Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Neal Morse
Sola Gratia
Demo

Sun Eater
Light Devoured
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

23/10/20
JAKKO M JAKSZYK
Secrets & Lies

23/10/20
LEAVES` EYES
The Last Viking

23/10/20
CEREMONIAL BLOODBATH
The Tides of Blood

23/10/20
ZEAL & ARDOR
Wake of a Nation

23/10/20
ANTHEA
Illusion

23/10/20
MORK GRYNING
Hinsides Vrede

23/10/20
OVTRENOIR
Fields of Fire

23/10/20
DEHUMAN REIGN
Descending upon the Oblivious

23/10/20
DEMONICAL
World Domination

23/10/20
SEVENDUST
Blood & Stone

CONCERTI

22/10/20
STEF BURNS LEAGUE
KILL JOY - ROMA

24/10/20
NERO DI MARTE + GUESTS
CS BOCCIODROMO - VICENZA

24/10/20
OTTONE PESANTE
SECRET SHOW - GENOVA

24/10/20
VIRTUAL SYMMETRY
CINEMA PLAZA - MENDRISIO (CH)

25/10/20
DEATH THE SUNDAY FEST
CIRCOLO ARCI MU - PARMA

30/10/20
ULVEDHARR + GUESTS
DRUSO - RANICA (BG)

30/10/20
OTTONE PESANTE
INK CLUB - BERGAMO

30/10/20
HELLUCINATION + NEBULAE
TRAFFIC CLUB - ROMA

31/10/20
DEATHLESS LEGACY + DAMNATION GALLERY
CRAZY BULL CAFE' - GENOVA

31/10/20
OTTONE PESANTE
IL CASTELLO - PARMA

My Dying Bride - Trinity
( 4517 letture )
Sono sempre stato contrario a raccolte, best-of, album realizzati con scarti di altri e amenità simili, ma nel caso di Trinity bisogna ammettere che mamma Peaceville ha fatto le cose in grande.
Riuniti su un unico cd infatti troviamo ben 3 EP, pubblicati fra un disco e l'altro dei My Dying Bride e divenuti oggigiorno se non introvabili, di certo molto rari.

Le prime tre canzoni appartengono al mini Symphonaire Infernus Et Spera Empyrium, uscito un anno prima (1991) del seminale debut As The Flowers Withers; aspettiamoci quindi un grezzissimo doom/death costituito da growl cavernoso, riffoni pesanti come macigni e sporadiche accelerazioni, il tutto condensato al meglio nella splendida e lunghissima title-track, un pezzo ancora oggi amatissimo sia dai fan quanto dal gruppo (tanto da meritare l'onore di essere posta come ultima canzone nei concerti del gruppo).
Menzione particolare anche per la mediocre God Is Alone, canzone che dimostra come i My Dying Bride non sarebbero riusciti a diventare quello che oggi sono se si fossero dedicati solamente al death metal.
Le tracce dalla quattro alla sei appartengono a The Thrash Of Naked Limbs, l'uscita anticipatoria del capolavoro Turn Loose The Swans: anche in questo caso troviamo spunti pregevoli, ancora una volta da riscontrarsi nella title-track, favolosa doom-song arricchita dalle pennellate artistiche del violinista Martin Powell, e inspiegabili cadute di tono come in Le Cerf Malade, bizzarra "strumentale" dal sapore pseudo-industriale.
Per finire troviamo le canzoni appartenenti al mini I Am The Bloody Earth, il figliol prodigo uscito tra le due gemme del combo inglese, Turn Loose The Swans e The Angel And The Dark River: tralasciando l'inutile remix di The Crown Of Sympathy è possibile apprezzare in pieno le altre tracce, la title-track e The Sexuality Of Bereavement due canzoni che riassumono in pieno quello che sarebbe potuto essere il My Dying Bride-sound se si fosse mediata la posizione fra un Turn Loose The Swans e The Angel And The Dark River: lente, romantiche, sensuali, così pesanti da sbatterci la testa, ma così appassionanti da farti innamorare.

Se non possedete già i tre mcd qui presentati e non siete neofiti del gruppo, Trinity si rivelerà essere un'azzeccatissima raccolta comprendente alcune fra le più belle canzoni mai composte dal gruppo inglese.

Breve nota: è possibile trovare due copertine di Trinity, questo perché la versione europea raffigurante il viso di Cristo in croce è stata censurata negli Stati Uniti.



VOTO RECENSORE
75
VOTO LETTORI
74.82 su 127 voti [ VOTA]
M0RPHE01978
Lunedì 29 Ottobre 2012, 21.42.05
1
Un buon modo per conoscere i "primi" MDB
INFORMAZIONI
1995
Peaceville
Doom
Tracklist
1. Symphonaire Infernus Et Spera Empyrium
2. God Is Alone
3. De Sade Soliloquay
4. The Thrash of Naked Limbs
5. Le Cerf Malade
6. Gather Me Up Forever
7. I am the Bloody Earth
8. The Sexuality of Bereavement
9. The Crown of Sympathy (remix)
 
RECENSIONI
89
65
90
80
78
72
85
80
86
70
77
75
94
75
92
72
ARTICOLI
14/10/2015
Intervista
MY DYING BRIDE
Sentire la tristezza
08/10/2012
Intervista
MY DYING BRIDE
Siamo una vera doom band!
 
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]