Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Tony Martin
Thorns
Demo

Apocryphal
Tales of Galilea
CERCA
RICERCA RECENSIONI
PER GENERE
PER ANNO
PER FASCIA DI VOTO
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

22/01/22
Sunn O)))
Metta, Benevolence BBC 6Music: Live on the invitation of Mary Anne Hobbs

22/01/22
AEGRUS
The Carnal Temples (EP)

22/01/22
BORIS
W

22/01/22
WIEGEDOOD
There’s Always Blood At The End Of The Road

22/01/22
CLOAKROOM
Dissolution Wave

25/01/22
SINISTER GHOST
The Dark Abyss of Omerty

28/01/22
SARTORI
Dragons Fire

28/01/22
TORMENTOR TYRANT
Tormentor Tyrant

28/01/22
LANA LANE
Neptune Blue

28/01/22
JETHRO TULL
The Zealot Gene

CONCERTI

26/01/22
SWALLOW THE SUN + AVATARIUM (POSTICIPATO)
LEGEND CLUB - MILANO

28/01/22
PRIMAL FEAR + BURNING WITCHES + SCARLET AURA
DRUSO - RANICA (BG)

28/01/22
DECAPITATED + BLACK TONGUE + HEART OF A COWARD + INFERI
SLAUGHTER CLUB - PADERNO DUGNANO (MI)

02/02/22
ARCTURUS + IOTUNN
LEGEND CLUB - MILANO

05/02/22
SATANIC KOMMANDO FEST
SLAUGHTER CLUB - PADERNO DUGNANO (MI)

06/02/22
GOJIRA + ALIEN WEAPONRY + EMPLOYED TO SERVE
ALCATRAZ - MILANO

09/02/22
SOEN
LARGO VENUE - ROMA

10/02/22
SOEN
MAGAZZINI GENERALI - MILANO

11/02/22
SOEN
REVOLVER CLUB - SAN DONA' DI PIAVE (VE)

15/02/22
HAKEN (POSTICIPATO)
NEW AGE CLUB - RONCADE (TV)

Girlschool - Legacy
( 5801 letture )
UNA BREVE INTRODUZIONE
Nel 1977 tre giovani ragazze inglesi fondano una band e scelgono di chiamarla Painted Lady. Due anni dopo, e con una nuova line-up, la band cambia monicker e diventa Girlschool; dopo un breve periodo di successi, fatto di concerti in compagnia dei nomi più importanti della NWOBHM, le Girlschool perdono via via di popolarità anche a causa di una serie di eventi negativi, fino ad arrivare alla tragica scomparsa nel 2007 dell’ex chitarrista Kelly Johnson, divorata dal cancro all’età di 49 anni. Con tutto ciò, comunque, la band prosegue nella sua attività e pubblica il suo ultimo album, Legacy, di cui adesso andremo a parlare.

QUANDO SI DICE: AVERE IL ROCK NELLE VENE...
Legacy è un disco di puro, intenso, frizzante hard’n’heavy: quello vecchio stile, quello che probabilmente solo chi ha vissuto durante la fine degli anni ’70 e la prima metà degli ’80 può veramente comprendere fino in fondo; la cosa stupenda che traspare ascoltando i 15 brani del cd è che in quest’album non c’è null’altro che la voglia di suonare la musica che si ama, facendolo ad alti livelli e senza mai scadere nel banale o nel già sentito. Badate bene: non sto dicendo che siamo di fronte ad un nuovo tipo di musica, ma solo che questo è un’eccellente esempio di come la linfa vitale del rock sia ancora viva, vegeta e pulsante di energia. Credo che queste mie parole sarebbero già sufficienti a promuovere il disco, ma farei un torto all’ottimo lavoro delle Girlschool se non parlassi almeno di alcuni dei pezzi che più mi hanno colpito: anzitutto I Spy che, in entrambe le versioni, costituisce il punto melodico più accattivante del disco; poi la grintosa Don’t Talk To Me che, registrata con l’ausilio della voce del mitico Lemmy, ci fa sentire in famiglia, quasi come se fossimo tra amici di lunga data; è anche il caso di segnalare Spend, Spend, Spend e Still Waters, come tutto il resto cariche di energia ma caratterizzate da delle strofe originali e, in particolare nel caso di Still Waters, cantate anche molto bene. Insomma, pur provandoci non sono in grado di trovare lati negativi in questa release: Legacy mi piace tutto, dall’inizio alla fine, e se siete appassionati del genere o della band state pur certi che ve ne innamorerete alla follia… solo fate attenzione ad ascoltarlo in macchina: fare headbanging o air guitar finchè si guida nel traffico potrebbe essere poco sicuro per la vostra salute. In due parole: compratelo subito!



VOTO RECENSORE
78
VOTO LETTORI
27.16 su 25 voti [ VOTA]
rik bay area thrash
Venerdì 23 Giugno 2017, 18.40.02
9
Heavy 'n' roll per le girlschool e di pregevolissima fattura. Nonostante la produzione sia aggiornata, ma non plasticosa, hanno realizzato un buonissimo album che ci permette di tuffarci nei mitici anni 80 facendoci rivivere quei tempi con song veramente riuscite. Ci sono molti ospiti importanti ( e graditi), ma il trademark classico delle ' scolarette' è li in tutto il suo valore.
arne_saknussemm
Giovedì 9 Settembre 2010, 13.08.01
8
Vecchie, insane sgualdrine del r'n'r più puro! Sono tra le poche non avevano tette e culi da mostrare ma musica da suonare già all'epoca. Appena lo trovo 'sto album non me lo lascio scappare! Grandi scolarette!
Blackout
Domenica 16 Agosto 2009, 2.15.58
7
Beh, finalmente sono riuscito a procurarmelo ed hai proprio ragione è una figata sto disco!
Khaine
Venerdì 28 Novembre 2008, 12.27.41
6
@ N.I.B.: no no, non ne ho parlato apposta perchè non volevo dare l'impressione che l'album sia bello per via degli ospiti speciali! L'album mi piace perchè le Girlschool hanno fatto un eccellente lavoro, ed è un ottimo album anche SENZA gli ospiti speciali (che sono comunque cosa graditissima, ci mancherebbe!), questo era quello che volevo comunicare
N.I.B.
Venerdì 28 Novembre 2008, 11.29.24
5
Concordo pienamente su tutto... però una cosa devo dirla... hai parlato di lemmy... ma nella seconda versione di "I Spy" abbiamo un esibizione come sempre da manuale del gramdissimo (seppur piccolo di statura...^^...) R.J. DIO... ti è scappata o questa versione esiste solo sulla mia copia...???? Eh eh eh eh...!!!!
Khaine
Mercoledì 19 Novembre 2008, 12.42.12
4
Beh loro tante, visto che ci hanno fatto anche dei tour insieme se non erro... comunque ribadisco la mia valutazione, il cd è una figata! Son sempre più contento
Raven
Mercoledì 19 Novembre 2008, 8.08.42
3
Quante ne avrebbero da raccontare con Lemmy....
Khaine
Martedì 18 Novembre 2008, 21.09.22
2
Si si simone, rimedialo e vedi che poi non te ne penti... io continuo ad ascoltarlo! Ed è in momenti come questo che ringrazio il Dio del Metallo per i promo!!!!!
Simone
Martedì 18 Novembre 2008, 20.37.53
1
E' sempre stata una band che ho rispettato e stimato. Detto questo rimedierò al più presto quest'album.
INFORMAZIONI
2008
Wacken Records/SPV
Hard Rock
Tracklist
1 – Everything’s The Same (Kelly Johnson: chitarra)
2 – From The Other Side
3 – I Spy (Girlschool Mix)
4 – Spend, Spend, Spend
5 – Whole New World
6 – Just Another Day
7 – Legend
8 – Still Waters
9 – Metropolis
10 – Don’t Mess Around
11 – Zeitgeist
12 – Don’t Talk To Me
13 – I Spy (Dio/Iommi mix)
14 – Emergency
15 – London
Line Up
Enid Williams - basso, voce
Denise Dufort - batteria
Kim McAuliffe - voce, chitarra
Jackie Chambers – chitarra

Special Guests: Tony Iommi, Ronnie James Dio, Lemmy Kilmister, Phil Campbell, "Fast" Eddie Clarke, Eddie Ojeda, J.J. French.
 
RECENSIONI
84
78
80
ARTICOLI
25/09/2011
Intervista
GIRLSCHOOL
Colpisci e fuggi!
 
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]