Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Iamthemorning
The Bell
Demo

Break Me Down
The Pond
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

24/10/19
PLATEAU SIGMA
Symbols - The Sleeping Harmony of the World Below

25/10/19
DOUBLE CRUSH SYNDROME
Death To Pop

25/10/19
CREST OF DARKNESS
The God Of Flesh

25/10/19
DAWN RAY`D
Behold Sedition Plainsong

25/10/19
STEVE HACKETT
Genesis Revisited Band & Orchestra: Live at the Royal Festival Hal

25/10/19
NIGHTGLOW
Rage of a Bleedin’ Society

25/10/19
LEPROUS
Pitfalls

25/10/19
MAYHEM
Daemon

25/10/19
ENEMYNSIDE
Chaos Machine

25/10/19
DICTATED
Phobos

CONCERTI

22/10/19
CELLAR DARLING + FOREVER STILL + OCEANS
LEGEND CLUB - MILANO

23/10/19
FOLKSTONE
ORION - ROMA

23/10/19
PINO SCOTTO
MOB CLUB - PALERMO

25/10/19
MACHINE HEAD
LIVE CLUB - TREZZO SULL'ADDA (MI)

25/10/19
INTER ARMA
LIGERA - MILANO

25/10/19
ARBORES AUTUMNALES FESTIVAL
GRIND HOUSE CLUB - PADOVA

25/10/19
FOLKSTONE
VIPER THEATRE - FIRENZE

25/10/19
HELLRETIC + BRVMAK
500CAFFE' - PIEDIMONTE S. GERMANO (FR)

26/10/19
DESTROYER 666 + ABIGAIL + DEAD CONGREGATION + GUESTS
MU CLUB - PARMA

26/10/19
MACHINE HEAD
HALL - PADOVA

Bulldozer - Unexpected Fate
( 5842 letture )
Sono tornati.

Loro sono tornati.
Un gruppo storico della scena metal italiana si riaffaccia in questo 2009, dopo il silenzio seguito al fortunatissimo Alive…in Poland, e lo fa nel suo stile: onesto to the core (come mi piace definirlo), efficace e senza compromessi.

Loro sono i Bulldozer. Dopo smentite reunion e dopo l’uscita di Regenerated…In The Grave (cofanetto che raccoglie in modo esaustivo i loro lavori), i mentori della band, AC Wild e Andy Panigada, danno alla luce questo Unexpected Fate, coadiuvati, alle pelli, dall’ottimo Manu, in quanto Rob Klister Cabrini non è più della partita.

C’è da dire, innanzitutto, quello che ogni loro fan si augura: i Bulldozer sono tornati nel loro stile, con la loro maledetta eleganza.
Unexpected Fate mostra la band di Milano in forma smagliante: grandi idee e come sempre concretizzate in quella che è ormai la matrice musicale della formazione, ovvero riffs targati Andy Panigada spietati, un tappeto ritmico inesorabile e linee vocali grintose e aggressive. Il gruppo non ha perso minimamente lo smalto di un tempo. E, lasciatemelo dire, quest’album né è la prova, come è il risultato di un disco, che, e non mi inganno, sento essere fortemente e tenacemente voluto, concepito e realizzato.
I Bulldozer non lasciano tregua all’ascoltatore: i pezzi si susseguono incalzanti e dirompenti; songs come la titletrack, The Counter-Crusade, Salvation For Sale, e Micro Vip sono forse tra i brani più convincenti, ma certo di poco emergono rispetto agli altri, trattandosi di un lavoro che, nel complesso, si dimostra di ottima qualità. Non ci sono cali di tensione, solo dell’ottimo thrash metal forse lontano dall’accoppiata Motorhead/Venom che li aveva caratterizzati in album come The Final Separation, ma certo ottimale, a mio giudizio, in una visione e ascolto integrali, dove musica e lyrics sono perfettamente concatenati. A questo proposito consiglio vivamente un’attentissima lettura dei testi e relativa riflessione, c’è molto di più di quello che può apparire a prima vista, considerando la preziosità, la genuinità e l’efficacia dei testi da sempre prodotti da AC Wild.

Un ultima parola riguardo all’illustre schiera di ospiti presenti: da Jennifer Batten a Billy Sheehan, da Anders Rain a Kiko Loureiro e a Olaf Thorsen. Si tratta di guests dei generi più disparati, certo, e forse a qualcuno la cosa può non piacere appieno, ma diciamocelo: la grandezza dei Bulldozer sta proprio in questo, nel far confluire in modo così efficace e armonioso nella loro musica la musica di altri.

E forse questo, più che una trovata di mercato, è una chiave di lettura e di ascolto a questo Unexpected Fate.



VOTO RECENSORE
80
VOTO LETTORI
79.43 su 106 voti [ VOTA]
cowboy big 80
Giovedì 18 Aprile 2019, 23.30.11
33
stavo dando un'occhiata la vostro forum di discussione, Pavia? la citta' metal italica? beh ci hanno provato con la minotauro, in realta' la citta' heavy rock e' Milano, o no?
cowboy big 80
Giovedì 18 Aprile 2019, 23.30.10
32
stavo dando un'occhiata la vostro forum di discussione, Pavia? la citta' metal italica? beh ci hanno provato con la minotauro, in realta' la citta' heavy rock e' Milano, o no?
cowboy big 80
Giovedì 18 Aprile 2019, 23.30.09
31
stavo dando un'occhiata la vostro forum di discussione, Pavia? la citta' metal italica? beh ci hanno provato con la minotauro, in realta' la citta' heavy rock e' Milano, o no?
Bulldozer for life
Domenica 17 Febbraio 2013, 19.29.10
30
Maialo sei un pezzo di merda, vatti ad ascoltare Al bano & Romina..!!! prima che ti faccio uscire il sangue dalle orecchie!
Bobby
Lunedì 28 Gennaio 2013, 12.48.37
29
Vorrei aggiungere anche che i Bulldozer fanno concerti davanti a 50 persone e si spaccano il culo come se suonassero a San Siro...questa si chiama umiltà, l'umiltà che spesso gruppi pieni di soldi non hanno, arrivando a chiudere il concerto dopo mezz'ora per carenza di pubblico...supportare la scena non vuol dire amare incondizionatamente tutto ciò che viene sfornato ma avere rispetto per chi si fa il culo malgrado non abbia niente da guadagnare ma semmai, come sempre più spesso accade, da perdere
Bobby
Lunedì 28 Gennaio 2013, 12.42.20
28
Arrivo tardi, chiedo venia. E' logico che non è il vero Panigada bensì un troll...e anche se fosse Panigada e avesse sbagliato, vorrei dire a Maialo di fare la storia del metal nostrano così poi potrà insultare uno come Andy Panigada il quale oltre ad avere spaccato il culo con i Bulldozer ha pure scritto alcuni dei brani migliori dei Death SS del periodo Heavy Demons...insomma roba da niente. Rispetto, è questo che ci vuole...e se il Panigada che è intervenuto qui è un troll, gli insulti di maialo erano invece diretti al vero Panigada
Flag Of Hate
Sabato 30 Giugno 2012, 15.09.14
27
Sono stato troppo severo nei vecchi commenti, effettivamente. Pur non facendo gridare al miracolo alla fine è un buon lavoro, ha degli ottimi momenti, e mi pare giusto rivalutarlo. Per me non è da 80, ma un 72/100 lo porta a casa.
Il Ragno
Domenica 14 Agosto 2011, 11.46.51
26
certo che l'invidia vi si magna!!!!!!!!
Flag Of Hate
Giovedì 4 Agosto 2011, 0.49.09
25
Guarda, io non ho nessun problema a definirlo "dischetto", dato che secondo me è un lavo piuttosto deboluccio, poco longevo e che, confrontato con quei dischi che dicevo, ne esce con le ossa fracassate. Secondo me non arriva alla sufficienza, massimo un 55 stiracchiato; e sul fatto che siano "icone" (siamo messi bene...) o che siano italiani, detto tra noi, non me ne frega assolutamente nulla.
reborn in violence
Mercoledì 3 Agosto 2011, 19.11.56
24
E io leggo ora il commneto di flag of hate, ma dai come puoi chiamarlo dischetto? Supporto totale alla scena italiana (soprattutto thrash) che ha davvero da sempre sfornato grandi gruppi e in questi anni sta sempre di piu riducendo la lontananza dalla scena americana e tedesca....almeno a queste icone portiamogli rispetto, almeno noi italiani.
Flag Of Hate
Venerdì 22 Luglio 2011, 22.07.53
23
Leggo solo adesso il commento 13 del chitarrista della band (sempre che non sia un fake), e devo dire che sono rimasto basito. Non me lo sarei mai aspettato da un membro di una band relativamente importante come i Bulldozer. Sia per il tono da fighetta isterica (con tanto di caps lock), sia per l'accostamento con altri gruppi. Davvero credete che questo dischetto valga le ultime fatiche di Testament e Kreator, ma anche dei Megadeth? Naaaa..... spero che sia stata solo una sortita maldestra, forse dettata da un eccesso di birra. Ps: i Metallica non li considero, ci vuol poco a far meglio di DM.
Il Ragno
Lunedì 28 Giugno 2010, 21.22.53
22
porta guadagno
Khaine
Domenica 10 Gennaio 2010, 19.33.41
21
AUHAUHUAHUAH macchè, in tutta la mia ignoranza praticamente non sapevo chi andy fosse fino a quando non ho letto la recensione e poi ascoltato l'album
maialo
Domenica 10 Gennaio 2010, 18.57.28
20
ahah umile....ahah che sia a causa di passati personali che lo difendi? va be come hai detto tu ascoltiamoci il disco e non voglio sapere altro
Khaine
Domenica 10 Gennaio 2010, 17.31.03
19
Siamo pienamente d'accordo, però ricordiamoci che Panigada ha detto che piuttosto che raffazonare gli assoli ha preferito chiedere l'aiuto di musicisti che stima... magari con toni un po' accessi, però mi pare un atteggiamento umile.
maialo
Domenica 10 Gennaio 2010, 17.10.24
18
nono non di grazia o personale, però non ci si rivolge con quel tono ai fans...a ogni azione corrisponde reazione...nessuno è al di sopra delle critiche, non se lo aspettano i megadeth e i metallica, quindi perchè lui si?
Khaine
Domenica 10 Gennaio 2010, 16.36.45
17
bestia, leggo dell'astio in tutte queste parole. Coma mai, di grazia? Che sia a causa di passati problemi personali? Di questo non voglio saperne più di tanto, mi è sufficiente godere dell'ascolto...
Maialo
Domenica 10 Gennaio 2010, 16.33.03
16
Sisi ha risposto Panigada in persona, potrei metterci la mano sul fuoco che era lui...è sempre stato un'arrogante...meno male che c'è Ac Wild che ha cervello nel gruppo ed è grazie a lui che i Bulldozer sono tornati alla grande e grazie a lui lo erano anche 20 anni fa...Panigada trovati qualcun altro che ti suoni anche la chitarra ritmica, magari puoi rimanere nei Bulldozer come corista o solo per bellezza...ahah...oppure vai in pensione
Khaine
Lunedì 28 Dicembre 2009, 8.49.04
15
Yep... naturalmente i musicisti, nostrani e non, leggono le loro recensioni ed i commenti di chi risponde
Uno qualsiasi
Lunedì 28 Dicembre 2009, 8.47.31
14
Minchia ma ha risposto Andy Panigada in persona?
ANDY PANIGADA
Lunedì 28 Dicembre 2009, 0.57.23
13
ALLORA, MIEI CARI, AVETE VISTO CHI FA GLI ASSOLI DAL VIVO?????? E SIETE RIMASTI CONTENTI, O C'E' QUALCOS'ALTRO CHE NON VA?? RIGUARDO ALLE LABEL CHE "SPINGONO" DELLE BANDS AD AVERE DEGLI OSPITI ILLUSTRI, E X VENDERE QUALCHE COPIA IN + (AHAHAHAH????) IN QUESTI TEMPI DI CRISI SAREBBE STATO GIUSTO E DOVUTO RIFILARVI QUALCHE MIO ASSOLO ARRAFAZZONATO ALLA BENEMEGLIO ANZICHE' CHIEDERE LA COLLABORAZIONE DEI MIGLIORI MUSICISTI DEL PIANETA, MA AHIME', NOI ABBIAMO SEMPRE MESSO AL CENTRO I FANS E ABBIAMO SEMPRE CERCATO DI DARE LORO IL MEGLIO, MA CHE CI VOLETE FARE, COME CI AVETE FATTO NOTARE COI VOSTRI COMMENTI, L'ONESTA' NON PAGA MAI, MA FORTUNATAMENTE PER NOI QUESTO NON E' UN PROBLEMA............. SE POI A MR.KOSMOS & C. "U.F." E' PIACIUTO POCHINO, PUO' SEMPRE RIFARSI LE ORECCHIE CON GLI ULTIMI MEGADETH, METALLICA, TESTAMENT, KREATOR, ETC. CHE HANNO SFORNATO INVECE ALBUM IN LINEA ED ALL'ALTEZZA DEI LORO MARCHI ALTISONANTI............... AHAHHAHAHHAHAHHA.......................
hm is the law
Giovedì 10 Settembre 2009, 20.04.01
12
Una nuova reunion mah..... servono band nuove, idee nuove altrimenti non vedo un buon futuro per il metal. Cmq ottima rece brava Lynda e benvenuta. @ Kosmos Reversum: straquoto la tua opinione.
Kosmos Reversum
Giovedì 10 Settembre 2009, 18.49.58
11
"voglio vedere dal vivo, chi fara' gli assoli di questi brani?" quoto per rispondere con quella che è una mia opinione personale: è abitudine ormai, soprattutto da pare di certe label, di spingere delle bands ad avere degli ospiti illustri sui dischi del proprio rooster, per vendere qualche copia in più. Triste ma vero. Spero di sbaglarmi ma il motivo è solo questo. Per me le decantate amicizie tra bands sono x la maggior parte delle gran panzane, perchè la gente (i membri dei gruppi) inviano l'mp3 al più o meno illustre tizio, lui si registra le sue parti nei suoi appartamenti per i cazzi suoi, lo rimanda alla band e stop, nessuno si è visto, solo uno scambio di file, niente più. Dal vivo useranno il playback, che devo dire. Comunque a me il disco è piaciuto pochino, nulla di che. La storia è storia ma la qualità è qualità, e non per forza devono andare di pari passo...E infatti...
LAMBRUSCORE
Martedì 8 Settembre 2009, 21.04.53
10
niente da dire sulla storia del metal italiano, i bulldozer sono tra i migliori, ma x me gli ospiti non sono graditi su qualsiasi disco, di qualsiasi genere. penso che un gruppo debba lavorare senza troppi aiuti esterni. voglio vedere dal vivo, chi fara' gli assoli di questi brani?
Raven
Martedì 8 Settembre 2009, 8.36.09
9
Ciao Linda, la mia segnalazione del tuo libro è andata oltre ciò che speravo, e vedo che hai esordito con i cari vecchi Bulldozer, grande
Nightblast
Lunedì 7 Settembre 2009, 23.19.20
8
THRASH 'TILL DEATH!!! Salve Lynda.
FURIO
Lunedì 7 Settembre 2009, 20.19.12
7
Benvenuta a te e bentornati al cari vecchi Bulldozer.... ma quanti anni hanno????
Il Mentalista
Lunedì 7 Settembre 2009, 18.30.25
6
A thrashing welcome to you, Lynda.
pincheloco
Lunedì 7 Settembre 2009, 17.45.01
5
Benvenuta Linda. Disco bellissimo come ho già scritto nel topic che ho aperto per l'occasione.
Blackout
Lunedì 7 Settembre 2009, 17.41.25
4
Benvenuta Lynda!!
NIkolas
Lunedì 7 Settembre 2009, 17.40.44
3
Ah ecco non avevo letto il nuovo nome, benvenutissima!!!
Khaine
Lunedì 7 Settembre 2009, 17.26.36
2
Benvenuta Lynda!
Nikolas
Lunedì 7 Settembre 2009, 17.17.08
1
Ce l'ho nella lista della spesa da un casino... sigh... ora rimedierò però, sono decisamente invogliato dalla recensione
INFORMAZIONI
2009
Scarlet Records/Audioglobe
Thrash
Tracklist
1 Unexpected Fate
2 Aces Of Blasphemy
3 Salvation For Sale
4 Use Your Brain
5 Micro Vip
6 Bastards
7 Buried Alive By Trash
8 The Counter-crusade
9 The Prediction
10 In The Name
Line Up
AC Wild - basso, voce, tastiere
Andy Panigada - chitarra
Manu - batteria
 
RECENSIONI
80
80
81
74
s.v.
ARTICOLI
19/06/2019
Live Report
HELLBRIGADE FESTIVAL 2019: POSSESSED + BULLDOZER
Slaughter Club, Paderno Dugnano (MI), 15/06/2019
18/12/2014
Live Report
ROCK HARD FESTIVAL - CORONER + DEICIDE + BULLDOZER
Live Club 13/12/2014 Trezzo Sull'Adda
03/10/2013
Intervista
BULLDOZER
AC Wild ai nostri microfoni
29/06/2012
Intervista
BULLDOZER
Pay to Play? Un investimento sbagliato
29/05/2012
Live Report
BULLDOZER
Insomnia - Scordia (CT) 26/05/2012
09/10/2011
Intervista
BULLDOZER
Vincere ai rigori? Si può...
24/03/2011
Live Report
BULLDOZER + TSUBO + DEATH MECHANISM
Init Club, Roma, 19/03/2011
 
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]