Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Kansas
The Absence of Presence
Demo

Northern Crown
In a Pallid Shadow
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

11/08/20
SEASON OF DREAMS
My Shelter

12/08/20
WITHIN DESTRUCTION
Yōkai

14/08/20
HAVUKRUUNU
Uinuos Syömein Sota

14/08/20
NUG
Alter Ego

14/08/20
CHASTAIN
For Those Who Dare – 30th Anniversary Edition

14/08/20
KAMELOT
I Am The Empire - Live From The 013

14/08/20
PRIMITIVE MAN
Immersion

14/08/20
TERRA ATLANTICA
Age Of Steam

14/08/20
ROBBY KRIEGER
The Ritual Begins at Sundown

14/08/20
INGESTED
Where Only Gods May Tread

CONCERTI

11/08/20
BAD RELIGION
FESTIVAL DI RADIO ONDA D'URTO - BRESCIA

12/08/20
BAD RELIGION (SOSPESO)
FESTIVAL DI MAJANO - MAJANO (UD)

19/08/20
PALAYE ROYALE
CIRCOLO MAGNOLIA - SEGRATE (MI)

26/08/20
GRAHAM BONNET & ALCATRAZZ + GIRLSCHOOL + ASOMVEL
FESTA BIKERS - COLOGNO AL SERIO (BG)

27/08/20
WOLFMOTHER + HARDCORE SUPERSTAR (SOSPESO)
PIAZZA DUOMO - PRATO

04/09/20
VAN DER GRAAF GENERATOR
AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA (SALA SINOPOLI) - ROMA

05/09/20
VAN DER GRAAF GENERATOR
2DAYS PROG - VERUNO (NO)

06/09/20
VAN DER GRAAF GENERATOR
POLITEAMA GENOVESE - GENOVA

10/09/20
THE HOLLYWOOD VAMPIRES
MEDIOLANUM FORUM - ASSAGO (MI)

11/09/20
ATHEIST + CADAVER + SVART CROWN + FROM HELL
REVOLVER CLUB - SAN DONA' DI PIAVE (VE)

Lamb Of God - Wrath
( 12132 letture )
Nell’attuale panorama metal, a dire il vero non troppo esaltante, sono pochi i gruppi appartenenti alla nuova generazione in grado di affermarsi significativamente proponendo uno stile innovativo o, comunque, un sound veramente valido.
Tra questi meritano una citazione gli americani Lamb Of God, originari di Richmond in Virginia, fautori di un interessante thrash/groove metal fortemente influenzato da band quali Pantera e Machine Head.
Il songwriting del gruppo, sempre molto duro e violento e poco incline alla melodia, è strutturalmente composito e, pertanto, i loro pezzi necessitano di vari ascolti per essere adeguatamente assimilati.
Ashes Of The Wake, uscito nel 2004, è considerato il loro lavoro migliore ma, personalmente, ritengo molto valido anche Sacrament, ultimo disco pubblicato tre anni fa, ed è per tale motivo che attendevo con ansia la nuova release Wrath, prodotta da Josh Wilbur ed in vendita dal febbraio del 2009.

Occorre preliminarmente dire che la Roadrunner Records, nuova casa discografica dei Lamb Of God, ha svolto un lavoro notevole per quanto concerne la promozione dell’album ed è questa una delle ragioni del successo avuto sinora da Wrath.
Ma ciò che maggiormente convince è l’ottima qualità delle canzoni eseguite magistralmente sotto il profilo tecnico e caratterizzate da un sound più cristallino rispetto al passato soprattutto per quanto concerne il lavoro alle chitarre del duo Adler/Morton.
Wrath è il sesto album in studio della band, una release matura, potente e trascinante con pezzi molto gradevoli alcuni dei quali vanno ascritti tra i migliori mai composti dai Lamb Of God.
Si parte con The Passing un intro breve davvero bello che inizia con un eccelso arpeggio di chitarra per evolversi in un'efficace ritmica melodica; segue la devastante In Your Words, uno degli apici di questo full length, dotata di un riff iniziale assolutamente superbo; Set To Fail, primo singolo estratto dal disco, è una song veloce con un refrain molto convincente; Contractor ha una ritmica sostenuta e travolgente che stordisce l’ascoltatore; Fake Messiah, altra ottima track, si caratterizza per un ritornello davvero azzeccato e per il drumming di Chris Adler che sembra quello dell’Ulrich di St. Anger; Grace si apre con una parte acustica per poi scatenarsi nuovamente in un ritmo allucinante; dall’incedere più rallentato, Broken Hands ci concede un attimo di pausa, una song tutto sommato gradevole con ottime parti di chitarra e di batteria; di matrice thrash Dead Seeds dotata di un ottimo riffing con un paranoico Randy Blythe alla voce; Everything To Nothing (ancora una grande sezione ritmica), Choke Sermon (pregevole l’assolo di chitarra) e la lunga Reclamation (strutturalmente varia con un inizio ed una fine che mi hanno ricordato vagamente alcune sonorità dei Soulfly) hanno il compito di chiudere piacevolmente il platter. Negli ultimi secondi di questa song si sente il rumore del mare quasi a voler rilassare l’ascoltatore dopo tanta irruenza sonora.
Wrath è reperibile anche in versione digipack con due bonus track intitolate We Die Alone e Shoulder Of Your God.

In definitiva siamo di fronte a un gran bel disco che, sebbene non apporti novità di rilievo, è certamente una delle migliori uscite metal di questo 2009.

Ho avuto la possibilità di vedere recentemente i Lamb Of God dal vivo (clicca qui) e devo dire che mi hanno molto impressionato; in particolare la prova del cantante Randy Blythe è stata di notevole spessore sia per la bravura nel modulare la voce che per il suo impeccabile stile growl.

Ascoltate questo disco se vi piace il genere proposto, ne vale veramente la pena!



VOTO RECENSORE
85
VOTO LETTORI
79.5 su 110 voti [ VOTA]
Macca
Venerdì 17 Luglio 2020, 11.39.46
50
Rivalutato nel tempo, più veloce e tirato rispetto a Sacrament e in generale il primo disco con influenze palesemente "core". Tanti i brani degni di nota: In Your Words, Set To Fail e Contractor sono una partenza al fulmicotone, belle anche Fake Messiah e Choke Sermon. Voto 82.
MetalDeprival
Lunedì 26 Novembre 2018, 16.12.25
49
Questo lo piazzo tranquillamente appena sotto Sacrament e Ashes of the Wake, forse lo preferisco anche al buon vecchio Palaces!
Charleston11
Mercoledì 27 Aprile 2016, 7.00.53
48
Paragoni Adler al Lars Ulrich di st anger?!?!
GraveProgster
Domenica 26 Aprile 2015, 15.06.45
47
Dopo le prime tre canzoni si sente molto come Blythe abbia una voce diversa da quella opprimente e malata di Sacrament....(sempre fino a un certo punto).Bell'album a me sembrerebbe ancora Groove se non fosse per Contractor 84 per me.
Macca
Domenica 13 Gennaio 2013, 19.52.11
46
Non male, qualche gran pezzo dei loro (In Your Words, Set To Fail e Choke Sermon su tutte) però gli preferisco "Resolution"
Matocc
Giovedì 26 Gennaio 2012, 19.36.19
45
@ antomie : quotone elevato all'ennesima potenza!
antomie
Giovedì 26 Gennaio 2012, 19.34.21
44
@Matocc il buon Chris ovviamente
Matocc
Giovedì 26 Gennaio 2012, 19.29.05
43
@ antomie : quale dei due?
antomie
Giovedì 26 Gennaio 2012, 19.14.17
42
Adler fantastico
andrew
Giovedì 5 Gennaio 2012, 13.21.45
41
che tuonata sui coglioni i lamb of god \m//!!!!!
freedom
Lunedì 2 Gennaio 2012, 15.11.54
40
Si anch'io lo ascolto già da ieri...che dire? E' una bella mazzata ma ci sento un pò di carenza di idee e una certa tendenza al metalcore (e qui la Roadrunner Records ha messo lo zampino di sicuro), ma prima di dare un giudizio definitivo devo ascoltarlo per bene.
Enrico
Lunedì 2 Gennaio 2012, 15.00.24
39
Sto già ascoltando il disco che esce il 24 Gennaio cioè Resolution. Devo dire che per ora mi sta soddisfacendo ma devo approfondire l'ascolto
Macca
Mercoledì 28 Dicembre 2011, 0.48.05
38
Bella mazzata nei denti!! Album fresco, gran belle canzoni, ma Ashes Of The Awake finora rimane insuperato.......
hm is the law
Martedì 18 Ottobre 2011, 18.44.39
37
@ freedom: verrai soddisfatto devi solo avere pazienza
freedom
Martedì 18 Ottobre 2011, 17.17.34
36
Redazione, dovete (se potete..) recensire i primi 4 o almeno As the palaces burn e Ashes of the wake...la vera essenza dei LOG è in quei dischi.
Sabbathiano
Martedì 11 Ottobre 2011, 17.56.05
35
Bellissimo album, anche se un pò poco chiaro nelle strutture in alcuni pezzi come Contractor e Choke Sermon.. Però merita eccome, cazzo!! SACRAMENT sempre il migliore comunque..
freedom
Mercoledì 7 Settembre 2011, 12.33.18
34
Gran bel disco che presenta però un suono più "mainstream" rispetto ai precedenti. Bello, ma i loro capolavori sono altri.
mancio
Martedì 16 Agosto 2011, 15.27.43
33
capolavoro che veleggia alla pari con gli altri 2 sacrament ed ashes of the wake
Matocc
Domenica 8 Maggio 2011, 14.24.09
32
che cartella!!! veramente un bel disco... potente e cattivo al punto giusto. li ho visti nel 2009 come spalla ai MetallicA e nonostante i pessimi suoni mi erano sembrati molto validi; il CD me ne ha dato la conferma, i LOG sono una grande band e Wrath è stupendo!
pesolino91
Venerdì 3 Dicembre 2010, 16.52.31
31
oh yeah, allora aspetto impaziente
hm is the law
Venerdì 3 Dicembre 2010, 12.28.22
30
Cmq gli abbiamo daato spazio in due miei live report!
Zarathustra
Venerdì 3 Dicembre 2010, 11.52.55
29
@pesolino91: sono in programma, si tratta solo di pazientare un attimo anche a me piacciono molto tra l'altro.
pesolino91
Venerdì 3 Dicembre 2010, 11.49.34
28
ma recensire anche gli altri dischi di questa stupenda band?
pesolino 91
Lunedì 5 Aprile 2010, 20.06.46
27
si hm is the law... hai + che ragione, il trash oggi è questo dobbiamo saperlo valutare... anche la musica purtroppo si evolve...
hm is the law
Giovedì 25 Febbraio 2010, 9.45.51
26
@ pesolino 91: i LOG sono al momento quanto di meglio offra i thrash della nuova ondata. Cmq all'Alpheus c'ero pure io che concerto mitico!
pesolino91
Mercoledì 24 Febbraio 2010, 22.55.53
25
visti ieri sera all'alpheus, qualcosa di devastante... anche i job for a cowboy hanno trapananto abbestia... Xò I LAMB, SONO I LAMB...
Metalmania
Sabato 19 Dicembre 2009, 22.03.44
24
Beh strumentalmente niente da dire ma la voce di Randy Blythe fa veramente cagareee!!!!!!! cmq il disco è buono!! 70 se lo merita tutto (per me perde 15 punti per la voce)....cmq oh parere personale....
ivan67
Lunedì 21 Settembre 2009, 5.43.52
23
Visti a rimini il 23 giugno 2009.........performance da 10 e lode ma' acustica di MERDA !!! Praticamente 170,00 euro buttati nel cesso, lavorando a milano penso che a febbraio andro' a vederli all' alcatraz augurandomi di trovare un SUONO/ACUSTICA all' altezza della loro FAMA. Invece, x quanto riguarda l'ultimo album, Wrath e' un OTTIMO disco ma' ultimamente sto' rivalutando SACRAMENT che a livello compositivo lo ritengo SUPERIORE.
ROSSMETAL 65
Venerdì 11 Settembre 2009, 19.32.35
22
Gran bel lavoro per una band che sta lievitando in maniera stratosferica:La possente base ritmica mi fa scapocciare in maniera devastante (anche se oramai i capelli hanno lasciato il posto ad una radura maligna adatta solo all'atterraggio delle zanzare estive!) e Randy e' un cantante tosto tosto.Non saranno i nuovi Pantera,ma siamo molto vicino.
Khaine
Venerdì 11 Settembre 2009, 18.58.28
21
Embè? Se è per questo recensiamo ORA anche dischi usciti 30 anni fa, non vedo il problema.
lamb
Venerdì 11 Settembre 2009, 17.29.07
20
ma sto disco è uscito più di sei mesi fa e voi lo recensite ora?
Alex Ve
Martedì 8 Settembre 2009, 19.41.05
19
uno dei dischi che finirà nella mia top 10 di questo 2009.
tribal axis
Martedì 8 Settembre 2009, 19.09.02
18
cacchio se non abitassi così lontano mi fionderei a vederli con devildriver e job for a cowboy... da non uscirne vivi...
zoso
Domenica 6 Settembre 2009, 16.16.15
17
minchia che discooo!!!!!!potenza allo stato puro....ottima tecnica..growl perfetto.....e che dire del drumming di chris alder....un rullo compressore...inumano...album da 92/100,.
valereds
Mercoledì 2 Settembre 2009, 19.49.10
16
Porco Giuda che disco!!!!!!
taipan
Mercoledì 2 Settembre 2009, 15.28.03
15
ho alzato troppo il volume su "In Your Words" e mi si sono staccate 2 otturazioni.Il disco pompa e mi piace.Regalo amalgama ai bisognosi.*_*
AL
Mercoledì 2 Settembre 2009, 14.55.21
14
LOG + Devildriver è da pauraaa (spero siano anche a milano)... non conosco i Job for a cowboy però..
horrorifico
Mercoledì 2 Settembre 2009, 11.37.00
13
....non un capolavoro però un bell'album
coconuts blood
Mercoledì 2 Settembre 2009, 11.00.54
12
all'Alpheus oltre ai Lamb of God ed ai Job for a Cowboy si sono aggiunti i Devildriver! ..si prospetta una gran serata metal.....
Lukas
Mercoledì 2 Settembre 2009, 9.30.04
11
Tra sacrament e wrath è una bella lotta. Propongo un ex equo!!
hm is the law
Martedì 1 Settembre 2009, 21.53.06
10
Blackout DEVI venire senno le foto chi le fa per il live report; per enry, hellion e arkanoid: difficile dire se è il loro miglior disco a me cmq piace moltissimo
enry
Martedì 1 Settembre 2009, 20.44.27
9
Buon disco ma preferisco i due precedenti. In numeri...75/100.
Blackout
Martedì 1 Settembre 2009, 20.15.37
8
Attualmente si Fabio, sono pochi i gruppi che sanno trasmettermi delle emozioni come fanno appunto i Lamb Of God. Forse me li vado a vedere all'Alpheus a febbraio, ma non è sicuro
tribal axis
Martedì 1 Settembre 2009, 20.06.59
7
che disco! sono eccezionali: potenti e cattivi!
Hellion
Martedì 1 Settembre 2009, 19.56.15
6
...non li avevo mai ascoltati, se è davvero il loro miglior disco, la voglia di andare a sentirmi i lavori precedenti, è pari a 0.
hm is the law
Martedì 1 Settembre 2009, 19.20.56
5
Grazie Blackout so che è uno dei tuoi gruppi preferiti
arkanoid
Martedì 1 Settembre 2009, 18.50.34
4
Ottimo album forse il migliore della loro discografia
Blackout
Martedì 1 Settembre 2009, 17.09.28
3
Concordo su tutto. Disco potentissimo e ben prodotto. 85 è il voto perfetto. Bravo Fabio!
NoRemorse
Martedì 1 Settembre 2009, 17.03.17
2
Album potentissimo! loro sono perfetti, Randy è uno dei migliori che c'è in giro adesso secondo me! altro centro perfetto per i nostri agnellini!
AL
Martedì 1 Settembre 2009, 16.56.49
1
bell'album ma preferisco i due precedenti. Di questo mi piace Fake Messiah. concordo sull'aspetto live del gruppo e sulla bravura del batterista!!
INFORMAZIONI
2009
Roadrunner Records
Thrash
Tracklist
1. The Passing
2. In Your Words
3. Set to Fail
4. Contractor
5. Fake Messiah
6. Grace
7. Broken Hands
8. Dead Seeds
9. Everything to Nothing
10. Choke Sermon
11. Reclamation
12. We Die Alone (Bonus Track)
13. Shoulder of Your God (Bonus Track)
Line Up
Randy Blythe (Voce)
Willie Adler (Chitarra)
Mark Morton (Chitarra)
John Campbell (Basso)
Chris Adler (Batteria)
 
RECENSIONI
s.v.
86
75
85
88
88
85
80
ARTICOLI
25/11/2018
Live Report
SLAYER + LAMB OF GOD + ANTHRAX + OBITUARY
Mediolanum Forum, Assago (MI), 20/11/2018
06/03/2010
Live Report
LAMB OF GOD + JOB FOR A COWBOY + AUGUST BURNS RED + BETWEEN THE BURIED AND ME
Alpheus, Roma, 24/02/2010
30/06/2009
Live Report
METALLICA + LAMB OF GOD + MASTODON
Palalottomatica, Roma, 24/06/2009
 
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]