Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Beast in Black
From Hell with Love
Demo

The Core
Flesh and Bones
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

29/03/19
YNGWIE MALMSTEEN
Blue Lightning

29/03/19
STRANA OFFICINA
Law of the Jungle

29/03/19
FOREVER STILL
Breathe In Colours

29/03/19
ARRIVAL OF AUTUMN
Harbinger

29/03/19
AETHER VOID
Curse of Life

29/03/19
ABDUCTION (UK)
All Pain as Penance

29/03/19
MOSH-PIT JUSTICE
Fighting the Poison

29/03/19
ELLENDE
Lebensnehmer

29/03/19
I PREVAIL
Trauma

29/03/19
PESTEROUS MIND
Haaluci.Nation

CONCERTI

28/03/19
ARCTURUS + SHORES OF NULL + PARODOS
LARGO VENUE - ROMA

28/03/19
SEPTICFLESH + KRISIUN + DIABOLICAL + XAON
REVOLVER CLUB - SAN DONA' DI PIAVE (VE)

28/03/19
LAMBSTONE
TRAFFIC CLUB - ROMA

29/03/19
ARCTURUS + SHORES OF NULL + PARODOS
REVOLVER - SAN DONA DI PIAVE (VE)

29/03/19
ELDRITCH + DGM + SAILING TO NOWHERE
CYCLE CLUB - FIRENZE

29/03/19
STRANA OFFICINA
SANTOMATO - PISTOIA

29/03/19
LACHESIS
BAR 111 - PALAZZAGO (BG)

29/03/19
LAMBSTONE
VINTAGE LIVE CLUB - FABRICA DI ROMA

30/03/19
ARCTURUS + SHORES OF NULL + PARODOS
SLAUGHTER CLUB - PADERNO DUGNANO (MI)

30/03/19
A MELODIC ROCK NIGHT
DEDOLOR MUSIC HEADQUARTER - ROVELLASCA (CO)

One Hour Hell - Product Of Massmurder
( 1719 letture )
L'ondata svedese sembra non concede nessuna tregua, e oggi grazie alla Twilight Records incontriamo lungo il nostro cammino l'ennesima band proveniente dalle fredde lande scandinave. Sono gli One Hour Hell, agguerrito combo di Stoccolma, giunto appunto al debutto ufficiale.

Nemmeno a dirlo il genere proposto dai nostri ragazzotti è uno swedish death/thrash, fortemente influenzato da sonorità moderne e motivi più tipicamente metalcore. Quindi, non resta che tirare in ballo i soliti nomi, ovvero At The Gates, The Haunted, Darkane ed Entombed, per tutto ciò che concerne il substrato vagamente classico, fino a scomodare i Darkest Hour, Soilwork, qualcosa degli ultimi In Flames, passando per i As I Lay Dying, invece per quello che potremo definire l'impianto "giovanile". Perciò risulta facile intuire come Product Of Massmurder punti tutto sul dinamismo e la carica sonora, anziché arrischiare soluzioni vagamente originali. Eppure di primo acchito questa missione pare superata brillantemente dal quintetto, forti di una discreta tecnica esecutiva, tanta attitudine per il genere e alcuni scioglimenti a dir poco felici. L'utilizzo della melodia è quasi sempre azzeccato, le linee vocali hardcore stranamente si lasciano ascoltare, mentre i massicci brackdown non provocano l'urticaria. Provare per credere la bruciante opener Scarsuit, oppure la ruffiana From Mars To Sirius, o meglio ancora la sfacciata Vigilante, così come le più muscolose All Hail e Virginia 322. Fin qui, quasi tutto bello; peccato che dopo pochissimi ascolti -a partire già dal secondo- la mancanza di personalità prende prepotentemente il sopravvento, ed inevitabilmente l'album perde progressivamente tutto lo smalto e la freschezza del primo impatto. Dagli svedesi non esigevamo certo delle sconvolgenti rivoluzioni, ma quantomeno un briciolo di carisma tale da annientare la noia ed eludere alcuni dei più esemplari ed attanaglianti cliché. Purtroppo così non è stato, perché gli One Hour Hell hanno preferito la strada più semplice, evidentemente limitandosi a fare il verso ai grandi maestri.

In parole povere Product Of Massmurder è un platter conforme ma stentato, non dissimile da una marea di prodotti lanciati con poco ritegno, e forse prematuramente, sul mercato. E' vero che in analisi abbiamo una band esordiente tutt'altro che disastrosa, come del resto questa tracklist potrebbe trovare la propria ragione di vita soprattutto in sede live, ma è doveroso sottolineare che per emergere ci vuole ben altro.

Avanti il prossimo!



VOTO RECENSORE
55
VOTO LETTORI
22.27 su 22 voti [ VOTA]
INFORMAZIONI
2008
Twilight Records
Death / Thrash
Tracklist

1. Scarsuit
2. Pigfarm
3. Mindblock
4. All Hail
5. Lifeless 1 (sick Of Living)
6. Lifeless 2 (unwilling To Die)
7. Vigilante
8. Product Of Massmurder
9. Virginia 322
10. The Awakening Of Vermin
Line Up

Mike (Vocals)
Spud (Guitar)
Jompa (Guitar)
Eric (Bass)
Matt (Drums)

http://www.onehourhell.com/
http://www.myspace.com/onehourhell
 
RECENSIONI
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]