Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Grand Magus
Wolf God
Demo

The Core
Flesh and Bones
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

23/04/19
LUCE D`INVERNO
Ljetzan

26/04/19
IMMINENCE
Turn The Light On

26/04/19
JIM PETERIK & WORLD STAGE
Winds Of Change

26/04/19
DEEP SUN
Das Erbe Der Welt

26/04/19
LORD DYING
Mysterium Tremendum

26/04/19
DARK HERESY
Abstract Principles Taken To Their Logical Extremes

26/04/19
VAURA
Slabes

26/04/19
NIGHNACHT
Christophilia

26/04/19
ISTAPP
The Insidious Star

26/04/19
THE DAMNED THINGS
High Crimes

CONCERTI

22/04/19
DISTURBED + SKINDRED (SOLD OUT!)
ALCATRAZ - MILANO

22/04/19
WRONG (USA) + COILGUNS + GUEST TBA
CIRCOLO SVOLTA - ROZZANO (MI)

23/04/19
WRONG (USA) + COILGUNS + GUEST TBA
LOCATION TBA

24/04/19
EKTOMORF + GUESTS TBA
CIRCOLO SVOLTA - ROZZANO (MI)

24/04/19
WRONG (USA) + COILGUNS + GUEST TBA
TBA - PERUGIA

25/04/19
MARK BOALS + GUESTS
LET IT BEER - ROMA

26/04/19
NACHTMAHR + GUESTS TBA
TRAFFIC CLUB - ROMA

26/04/19
MARK BOALS + GUESTS
PIKA FUTURE CLUB - VERONA

27/04/19
FRONTIERS ROCK FESTIVAL
LIVE CLUB - TREZZO SULL'ADDA (MI)

27/04/19
NACHTMAHR + GUESTS TBA
ALCHEMICA MUSIC CLUB - BOLOGNA

Exodus - Exhibit B: The Human Condition
( 12454 letture )
Diciamo francamente la verità: gli Exodus non avevano convinto pienamente con la loro ultima fatica discografica The Atrocity Exhibition... Exhibit A risalente a tre anni fa. Non una delusione in senso assoluto, sia ben inteso, ma certamente si trattava di un lavoro privo del giusto mordente, con pochi brani all’altezza della fama della band ed imparagonabile alla magnificenza dei due full length post reunion Tempo Of The Damned (2004) e Shovel Headed Kill Machine (2005).
C’era, pertanto, molta attesa tra i fan per il nuovo platter in studio Exhibit B: The Human Condition che, come si evince chiaramente dal titolo, costituisce la seconda parte del concept iniziato con The Atrocity Exhibition... Exhibit A: la speranza è quella di stordirsi con pezzi aggressivi, incisivi e travolgenti.
Ebbene sono bastati davvero pochi ascolti per rendersi conto che lo scettro di re del thrash va di diritto ad appannaggio del gruppo di Gary Holt perchè Exhibit B: The Human Condition è semplicemente pura violenza musicale espressa con sopraffina qualità.
Le track sono munite di riffing d’acciaio, ben articolati e pesanti come macigni, nonché di assoli micidiali, sbalorditivi e di grande spessore tecnico.
Superbo il lavoro della sezione ritmica che può essere paragonata ad un rullo compressore.
Il consueto vocalism acido e cattivo, assicurato da Rob Dukes, conferisce alle canzoni l’imprinting tipico ed inimitabile del marchio di casa Exodus.
Ciò che sorprende è l’ispirazione compositiva delle dodici song che, seppur non proponendo di fatto alcunchè di nuovo, rappresentano nel settore quanto di meglio la scena mondiale possa attualmente offrire (e ricordiamoci che quest’anno sono già usciti dischi del calibro di The Evolution Of Chaos degli Heathen, Ironbound degli Overkill e Mechanize dei Fear Factory a conferma dell’eccezionale momento dell’immarcescibile movimento thrash!).

Una menzione la merita la splendida cover che incarna una versione apocalittica dell’Uomo Vitruviano di Leonardo Da Vinci tesa a rappresentare l’esacerbante distruttività insita nell’uomo in tutta la sua malefica essenza.
Ottimo è anche il lavoro di produzione che rasenta la perfezione grazie al supporto di Andy Sneap.

L’opener The Ballad Of Leonard And Charles (sono certo che verrà utilizzata per aprire gli show del combo californiano durante il tour a supporto dell’album) costituisce la quintessenza di quanto sopra menzionato: introdotta da un arpeggio acustico, prosegue su di una ritmica arcigna quasi marziale, fino all’esplosivo riff portante supportato dall’indefesso lavoro al basso di Jack Gibson ed alla batteria di Tom Hunting. Il ritmo è veloce fino al cambio di tempo centrale, letteralmente da cardiopalma, ed ancora un superbo semplice riff ci porta ad un assolo al vetriolo che suggella una song che ogni vero thrasher si aspetta dagli Exodus!
La lunga Beyond The Pale è martellante con variazioni di ritmo molto azzeccate; la prova del singer è davvero faraonica.
Dall’andamento più pacato (se così si può dire), Hammer And Life si evidenzia per un pregevole lavoro delle chitarre del duo Holt/Altus dalle quali fuoriescono riff dinamici e taglienti come rasoi.
Devastanti le velocissime Class Dismissed (A Hate Primer) e March Of The Sycophants, classici brani che sono veri e propri muri del suono in grado di scatenare un pogo infernale.
Downfall e Nanking si stemperano su di un mid tempo molto abrasivo e gradevole.
Burn, Hollywood, Burn è ancora un brutale spacca timpani estasiante per chi è aduso a certe sonorità.
L’anello debole del disco è costituito da Democide: inizia con un fraseggio semplice sul quale si scatena subito una chitarra che sprigiona suoni durissimi, ma il refrain modesto finisce per rovinare l’atmosfera.
Non c’è tregua: l'interminabile The Sun Is My Destroyer prosegue sullo stesso canovaccio con in evidenza un vocalism particolarmente cattivo a tratti quasi growl, mentre l’apocalittico brano conclusivo Good Riddance (A Perpetual State Of Indifference, una sorta di marcia metallica, ne costituisce in pratica un’ efficace introduzione) lascia ancora il segno: incedere incalzante con esplosivi e graffianti riff dispensati a profusione.

A voler trovare il classico pelo nell’uovo si può dire che sovente la struttura dei brani hanno la tendenza a ripetersi schematicamente e che alcune composizioni risultano troppo prolisse a scapito dell’essenzialità.

Siamo di fronte ad uno dei migliori dischi usciti quest’anno e ad una band in grandissima forma che eccelle come poche altre nell’esprimere musicalmente la giusta rabbia: che volete di più?
Correte ad acquistare Exhibit B: The Human Condition! Sono soldi ben spesi!



VOTO RECENSORE
91
VOTO LETTORI
75.44 su 107 voti [ VOTA]
Shadowplay72
Sabato 2 Dicembre 2017, 15.56.29
98
Ciao @Silvia stanotte poi sei scomparsa....!!
Silvia
Sabato 2 Dicembre 2017, 15.46.58
97
La cosa che mi piace di più nel loro sound è il muro sonoro di riff granitici presente anche in questo album e lo stile di Tom Hunting che è uno dei miei batteristi preferiti. Il tutto condito dagli assoli melodici ma che negli anni 80 presentavano la melodia di Gary e la spigolosita’ di Rick Hunolt. Mi fermo qua altrimenti scrivo un papiro su questo grande gruppo che non mi ha mai deluso (magari l’artwork splatter ultimamente se lo potevano risparmiare visto anche che non c’entra niente con i testi 😜
Silvia
Sabato 2 Dicembre 2017, 15.41.22
96
Sì i pezzi sono bellissimi, freschi e dei pugni in faccia, questo è quello che sa fare Gary quando compone! @Shadowplay, gli Exodus sono il mio gruppo thrash preferito e la voce di Paul Baloff x me era insuperabile x cattiveria sgraziata e infernale. Come ti avevo gia’ scritto Gary Holt è uno dei musicisti che più amo
Mulo
Sabato 2 Dicembre 2017, 14.16.00
95
Lo sto ascoltando ora,cavolo che bella sorpresa!Pezzi molto belli e coinvoltenti con una grande prova di Dukes (nei primi 2 pezzi sembra Zetro).Grande disco,molto superiore a Blood in Blood out.Voto recensione giusto.
Shadowplay72
Domenica 26 Novembre 2017, 16.14.25
94
Grande album ma preferisco gli exodus con souza!
Newsted Head
Domenica 26 Novembre 2017, 16.08.19
93
A me ci è voluto tanto tempo per comprendere e saper apprezzare Dukes e solo ora mi sono reso conto che la sua era è quella più sottovalutata degli exodus.Preferisco molto di più quest'album che l'ultimo che onestamente mi sembra troppo suonato di mestiere seppur sempre buono
Silvia
Martedì 8 Agosto 2017, 23.56.22
92
Anche a me dopo un po’ Dukes stanca, soprattutto nei pezzi live. Secondo me su questo album sarebbe stato perfetto Marco Aro dei The Haunted (che spesso me li ricordano nel nuovo corso), anche se (pur non essendo una fan di Sousa) pensare gli Exodus senza Zetro e’ ormai impossibile! Concordo col voto, un album che mi piace molto ma ha sicuramente bisogno di vari ascolti e a tratti mi fa sentire la mancanza di Rick Hunolt.
ElManjo
Mercoledì 26 Luglio 2017, 0.05.30
91
Manca una cosa a questa formazione, come nel disco precendente: Steve Souza. Dukes non mi piace proprio
Steelminded
Venerdì 18 Settembre 2015, 10.01.34
90
Album enorme, vero capolavoro di thrash moderno. Bravi Holt e compagnia. Davvero un gruppo in forma smaliante. D'accordissimo con rece e voto. Evviva!
Carmine
Venerdì 1 Agosto 2014, 17.15.33
89
Disco eccellente, concordo con il recensore su tutto e aggiungo che reputo quest'album uno degli esempi migliori di thrash degli ultimo vent'anni. Se alla voce di fosse stato Souza sarebbe il massimo!
uvkii
Martedì 21 Maggio 2013, 18.10.50
88
questo è un disco sconcertante, da una parte canzoni memorabili e dall'altra canzoni superflue e sottotono.
Jesus
Martedì 30 Aprile 2013, 20.28.00
87
@hm: Si, effettivamente son piuttosto radicale e conservatore da questo punto di vista, comunque ci mancherebbe altro, son qui quasi tutti i giorni a seguirvi
Flag Of Hate
Domenica 28 Aprile 2013, 14.01.11
86
Ultimamente lo sto riascoltando, come la discografia degli Exodus post-Tempo Of The Damned... Exhibit B, come già detto, è un album buono, ma purtroppo è troppo prolisso. Se avessero tolto 2 minuti o più a canzone parlerei di un discone, invece così com'è è solo un buon disco.
Steelminded
Domenica 28 Aprile 2013, 13.41.59
85
Il mondo del metal (specialmente i visitatori di questo sito) non mi sembra abbondare di gente che ad occhi chiusi si beve (o mangia?) minestrine riscaldate solo perchè sono marchiate Exodus, Kreator o Slayer... Anzi mi sembra che l'atteggiamento è spesso passatisti (vedi giudizi su Dream Theater, Helloween, Gamma Ray per esempio per cui non si raggiungeranno mai i fasti del passato). Io sono 20 anni che ascolto metal e non faccio di certo parte dell'ultima categoria. Per quanto riguarda gli Exodus, questo lo trovo un grandissimo album e secondo me il livello degli ultimi quattro album è superiore rispetto al resto della loro produzione (salvo il grandissimo Bonded by Blood). Evviva!
hm is the law
Domenica 28 Aprile 2013, 13.24.00
84
@ Jesus: sai mi ricordi tanti miei amici , ormai ex metallari, che portano avanti discorsi triti e ritriti del tipo "il metal è morto", "non c'è più niente da dire perché si è detto tutto" e via dicendo. Se si ragiona così ascoltiamoci solo le vecchie cose e chiudiamo baracca e burattini. Rifletti a prescindere che nel caso in specie questo disco possa effettivamente non piacerti. Seguici ancora
Vitadathrasher
Domenica 28 Aprile 2013, 13.23.41
83
Questo disco con zetro, sarebbe stato una vera bomba.....
Matocc
Domenica 28 Aprile 2013, 13.14.17
82
ma nessuno ti dice questo, solo che alla 3° volta che lo scrivi è abbastanza chiaro che non ti piaccia. sei tu che hai scritto " il vero problema è che questa minestrina c'è chi ancora è disposto a sorbirsela, definendola anche piuttosto buona!". io sono uno di quelli e francamente non vedo dove stia il "problema" di cui parli. poi ripeto che non ti piaccia ci sta, non deve piacerti per forza, ma come non sei pirla tu che lo disprezzi, così non è pirla chi invece lo apprezza
Jesus
Domenica 28 Aprile 2013, 13.05.45
81
@ Matocc: beh io alle minestrine preferisco in ogni caso le fumanti pizze che sono i primi album, poi i gusti son gusti.. Ah, e io non sono uno che ritiene che la maggioranza abbia necessariamente ragione, se non faccio parte di quella maggioranza..
Matocc
Domenica 28 Aprile 2013, 12.43.29
80
@ Jesus: avercene di minestrine così... che non ti piace l'abbiamo capito e ci sta, ma se come dici tu "su 71 commenti solo 3-4 han compreso l'assoluta inutilità di album come questo" non ti viene un piccolo dubbio?
Jesus
Domenica 28 Aprile 2013, 12.30.34
79
è la solita minestrina della nonna riscaldata, e ormai per quante volte? (ciò non riguarda solo gli exodus, ma anche grauppi come slayer e kreator, per citarne un paio) Il vero problema è che questa minestrina, fatta sempre con gli stessi ingredienti, (un pizzico di potenza, qualche riff orecchiabile, un pochina di velocità e l'ingrediente non troppo segreto,ovvero il glorioso passato) c'è chi ancora è disposto a sorbirsela, definendola anche piuttosto buona!
Andy \\\'71
Sabato 27 Aprile 2013, 19.25.51
78
STREPITOSO!Non sono chitarre,sono mitragliatrici che sparano riffs devastanti!Davvero un disco moderno ma thrash dall'inizio alla fine,vero puro thrash metal!Jesus,mi spiace,ma se associ questo disco al nu-metal,che peraltro di alcuni gruppi l'apprezzo,non hai capito una mazza di musica,urgono ripetizioni!L'unico peccato veniale,se vogliamo farglii le pulci è una certa prolissità di alcune song......Ma il voto è sicuramente 85 per me,non di meno!
Jesus
Sabato 27 Aprile 2013, 18.30.55
77
il mio nick è proprio riferito al nostro grande signore(?), non al difensore, comunque son d'accordo con la seconda parte del tuo commento
BILLOROCK fci
Martedì 23 Aprile 2013, 20.26.17
76
Juan jesus, vatti ad allenare ad appiano va, che le tue recenti performance in difesa fanno pietà !!
Jesus
Martedì 23 Aprile 2013, 19.23.46
75
So?
hm is the law
Lunedì 22 Aprile 2013, 20.12.02
74
pardon: ce l'ho (errore ci fu)
hm is the law
Lunedì 22 Aprile 2013, 20.08.38
73
@ Jesus: pensa per quanto fa schifo questo disco c'è l'ho sul mio lettore mp3 da quando è uscito
Jesus
Lunedì 22 Aprile 2013, 19.04.55
72
Che vergogna vedere tale spazzatura associata al thrash, ci piazzerei piuttosto un bel "nu metal"( più o meno di ciò si tratta, nel disco in questione) ,abbasserei il voto di una cinquantina di punti e infilerei la recensione in uno sperduto angolino del forum.. su 71 commenti solo 3-4 han compreso l'assoluta inutilità di album come questo. bah!
AL
Martedì 18 Dicembre 2012, 15.09.00
71
è da ieri la mia sveglia mattutina.. album devastante.. inzialmente mi sembravano tutte uguale ma poi invece mi ha preso di brutto. beyond the pale e downfall favolose! è uno di quei cd che devo lasciare "decantare", come il buon vino..
Matocc
Martedì 18 Dicembre 2012, 13.41.16
70
sinceramente al di là di talvolta anacronistiche nostalgie, questo disco dalla produzione "moderna" è N volte superiore al tanto "grezzo e old style" Pleasures Of The Flesh sotto tutti i punti di vista
Celtic Thrash
Martedì 18 Dicembre 2012, 13.28.26
69
hahahahahah sarà che ultimamente ci ho fatto l orecchio non so se sia un bene!
LAMBRUSCORE
Martedì 18 Dicembre 2012, 13.24.33
68
Mi sa che molta gente adora la techno/house mischiata con chitarre, la Nuclear blast è specializzata in questo, poi se volete lasciar i vostri soldini a loro, fate pure, io di sicuro non comprerò più niente (a parte vecchie uscite, ma è un'altra storia) di questa label.....
Celtic Thrash
Martedì 18 Dicembre 2012, 13.20.09
67
Album assolutamente terrificante , Violenza e Rabbia in tutta la sua durata. Ottima recensione.
Steve92
Domenica 16 Settembre 2012, 13.07.44
66
Concordo in pieno un disco meraviglioso
stellabyblood
Martedì 24 Luglio 2012, 3.15.03
65
Bellisima recensione e concordo su exhibit A però ancora dukes non convince... era molto meglio in shovel come cantante class dismissed mi fa prendere a testate il paraprezza dell'auto quando l'ascolto
DIMMONIU73
Venerdì 18 Maggio 2012, 11.55.45
64
BEYOND THE PALEEE!!!! Una fucilata in pieno volto, con un Dukes corrosivo, una sezione ritimica schiacciasassi e, soprattutto nella parte finale in crescendo, un gusto per i soli che ha dell'incredibile se rapportato all'effettiva violenza di una traccia assolutamente killer, che da sola varrebbe il 100...mo' che faccio, metto mille? Ah già, non si può...99 pieno!
jek
Mercoledì 9 Maggio 2012, 20.31.05
63
Disco devastante, veramente bello.
Truedefender
Martedì 20 Settembre 2011, 20.07.40
62
Grande disco, grandi Exodus!!!
EdgarAllanCrow
Venerdì 16 Settembre 2011, 17.00.37
61
Questo ultimo lavoro degli Exodus è un piccolo gioiello,che con qualche accortezza in più sarebbe potuto innalzarsi ben al di sopra della media dell'intera discografia della band.I pezzi sono trascinanti, il riffing alle chitarre granitico, e l'unica nota di demerito che mi sento di dare riguarda l'eccessiva durata del platter, che con qualche taglio e rimaneggiamento specie nelle suite thrash da nove minuti avrebbe reso l'ascolto decisamente più snello e sulla lunga distanza meno ripetitivo. Menzione particolare per la stupenda " Downfall " , pezzo dove melodia e velocità si fondondo ad hoc. Per me è un buon 85/100
Matocc
Mercoledì 17 Agosto 2011, 14.48.33
60
@ Flag Of Hate: fatto... è ancora meglio di questo!!!
antiborgir
Mercoledì 17 Agosto 2011, 14.15.04
59
Gran bel disco!!!
Giovanni
Martedì 16 Agosto 2011, 23.03.52
58
Disco massiccio e longevo superiore al precedente che aveva in effetti qualche momeno di stanca. In atto gli Exodus non hanno rivali nel thrash
Flag Of Hate
Domenica 3 Aprile 2011, 17.36.44
57
@Matocc: se ti è piaciuto questo bel dischetto e vuoi approfondire la conoscenza degli Exodus, procurati anche "Shovel Headed Kill Machine", non ne rimarrai deluso
Matocc
Domenica 3 Aprile 2011, 14.52.00
56
era da un po' che questo CD mi guardava dallo scaffale del negozio... lo scheletro vitruviano è irresistibile! dopo aver letto la rece & i commenti vari ho ascoltato la prima canzone in rete e ho deciso: lo compro a scatola chiusa. non avevo nulla degli Exodus e ho fatto benissimo a fidarmi di MetallizeD! mamma mia che mina! è un album pazzesco, velocissimo e incazzato e Gary Holt è un figo della chitarra! ho preso la special edition con una canzone in più, Devil's Teeth... DA AVERE ASSOLUTAMENTE!!!
Flag Of Hate
Giovedì 27 Gennaio 2011, 22.39.04
55
Disco molto valido, ma con un grosso difetto: quello di essere eccessivamente prolisso. Molti brani, a mio parere, renderebbero molto di più se venissero "potati" di alcuni passaggi ripetitivi, abbastanza fini a sè stessi. Esemplare "The Sun Is My Destroyer": se durasse 3 minuti di meno sarebbe un capolavoro, invece è "solo" un pezzo killer come ce ne sono tanti. Il giudizio finale è molto buono, ma rimane ugualmente un pizzico di rimpianto. Convincente la prova vocale di Dukes. 80/100
klaus
Martedì 11 Gennaio 2011, 23.14.32
54
violenza e cattiveria a tutto volume!!!!..grandi Exodus,ritmica infernale e drumming sempre potentissimo!!
mister torrance
Sabato 11 Dicembre 2010, 21.35.16
53
Cattivo, pesante e devastante come solo i migliori Exodus sanno fare! Uno dei migliori dischi di questi ultimi anni!!
SNEITNAM
Giovedì 2 Dicembre 2010, 18.41.00
52
UNA CANNONATA SUI DENTI! GRANDI EXODUS!!!
viktorward
Sabato 25 Settembre 2010, 8.44.49
51
Un lavoro fresco ed ispirato, recensione brillante come sempre
AL
Giovedì 2 Settembre 2010, 15.15.21
50
disco violento e devastante! qui la prolissità è un merito..l'unica pecca è la poca varietà.. si vede che è praticamente scritto solo da una persona.. era meglio variare i compositori secondo me soprattutto se hai in formazione un manico come Lee Althus!
jason4ever
Venerdì 11 Giugno 2010, 21.35.48
49
disco tritaossa!!!!!!!!!....non ce n 'è per nessuno, sono loro i re del THRASH......terrificanti BEYOND THE PALE, CLASS DISMISSED, MARCH OF THE SYCOPHANTS.....nonostante la lunga durata delle canzoni, secondo me il disco non scende mai nella scontatezza, anzi è un continuo distruggere e spazzare tutte le critiche che venivano dal seppur buonissimo EXHIBIT A........la canzone migliore, THE SUN IS MY DESTROYER.......il miglior album dell'anno....SENZA DUBBIO
valemastermetal
Lunedì 7 Giugno 2010, 16.57.23
48
zero innovazione. pura cattiveria. non ci sono parole, è l'album Thrash dell'anno.
Masterburner
Giovedì 3 Giugno 2010, 11.46.36
47
Tom Hunting è il miglior batterista Thrash insieme a Lombardo. Peccato che gli Slayer sono 10 anni che fanno dischi di merda e gli Exodus invece non perdono un colpo
Electric Warrior
Sabato 29 Maggio 2010, 15.29.16
46
Questa stupende recensione alla fine mi ha persuaso ad ascoltare questo ultimo lavoro degli Exodus. Il primo ascolto mi ha lasciato indifferente, buona registrazione, riff granitici, ok. Il secondo ascolto è stato veramente folgorante e confermo quanto affermato nella recensione! Riff ispiratissimi, drum work veramente devastante, song ottimamente strutturate (a parte qualche ripetitivo assolo). In effetti il disco è penalizzato dall'eccessiva durata (il primo ascolto è stato duro) però dopo vari ascolti fila liscio come l'olio e i 70 e passa minuti manco si sentono. Eccellente, ma il 90 per me non lo passa. 88
Enzo
Mercoledì 19 Maggio 2010, 19.40.53
45
Grandissimo Alessio !!!!!hai ragione !!!sto cantante e veramente una merda ambulante!!!!RIDICOLI gli Exodus con lui!!!!
alessio
Mercoledì 19 Maggio 2010, 18.11.19
44
ma dai questo non so piu gli exodus!!!!!!!!!! ma dai cazzo poi co sto cantante del cazzo, ma che acido a me sembra più uno che fino a ieri se riempito la bocca di merda metalcore la sua voce si adatta a quel genere e si capisce subito che questo non va bene per gli exodus.comnque se prorpio mi devo sentir del thrash con le palle prodotto ora mi vado a prendere un bel gruppetto brasiliano con le palle e li si che hanno la rabbia dentro grandi exodus ma quelli degli 80s come tantissimi altri daltrone ciao
Raven
Martedì 18 Maggio 2010, 11.12.01
43
Preso ieri ed ascoltato una volta. Molto buono, ma troppo lungo, ma è solo il primo ascolto
fabriziomagno
Lunedì 17 Maggio 2010, 22.27.37
42
sono rimasto un po' deluso..."colpa" forse delle ottime recensioni e delle conseguenti altissime aspettative: troppo troppo lungo, troppe canzoni il lato negativo, il positivo dice ottimi riffs, grandi brani e una produzione potente e pulita. Con 9 canzoni sarebbe stato quasi perfetto, così è bello (non si può proprio dire il contrario), ma non riesco ad arrivare alla tredicesima canzone (la bonus track). Voto: 76
vrem !
Lunedì 17 Maggio 2010, 1.50.06
41
class dismissed è un pezzo allucinante
John
Domenica 16 Maggio 2010, 14.45.29
40
Questo disco demolisce tutta la concorrenza in campo thrash non ci sono paragoni con nessuno. I Metallica sono degli smidollati in confronto!
gear
Sabato 15 Maggio 2010, 16.39.23
39
album stratosferico superiore e di molto al precedente forse un po lungo ma ne uscissero dischi cosi belli
ROSSMETAL65
Sabato 15 Maggio 2010, 13.48.12
38
Io mi associo a Gabriele riguardo al fatto che il disco e' veramente troppo lungo(1 ora e 15 minuti!) e che,dopo 3/4 ascolti,arrivo a fatica alla fine del lavoro.Vorrei anche dire che tutta questa differenza con il predecedente lavoro del gruppo non l'ho riscontrata.Buon cd,per carita',ma per me (RIPETO PER ME),non un capolavoro.
zerba
Sabato 15 Maggio 2010, 0.07.21
37
bello sto album, ai livelli di quello degli Overkill, anche se preferisco quest'ultimo.
hm is the law
Venerdì 14 Maggio 2010, 11.52.48
36
@ Gabriele: qualche minuto in meno e sarebbe stato perfetto! L'eccessiva durata dei pezzi è un suo oggettivo limite.
Gabriele
Venerdì 14 Maggio 2010, 10.22.51
35
Non è proprio un pelo nell'uovo la prolissità... Per carità, bellissimo album, largamente sopra la media, ma non finisce più. Sono solo al primo ascolto, potrei cambiare idea, eh...
Metal 73
Giovedì 13 Maggio 2010, 22.25.11
34
Fore de capu!!!!!
Rowan
Giovedì 13 Maggio 2010, 14.05.56
33
Un album assurdo l'apice thrash degli ultimi dieci anni annicjilito exhibi a e secondo me è superiore pure a shovel e tempo!!!!!!
jeffwaters
Giovedì 13 Maggio 2010, 10.40.20
32
Spacca veramente di brutto...una lezione di stile ai ''big four''...Loro sono i BIG...altroche.........
N.I.B.
Giovedì 13 Maggio 2010, 10.29.30
31
Non ho ancora ascoltato nulla... ma so già che sarà un CAPOLAVORO... grandissimi Exodus e grandissimo G. Holt...!!!!
hm is the law
Mercoledì 12 Maggio 2010, 23.44.17
30
@ tribal axis: te l'avevo detto! Questo spacca de brutto!!!!! @ Filth in the Beauty: attendi fiducioso e sarai accontentato @ Odino: grazie dei complimenti
tribal axis
Mercoledì 12 Maggio 2010, 23.17.40
29
dopo il mio commento riguardante Exhibit A devo dire che questo gli è decisamente superiore ed è superiore anche a Shovel: è semplicemente il disco thrash del 2010. Fantastici.
Filth in the Beauty
Mercoledì 12 Maggio 2010, 22.51.06
28
@ hm is the law: Ciao! Scusa se approfitto della recensione ma ho letto le tue recensioni dei Korn e mi piacerebbe sapere se erano previsti anche gli album più recenti (fra un pò il nuovo ovviamente). E secondo me meriterebbero un piccolo spazio anche gli Adema (la band del fratellastro di Davis). Se non li conosci prova il primo album è veramente valido, niente filler da raccomandati
Ubik
Mercoledì 12 Maggio 2010, 20.48.58
27
Stupendo per me i grandi del thrash sono Kreator Anthrax e Exodus
hm is the law
Mercoledì 12 Maggio 2010, 18.58.31
26
dalla felicità ovviamente.
hm is the law
Mercoledì 12 Maggio 2010, 18.57.34
25
@ rosstheboss: mo che senti questo pigli a capocciate il muro de casa!
RossTheBoss
Mercoledì 12 Maggio 2010, 15.54.19
24
Exhibit A era un grande disco: aveva Children Of A Worthless God la migliore canzone thrash degli ultimi 20 anni con un riff ENORME che ti si stampa in testa x sempre !!!!!!!!
Odino
Mercoledì 12 Maggio 2010, 13.55.07
23
Recensione perfetta! Album magistrale, il migliore uscito quest'anno! Exodus senza rivali nel thrash!
Painkiller
Mercoledì 12 Maggio 2010, 12.24.02
22
ora voglio vedere...se Anhtrax, Slayer, Megadeth e quelli là(?) riusciranno prima o poi a tirar fuori un album degno del loro passato. Gli ultimi album di queste band sono stati belli per carità ... ma non da urlo. E' TANTISSIMO TEMPO che aspettiamo che sti benedetti big four tornino alle vette che gli competono. Non ce ne frega un razzo di avere Reign in Blood parte 2a o cose simili ... vogliamo che i 4 prendano esempio da Exodus e Overkill e sfoderino album thrash da urlo prodotti come si deve!!! O i big four diventeranno altri ......
hm is the law
Mercoledì 12 Maggio 2010, 9.55.51
21
Noto pareri discordi su exhibit a che rimane un disco da 80 senza problemi, Funeral Hymn è uno dei pezzi da me preferiti degli exodus, ma, ripeto, non lo ritengo all'altezza di tempo, shovel e exhibit b questo è fuor di dubbio. La media dei lettori confermerebbe questa tesi comunque se vi è piaciuto così tanto questo vi strabilierà parola di HMITL!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
arkanoid
Mercoledì 12 Maggio 2010, 9.42.44
20
Quest'album è veramente eccezionale superiore in tutto e per tutto al modesto Exhibit A
AL
Mercoledì 12 Maggio 2010, 9.30.19
19
Painkiller ti quoto!!! aggiungo gli Heathen !!
Painkiller
Mercoledì 12 Maggio 2010, 9.20.59
18
Exodus e Overkill, due album micidiali ... questo è IL Thrash ... e da oggi non voglio più sentir parlare dei metallica post-Justice ... altro che big four ...
Raven
Mercoledì 12 Maggio 2010, 8.46.33
17
iL precedente non mi aveva convinto, ma la descrizione del nuovo che ho appena letto mi invita decisamente ad ascoltare questa nuova fatica della band. Mi riservo un giudizio ad ascolto effettuato.
Tom Hunting
Mercoledì 12 Maggio 2010, 7.40.45
16
Ma come si fa a dire che Exhibit A è stato un album mediocre quando per tutto l'anno siamo tempestati da uscite FOTOCOPIA di ste cazzo di band death/black TUTTE la fotocopia di se stesse e nel 90% dei casi supportate da un livello di produzione/songwriting AMATORIALE??? Gli exodus sono di un altro livello.....
Gary Holt
Mercoledì 12 Maggio 2010, 7.33.29
15
dissento totalmente sul giuduzio di Exhibit A.... suonato e prodotto ottimamente, ascoltare la title track per rendersene conto....
Stefano
Martedì 11 Maggio 2010, 21.05.18
14
Grandiosi la migliore band thrash del mondo
fabriziomagno
Martedì 11 Maggio 2010, 19.17.11
13
non vedo l'ora di avere questo album... cmq...per favore, thrash scrivetelo con l'H dopo la t
horrorifico
Martedì 11 Maggio 2010, 16.35.08
12
mi è piaciuto il precedente e anche questo è un ottimo lavoro.
croptic
Martedì 11 Maggio 2010, 14.56.46
11
Ennesima lezione. Questo è thrash metal, gli Exodus da quasi 30 anni sono thrash metal. Semplicemente la miglior band thrash metal di sempre per coerenza, costanza, qualità discografica e resa dal vivo. L'unica band thrash metal che attualmente nei concerti può tranquillamente tralasciare interamente i primi 3 tre dischi, facendo un concerto THRASH mostruoso. Holt e Hunting suonano come 20 e passa anni fa: riff, assoli, pattern tutto è EFFICACE e suonato coi controcazzi. Prendetene e mangiatene tutti.
Blackster
Martedì 11 Maggio 2010, 14.35.50
10
Questo è Trash.
AL
Martedì 11 Maggio 2010, 14.13.42
9
a me il precedente è piaciuto molto invece... spero che questo sia anche meglio!
Gojra
Martedì 11 Maggio 2010, 14.01.10
8
Tutti i dischi dalla reunion in poi sono eccezionali con esclusione di Exhibit A in effetti noioso. Comprerò sicuramente il nuovo a scatola chiusa!!!
Nikolas
Martedì 11 Maggio 2010, 13.33.39
7
A me il precedente era piaciuto non poco, anche se alla lunga aveva perso qualcosa... sono davvero curioso di ascoltare
Electric Warrior
Martedì 11 Maggio 2010, 13.09.41
6
La recensione tenta molto, ma la delusione del precedente mi allontana in parte dall'ascolto di questo nuovo lavoro. Ci penserò
LAMBRUSCORE
Martedì 11 Maggio 2010, 12.41.06
5
dopo impact is imminent, secondo me, hanno fatto dischi discreti, ma via via inferiori....
Luigi
Martedì 11 Maggio 2010, 11.55.23
4
A parte Funeral Hymn Exhibit A è nettamente inferiore a Tempo e Shovel e visto quello che ha scritto il recensore penso pure di Exhibit B
tribal axis
Martedì 11 Maggio 2010, 11.44.19
3
Exhibit B non l'ho ancora ascoltato ma devo dissentire con il recensore per quanto riguarda Exhibit A che io trovo eccellente.
Er Trucido
Martedì 11 Maggio 2010, 11.08.20
2
"Correte ad acquistare Exhibit B: The Human Condition! Sono soldi ben spesi!" Fabio ti ritengo responsabile del mio tracollo finanziario: dopo gli Heathen ed i Fear Factory ora mi toccherà prendere anche questo!
wangel
Martedì 11 Maggio 2010, 11.07.13
1
ovvio che son soldi ben spesi.....da quel che hai scritto sarà una mattonata sto disco....se è come shovel headed kill machine ci sarà da divertirsi !!loro sono gli EXODUS che come gli OVERKILL ci stanno dimostrando la loro bravura a fronte di centinaia di band di fighetti con la camicetta e le pantofoline a scacchi che saltellano come le cavallette....e adesso attendo l'ultimo dei SODOM!!cazzo....THRASH THRASH THRASH THRASH THRASH THRASH THRASH THRASH THRASH THRASH THRASH THRASH THRASH THRASH THRASH THRASH THRASH THRASH e ancora THRASH.
INFORMAZIONI
2010
Nuclear Blast
Thrash
Tracklist
1. The Ballad Of Leonard And Charles
2. Beyond The Pale
3. Hammer And Life
4. Class Dismissed (A Hate Primer)
5. Downfall
6. March Of The Sycophants
7. Nanking
8. Burn, Hollywood, Burn
9. Democide
10. The Sun Is My Destroyer
11. A Perpetual State Of Indifference
12. Good Riddance
Line Up
Rob Dukes - voce
Gary Holt - chitarra
Lee Altus - chitarra
Jack Gibson - basso
Tom Hunting - batteria

 
RECENSIONI
91
81
93
84
87
70
75
80
78
92
ARTICOLI
19/12/2018
Live Report
EXODUS + SODOM + DEATH ANGEL + SUICIDAL ANGELS
MTV HEADBANGERS BALL TOUR 2018 - Phenomenon, Fontaneto d'Agogna (NO), 14/12/2018
23/11/2016
Live Report
BATTLE OF THE BAYS EUROPEAN TOUR: OBITUARY + EXODUS + PRONG + KING PARROT
Zona Roveri Music Factory, Bologna (BO), 19/11/2016
26/10/2016
Articolo
EXODUS
Retrospettiva con sorpresa
19/06/2012
Live Report
EXODUS + HEATHEN + SUICIDAL ANGELS + SNP
Carlito’s Way, Retorbido (PV), 14/06/2012
18/12/2010
Live Report
KREATOR + EXODUS + DEATH ANGEL + SUICIDAL ANGELS
Estragon, Bologna, 15/12/2010
 
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]