Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Falconer
From a Dying Ember
Demo

Chaosaint
In the Name of
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

13/07/20
AGONY FACE
IV Time Totems

14/07/20
INISANS/SEPULCHRAL FROST
Death Fire Darkness

15/07/20
EISENKULT
...gedenken wir der Finsternis

15/07/20
THE FUNERAL ORCHESTRA
Negative Evocation Rites

16/07/20
NOCTEM AETERNUS
Landscape of Discord

17/07/20
DARK SARAH
Grim

17/07/20
KANSAS
The Absence of Presence (Nuova data)

17/07/20
LONELY ROBOT
Feelings Are Good

17/07/20
MEAN STREAK
Eye of the Storm

17/07/20
JET JAGUAR
Endless Nights

CONCERTI

13/07/20
KISS (SOSPESO)
ARENA - VERONA

17/07/20
GIACOMO VOLI + EMPATHICA
THE FACTORY - S. MARTINO BUON ALBERGO (VR)

23/07/20
INSUBRIA FESTIVAL
PARCO GHIOTTI - MARCALLO CON CASONE (MI)

24/07/20
INSUBRIA FESTIVAL
PARCO GHIOTTI - MARCALLO CON CASONE (MI)

25/07/20
INSUBRIA FESTIVAL
PARCO GHIOTTI - MARCALLO CON CASONE (MI)

26/07/20
INSUBRIA FESTIVAL
PARCO GHIOTTI - MARCALLO CON CASONE (MI)

29/07/20
DROPKICK MURPHYS
FESTIVAL DI MAJANO - MAJANO (UD)

07/08/20
KORPIKLAANI
MONTELAGO CELTIC FESTIVAL - SERRAVALLE (MC)

07/08/20
SUMMER METAL 2020
LONCA DI CODROIPO (UD)

08/08/20
SUMMER METAL 2020
LONCA DI CODROIPO (UD)

Pantera - Vulgar Display Of Power
( 22897 letture )
Per alcuni hanno salvato il thrash. Per altri l'hanno ucciso.

I Pantera. Probabilmente dopo i Metallica il gruppo più discusso e criticato del metal mondiale; ma, al di là dei gusti personali, anche uno dei più rivoluzionari che la storia ricordi. Il fatto interessante è che, mentre i thrashers di Kill'Em All vengono criticati per la loro evoluzione stilistica, i Pantera lo sono a priori per il loro sound e la loro concezione assolutamente personale del thrash.

REVEEEEEEEEEEEEEEENGE
L'urlo di Phil Anselmo scaturisce dalle casse e travolge ogni cosa si ostacoli al suo furibondo cammino: è Mouth For War ad accoglierci nell'ascolto di Vulgar Display Of Power, e lo fa mettendo immediatamente in chiaro gli intenti della band; a ritmiche serrate si sovrappongono improvvisi mid-tempos che lasciano spazio ai possenti colpi di Vinnie Paul, mentre la sferzante voce di Anselmo spazza senza pietà tutto ciò che si oppone al suo cammino.
In mezzo a tutto ciò Lui, lo straripante Darrel Lance Abbot, ai più noto come Dimebag Darrel, talentuoso e compianto chitarrista che violenta le sue sei corde in un'escalation di assoli irripetibili e di serratissimi riff che entrano nella storia trascinando gli ascoltatori in un moshing senza pari: Walk, Mouth For War, A New Level, tutti questi brani si distinguono per l'incredibile carica trascinante che scaturisce dalle ritmiche serrate.

IN UNA PAROLA: RABBIA
Se dovessi condensare il sound dei Pantera in una parola, userei proprio questa. Non violenza, cattiveria, aggressività ma pura, semplice rabbia che si scatena senza freni, senza compromessi e senza ostacoli. È la rabbia che scaturisce dalla veemenza dei riff di Live In A Hole, dalla travolgente velocità di Fucking Hostile, dagli assoli di Dime che mordono alla gola col loro impareggiabile susseguirsi di armonici artificiali tirati fino all'esasperazione; ma soprattutto..

You keep this Love (Thing), Love (Child), Love (Toy)!
You keep this Love (Fist), Love (Scar), Love (Break)!
You keep this Love!
Love!
Love!
You keep this Love!
Love!
Love!


Non mi stancherò mai di esaltare la comunicatività del mitico ritornello di This Love: qua si giunge alla perfezione assoluta, ci si getta a capofitto nell'odio, nellla rabbia e nella sofferenza, e quando si esce non si è più gli stessi; ci si sente svuotati da ogni sentimento, devastati dall'inevitabile scapocciamento a cui nessuno può resistere, prede delle malinconiche melodie che Anselmo, con maligna sapienza, infarcisce col suo tono più oscuro e cupo.
Ma Vulgar Display Of Power è un continuo susseguirsi di indimenticabili anthem: dallo storico mid-tempo di Walk, agli stop'n'go di Rise, senza dimenticare il pesante incedere della claustrofobica Live In A Hole e la vena melodica che esplode nella conclusiva Hollow; in tutto il disco si respira un'aura di freschezza compositiva e personalità senza pari, che ai tempi -come ancora adesso- fece parlare e discutere, dividendo fan e critica. Che piaccia o no, la storia del thrash metal passa di qui, con tutte le conseguenze del caso; amatelo od odiatelo, a voi la scelta. Ma non riuscirete mai ad ignorarlo, i Pantera non ve lo permettono.



VOTO RECENSORE
98
VOTO LETTORI
90.32 su 265 voti [ VOTA]
LUCIO 77
Sabato 4 Luglio 2020, 15.08.23
189
L'ho riascoltato oggi dopo una vita... Devo dire che è invecchiato bene... Forse mi ha preso di più ora che ai bei tempi che furono... Altri album hanno avuto su di me l'effetto contrario..
Silvio Berlusconi
Sabato 9 Maggio 2020, 8.14.53
188
Che dire di questo classico? un disco dotato di un groove micidiale che ti cattura e non ti lascia più andare!
Mrsleaze
Domenica 1 Marzo 2020, 15.11.56
187
Album capolavoro dell'epoca, anche io sono come Demanufattura, preferisco il successivo ed il precedente a questo. Dal vivo sono dei mostri, con Phil Ansrlmo vero animale da palcoscenico! ! Voto 93
Mrsleaze
Domenica 1 Marzo 2020, 15.11.55
186
Album capolavoro dell'epoca, anche io sono come Demanufattura, preferisco il successivo ed il precedente a questo. Dal vivo sono dei mostri, con Phil Ansrlmo vero animale da palcoscenico! ! Voto 93
Mah
Venerdì 28 Febbraio 2020, 17.10.38
185
Visti al Monster Of Rock 92' per la prima volta...una perdita che ancora oggi fa molto male. 100
Silvia
Martedì 10 Settembre 2019, 13.02.29
184
Non dimenticate anche Vinnie, riascoltatelo ben bene, aveva dei guizzi incredibili. Poi sicuro Phil e Darrell erano dei fuoriclasse, hanno ispirato intere generazioni col loro stile (vabbe' io sono di parte, uno dei miei gruppi preferiti di sempre)
Vitadathrasher
Martedì 10 Settembre 2019, 12.50.48
183
Io credo che questa band ha dato oggettivamente un'impronta diversa al thrash. Ma a parte l'impronta, parlano i pezzi, chi contribuisce per me conta poco, conta chi fa qualità. Sono daccordo con il commento sotto, con due fuoriclasse così la ricetta è bella e pronta.
Silvia
Martedì 10 Settembre 2019, 12.49.25
182
Verissimo, pero' a mio parere a differenza delle altre band nominate i Pantera hanno contribuito a creare un nuovo genere (groove) con sonorita' molto diverse dal thrash classico e sono uno dei pochissimi gruppi (con i citati Sepultura) che secondo me hanno mantenuto la propria personalita' senza snaturarsi (pur cambiando genere ovviamente, e senza contare gli album col primo cantante). Mi spiego meglio, da Cowboys in poi si sente che e' la stessa band, ma con sonorita' e soluzioni ritmiche diverse
Galilee
Martedì 10 Settembre 2019, 12.11.56
181
Pienamente d'accordo. Le band da aggiungere sarebbero tante. Mi vengono in mente gli Helmet, ma anche i Sepultura. Diciamo che lo spessore artistico di due fuoriclasse come Anselmo e Darrel han fatto un pò la differenza.
Analizzatore
Martedì 10 Settembre 2019, 11.48.00
180
...per non parlare dei Voivod!
Analizzatore
Martedì 10 Settembre 2019, 11.46.33
179
I Pantera stanno ai Metallica come gli Helloween stanno agli Iron Maiden: partendo dagli stilemi di genere si arriva a creare qualcosa che è diverso (e forse anche superiore alle aspettative). Tuttavia sarebbe un errore considerare i Pantera unici in questa operazione di rinnovamento del thrash, sebbene siano quelli di maggiore successo; non vanno dimenticate band come Coroner, Prong e Watchtower che vi hanno contribuito almeno quanto i Pantera.
Silvia
Martedì 10 Settembre 2019, 10.06.50
178
Infatti, magari non piacciono e stanno pure antipatici, però i due album citati sono molto diversi fra loro e il gruppo ha saputo inserire influenze da tanti stili diversi x farne uno loro unico. Un po' in tutti gli strumenti. I testi poi delle gemme. Sempre piaciuti fin dal primo momento che li ascoltai 😃
Galilee
Martedì 10 Settembre 2019, 9.40.42
177
Da super amante dei Pantera mi sento molto in disaccordo da cosa ha scritto Diego 75. Innanzitutto direi che tra CFH e TGS di evoluzioni nel sound c'è n'è una marea. Affermare che il suono sia un po' sempre lo stesso, significa averli etichettati prima di averli ascoltati a dovere. Secondo, le influenze che portarono diedero lunga vita al metal e non alla nascita di pessime band. E questo in tantissimi sottogeneri del metal. Dal thrash più moderno al death all'industrial al noise e alla sperimentazione più pura. Dimebag e Anselmo con i loro stili dettarono legge e imposero un loro standard dando al metal tutto ciò di cui aveva bisogno per andare avanti ed evolversi. Per quanto mi riguarda i Pantera, col senno di poi, perché subito non li capii, hanno saputo darmi tutto ciò che ad esempio non hanno saputo lasciarmi molte band thrash anni 80, Metallica in primis. Questo loro sound eccessivo e sperimentale però legato a sonorità classiche come il Southern rock, anche oggi non ha eguali e risulta sempre fresco e pimpante come se fosse uscito domani.
Diego75
Martedì 10 Settembre 2019, 7.32.41
176
Dimenticavo....questo relativo al commento precedente....tra il 1992 e il 1995 grazie a questa band e non per colpa loro abbiamo assistito alle peggiori uscite in ambito metal....tutti volevano fare i pantera di turno ....guarda gli extrema per fare un esempio....anche questa band sopravalutata....la cosa peggiore è che in questo periodo le band grazie a loro avevano perso di personalita’ .....poi obbiettivamente Anselmo non l’ ho mai digerito....il classico americano grossolano e ignorante in tutti i sensi!
Diego75
Martedì 10 Settembre 2019, 7.21.35
175
Mah ....avevo 15 anni quando usci’ quest’ albulm...ma sinceramente non sono mai stato un loro grande ammiratore ne tanto meno ho amato alla follia il loro sound....altra cosa che non mi piacque e che tra il 1992 e il 1995 e che le riviste dell’ epoca li pompavano a dismisura ....concordo solo sul fatto che hanno in un certo senso svecchiato a loro modo il thrash metal....ma alla fine per me e’ stata solo una buona band ma niente di eccezionale dato che alla fine tra un disco e l’altro non c’e’ stata Molta differenza ....forse l’unico degno di nota e’ far beyond del 1994
zakyzar
Sabato 27 Luglio 2019, 12.14.45
174
la fine del thrash nel bene e nel male..long live ai big four ..ahhhahha
Area
Lunedì 27 Maggio 2019, 13.05.31
173
Non lo ascolto da un sacco di tempo, ma é uno di quegli album che ho letteralmente consumato. Miglior disco dei Pantera e non solo per Walk... sarà influente anche per generi musicali che nasceranno da lì a poco e che avrebbero dominato il mainstream per diversi anni.
Troops of tomorrow
Lunedì 27 Maggio 2019, 12.11.37
172
Lo ribadiro' fino a che avrò fiato in corpo 100 anche 200. Questa è la storia della nostra amata musica. A buon intenditor la leggenda continua.
Mauri66
Lunedì 27 Maggio 2019, 12.07.36
171
Ringraziamo il cielo che ci sia stato un gruppo come i Pantera e un disco come questo! E basta! Tutte le altre discussioni sono fuffa!
Tbone
Domenica 9 Dicembre 2018, 20.39.03
170
98 è poco, 100 ci sta tutto è un disco della Madonna!
ObscureSolstice
Domenica 9 Dicembre 2018, 20.15.29
169
Dimebag era soprannaturale. Non so come facesse ogni volta che si vedeva beveva sempre birra ovunque si trovasse. Era il suo stato normale come acqua minerale catapultato a ogni cosa facesse sul palco era uno spasso. La gente non vedeva l'ora di vedere cosa gli passava per la testa. Ogni jam session e ogni riff e melodia sapeva trarre la cosa piú semplice in stucchevole, un vero portento, poteva suonare qualsiasi cosa, era imprevedibile e sdrammatizzava sempre. Nello stesso tempo non era un pezzo di m... era un bonaccione, non l'ho mai visto far scandali con nessuno. Phil Anselmo lo sapeva bene che lui era un grande, aggregava tutti, era lui il fenomeno della band. Tra potenza, attitudine e un accordatura personale che ha apportato il suono dei Pantera come un reattore, in compenso c'è melodia, romanticismo, ossessione ed eccessi di una vita al massimo tra gioie, dissapori e dolori, screzi in una band che ha toccato molti...e arriveranno al cuore di molti altri per altre generazioni con tanti di questi pezzi ormai classici. Non a caso Darrell è stato poi imitato da molti, la sua chitarra Dean è una delle più utilizzate in assoluto
Earthformer
Domenica 9 Dicembre 2018, 14.43.40
168
Si anche i testi, shedding skin e cemetery gates su tutti .
lisablack
Domenica 9 Dicembre 2018, 13.05.53
167
Bravissimo, quoto tutto.
Galilee
Domenica 9 Dicembre 2018, 12.59.37
166
La nostra passione per la musica è un qualcosa d'importante. È come avere un amico in più che ci sarà sempre. E non è poco...
lisablack
Domenica 9 Dicembre 2018, 12.47.17
165
Io quello che dice Earthformer, l'ho provato i primi anni che ascoltavo black, percio' tempo fa. Condivido quello che ha scritto, so cosa si prova
Silvia
Domenica 9 Dicembre 2018, 12.17.02
164
@Earthformer, è vero, a volte danno quella forza che non si trova da altre parti. Non so se x te sia stato solo la musica o anche i testi, perche’ alcuni sono un invito a non arrendersi. L’importante comunque che tutto si sia risolto 😊
Earthformer
Domenica 9 Dicembre 2018, 12.06.13
163
@fasanez e @NoFun grazie per le vostre parole, band così quando le vivi in un certo periodo della tua vita sono una manna dal cielo, canzoni come a new level, shedding skin, this love, slaughtered, 5 minutes alone, cemetery gates, la lista continuerebbe all'infinito, ma queste sono tra le canzoni che piú mi hanno segnato in quel periodo .
Silvia
Domenica 9 Dicembre 2018, 1.24.11
162
Indimenticati e indimenticabili, davvero sfortunati, mi dispiace molto dover aggiungere Vinnie al mio post #148 scritto l'anno scorso
fasanez
Sabato 8 Dicembre 2018, 22.41.34
161
Vero @No Fun, bellissimi post Obscure e Earthformer.
No Fun
Sabato 8 Dicembre 2018, 21.16.40
160
Il commento #156 di @Obscure sarebbe da inserire a margine della recensione o lasciato in cima a tutti gli altri commenti... Mi ha veramente fatto venire un groppo in gola, come anche quello di @Earthformer
Earthformer
Sabato 8 Dicembre 2018, 20.52.11
159
Era l'inizio delle superiori, stavo attraversando una profonda crisi che mi avrebbe portato a soffrire di depressione cronica fino alla fine della seconda superiore, se sono vivo e grazie a band come i pantera che ebbi la fortuna di scoprire in quel periodo, vi porteró nel cuore fino alla morte, questo e far beyond driven sono capolavori insormontabili .
ObscureSolstice
Sabato 8 Dicembre 2018, 19.50.47
158
Si brava anche John Lennon
lisablack
Sabato 8 Dicembre 2018, 19.40.24
157
L'8 dicembre dell'80 fu assassinato Johon Lennon..già 38 anni..la fine di Dimebag, stesso giorno, e più o meno stessa morte..penso che qualche bastardo gli ha sparato, come è successo a Lennon. Tra pochi giorni è pure l'anniversario di Chuck..sto dicembre è nefasto!
ObscureSolstice
Sabato 8 Dicembre 2018, 19.28.45
156
RIP Dimebag...8 dicembre 2004....non solo uno straordinario chitarrista, folle, carismatico, fondatore dei Pantera una delle piú talentuose metal band insieme a Vinnie Paul...ma anche un vero e proprio inventore di una chitarra, la Dean, la tua, fatta apposta per te. Pochissimi sono divenute icone con una propria chitarra personale e questo ne è l'esempio. Nessuno piú la sfiora e la suona come te. Te lo ricordi Dime? Eri uno scricciolo di un minorenne con una capigliatura riccia strana e battevi ogni persona più grande di te, e quando più avanti col pizzetto viola a questi anni '90, tuo fratello Vinnie ti prendeva in giro prima di salire sul palco quando calcavate i palchi in giro per il mondo, ti diceva... "ehy fucking Van Halen"...tu gli sorridevi con lo sguardo furbo, rispondendo: "What a fucking Van Halen!!!", come dire...io non sono nessun coglione di Van Halen. Mi hai sconvolto veramente...quanti bei ricordi... Pantera, questo Vulgar Display of Power che rasenta la potenza nel nome e di fatto il suo significato come un pugno in faccia, lo continuo ad ascoltare e mai mai mai mi stancheranno i dischi dei Pantera come tutta la musica metal che piú mi piace da sempre. E' una manifestazione d'affetto dici? Naa, niente smancerie Abbott. Salutami Vinnie, e distruggete tutto ovunque voi siate....miti! 3-2-1 Walk..... RIP Pantera. Respect!
Aceshigh
Martedì 23 Gennaio 2018, 17.42.32
155
Con questo album I Pantera sono diventati - giustissimamente!- uno dei simboli del metal degli anni 90 (ed erano anni non facili...). Non si può non possedere ed amare questo album, il lato A in particolare è la perfezione assoluta! Pezzi che dovrebbero essere fatti imparare a memoria alle elementari del metal !!! voto : 97
thrasher
Martedì 9 Gennaio 2018, 19.06.42
154
Non sono mai stato un loro grande fan ma questo disco spacca di brutto
Demanufattura
Martedì 9 Gennaio 2018, 16.44.37
153
Sinceramente, degli album Groove dei Pantera, é quello che mi fa impazzire di meno assieme a Reinventing the Steel. La prima parte dell'album è eccezionale, con Walk che per me é leggendaria, ma la seconda parte se si escludono Rise, brano che a tratti mi ricorda gli Helmet, e Hollow non mi fa impazzire. L'importanza storica però non si discute, questo é un album importantissimo per tutto il Metal moderno e non solo. Sono sull'80/85. Il mio preferito resta però Far Beyond Driven, stupendo.
Havismat
Mercoledì 20 Dicembre 2017, 18.05.35
152
Uno dei dischi più seminali della storia del Metal.
Silvia
Sabato 25 Novembre 2017, 13.27.23
151
Mi associo anche questa volta @dead again!!! Fucking Hostile, Rise e Mouth for War su tutte. "The releasing of anger can better any medicine under the sun", non c'e' dubbio! (Ovviamente intendo anger in senso musicale in questo caso)
dead again
Sabato 25 Novembre 2017, 13.07.37
150
l. altra avevo detto cento, adesso aggingo con lode a buon intenditor gli si spaccano le casse.
Silvia
Sabato 25 Novembre 2017, 12.59.39
149
*innovativi nel metal in riferimento al sound
Silvia
Sabato 25 Novembre 2017, 12.57.38
148
Non passa mai di moda, sembra uscito ieri.... Io lo ascolto ancora sempre e l'emozione non si affievolisce mai. Uno dei dischi più belli e più innovativi mai scritti... Darrell indimenticato.
Shadowplay72
Sabato 25 Novembre 2017, 11.25.53
147
Un pugno sulla faccia,una mazzata.CAPOLAVORO!
Silvia
Domenica 12 Novembre 2017, 12.29.59
146
Quotone @dead again
dead again
Domenica 12 Novembre 2017, 12.12.25
145
Quando un album merita cento lo si da senza se e senza ma.......cI mancano.
Silvia
Domenica 12 Novembre 2017, 11.55.37
144
@Newsted Head hai ragione ma x me resta un capolavoro stellare perché la bellezza e la struttura, il songwriting e l'interpretazione di quei pezzi compensano quei due o tre che neppure io ascolto molto. Ah poi un'altra cosa che mi piace molto è l'evidenza di una sola chitarra negli assoli (tipo Mouth for War) in cui "sotto" resta solo la linea di basso. Bella trovata.
Newsted Head
Domenica 12 Novembre 2017, 11.41.54
143
Ho un rapporto molto strano con quest'album:il lato A lo reputo splendido,probabilmente uno dei migliori di sempre,mentre il lato B ad eccezione di Hollow e Live In A Hole non riesco molto a digerirlo.Sia chiaro,non che siano tracce brutte ma semplicemente non reggono il confronto con le prime 6.Infatti quando mi si viene a parlare di VDOP mi si citano sempre i primi 6 pezzi e quasi mai qualcuno del lato B tranne hollow
Silvia
Venerdì 3 Novembre 2017, 14.17.48
142
Ritorno su questo splendido album (x me uno dei piu' significativi e belli di tutti i tempi) x sottolineare anche lo spessore dei testi, non solo x i contenuti ma anche x la formula con cui vengono scritti. Soprattutto Fucking Hostile, che e' una critica feroce alla societa' e ne demolisce tre aspetti fondamentali, educazione, potere della divisa e religione. Mi piace molto come ogni parte si sviluppi su 2 aspetti, l'aspetto vissuto e l'alternativa offerta da chi subisce. Bellissima la chiusura "I'd question things because I am human and call no one my father who's no closer that a stranger. I won't listen!" . Grandissimo Phil Anselmo
Silvia
Martedì 27 Giugno 2017, 11.57.43
141
Fantastico album, splendide Mouth for War e Fucking Hostile (bella la cover che ne hanno fatto gli In Flames). L'ho talmente ascoltato che posso solo essere di parte perche' mi piace tantissimo . Sono d'accordo con chi dice che questo album e' puro thrash, potente e diretto, con una grande sezione ritmica. Anche x me l'influenza che hanno avuto sul nu metal viene dopo. Ogni volta che li ascolto il pensiero va a Darrell e la terribile sfortuna che ha avuto (R.I.P.)
TheSkullBeneathTheSkin
Martedì 27 Giugno 2017, 11.15.15
140
...like a knife into flesh / after life is to death / pulling and punching the rest of duration / no one can piss on this determination \m/
butre80
Sabato 3 Giugno 2017, 3.02.19
139
Lo sto' riascoltando .. ed e' massiccio, incazzato, stiloso, e dannatamente attuale. Tanta robaaaaa... sembra uscito ieri. N1.
Alby
Lunedì 6 Febbraio 2017, 23.23.01
138
Che dire . Pietra miliare del metal . L' album che mi ha fatto cominciare a suonare la chitarra e che é sempre sparato al massimo quando sono in macchina. . Forse il mio disco preferito di sempre(. R.I.P. Dimebag Darrel). Voto 100
Christian death rivinus
Venerdì 30 Dicembre 2016, 19.30.29
137
Che tempi.....ho consumato prima la musicassetta e poi il cd, ogni volta che ascolto questo disco mi da la sensazione di tornare indietro nel tempo con una macchina del tempo musicale, ogni brano mi fa ricordare i piu bei momenti della mia adolescenza...grazie pantera...album unico...capolavoro nulla da aggiungere
MetalDeprival
Venerdì 30 Dicembre 2016, 18.22.57
136
Ultimamente sarà la nostalgia ma mi vengono in mente riff/fill/passaggi degli album che hanno segnato la mia "crescita" metallica, e oggi è stato il turno dell'ascolto di questo dischetto: vacca boia che cannonata! Il trittico No Good/Live in a Hole/Regular People però resta sempre un po' più deboluccio del resto del materiale, ma non per dolo o colpa grave, è che sia prima che dopo ti tirano certe legnate e colpi di classe che passano in secondo piano!
Pecker
Sabato 24 Settembre 2016, 17.53.00
135
Capolavoro! Miglior album degli anni '90!!!
Smash
Sabato 24 Settembre 2016, 16.10.07
134
Per me quest'album è semplicemente la migliore cosa che possiate ascoltare.
Third Eye
Domenica 14 Agosto 2016, 17.57.52
133
Stop.
Feffa la cagna
Domenica 14 Agosto 2016, 17.24.47
132
Io sinceramente non ho mai sentito nessuno dire che questo disco ha creato il nu metal, e non riesco a immaginare che qualcuno lo abbia detto dato che non avrebbe senso. Il disco ha influenzato molto il nu metal, ma rimane thrash/groove puro, stop.
Charleston11
Domenica 14 Agosto 2016, 10.39.12
131
Capolavoro dall inizio alla fine, voto 99. Non sono mai stato daccordo con quelli che dicono che abbiano influenzato forse addirittura creato il nu metal. Qua c è tanto groove, c è anche molta tecnica e assoli! Gli assoli di dime sono incredibili e denotano un stile inconfondibile. Nel nu metal gli assoli sono rari e nell 90% dei casi fanno cagare. Il nu metal è spesso solamente una boiata alternativa e commerciale per ragazzini che non sanno cos è il metal, ma le occasioni ci sono sempre... Fatto sta che i PanterA sono sempre stati su un altro pianeta... lontani da tutto questo, loro erano nell olimpo.
Jorg
Giovedì 28 Luglio 2016, 13.35.34
130
Per me se l'album si fermava con Rise sarebbe stato un disco da 100. Purtroppo dalla settima traccia in poi li trovo un po' noiosi. Comunque concordo con il voto del recensore.
Giaggiabelo
Venerdì 13 Maggio 2016, 13.19.48
129
@Trifixion: che poi non sa nemmeno scrivere ahahah
Trifixion
Martedì 26 Aprile 2016, 17.45.32
128
Non capita tanto spesso di leggere un mucchio di cazzate allucinanti come nel 119
Mulo
Martedì 26 Aprile 2016, 16.45.39
127
L'amante se x te il top tra potenza e melodia sono i ratt, ti consiglio di sentire Welcome home (sanitarium),potrebbe aprirti ad un mondo fantastico... Il disco dei Pantera è un capolavoro (e a me loro non piacciono grancy),non si discute.
Max
Martedì 26 Aprile 2016, 16.11.18
126
Non so, proprio non li ho mai digeriti nella loro versione thrash. Ogni tanto li ascolto ma mi lasciano abbastanza indifferenti. Non so...c'è qualcosa in loro che non mi ha mai convinto. Ai tempi ero più interessato alle loro prime produzioni...mi ricordo che sentivo di continuo la splendida Come on Eyes
lisablack
Martedì 26 Aprile 2016, 12.50.19
125
..mah! Io riesco a sentire "il cuore" perfino nei capolavori dei Darkthrone, o dei Mayhem, anche se qualcuno a leggere i testi, può pensare che sono skizzati di testa. Poi ci sono stati album fatti solo per interesse economico e basta, cioè senza cuore, ma è tutto un'altra discorso. Questo dei Pantera è uno dei migliori degli anni 90, ricordo ancora quando usci nel 92..una bomba!! Brani tutti superlativi, fra tutti This love, e il video in rotazione su Videomusic..bei tempi!!
Metal Shock
Lunedì 25 Aprile 2016, 19.23.37
124
Passo dal glam al thrash senza problemi, e per me il cuore c'è sempre. Qualsiasi band di qualsiasi tipo, anche grind o black metal, che non sono proprio il mio pane quotidiano, suonano con passione, che arriva dal cuore. Questo album è uno dei capolavori del metal di ogni tempo, altro che solo violenza, undici canzoni, undici capolavori.
Mirco Morgese
Lunedì 25 Aprile 2016, 16.30.31
123
Alzo il voto a 100. In questo album c'è tutto ciò che chiedo dal metal. Le canzoni sono tutte incredibilmente diverse tra loro.
rik bay area thrash
Sabato 23 Aprile 2016, 9.50.01
122
Come in tutte le cose, e come dico sempre, è solo questione di gusto personale. Ascolto sia glam metal che thrash metal, ma paragonare due proposte musicali così differenti mi sembra un azzardo. Sono generi opposti in tutto, a partire dall'immagine dai testi e quant'altro. Comprendo che chi ascolta ratt et simili un gruppo come i pantera può risultare un po ostico. Comunque è bello poter esprimere un' opinione e confrontarsi, sempre nel rispetto reciproco. Per fortuna che esiste l' heavy metal !
LAMBRUSCORE
Sabato 23 Aprile 2016, 9.31.09
121
..aggiungo che tantissimi gruppi mettono proprio il cuore in quello che suonano, non sempre la tecnica e la melodia sono importanti per certi generi, comunque capisco che a tanta gente la cosa dia fastidio, anzi ,io godo quando mi dicono che la roba che ascolto è incomprensibile...forse perchè non tutti sono in grado di capirla, questo è solo il mio pensiero, ovvio...
LAMBRUSCORE
Sabato 23 Aprile 2016, 9.26.13
120
x L'amante... qua invece di cuore ce n'è in abbondanza, come in tanti generi che tu di sicuro denigri -da quello che scrivi- ,tipo punk, hardcore, thrash, Death metal, black metal, ecc.. almeno da quanto scrivi mi sembra che tu non consideri questi generi...senza cuore, ma lascia stare che è meglio, non sai cosa dici, ahah....
L'amanteNaturaleDellePocheVisualizzazioni
Sabato 23 Aprile 2016, 3.05.25
119
Se alla musica levi la melodia resta 0, la musica E' la melodia (poi se è musica energica tanto meglio per quanto mi riguarda, ma energica come il Glam Metal, cioè energica ma melodica). L'esempio maggiore di melodia unita a potenza sono i Ratt. Poi se vogliamo dire che i Pantera sono un gruppo importantissimo chi non sarebbe d'accordo? Ma esagerano, troppo violenti. Sul 98 non sono affatto d'accordo, ma su una cosa si: questa è rabbia, come dite voi, la rabbia non centra con la qualità. Questa è musica non di qualità, ma è importante e come pregio ha che serve alla gente incazzata. Sono ottimi musicisti ritmici, tecnici, ma il grande musicista è quello che abbraccia la via della melodia, David Gilmour tanto per dirne uno. Nel Metal ce ne sono, ma pochissimi: Steve Vai, Dave Navarro, per esempio, ma se si va oltre la melodia viene progressivamente tolta, gli altri sono solo grandi esecutori. A far casino sono buoni tutti, certo i Pantera fanno casino organizzatissimo, ma quello resta. Serve per sfogare la frustrazione: c'è chi ascolta per esternare la propria cattiveria e chi ascolta per godere della varietà dei suoni, differenza abissale. Poi ognuno fa quello che vuole, ovvio eh . Pantera nell'Olimpo, tra i più importanti, tra i più ricordati, tra i più ricchi con quello che hanno venduto, ecc ecc... ma STOP, nient'altro, ma mica perché sia poca roba, ho messo tantissimi pregi, è che manca il cuore della musica, ahimé.
Metal Maniac
Lunedì 14 Marzo 2016, 20.27.17
118
@mirco morgese: per non parlare del riff di "walk"...
mario
Lunedì 14 Marzo 2016, 17.17.06
117
Concordo anche io, risdcoltsrlo non stanca mai. Capolavoro assoluto che ha segnato indelebilmente un epoca.Disco anthemico.Indissolubile.Che bomba sonora.
Mirco Morgese
Mercoledì 17 Febbraio 2016, 20.46.19
116
Capolavoro assoluto. Sará seminale per i gruppi metal successivi. Il riff di A New Level l'ho sentito chissà quante volte nei gruppi Nu Metal. Voto: 99
Metal Shock
Martedì 2 Febbraio 2016, 9.05.05
115
Album manifesto del metal anni 90. Un capolavoro assoluto dalla prima all`ultima nota. Quando lo ascoltai la prima volta ne rimasi folgorato; aprire un disco con Mouth for war col duo riff incredibile e` puro orgasmo. Fucking hostile devastante. Cosa si vuole dal metal piu` di questo? Voto 200!!!
Rob Fleming
Martedì 2 Febbraio 2016, 8.47.51
114
Fondamentale per il mondo del metal. Mi piacciono in particolare This love, Hollow e Mouth for war, ma il resto è ugualmente imprescindibile. 80
IRON799
Domenica 24 Gennaio 2016, 15.58.47
113
pur non apprezzando particolarmente il trash, considero vulgar display un concentrato di sana adrenalina!
Togno89
Martedì 22 Dicembre 2015, 11.24.04
112
Persino il papa, Gandhi e il Dalai Lama sarebbero capaci di incazzarsi ascoltando quest'album. 99
gino
Mercoledì 16 Dicembre 2015, 16.30.16
111
Regular People (conceit) non è una canzone.... è LA CANZONE!!
Alberto Fuser
Lunedì 7 Dicembre 2015, 23.27.55
110
Ma si puo' parlare di dettagli di fronte all'immenso ? Tutte le parole sono fumo a cospetto dell'arte che si tramanda ai posteri...
Death
Martedì 20 Ottobre 2015, 14.45.23
109
è un disco veramente notevole che ha confermato cio che i pantera avevano mostrato in Cowboy from hell,amo soprattutto la prima traccia Mouth for war e la mitica Walk
Brumualdo
Domenica 4 Ottobre 2015, 9.40.33
108
Io amo Regular People e Hollow, non le ritengo inferiori.
Metal Maniac
Mercoledì 30 Settembre 2015, 22.20.51
107
io sono sostanzialmente d'accordo col commento di psychosys... fino alla traccia numero 6 è un disco da 10 e lode, della seconda parte io salvo solo "no good (attack the radical)" e "by demons be driven"... le rimanenti 3 secondo me sono inferiori...
Agenore
Mercoledì 30 Settembre 2015, 21.00.59
106
Live in a hole sufficiente e hollow discreta?
Charleston11
Venerdì 25 Settembre 2015, 7.34.54
105
Regular people è l ennesimo capolavoro del disco, ma non se la caga Nessuno.
Psychosys
Lunedì 11 Maggio 2015, 21.42.50
104
Un disco con il quale sono cresciuto, contiene alcuni pezzi fantastici. Mouth For War, Walk e Fucking Hostile sono immortali. Il continuo crescendo della prima, il cattivissimo ritornello della seconda e tutta la terza, come cigliegina sulla torta l'assolo di Fucking Hostile: uno dei mie preferiti di sempre. Rise, This Love e A New Level sono allo stesso livello dei tre pezzi sovracitati, però sono più affezionato a quelli. Rise ricalca perfettamente le orme di Fucking Hostile, Anselmo si sarà completamente bruciato le corde vocali a cantarla, A New Level cattivissima nell'incidere e la splendida base di This Love: ottimo lavoro di Paul e Brown. Per quanto mi riguarda i problemi arrivano con No Good (Attack The Radical), Regular People (Conceit) e By Demons Be Driven. Salvo Live In A Hole e Hollow, la prima sufficiente, la seconda discreta. Nella seconda parte il disco perde notevolmente smalto, andando a ricalcare sonorità già sentite, utilizzando troppi minuti e di conseguenza diventa noioso. Nel complesso è un masterpiece del Groove (secondo me il thrash è ben altro) e acquisto obbligato per tutti gli amanti del metallo: però ci sono dei pezzi francamente inutili. Riguardo al voto, escludendo la (grande) portata storica e scrivendo soggettivamente, 83\100.
Forsecisono
Venerdì 10 Aprile 2015, 9.56.01
103
Sono abbastanza giovane e ho conosciuto i pantera soltanto quando erano ormai storia, non avró mai la possibilità di partecipare a un loro live ma almeno abbiamo tutti la fortuna di ascoltare cio che ci hanno lasciato in eredità, un patrimonio musicale che ha pochi termini di paragone. Le incisioni rimangono, e anche chi come me è arrivato dopo puó goderne appieno, e puó provare sensazioni che qualcuno ha provato 10 o 20 anni prima. Conosciuti tramite walk, consigliatami da un amico, ci ho messo 3 o 4 secondi di riff per capire che era roba seria, e il passo successivo è stato ascoltare l'album che la conteneva. La botta è stata talmente potente che l'assuefazione fu totale. E quando le generazioni cambiano, cambiano le mode , cambia la musica e nonostante tutto un cd di 20 anni prima risulta così maledettamente attuale. Metal con la M maiuscola, quella che per me è la massima espressione del genere, è proprio vulgar. Potente, di impatto, feroce, cattivo. Un capolavoro assoluto, roba che ti segna per sempre. Da ascoltare prima di morire, nella top ten degli album migliori di sempre per me, una gemma rara. Ho apprezzato molto la citazione del recensore sul ritornello di this love, che è quanto di più puro e violento ci pissa essere, che spezza la melodia e il pulito della strofa come una mannaia, ed esplode in maniera cosi brutale nel ritornello, dove phil sembra essere davvero in forma. Mi sto dilungando troppo, non credo serva aggiungere altro. Capolavoro assoluto, pietra miliare e punti di riferimento per tutto ció che è venuto dopo. A new level.
Iceman
Giovedì 15 Gennaio 2015, 22.45.04
102
Un disco che sfiora la perfazione, pietra miliare della storia del metal... Le prime 3 sono delle bombe pazzesche ma tutto l'album è fantastico! Voto 99
Steelminded
Mercoledì 10 Dicembre 2014, 10.13.56
101
Lambru i Papa Roach per esempio...
LAMBRUSCORE
Mercoledì 10 Dicembre 2014, 7.19.14
100
@Davide, scusa, il mio giudizio è stato troppo frettoloso, potresti consigliarmi qualche gruppo di vero metal? Non ho mai capito il concetto ,spero un giorno di riuscirci ma sono un testone....
valerio
Mercoledì 10 Dicembre 2014, 0.50.17
99
regà è incredibile, ma 24 ore fa (Dopo mango e il fratello di mango) è morto pure l'idraulico di Mango [EDIT: bestemmia rimossa] che tragedia
Metal Maniac
Mercoledì 10 Dicembre 2014, 0.01.28
98
potrà sembrare una barzelletta (ma purtroppo non lo è) ma appena 24 ore dopo è morto pure il fratello maggiore di mango, giovanni, anch'egli per infarto... cos'è una coincidenza pure questa? fatto sta che è pazzesca una roba simile...
Argo
Martedì 9 Dicembre 2014, 17.10.33
97
@Mosconi: veramente Mango è morto un giorno prima di Darrell... non è una coincidenza? cosa sarebbe allora? una congiura? a parte il fatto che l'8 dicembre è anche il compleanno di Jim Morrison, la morte di John Lennon, il compleanno di un mio amico, il giorno dell'Immacolata... forse hai ragione, non sono coincidenze...! Moriremo tutti l'8 dicembre!
hj
Martedì 9 Dicembre 2014, 15.48.02
96
sicuramente per chi come me aveva abbandonato le sonorità thrash pur essendoci cresciuto, il vedere, a freddo in tv, un video come mouth for war...beh una vera boccata di ossigeno, grande band e grande disco. Onore a Diamond Darrell. Ps rip Mango, non mi piaceva ma rispetto per l'artista e per l'uomo, senza se e senza ma.
davide
Martedì 9 Dicembre 2014, 15.13.12
95
caro LAMBRUSCORE codazzi non so chi sia ma è molto probabile che mi possa piacere più dei pantera io amo i gruppi di heavy metal vero non queste cagate
Mosconi Lugaresi
Lunedì 8 Dicembre 2014, 15.20.46
94
RIP...fra l'altro è morto anche Mango a 10 anni esatti da lui...solo una coicidenza?io non credo...
Metal Maniac
Lunedì 8 Dicembre 2014, 13.56.33
93
ragazzi oggi sono 10 anni esatti dalla morte di dime... R.I.P. fratello
LAMBRUSCORE
Lunedì 24 Novembre 2014, 19.52.49
92
@davide, dalle mie parti suona spesso Omar Codazzi, detto Codassi dagli anziani, te lo consiglio, dicono sia molto bravo nel genere lisssio, io non disprezzo chi fa musica di ogni tipo, comunque te lo consiglio, forse il metal non fa per te, ahahaha
thrasher
Lunedì 24 Novembre 2014, 19.11.17
91
non sono mai stato un grande fan della band ma almeno all epoca e ancora oggi spiccava di un suon personale e talentuoso sopratutto del chitarrista.... credo che se avesse fatto un progetto solista avrebbe sbalordito molta gente. comunque l album spacca ma non ne vado matto.
pablo daniel osvaldo
Lunedì 24 Novembre 2014, 11.41.01
90
una sorta di luminare della musica
davide
Lunedì 24 Novembre 2014, 10.19.06
89
i pantera non li ho mai sopportati non tanto per la musica ma il cantato di Anselmo mi fa proprio schifo voto 40
Iceman
Lunedì 20 Ottobre 2014, 11.49.24
88
Disco incredibile, nella storia del metal e della musica mondiale. Voto 97
Lisa Santini metallara forever
Lunedì 14 Luglio 2014, 15.39.07
87
Vulgar Display of Power e' un disco stupendo, il mio preferito per me... voto: 90...
sicktadone
Lunedì 7 Luglio 2014, 14.26.58
86
Bè la parte più estrema del Thrash non li considera tali Vitadathrasher..e sebbene io li ami i Pantera, definirli thrash non è proprio corretto, sono più vicino al Groove come genere.
Sambalzalzal
Venerdì 27 Giugno 2014, 10.20.46
85
Mah il disco in questione come del resto CFH ed anche i precedenti quando si parlava di altre sonorità ancora, li amo al 100%, ma ricordo bene che specialmente oltre confine nella metà dei 90' si parlava di Pantera come di una band "demenziale". Mai capito se la cosa dipendesse dall'attitudine scanzonata e chiassosa di Anselmo e crew oppure si tratta magari delle considerazioni che fa sotto Carlos Santana@ oggi penso che se ci siano in giro critiche legate alla band siano quelle associate a Phil.. Cazzo me lo riascolto immediatamente!!!
Carlos Satana
Venerdì 27 Giugno 2014, 9.44.40
84
I Pantera hanno segnato l'inizio dell'era contemporanea del metal. Di conseguenza si attirano naturalmente l'odio di quella frangia di pubblico che ancora non ha digerito quel che è successo dal primo gennaio 1990 a oggi.
Vitadathrasher
Venerdì 27 Giugno 2014, 7.05.25
83
Chi è che odia questa band? Io non ho mai sentito nessun thrasher dire che li odia..........come viene scritto nella recensione. I primi tre album sono capolavori.
Alberto Fuser
Giovedì 26 Giugno 2014, 23.06.49
82
Capolavoro immenso !! Uno dei pochi album che ha cambiato la storia di questa musica ed entrato nelle viscere piu' profonde delle anime dei suoi fans.
Lisa Santini
Lunedì 23 Giugno 2014, 19.16.31
81
Vulgar Display of Power e' un album fantastico!!!!!!!!! LO AMO
Wolverine
Giovedì 13 Marzo 2014, 2.52.33
80
Che nostaglia, io li vidi nel 94 a Milano durante il Far Beyond Driven World Tour. Show incredibile!!!!
SNEITNAM
Sabato 8 Marzo 2014, 17.10.25
79
Wow! Era da tanto tempo che non lo ascoltavo e l'ho fatto proprio questa notte. Mi ero dimenticato di come certe canzoni riescono a trascinarti, del valore di questi quattro personaggi che sono riusciti a rivoluzionare il Metal negli anni '90. E' tutto fantastico, compreso il finale con Hollow. Visti in concerto una sola volta, al Gods del '98 assieme ai Black Sabbath. Indimenticabili
dime
Lunedì 17 Febbraio 2014, 13.50.40
78
grandissimo album
MetalDeprival
Mercoledì 29 Gennaio 2014, 9.43.36
77
10 febbraio 1992, il grande spartiacque: nasce Vulgar Display of Power. Tutto ciò che nacque musicalmente da quel giorno in avanti (Vulgar compreso, ovviamente), viene considerato dai puristi come metal "moderno" quindi per forza di cose preludio al Nu Metal e generi N-core (ma non Grind), perciò schifo assoluto. Tra l'altro ci sono anche nato il 10 febbraio '92...
MetalMan
Venerdì 24 Gennaio 2014, 21.35.59
76
PURA POTENZA
Flavio
Giovedì 23 Gennaio 2014, 9.41.10
75
Ottima recensione; disco fondamentale nella storia del metal. 100.
patrik
Venerdì 17 Gennaio 2014, 0.23.47
74
vi è mai capitato di andare in rockoteca e sentire solo this love e walk? 0 al massimo a new level? boia che fantasia me le hanno fatte quasi venire a noia...... maledetti dj
ensiferum2000
Lunedì 9 Dicembre 2013, 20.16.18
73
capolavoro, pietra miliare del metal, stupendo
sono io non mi riconoscete
Giovedì 7 Novembre 2013, 8.24.19
72
Ragazzi che cazzotto nell'immagine io caderei per terra
enomis2000
Lunedì 24 Giugno 2013, 14.53.57
71
QUESTO E' IL MIO ALBUM PREFERITO!
HeavyLollo
Mercoledì 15 Maggio 2013, 20.36.54
70
da paura! voto:100 e tutti a casa
Macca
Martedì 7 Maggio 2013, 15.44.35
69
Spettacolo di album, meglio anche di Cowboys...
Alessandro DON ZUKER Bevivino
Sabato 4 Maggio 2013, 7.24.03
68
Disco magnifico 100 anzi 1000
Andy \\\'71
Sabato 27 Aprile 2013, 9.19.47
67
Grandissimo disco,strepitoso!Visti 2 volte live,compreso quel fantastico Monster del 1992,lo reputo però sopra Cowboy,e un filo sotto Far Beyond!Voto 90!
thebelltollsforyou
Lunedì 28 Gennaio 2013, 17.59.01
66
gruppo mai piaciuto, quantomai lontano da ciò che considero veramente thrash. Direi piuttosto maggiormente accostabili ai gruppi deathcore ecc. per la sensazione di "poseraggio" che mi da vedere quel tizio vestito da skater col microfono in mano che saltella per il palco... mah.. I gusti son gusti, il voto e i commenti qui sotto lo confermano
Arrraya
Domenica 27 Gennaio 2013, 1.28.01
65
Chi non ha assistito al primo pomeriggio estivo piu devastante di sempre non sa cosa si è perso. In quel Monsters of Rock eravamo in 40 tra amici e conoscenti assisi e seduti tranquilli tra il mixer e il palco, poi la mezz'ora che consumò la diaspora...Ci rincontrammo tutti a serata finita.uno shock di vitalità. ebbi l'onore di stringere e abbracciare Anselmo e la buon'anima di Darrell la mattina...
Arrraya
Domenica 27 Gennaio 2013, 1.23.02
64
Vagonate di ghiaione sparato in faccia. Epocale...voto 90
dario
Sabato 15 Dicembre 2012, 0.01.19
63
Che album!!!! Un brano più bello dell'altro: voto 95. Grandi innovatori!!!
Fucking Hostiiiiiiiiiiiiiiiiiiiile!!!!!!!!!!!
Lunedì 5 Novembre 2012, 16.40.13
62
voto: 95.
Fucking Hostiiiiiiiiiiiiiiiiiile!!!!!!!!!!!
Domenica 1 Aprile 2012, 16.21.33
61
questo disco è fottutamente ostile, un album da veri headbangers. sono d'accordo anch'io nel dire che sono presenti alcuni brani meno riusciti, che secondo me sono esplicitati nel trittico "no good - live in a hole - regular people". per il resto, canzoni spaccaossa!!!
freedom
Venerdì 24 Febbraio 2012, 15.18.59
60
Si si, hai ragione, tutta colpa delle case discografiche, sono d'accordo.
Er Trucido
Giovedì 23 Febbraio 2012, 7.03.44
59
Freedom hai ragione nel senso che alla fine nessuno di loro era obbligato a seguire quel filone, ma lo hanno fatto quindi alla fine l'influenza del black album c'è stato. Le vere colpe della crisi del thrash io le identifico nelle case discografiche, ma questo è un discorso che prima o poi affronteremo per bene
freedom
Giovedì 23 Febbraio 2012, 0.33.20
58
Si ma così è troppo facile per gli altri coinvolti, diamo tutta la colpa ai Metallica e non se ne parla più. E no, mica alle altre band avevano puntato una pistola alla testa per registrare i vari The Ritual o Force Of Habit, avrebbero potuto ignorare la strada intrapresa dai Metallica se solo l'avessero voluto. Quindi, ribadisco e sottolineo: per me i Metallica non hanno colpe, se non quella di essere riconosciuti sempre e comunque, nel bene e nel male, come capostipiti di un genere. Infatti oggi c'è chi li ricorda come padri del thrash e chi come "sabotatori" dello stesso.
Er Trucido
Mercoledì 22 Febbraio 2012, 23.51.43
57
P.S. dimenticavo, il disco peggiore di quell'anno fu quello scempio di Force Of Habit degli Exodus, strano che proprio quelli che oggi vengono definiti i veri Big 4 tirarono fuori dischi discutibili o comunque spiccatamente più easy lo stesso anno. questa è per me l'influenza che ebbe il black album (e quindi un po' gliene faccio una colpa )
Er Trucido
Mercoledì 22 Febbraio 2012, 23.29.48
56
Si freedom, infatti ce l'ho messo. La parola "colpe" l' ho messa proprio tra virgolette perchè non mi veniva un altro termine, è indubbio come dici te che sia stata una svolta brusca ed è servito da esempio per altri (qui sta la "colpa"). Slayer ed Anthrax nel 1992 non avevano ancora fatto niente per meritarsi il titolo di avidi cercatori di denari, quindi dire che i Big Four pensavano solo ai soldi è storicamente errato. Il mio discorso era proprio questo
freedom
Mercoledì 22 Febbraio 2012, 23.20.10
55
Scusami Er Trucido, CTE dei Megadeth è un bel disco ok, ma era un palese tentativo di seguire le orme dei Metallica all'epoca, che comunque avevano sfornato quel grandissimo album che è appunto il black album. Gli Slayer non hanno mai mollato del tutto come gli altri, ma c'è da tenere in considerazione le radici storiche delle band citate. Insomma, dai Metallica dopo Fade to black e Sanitarium una Nothing else matters te la puoi anche aspettare, dagli Slayer proprio no! Per me, l'ho detto tante volte, fino al '96 (Load) i Metallica non hanno fatto altro che seguire un percorso (magari con un occhio rivolto al trend del momento, lo ammetto) di cui il Black album è stato sicuramente il passaggio più brusco, poi dopo si son persi per strada, forse più degli altri, ma non credo che abbiano "colpe" particolari.
Er Trucido
Mercoledì 22 Febbraio 2012, 22.51.00
54
Veramente gli Slayer ancora non avevano pubblicato nulla di simile nel 1992, dato che tra Season in The Abyss e Divine Intervention passarono 4 anni (e sfido chiunque a dire che quest'ultimo è commerciale). E gli Anthrax pubblicheranno solo nel 1993 Sound Of White Noise che rimane un gran disco. I dischi più "easy" del 1992 erano I Hear Black degli Overkill, The Ritual dei Testament e se vogliamo ci inseriamo Countdown dei Megadeth (che comunque ha una sua dignità artistica). Certo che se le "colpe" del Black Album automaticamente diventano quelle dei Big Four siamo storicamente in fallo.
Nu Metaller
Mercoledì 22 Febbraio 2012, 22.43.06
53
I Pantera con quest' album salvano il Thrash Metal, che stava passando un brutto periodo a causa dei "Big Four" che si stavano allontanando dal loro sound, per cercarne uno più commerciale e per fare più soldi. Le prime sei canzoni sono delle mazzate nei denti, soprattutto "Rise" e "Mouth for War". Purtoppo ci sono due brani come "By Demons Be Driven" e "Regular People (Concenit)" che sono un pò scarsi rispetto a gli altri.
Argo
Domenica 29 Gennaio 2012, 0.45.09
52
Un asteroide in collisione con la terra, rimasi shokkato quando uscì 20 anni fa, grande album!
Prodo
Sabato 28 Gennaio 2012, 20.56.39
51
Spaventosamente spaventoso...non c'è che dire...album stupendo voto:100
BILLOROCK fci.
Venerdì 30 Dicembre 2011, 11.41.38
50
Stamani mi sono ascoltato parecchie volte Rise, canzone potente e velocissima, Phil fa fatica a cantarla in studio, ecco perchè non l hanno mai riproposta live, peccato per me è il pezzo migliore del disco!!
BILLOROCK fci.
Sabato 9 Luglio 2011, 11.09.02
49
the best of pantera production!! fuckin hostile!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Mitra65
Venerdì 8 Luglio 2011, 9.21.21
48
Disumano non ci sono altre parole.
Maurizio
Venerdì 27 Maggio 2011, 16.03.43
47
Mi viene difficile scegliere se sia meglio Vulgar o Cowboys; di sicuro sono due dei più grandi album degli anni '90, da avere entrambi. Cazzotti da tutte le parti.
AL
Venerdì 4 Febbraio 2011, 14.14.04
46
migliore anche di cowboys... Rise e Walk sono pezzi leggendari!!! ho avuto la fortuna di vederli live ed erano un grande gruppo veramente!
Maria Ave ( Cele )
Venerdì 4 Febbraio 2011, 13.00.23
45
I Pantera sicuramente uno dei miei gruppi metal preferiti! Quest'album concordo col 98/100, è uno dei miei preferiti! Dimebag grande perdita! Anselmo alla voce devastante, magnifico, anche dal vivo! Inoltre l'ho sentito cantare anche in melodico ed è bravissimo anche li! Io sono d'accordo con Nikolas nella recensione che chiunque debba passare prima o poi per i Pantera! Tutti gli amanti del genere penso che debbano avere almeno un disco dei Pantera! Concordo pienamente coi voti di questo disco e di Cowboy from Hell!
DaveStillRocks
Sabato 18 Dicembre 2010, 13.02.14
44
anche se preferisco cowboys from hell, grande album anche questo 95/1000 e 98 a cowboys
Thrashead
Domenica 21 Novembre 2010, 0.55.56
43
CHI CACCHIO NON HA VOTATO 99?????
Luca
Domenica 11 Luglio 2010, 1.49.13
42
In campo metal: sufficente e più. In campo musicale: sv.
Sasso
Giovedì 1 Luglio 2010, 20.10.33
41
Storico, come influenzare gran parte del metal che verrà a seguire.
onofrio
Venerdì 25 Giugno 2010, 21.10.46
40
Il riff di "by demons be driven" è un cosa indescrivibile di rara bellezza e come dire da solo vale l'acquisto, altre canzoni mie preferite "a new level" "walk" "this love" "mouth for war" "regular people (conceit)".
ROSSMETAL65
Domenica 15 Novembre 2009, 0.11.34
39
Commentare questo capolavoro mi sembrerebbe presuntuoso da parte mia,QUESTO E' IL METAL!Per me esistono solo 5 dischi da avere in caso di partenza improvvisa destinazione luna:REIGN IN BLOOD,MASTER OF PUPPETS,OPERATION MINDCRIME,RAGE AGAINST THE MACHINE,E NATURALMENTE VULGAR DISPLAY OF POWER.Se per caso ho ancora un po' di spazio nella valigia,di nascosto,porto tutta la discografia dei DEATH.
jeff waters
Mercoledì 11 Novembre 2009, 11.57.34
38
i migliori di sempre...la formazione trash piu incazzata di sempre...Anselmo un mito...gruppo ineguagliabile
Broken Dream
Martedì 10 Novembre 2009, 22.09.05
37
Il meglio dei Pantera, un superdisco, un must per ogni metaller che si rispetti..
Rob
Martedì 10 Novembre 2009, 19.37.44
36
Disco seminale e grandissima recensione Nikolas... non posso che dire una cosa per te e per VDOP.... Re-spect!
il pablo
Lunedì 9 Novembre 2009, 22.29.13
35
ogni volta che ascolto questa opera darte il tempo si ferma e mi faccio trasportare inn un turbine di meraviglia pazzia!!!!!! fantastico
DevizKK(1991)
Lunedì 9 Novembre 2009, 6.18.47
34
Grandissimo disco e ottima recensione..Io amo sto disco i pantera sono stati dei grandi..e pensare che quando usci sto disco avevo 1 anno e 14 anni dopo la mia nascità lo ascoltavo per la prima e non avendo internete e nessun mezzo per prendere informazioni ero gasato all'idea di sentire walk,this love,mouth four war dal vivo fino a quando scopri la verità!!Ave pantera!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Ghenes
Domenica 8 Novembre 2009, 17.30.07
33
...per l'epoca un suono mai sentito prima che ha influenzato tanti (troppi) gruppi. GRANDE DISCO!
ROSSMETAL65
Sabato 7 Novembre 2009, 23.15.59
32
SUL PODIO INSIEME AI PIU' GRANDI ALBUM DI SEMPRE..
N.I.B.
Sabato 7 Novembre 2009, 17.48.39
31
Quest'Album è STRABILIANTE... una nuova concezione di Metal che affiorava negli anni di maggior creatività per tutte le Band in circolazione a quei tempi...!!!!
hm is the law
Sabato 7 Novembre 2009, 16.49.20
30
Recensione sublime per un capolavoro del metal. Voto 98
Er Trucido
Sabato 7 Novembre 2009, 15.04.22
29
@Pandemonium: ti sei dimenticato Rex! Poverino qualcosa avrà fatto pure lui!
pincheloco
Sabato 7 Novembre 2009, 14.29.59
28
Quoto pafum. Questo in particolare è una badilata in faccia.
Pandemonium
Sabato 7 Novembre 2009, 13.35.01
27
Rammento la mia adolescenza, il mio primo gruppo con cui esibivo con fierezza Walk cantandola in growl per renderla ancora più truce, cattiva e diretta.... facevo pena a cantare, ma il divertimento e il devasto erano assoluti, ci credevo con tutto me stesso. Grazie Dimebag per i tuoi riff irripetibili, Phil per la tua ineguagliabile tonalità, Vinnie per la tua genialità dietro le pelli... fate parte del mio passato e ne siete protagonisti assieme a pochi altri. Un MUST quest'album anche se ho amato ancor di più Cowboys, ma poco importa...
pafum
Sabato 7 Novembre 2009, 12.31.51
26
Questo e Cowboys From Hell sono in assoluto i lori capolavori! A chi importa che genere fanno se quando cominci ad ascoltare non puoi più smettere?
Uno qualsiasi
Sabato 7 Novembre 2009, 9.54.11
25
Il classico esempio che l'originale (cioè i Pantera) è trecentomila volte volte meglio delle fotocopie, cioè di tutte quelle bands clone, che sanno solo copiare i Pantera (chi ha detto metalcore?) mettendoci i soliti interventi puliti e al massimo mettendo influenze degli At the Gates. I Pantera possono essere criticati per essersi allontanati dal thrash anni '80 (che adoro!) e per tutto quello che si vuole, ma la band ha avuto classe storica. Mi dispiace solo che ai concerti di bands thrash anni 80 i Pantera vengono bistrattati a dire poco. Voto mio a quest'album: 95/100, perfetto dalla prima alla sesta, bello dopo, perfetto ancora in chiusura.
Bizio
Sabato 7 Novembre 2009, 1.49.46
24
..un disco assolutamente rivoluzionare per l' epoca ed attualissimo ancora oggi.... adrenalina pura anche se preferisco Far Beyond Driven e The Great... ancora oggi lo ascolto con molto piacere sempre a palla... quanti ricordi.. VOTO: 100
frankiss
Sabato 7 Novembre 2009, 1.44.25
23
buona recensione per un grande disco e per una band che ha creato uno stile unico copiato da moltissimi negli ultimi 10 anni. Pantera...uber alles...
frank
Venerdì 6 Novembre 2009, 23.05.30
22
era ora cazzo..
Raven
Venerdì 6 Novembre 2009, 21.16.04
21
degli anni 90 non salvo moltissimo, questo SIIIIIIIIIIIIIIIIIIII !!!!!!
Blackout
Venerdì 6 Novembre 2009, 20.58.52
20
Disco pazzesco e ottima recensione. Voto massimo!
Er Trucido
Venerdì 6 Novembre 2009, 20.54.51
19
Un disco che si riassume con la copertina: un pugno in faccia! Eccezionale!
horrorifico
Venerdì 6 Novembre 2009, 20.25.04
18
Stupendooooo!!!!!...il miglior album dei Pantera
AL
Venerdì 6 Novembre 2009, 20.20.51
17
grandissimo album!! questi con 3 album han fatto quello che decine di gruppi non riescono a combinare in 1 vita... di questo album apprezzo tantissimo RISE anche se WALK è fenomenale!!!
AL
Venerdì 6 Novembre 2009, 20.20.51
16
grandissimo album!! questi con 3 album han fatto quello che decine di gruppi non riescono a combinare in 1 vita... di questo album apprezzo tantissimo RISE anche se WALK è fenomenale!!!
metal4ever
Venerdì 6 Novembre 2009, 20.00.01
15
Oh Grazie Khaine!!! anch'io avevo chiesto una rece dei mitici Pantera e come al solito le vostre recensioni stanno in linea con le mie idee. Naturalmente voto 100 quest'album ogni volta che lo ascolto ormai faccio Headbanging continuo (eeh il mio povero collo) XD
Maiden1976
Venerdì 6 Novembre 2009, 19.55.54
14
100
Maurilio
Venerdì 6 Novembre 2009, 19.47.15
13
Grandissimo album , sicuramente fra i migliori della storia del metal! Il successivo peró mi deluse parecchio. Ottima la recensione.
Matocc
Venerdì 6 Novembre 2009, 19.44.05
12
Sigh, sono commosso... allora rompere i maroni al prossimo nella vita paga!
Khaine
Venerdì 6 Novembre 2009, 19.32.50
11
@ Matocc: vi avevamo promesso Pantera e Death... visto?
Minchius Maximus
Venerdì 6 Novembre 2009, 19.25.10
10
Non ci sono cazzi... i Pantera hanno preso a calci nel culo tutti da CFH in poi con 4 album immensi uno in fila all'altro ed un quinto magari meno ispirato se paragonato agli altri...(mentre tutti gli altri finocchi cercavano di imitare come pecoroni il Black Album style che tanto aveva avuto successo) i qui presenti invece sene sono sbattuti le palle e avanti per la loro strada.... per quanto mi riguarda sono stati il miglior gruppo metal dei '90 ed il migliore in assoluto se teniamo conto della qualità dei pezzi di ogni singolo album...FUCK YOU ALL !!!
dawnofmisery
Venerdì 6 Novembre 2009, 18.54.56
9
Album stupendo, ma non da 100...tutti i brani grandiosi, ma proprio quel ritornello lì (in "this love") non mi è mai piaciuto...un neo nell'apoteosi.
tribal axis
Venerdì 6 Novembre 2009, 18.34.21
8
questo disco merita il 100... un pezzo di storia del metal non c'è altro da dire
LAMBRUSCORE
Venerdì 6 Novembre 2009, 18.26.40
7
basta la sola fucking hostile a spazzare via la maggior parte dei gruppi estremi che arriveranno negli anni successivi, tutto l'album comunque è da paura...
Matocc
Venerdì 6 Novembre 2009, 18.26.05
6
Porca pupazza volevo essere il primo a commentare questo disco (a proposito, era ora di fare una rece dei PanterA sono mesi che aspetto questo momento!!!!) ma ho cazzeggiato troppo... vaffancuore!!! Comunque non ci sono cazzi, gli altri scrivano -giustamente- quello che gli pare, ma secondo me la realtà è che siamo di fronte a un album che ha aggiunto un nuovo Capitolo alla Storia del Metal. Forse questo è il loro miglior lavoro (anche se personalmente io ho una fissa pazzesca per il sottovalutato The Great Southern Trendkill) sia in termini di personalità che di ispirazione. Anselmo & soci hanno inventato un nuovo stile e con VDOP rispetto al precedente Cowboys From Hell lo hanno portato ancora più in alto... a new level, come dicono loro!!!!!!!!!!!!!!!!! GRANDI!!!!!!!!
Nikolas
Venerdì 6 Novembre 2009, 18.18.31
5
Vero vero... il titolo dice molto... tra l'altro è anche bello il contesto della citazione (da L'Esorcista)
Hellion
Venerdì 6 Novembre 2009, 18.15.54
4
...disco immenso, devastante...la recensione di questo disco?...è nel titolo!
Corax
Venerdì 6 Novembre 2009, 18.13.45
3
Ricordi di una vita... 100. 1-1 palla al centro!
Nikolas
Venerdì 6 Novembre 2009, 18.04.47
2
1-0 per chi li odia, avanti i prossimi (ovviamente si scherza eh, prevedibile la divisione tra i lettori, come già scritto )
Electric Warrior
Venerdì 6 Novembre 2009, 18.02.09
1
sempre odiato quest'album,come ho sempre odiato i Pantera
INFORMAZIONI
1992
Atco / Atlantic
Thrash
Tracklist
1. Mouth for War
2. A New Level
3. Walk
4. Fucking Hostile
5. This Love
6. Rise
7. No Good (Attack the Radical)
8. Live in a Hole
9. Regular People (Conceit)
10. By Demons Be Driven
11. Hollow
Line Up
Phil Anselmo - Vocals
Dimebag Darrell - Guitars
Rex Brown - Bass
Vinnie Paul - Drums
 
RECENSIONI
80
82
84
98
95
77
ARTICOLI
20/12/2004
Articolo
PANTERA
La biografia
 
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]