Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Tremonti
A Dying Machine
Demo

Sault
Seeds of Power
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

22/06/18
THE HERETIC ORDER
Evil Rising

22/06/18
ARSTIDIR
Nivalis

22/06/18
WOLFEN RELOADED
Chaiging Time

22/06/18
KHEMMIS
Desolation

22/06/18
MARTYR LUCIFER
Gazing at the Flocks

22/06/18
HAKEN
L-1VE

22/06/18
GAEREA
Unsettling Whispers

22/06/18
ART OF DECEPTION
Path of Trees

22/06/18
THE RED COIL
Himalayan Demons

22/06/18
THE SEA WITHIN
The Sea Within

CONCERTI

22/06/18
PEARL JAM
I-DAYS FESTIVAL - RHO (MI)

22/06/18
ANAL VOMIT + LECTERN + GUEST
CIRCUS - SCANDICCI (FI)

22/06/18
17 CRASH + LET ME KILL THE MISTER + STINS
EXENZIA - PRATO

23/06/18
ANAL VOMIT + DAEMUSINEM + LECTERN
CENTRALE ROCK PUB - ERBA (CO)

23/06/18
RHAPSODY OF FIRE
PIAZZA MATTEOTTI - GENOVA

23/06/18
BELPHEGOR + MELECHESH + GUESTS
REVOLVER - SAN DONA DI PIAVE (VE)

23/06/18
VIRGIN STEEL FEST
GASOLINE ROAD BAR - LENTIGIONE (RE)

23/06/18
ANAL VOMIT + LECTERN + DAEMUSINEM
CENTRALE ROCK PUB - ERBA (CO)

23/06/18
LACHESIS
THE ROCKER PUB - BARZANA (BG)

23/06/18
SAKEM + WAKEUPCALL + PLEONEXIA + INJECTION
BARRIO/S LIVE - MILANO

Jeff Scott Soto - Beautiful Mess
( 1744 letture )

Torna a farsi sentire nelle vesti di solista Jeff Scott Soto, il quale ci aveva lasciato con il positivo “Lost in Traslation” del 2004 per tornare adesso a proporsi con il nuovo “Beautiful Mess”.

Per quei pochi che non lo conoscono – e credo ci si possa quindi riferire solo agli under 20 – Jeff è un longevo singer che può vantare un curriculum a dir poco invidiabile che conta, oltre a nove prove da solista – una sfilza interminabile di collaborazioni e progetti paralleli da far impallidire la gran parte dei colleghi.
Solo per citare qualche nome possiamo riferirci a gente come Yngwie J. Malmsteen – “Rising Force” vi dice nulla? – Jeff Young, Alex Masi, Talisman. Axel Rudi Pell, Lita Ford, Zakk Wylde, M. Schenker e numerosissimi altri.

Lo ritroviamo dunque in buona forma in questo ultimo scorcio di 2008 ad immettere sul mercato un lavoro dai toni marcatamente Rockeggianti, ma con parecchie influenze Blues e Soul, un lavoro che a tratti ricorda veramente molto – anche troppo – quello di Lenny Kravitz, miscelando il tutto con un po’ di Hard Rock anni 70, (non troppo in verità), un po’ di Soul / Blues ed aggiornando il tutto alle moderne tecniche produttive.
Il risultato?

Sicuramente piacevole, almeno per lo scanzonato appeal di “21th Century”, per la carica sensuale e romantica di “Cry me a river”, la classe stile Whitesnake di “Gin tonic e Sky” , ma già “Hey” vira verso un troppo facile AOR per i miei gusti.
Abbastanza canonica la ballad “Broken Man”, piacevole, ma nulla più, decisamente più riuscita “Mountain”, song che si giova di un ottimo arrangiamento, anche se lo spirito di Kravitz aleggia visibile per tutta la sua durata.
“Our Song” scorre via senza lasciare troppe tracce, anche questa troppo AOR per me, ma di una certa classe comunque, ed in questo senso va a fare il paio con la successiva “Eye”, sempre con Kravitz che potrebbe aver firmato il brano.
“Bring it Home” dovrebbe essere – ed è – lontanissima dai miei gusti, ma possiede una carica ruffiana che la rende piacevole, più Hard Rock “Testify”, ma sempre come potrebbe esserlo un brano di Lenny Kravitz – questo nome sta tornando troppo spesso direi - arrangiato da Prince.
“Wherever U wanna go” è un brano di ottima atmosfera, buono con la ragazza magari, e si va a chiudere con “Kick It”, song bene in linea con lo spirito Blues dell’album.

Mi aspettavo forse un po’ di più, ma si tratta comunque di un ottimo lavoro, molto professionale sotto tutti i profili e che non mancherà di soddisfare i fans di Soto, certo, chi ama suoni prettamente Heavy non troverà forse roba adatta ai suoi gusti, ma se amate l’AOR, il blues , l’HR e la classe “Beautiful Mess” è un album perlomeno affidabile.




VOTO RECENSORE
70
VOTO LETTORI
21.17 su 17 voti [ VOTA]
INFORMAZIONI
2008
Sewtoe Music
AOR
Tracklist
1 21st Century
2 Cry Me a River
3 Gin & Tonic Sky
4 Hey
5 Broken Man
6 Mountain
7 Our Song
8 Eye
9 Bring It Home
10 Testify
11 Wherever You Wanna Go
12 Kick It
Line Up
JSS - Vocls
Howie Simon - Guitar
Gary Schutt - Bass
Dave - Drums
 
RECENSIONI
70
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]