Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Kansas
The Absence of Presence
Demo

Northern Crown
In a Pallid Shadow
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

08/08/20
STEVE VON TILL
No Wilderness Deep Enough

11/08/20
SEASON OF DREAMS
My Shelter

12/08/20
WITHIN DESTRUCTION
Yōkai

14/08/20
HALESTORM
Reimagined

14/08/20
PRIMITIVE MAN
Immersion

14/08/20
CHASTAIN
For Those Who Dare – 30th Anniversary Edition

14/08/20
HAVUKRUUNU
Uinuos Syömein Sota

14/08/20
NUG
Alter Ego

14/08/20
TERRA ATLANTICA
Age Of Steam

14/08/20
ROBBY KRIEGER
The Ritual Begins at Sundown

CONCERTI

08/08/20
SUMMER METAL 2020
LONCA DI CODROIPO (UD)

09/08/20
SUMMER METAL 2020
LONCA DI CODROIPO (UD)

11/08/20
BAD RELIGION
FESTIVAL DI RADIO ONDA D'URTO - BRESCIA

12/08/20
BAD RELIGION (SOSPESO)
FESTIVAL DI MAJANO - MAJANO (UD)

19/08/20
PALAYE ROYALE
CIRCOLO MAGNOLIA - SEGRATE (MI)

26/08/20
GRAHAM BONNET & ALCATRAZZ + GIRLSCHOOL + ASOMVEL
FESTA BIKERS - COLOGNO AL SERIO (BG)

27/08/20
WOLFMOTHER + HARDCORE SUPERSTAR (SOSPESO)
PIAZZA DUOMO - PRATO

04/09/20
VAN DER GRAAF GENERATOR
AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA (SALA SINOPOLI) - ROMA

05/09/20
VAN DER GRAAF GENERATOR
2DAYS PROG - VERUNO (NO)

06/09/20
VAN DER GRAAF GENERATOR
POLITEAMA GENOVESE - GENOVA

Black Rainbows - Carmina Diabolo
( 5343 letture )
Durante il recente concerto degli Airbourne, tenutosi nella Capitale lo scorso 1 marzo, ho avuto modo di ascoltare per la prima volta il trio romano Black Rainbows che si è esibito prima del gruppo australiano in sostituzione dei Taking Down.
Come ho avuto già modo di evidenziare nel relativo live report, la band ha sciorinato brani molto apprezzati dal pubblico presente miscelando mirabilmente hard rock, stoner e psichedelia: il suono sembrava provenire direttamente dai magici anni settanta quando imperava il rock quello vero!

Carmina Diabolo è il secondo full lenght di questa interessante formazione in attivo dal 2005 (il precedente Twilight In The Desert risale al 2007).
Le dieci tracks, alcune delle quali sono state eseguite eseguite nel corso del citato concerto, confermano pienamente il valore del trio dotato di grande grinta e determinazione con un'evidente predilezione verso atmosfere granitiche e poco propense alla melodia; la chitarra ed il basso creano per tutta la durata del full lenght un vero e proprio muro del suono sebbene in alcune parti del disco compaiano fraseggi più solari; talvolta sono presenti suoni sintetizzati che impreziosiscono la qualità complessiva del songwriting.
Il cantante/chitarrista/tastierista Gabriele Fiori (già nei Void Generator) è dotato di un vocalism acido ed aggressivo che ben si attaglia alla tipologia di musica espressa da combo italico.
Le influenze del sound proposto dai Black Rainbows vanno dagli storici gruppi britannici Led Zeppelin, Deep Purple, Black Sabbath e Hawkind ai più recenti Kyuss, Cathedral e Monster Magnet.
Carmina Diabolo è stato registrato egregiamente ed è munito di un bel booklet interno con riportati tutti i testi delle canzoni.

Tra i brani meritano una citazione: l’opener Himalaya dotata di un corposo riff portante (verso la fine pezzo c’è un interessante cambio di ritmo dai contorni doom); la successiva Babylon strutturata su di una ritmica trascinante sulla quale si dipana l’ottima voce di Fiori; Under The Sun dall’incedere sostenuto e munita di un refrain molto accattivante (bello l’assolo di chitarra prima della chiosa finale); Bulls & Bones dove domina una ritmica molto incisiva, diretta ed essenziale; la breve inquietante Carmen Diablo e la conclusiva psichedelica Space Kingdom, il mio pezzo preferito, oscura nelle sue trame musicali e con in evidenza un cantato quasi psicotico.

Carmina Diabolo è un pregevole lavoro, talvolta, però, con momenti un pò ripetitivi, che sarà comunque gradito non soltanto a chi ha amato l’indimenticabile rock anni ’70, ma anche a coloro che prediligono sonorità precipuamente heavy.



VOTO RECENSORE
72
VOTO LETTORI
61.98 su 50 voti [ VOTA]
lucilla
Venerdì 16 Marzo 2012, 11.43.27
14
sono favolosi ...e poi uno è mio nipote!!!!!
Nonlinear
Venerdì 4 Giugno 2010, 19.14.35
13
I Black Rainbows ce lo sanno...GRANDI!
RedPuma
Mercoledì 28 Aprile 2010, 15.52.20
12
Dal primo album mi avevano impressionato. E il secondo non poteva essere migliore! Ho anche il vinile (doppio e rosso) perché dischi così non ne escono tanto spesso. Secondo il mio parere, un gruppo di portata internazionale.
Sander
Giovedì 8 Aprile 2010, 14.34.24
11
IO IL DISCO L'HO SQUAGLIATO! Erano 5 o 6 anni che non mi entusiasmavo così! Grandi
andrea
Mercoledì 7 Aprile 2010, 3.46.55
10
RESPECT!
magic
Lunedì 5 Aprile 2010, 15.27.08
9
sono fortissimi! Daie rega continuate così
Ano.
Domenica 4 Aprile 2010, 13.00.59
8
Fortissimi spaccano!
gigi 71
Sabato 3 Aprile 2010, 23.57.25
7
ho ordinato il disco ieri .....sentito i pezzi sullo space ...spingono proprio!
Emiliano
Sabato 3 Aprile 2010, 17.07.50
6
VISTI A ROMA CN GLI AIRBOURNE..HO COMPRATO IL CD..DAVVERO BRAVISSIMI..
gigi91
Giovedì 1 Aprile 2010, 22.56.12
5
bella riga c ho il disco e spacca!
richard benson
Giovedì 1 Aprile 2010, 16.11.03
4
li ho visti dal vivo piu volte spaccano il cantante chitarrista è davvero bravo, live sono un piacere.
LUPO
Giovedì 1 Aprile 2010, 15.59.17
3
GRANDI!!
daie cazzo
Giovedì 1 Aprile 2010, 15.24.40
2
daie cazzo!!
Ghenes
Giovedì 1 Aprile 2010, 14.55.21
1
horns up!!!
INFORMAZIONI
2010
Longfellow Deeds
Stoner
Tracklist
1. Himalaya
2. Babylon
3. Under the Sun
4. What's in Your Head
5. Bulls & Bones
6. Carmen Diablo
7. In the City
8. Return to Volturn
9. The Witch
10. Space Kingdom
Line Up
Gabriele Fiori - Vocals, Guitar, Keyboards
Dario Epifani - Bass
Daniele Conti - Drums
 
RECENSIONI
75
85
80
72
67
ARTICOLI
28/07/2015
Intervista
BLACK RAINBOWS
Lysergic Acid (he)art
11/03/2015
Live Report
BLACK RAINBOWS + WEDGE + ELECTRIC SUPERFUZZ
Init, Roma, 06/03/2015
17/03/2014
Intervista
BLACK RAINBOWS
Fuzz Nation
09/02/2014
Live Report
CHURCH OF MISERY + BLACK RAINBOWS
Init, Roma, 05/02/2014
13/05/2010
Intervista
BLACK RAINBOWS
Rock inglese d'Italia
14/03/2010
Live Report
AIRBOURNE + BLACK RAINBOWS
Una serata all'insegna dell'Hard Rock
 
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]