Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Falconer
From a Dying Ember
Demo

Chaosaint
In the Name of
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

14/07/20
INISANS/SEPULCHRAL FROST
Death Fire Darkness

15/07/20
THE FUNERAL ORCHESTRA
Negative Evocation Rites

15/07/20
EISENKULT
...gedenken wir der Finsternis

16/07/20
NOCTEM AETERNUS
Landscape of Discord

17/07/20
LONELY ROBOT
Feelings Are Good

17/07/20
SERENE DARK
Enantiodromia

17/07/20
THYRANT
Katabasis

17/07/20
U.D.O.
We Are One

17/07/20
GUARDIAN OF LIGHTNING
Cosmos Tree

17/07/20
MEAN STREAK
Eye of the Storm

CONCERTI

17/07/20
GIACOMO VOLI + EMPATHICA
THE FACTORY - S. MARTINO BUON ALBERGO (VR)

23/07/20
INSUBRIA FESTIVAL
PARCO GHIOTTI - MARCALLO CON CASONE (MI)

24/07/20
INSUBRIA FESTIVAL
PARCO GHIOTTI - MARCALLO CON CASONE (MI)

25/07/20
INSUBRIA FESTIVAL
PARCO GHIOTTI - MARCALLO CON CASONE (MI)

26/07/20
INSUBRIA FESTIVAL
PARCO GHIOTTI - MARCALLO CON CASONE (MI)

29/07/20
DROPKICK MURPHYS
FESTIVAL DI MAJANO - MAJANO (UD)

07/08/20
KORPIKLAANI
MONTELAGO CELTIC FESTIVAL - SERRAVALLE (MC)

07/08/20
SUMMER METAL 2020
LONCA DI CODROIPO (UD)

08/08/20
SUMMER METAL 2020
LONCA DI CODROIPO (UD)

09/08/20
SUMMER METAL 2020
LONCA DI CODROIPO (UD)

Callejon - Zombieactionhauptquartier
( 2854 letture )
Cosa si può dire di quest’album? Prima di tutto, trattandosi di un lavoro di una band poco conosciuta in Italia, spendiamo due parole sugli autori del disco: formatisi in Germania nel 2003, i Callejon negli anni pubblicano complessivamente due ep e due full-lenght, l’ultimo dei quali è proprio questo Zombieactionhauptquartier; la musica offerta, che per scelta del gruppo –o del management, questo non lo so– si inserisce nel neo-genere Zombiecore, è vicina a certi standard della musica estrema tipicamente moderni: blast-beat al fulmicotone, chitarre armonizzate per terze e ritmiche segmentate da coppie di sedicesimi e ottavi, voce ruggente sulle strofe e pulita sui ritornelli, che sono solitamente melodici e moderati nella velocità esecutiva. Detto questo sappiate che questo cd non potrà offrirvi null’altro: ebbene si, qui non c’è proprio niente di originale, nessun elemento che appartenga veramente alla band o che sia atto a diversificarla da chi suona con quest’approccio se non la lingua delle liriche –tutte in tedesco– il “nuovo genere di musica” che questi ragazzi dicono di suonare (che nel caso specifico tanto nuovo a me non sembra) e l’abbigliamento/trucco da “mezzo vivo/mezzo morto”.

Non credo valga la pena di comprare il disco ma, se vi piace la musica tirata e melodica –per non dire meramente orecchiabile, provate comunque a dare un’ascoltata ai pezzi di Zombieactionhauptquartier, magari vi piacciono anche. Magari... personalmente non credo che ascolterò mai più questo platter, ma resto in attesa del prossimo lavoro in studio dei Callejon: spero di potermi ricredere il prima possibile sulle capacità di questa band, perché le potenzialità non mancano.



VOTO RECENSORE
45
VOTO LETTORI
25 su 21 voti [ VOTA]
Renaz
Domenica 30 Novembre 2008, 15.22.20
5
E cmq smettiamola di fare di tutta l'erba un fascio, caro Elwood. Il fatto che qualcuno abbia recensito bene i Trivium non significa che tutta la redazione li apprezzi, ad esempio. Io personalmente li detesto, ed E' UN GENERE DI MIA COMPETENZA.
Khaine
Domenica 30 Novembre 2008, 13.00.10
4
Caro Elwood, se vuoi sentire una band che fa un BEL Zombiecore, ascolta (anche solo sul myspace) i Send More Paramedics. Questi non valgono neanche un millesimo degli SMP, sono tanta apparenza e niente sostanza. Detto ciò, come io rispetto professionalmente e umanamente la tua opinione, anche tu faresti bene anche a rispettare la mia. O vorresti dirmi che tu pensi meglio di me? Tanti Metallici saluti.
Elwood
Domenica 30 Novembre 2008, 12.50.33
3
Ho letto la recensione pessima che si sono presi sul Metal Maniac ora leggo un'altra recensione altrettanto pessima. Sono Andato ad ascoltarli sul loro space. A me personalmente piacciono.. Ora mi chiedo perchè recensire bene i Trivium e buttare merda su questi ragazzi che sono un'ottima band??? Secondo me alla maggior parte dei recensori danno da recensire generi che non sono di competenza. Io faccio il recensore per una webz. E alle volte mi danno da recensire gruppi che fanno un genere che a me nn piace, quando capita non li recensisco punto e basta. Ascoltateli sul loro sace sono forti!!
Khaine
Domenica 23 Novembre 2008, 21.50.34
2
beh se la so cercata eh...
Autumn
Domenica 23 Novembre 2008, 19.30.09
1
Accidenti che mazzata
INFORMAZIONI
2008
Nuclear Blast Records
Death Core
Tracklist
01. ZAHQ (Intro)
02. Zombiefied
03. Spiel Mir Das Lied Vom Sterben
04. Und wenn der Schnee…
05. Mein Puls = 0
06. Tanz Der Teufel
07. Phantomschmerz
08. Quarantäne
09. Infiziert
10. Der Tag an dem die Schwärze blieb
11. Fremdkörper
12. Das Ende von John Wayne
13. Porn From Spain
Line Up
Bastian Sobtzick - Voce
Bernhard Horn - Chitarre
Thorsten Becker - Basso
Thomas Buschhausen - Chitarre
Bodo Stricker - Batteria
 
RECENSIONI
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]