Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Death SS
Rock `N` Roll Armageddon
Demo

Third Island
Omelas
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

23/09/18
CULTES DES GHOULES
Sinister

24/09/18
AZAGHAL
Valo Pohjoisesta

24/09/18
HUMAN DECAY
Mefitico

25/09/18
SINATRAS
God Human Satan

25/09/18
TO END IT ALL
Scourge of Woman

26/09/18
OSSUARY ANEX
Holy Blasphemition

27/09/18
STELLAR DESCENT
The Future is Dark

28/09/18
EVILON
Leviathan

28/09/18
RUNNING WILD
Pieces Of Eight - The Singles, Live and Rare 1984 – 1994"

28/09/18
NAZARETH
Loud & Proud! The Box Set

CONCERTI

22/09/18
FLESHGOD APOCALYPSE + GUESTS
AFTERLIFE LIVE CLUB - PERUGIA

22/09/18
ROCK LAND FESTIVAL
LEGEND CLUB - MILANO

22/09/18
WARMBLOOD + IRA
CENTRALE ROCK PUB - ERBA (CO)

22/09/18
ELVENKING + DEATHLESS LEGACY + GUESTS
AREA EXP - CEREA (VR)

22/09/18
TRICK OR TREAT + FROM THE DEPTH
FUORI ORARIO - TANETO (RE)

22/09/18
EVADNE + GUESTS
THE ONE - CASSANO D'ADDA (MI)

22/09/18
KANSEIL + GUESTS
FEFFARKHORN FESTIVAL - MASERADA SUL PIAVE (TV)

22/09/18
EDU FALASCHI
OFFICINE SONORE - VERCELLI

23/09/18
ERIC MARTIN
SLAUGHTER CLUB - PADERNO DUGNANO (MI)

23/09/18
BIGFOOT
LEGEND CLUB - MILANO

The Way Of Purity - Crosscore
( 2738 letture )
We are the hand of God, we're here to bring the animals' message to liars, weak individuals, prostitutes, drug addicts, nymphomaniacs and many more.
We are not an organisation, we are just a potential event in every animal's life.
The Way Of Purity is inspired by a blind and extremely dark dimension where Christ and Satan, evil and good, are the same.


Bla bla bla, e intanto nel booklet stanno in bella mostra Cristi crocefissi, bruciati, e sanguinanti. Del resto sono cose che "fanno Metal", no?
Crosscore, il nuovo disco dei senza patria (per loro volontà) The Way Of Purity, è un platter completamente all'insegna del suonare cose che "del resto fanno Metal". Le composizioni sono compatte e senza compromessi. I riff di chitarra appaiono secchi, taglienti, e la batteria ne segue gli accenti con chirurgica precisione: la band gioca spesso ad essere i Meshuggah dei poveri, con sporadici interventi più veloci e meno cerebrali (probabilmente accostabili ai moderni prodotti Black-Death), un velato amore per il Core americano (e ci scommetto la testa che gli Stati Uniti sono la loro patria, o poco ci manca) ed un accenno di synth purtroppo ben poco efficace.

Il problema maggiore di Crosscore, escludendo la banalità delle strutture metriche e melodiche, è senza dubbio la voce.
Un po' per colpa del mastering troppo asettico, un po' per colpa delle effettive incapacità tecniche dei musicisti, il growling principale risulta piatto ed inespressivo in qualsiasi situazione, dalla più tirata alla meno cruenta; lo stesso discorso vale anche per la voce femminile di Betty, protagonista dell'atipica The Rise Of Noah, la quale -probabilmente nel tentativo di cammuffare le imperfezioni- ci assilla con un'armonizzazione perenne che sarebbe un eufemismo definire fastidiosa.

Insomma, tra bislacche filosofie di vita alla Fight Club e noiosissime composizioni di stampo Death Core, i The Way Of Purity cercano di sfondare in campo internazionale: una band con le idee chiare, certo, ma lungi dal risultare vincenti.
Crosscore è la prova pratica che non basta un'ottima produzione ed una sufficiente preparazione tecnica per avere successo nel music business... o quantomeno per attirare le simpatie della parte più coriacea della critica musicale.
Bocciati senza possibilità di un secondo appello.



VOTO RECENSORE
49
VOTO LETTORI
29.53 su 30 voti [ VOTA]
Raw
Giovedì 15 Dicembre 2011, 23.07.47
26
Cagata totale, me l'hanno proposto come il cd innovativo del millennio, con una superproduzione....tutto finto se il batterita ha suonato i piatti, grasso che cola..roba da matti 49 è pure poco si meriti un 14 secco... che sono gli euro che ho buttato...
Renaz
Giovedì 2 Dicembre 2010, 10.03.14
25
@Matteo: Italiani o no beh, almeno grazie a questo anonimato non arriveranno le offese e le proteste da parte dei membri della band, come sempre accade con le bocciature. Phew
Matteo
Mercoledì 1 Dicembre 2010, 23.57.00
24
sono 100% italiani, altro che svedesi. e sono anche persone che hanno militato in altre band più famose.
Ricky
Venerdì 20 Agosto 2010, 17.02.25
23
Ma i GF93 erano un ottimo gruppo.... questi.....
Davide Montoro
Giovedì 12 Agosto 2010, 19.58.55
22
come ho detto nella mia recensione ( è toccato anche a me recensirli XD) secondo me è la nuova incarnazione dei GF93 venuta male haha. saluti !
Michelequellodisotto
Lunedì 26 Luglio 2010, 15.26.53
21
Li conosco di persona
Filippo Festuccia
Domenica 25 Luglio 2010, 12.34.04
20
@Michelequellodisopra: hahaha, infatti dicevo all'altro, che li dava per italiani.
Michele
Venerdì 23 Luglio 2010, 22.30.15
19
Ahaha ma io stavo scherzando ._. Manco li ho ascoltati a questi qui ^^ P.S. Io sono quello di sopra,misà che non ti riferivi manco a me xDDDDD
Filippo Festuccia
Giovedì 22 Luglio 2010, 16.09.06
18
Michele, Weeder: Posso chiedervi da dove viene la certezza sulla nazionalità?
Michele
Giovedì 22 Luglio 2010, 13.05.35
17
Vengono dal Burundi xD
Michele
Giovedì 22 Luglio 2010, 12.34.31
16
Confermo: sono Italiani..... mah.... Unico appunto al recensore: voto troppo alto
Renaz
Lunedì 19 Luglio 2010, 10.38.23
15
@Sangre: non che mi faccia piacere bocciare così le band, eh, sia chiaro... cmq grazie
Sangre
Lunedì 19 Luglio 2010, 10.27.37
14
Solo una cosa: GRANDE Renaz. Ottima recensione.
Filippo Festuccia
Sabato 17 Luglio 2010, 20.11.05
13
Che poi se la musica fosse bella l'operazione sarebbe strepitosa: non si sa chi siano né da dove vengano, nessuno li ha mai visti in faccia, vogliono evangelizzare il mondo con la via della purezza...sarebbe roba forte, mannaggia!
Renaz
Venerdì 16 Luglio 2010, 18.25.29
12
omonimia, magari?
Filippo Festuccia
Venerdì 16 Luglio 2010, 17.50.42
11
tra l'altro se sono fiorentini è misterioso che metal-archives li billi come svedesi, così come svedese è la loro casella di posta.
Filippo Festuccia
Venerdì 16 Luglio 2010, 17.46.58
10
Io continuo a votare per il mistero.
Renaz
Venerdì 16 Luglio 2010, 17.45.26
9
@weeder: preferisco il mistero, così almeno non se ne uscirà qualcuno come al solito dicendo che prendiamo di mira le band italiane...
weeder
Venerdì 16 Luglio 2010, 17.30.27
8
nessun mistero, italiani.
Filippo Festuccia
Venerdì 16 Luglio 2010, 16.59.03
7
la provenienza rimarrà un mistero, allora. amen. penso che stanotte dormirò benissimo comunque
weeder
Venerdì 16 Luglio 2010, 16.49.22
6
sono italiani, toscani, la cantante è delle parti di perugia
Kandro
Venerdì 16 Luglio 2010, 14.54.34
5
Io li ho visti da vivo e giù dal locale parlavo rumeno...poi boh...
Masterburner
Venerdì 16 Luglio 2010, 14.39.49
4
Se la tirano pure!
Renaz
Venerdì 16 Luglio 2010, 13.05.57
3
Ecco, forse era meglio se la provenienza restava un mistero
Filippo Festuccia
Venerdì 16 Luglio 2010, 12.58.50
2
Non dirlo che la Svezia si vergogna!
AngelSlayer
Venerdì 16 Luglio 2010, 12.56.02
1
Sono Svedesi! E live fanno ancora più pena!
INFORMAZIONI
2010
Aural Music
Death
Tracklist
1. The 23rd Circle Breeds Pestilence
2. Lycanthropy
3. Anchored To Suffocation
4. The Rise Of Noah
5. Loyal Breakdown Of Souls
6. Sinner
7. Egoist
8. Deathwish
9. Burst
10. Pure
Line Up
Betty: vocals
Deathwish: guitar
Withoutname: guitar&vocals
Jeffrey: bass
Wallofdeath: drums
Lostmyfaith: keyboards&vocals
 
RECENSIONI
49
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]