voce sfacciata ed incolta, ma risulta assolutamente insufficiente nelle – peraltro scontatissime – ballads in cui mostra tutti i suoi limiti risultando spesso completamente avulso dalla trama musicale.


L’eccessiva somiglianza dei pezzi non contribuisce affatto ad innalzare il mio giudizio su un gruppo che però sembra possa già contare su una discreta schiera di fans – esibizioni live adrenaliniche e belle figliole discinte hanno sempre il loro richiamo – e sull’interesse maturato presso la A&M Records che sembra li abbia messi sotto contratto, è quindi possibile che i NuRomance facciano ancora parlare di sé nell’immediato futuro.
Si potrebbe comunque consigliare un loro ascolto a chi apprezza gruppi come Wednesday 13, Hardcore Superstar e gruppi “maleducati” in genere, con l’avvertenza che la distanza da siffatte bands è comunque notevole.


Per ciò che mi riguarda la miscela di influenze poco consona al mio gusto, una produzione perfettibile e, soprattutto, un vocalist con pochi mezzi, li confina nel limbo dei gruppi “rivedibili”, o meglio, “risentibili”, dato che di tanto in tanto qualche spunto interessante lo si sente, ma tutto è ancora indefinito, embrionale, insomma, manca esperienza, e molta.





VOTO RECENSORE
55
VOTO LETTORI
25.5 su 18 voti [ VOTA]
INFORMAZIONI
2008
Da.Records
Glam Rock
Tracklist
01. Fuckingam Palace
02. Terribile Shame
03. Pray 4 Rock'n Roll
04. King Mida
05. White Star
06. A Place Above
07. Slit
08. Bunny
09. Cocaine Effect
10. Put U Down
11. I Want U Back
Line Up
Dr. Koma - Voce e chitarre
Nikk - Bass
Shadow - Drums
 
RECENSIONI
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]