Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Grand Magus
Wolf God
Demo

The Core
Flesh and Bones
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

26/04/19
NIGHNACHT
Christophilia

26/04/19
DARK HERESY
Abstract Principles Taken To Their Logical Extremes

26/04/19
VAURA
Slabes

26/04/19
TEN
Opera Omnia - The Complete Works

26/04/19
THE DAMNED THINGS
High Crimes

26/04/19
PARAGON
Controlled Demolition

26/04/19
TAKEN
Unchained

26/04/19
LORD DYING
Mysterium Tremendum

26/04/19
NORSEMEN
Bloodlust

26/04/19
LEVERAGE
Determinus

CONCERTI

24/04/19
EKTOMORF + GUESTS TBA
CIRCOLO SVOLTA - ROZZANO (MI)

24/04/19
WRONG (USA) + COILGUNS + GUEST TBA
TBA - PERUGIA

25/04/19
MARK BOALS + GUESTS
LET IT BEER - ROMA

26/04/19
NACHTMAHR + GUESTS TBA
TRAFFIC CLUB - ROMA

26/04/19
MARK BOALS + GUESTS
PIKA FUTURE CLUB - VERONA

27/04/19
FRONTIERS ROCK FESTIVAL
LIVE CLUB - TREZZO SULL'ADDA (MI)

27/04/19
NACHTMAHR + GUESTS TBA
ALCHEMICA MUSIC CLUB - BOLOGNA

27/04/19
MORTADO
SLAUGHTER CLUB - PADERNO DUGNANO (MI)

27/04/19
CRADLE OF FILTH + THE SPIRIT
CAMPUS MUSIC INDUSTRY - PARMA

27/04/19
NECRODEATH
PADIGLIONE 14 - COLLEGNO (TO)

Kreator - Hordes Of Chaos - Ultra Riot
( 6331 letture )
Una ristampa extra-lusso dell'ultimo album, con cofanetto elegante, adesivi, un CD bonus di presunte 'chicche', un booklet fotografico di dodici pagine, un poster ed una cartolina. Eppure anche il lettore meno attento non si farà trarre in inganno dal bellissimo e inconfondibile logo rosso, perchè i Kreator sono un'istituzione, ma spendere una ventina di euro per un disco uscito appena un anno fa non sembra essere una mossa molto azzeccata. Certamente Hordes Of Chaos, disco che ha coronato la splendida trilogia del ritorno al thrash metal originario per la band di Essen, è un disco avvincente e sopra la media rispetto alle uscite recenti dei vecchi pilastri del genere, ma dietro a questa ristampa c'è una mossa commerciale più che una scelta artistica. I motivi sono presto spiegati: l'act teutonico passa sotto Nuclear Blast, e la vecchia casa discografica, la SPV, cerca di monetizzare tutto il monetizzabile riproponendo in versione deluxe l'ultima fatica di Petrozza e compagni.

Una scelta ponderata, anche considerata la più corposa fascia di pubblico presso la quale si rivolge la Nuclear Blast, ma che puzza assai e non si rivelerà altro che un tentativo di raschiare il fondo del barile. Ventisei anni di leggenda non sono pochi, e il nome dei Kreator mette sempre suggestione: resta da capire chi potrebbero essere i destinatari di tale operazione, se non i collezionisti più sfegatati e minuziosi di rarità e prodotti griffati col moniker in questione. Fossimo di fronte alla ristampa di Pleasure To Kill, o di qualche altro grosso calibro della discografia della band, potremmo certamente annotare il valore storico di una mossa tesa a portare un frammento di storia nelle mani degli ascoltatori più giovani: ma chi non ha comprato Hordes Of Chaos dodici mesi fa perchè dovrebbe farlo oggi, ad un prezzo maggiorato? Solamente per qualche gadget o per un trascurabile CD bonus? Difficile, visti anche i tempi di crisi. Il disco principale, come puntualizzato in sede di recensione, è potente e veloce come la tradizione thrash comanda, impostato su un riffing intrigante e delle vocal stravolgenti nella melodia nonostante la loro crudezza; tra i pezzi migliori spicca la titletrack, ma la curiosità principale della ristampa riguarda, naturalmente, il cd bonus: esso contiene quattro versioni demo di pezzi contenuti nel full length, il riarrangiamento di Escalation (intitolato World Without Religion e due cover punk, che ci presentano dei Kreator in inedita veste, quasi allegri in un sound che verte a rispolverare You Are The Government dei Bad Religion e Alle gegen Alle dei punkrockers tedeschi Slime. Ma noi i Kreator li preferiamo sicuramente oscuri e incazzati, e questo dischetto risulta alquanto superfluo. Poco da aggiungere sul resto dei gadget assortiti, se non che le foto in studio del booklet sono alquanto noiose e grige.

La conclusione di questa disamina critica sembra evidente: acquisto inutile e sconsigliato se non agli esteti e ai fan più cerebrolesi della mitica band mitteleuropea -quelli, per intenderci, che possiedono già ogni sorta di rarità annesse alla formazione in causa, iniziando dai bootlegs e terminando col vecchio biberon di Mille Petrozza. Il voto finale è una media: 70-75 abbondante per la versione originale dell'album, 40 per il valore artistico di tale operazione commerciale, 30 all'utilità dell'opera e 50 al prezzo della stessa, reperibile a 20 euro sul sito web della band ma comunque azzardato per chi potrebbe acquistare Hordes Of Chaos spendendo meno e senza perdersi granchè. Insomma, più che al rullante di Jurgen Reil, dovremmo prestare attenzione alle monetine sonanti che la SPV tenta di accaparrarsi senza troppi sforzi.



VOTO RECENSORE
48
VOTO LETTORI
37.74 su 31 voti [ VOTA]
Dave
Venerdì 1 Novembre 2013, 20.46.53
17
Non capisco il voto. Io l'ho pagato su Dodax 7.60 euro. Valido, bell'album, con inserti, cover art bella quanto (se non più) dell'edizione standard. Voto 75
metallante
Mercoledì 13 Giugno 2012, 15.51.47
16
Quest'edizione la ultra deluxe in cui ci doveva essere pure una maglietta , secondo le news prima dell'uscita del disco, doveva accompagnare le uscite della limited con bonus dvd, quella normale con solo il cd e il vinile, però poi non uscì infatti molti fans si chiesero che fine avesse fatto (la spv poi non era in buone acque infatti poi è andata in bancarotta) alla fine è stata rilasciata dopo come sse fosse un ultimo tentativo di raccimolare qualcosa di un etichetta romai andata
Khaine
Giovedì 29 Luglio 2010, 12.37.00
15
Vabbè Al, posso aver sbagliato a scrivere (la mattina, alle otto e mezza, sono sempre tanto rincoglionito, e con tutte le cose che faccio qualcosa la cappello ) però il senso era quello
AL
Giovedì 29 Luglio 2010, 12.13.22
14
x Renaz: si hai ragione era sul concetto di spingere o meno all'acquisto che non ero d'accordo..
Renaz
Giovedì 29 Luglio 2010, 10.39.13
13
@AL: cito testalmente la rece---> "La conclusione di questa disamina critica sembra evidente: acquisto inutile e SCONSIGLIATO se non agli esteti e ai fan più cerebrolesi della mitica band mitteleuropea". Mi pare che il recensore abbia dato un consiglio per l'acquisto come dici tu...
AL
Giovedì 29 Luglio 2010, 10.35.58
12
mah...voi non dovete spingere la gente a comprare o non comprare secondo me... se proprio dovete "consigliare" o no all'acquisto...
Khaine
Giovedì 29 Luglio 2010, 8.37.25
11
Beh, Al, si che si può invece... il senso è di spingere a comprare l'originale e non questa (che probabilmente costerà anche qualcosa in più...)
AL
Giovedì 29 Luglio 2010, 8.30.29
10
concordo con la recensione ma mi permetto di sottolineare una cosa: questi dischi vanno recensiti con S.V. e consigliati ai fan sfegatati e ai collezionisti...non si può dare 48 a un disco che ne vale almeno 80 solo per colpa di alcuni bonus scarsi.
Nikolas
Giovedì 22 Luglio 2010, 18.16.25
9
Ho già l'originale, che ADORO, non credo che prenderò questo
zerba
Martedì 20 Luglio 2010, 13.47.21
8
il disco originale è da 90, album metal del 2009... io vedrò di procurarmelo, ma di sicuro prenderò l'originale
Michele
Martedì 20 Luglio 2010, 13.40.06
7
Io sono del parere che certe "bonus track",a questo punto,vadano inserite in qualche edizione limitata del disco,ma non in certe balgianate di ristampe. Tra l'altro lo fecero anche con il precedente Enemy of God sta cosa...mah. Kreator immensi,comunque.
Electric Warrior
Martedì 20 Luglio 2010, 13.20.53
6
Alla fine il voto è più di rabbia che di neutrale valutazione del disco. Il disco resta immenso, ma concordo che il disco bonus (i soliti risparmiabili demo) e pocci vari sono veramente inutili. Quindi non mi resta che condividere il voto del recensore per questa risparmiabile mossa commerciale made in SPV.
AL
Martedì 20 Luglio 2010, 12.50.40
5
quoto Masterburner! pensavo esattamente la stessa cosa! le ristampe di dischi recenti sono vergognose....
Masterburner
Martedì 20 Luglio 2010, 8.33.22
4
L'avevano fatto anche gli Slayer con Christ Illusion, cosa che mi ha fatto incazzare non poco... perchè dovrei ricomprarmi lo stesso disco due volte, per avere qualche bonus track e una copertina più figa?
alzailcorno93
Martedì 20 Luglio 2010, 0.21.48
3
AH AH AH il vecchio biberon di Petrozza!!!!!!!!!!! LOL
Er Trucido
Martedì 20 Luglio 2010, 0.20.05
2
Anche io sono della tua idea, nel senso che se devo comprare scelgo sempre l'edizione speciale...però queste ristampe stanno cominciando a stufare, dato che il materiale extra è di basso livello. Tanto vale prendere l'edizione limitata precedente con artwork più bello ed un brano dal vivo in più (The awakwening of the gods+Coma of Souls)
Arekusu
Martedì 20 Luglio 2010, 0.09.42
1
Il solo valore del disco originale dovrebbe far lievitare il punteggio un bel pò, IMHO. (e cmq no, MAIEPOIMAI comprerei la riedizione, sorry SPV!)
INFORMAZIONI
2010
SPV Records
Thrash
Tracklist
1. Hordes of Chaos (A Necrologue for the Elite)
2. Warcurse
3. Escalation
4. Amok Run
5. Destroy What Destroys You
6. Radical Resistance
7. Absolute Misanthropy
8. To the Afterborn
9. Corpses of Liberty
10. Demon Prince

BONUS CD
1. Hordes of Chaos (Demo Version)
2. Radical Resistance (Demo Version)
3. To the Afterborn (Demo Version)
4. World Without Religion (Demo Version of "Escalation" - different
arrangement)
5. Amok Run (Demo Version)
6. Alle Gegen Alle (Demo Version - featuring Nagel and Thees Ulmann)
7. You are the Government (Demo Version)
Line Up
Miland "Mille" Petrozza - Vocals & Guitar
Sami Yli-Sirniö - Guitar
Christian "Speesy" Giesler - Bass
Jürgen "Ventor" Reil - Drums
 
RECENSIONI
85
90
48
90
86
85
75
69
70
77
92
92
95
95
81
ARTICOLI
12/12/2018
Live Report
KREATOR + DIMMU BORGIR + HATEBREED + BLOODBATH - THE EUROPEAN APOCALYPSE
Alcatraz, Milano - 06/12/2018
26/02/2017
Live Report
KREATOR + SEPULTURA + SOILWORK + ABORTED
Live Club, Trezzo sull'Adda (MI) - 21/02/2017
17/02/2017
Intervista
KREATOR
Qualcosa su cui riflettere
11/12/2012
Articolo
KREATOR
Stream of Consciousness - Quarta Parte
06/12/2012
Articolo
KREATOR
Stream of Consciousness - Terza Parte
21/11/2012
Articolo
KREATOR
Stream of Consciousness - Seconda Parte
18/11/2012
Live Report
KREATOR + MORBID ANGEL + NILE + FUELED BY FIRE
Demodè Club, Bari / Live Club, Trezzo sull'Adda. 14-12/11/2012
05/11/2012
Articolo
KREATOR
Stream of Consciousness - Prima Parte
27/04/2012
Articolo
KREATOR
La strada per 'Phantom Antichrist'
21/08/2011
Articolo
KREATOR
La biografia, seconda parte
11/08/2011
Articolo
KREATOR
La biografia, prima parte
18/12/2010
Live Report
KREATOR + EXODUS + DEATH ANGEL + SUICIDAL ANGELS
Estragon, Bologna, 15/12/2010
19/06/2010
Articolo
KREATOR
Terrible Certainty - Petrozza, i Kreator e la caduta del Muro
11/02/2009
Live Report
KREATOR + CALIBAN
Rolling Stone, Milano - 03/02/2009
13/11/2006
Intervista
KREATOR
Parla Mille
 
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]