IMMAGINI
Clicca per ingrandire
I Soulhunter, combo hard rock tedesco
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

01/02/15
ULULATE
Back To Cannibal World

01/02/15
INSURRECTION
Catatonic

02/02/15
SOLEFALD
World Metal. Kosmopolis Sud

02/02/15
WOLFHEART
Winterborn

02/02/15
THULCANDRA
Ascension Lost

03/02/15
GNAW THEIR TONGUES
Collected Atrocities 2005-2008

03/02/15
WIND ROSE
Wardens Of The West Wind

03/02/15
WOLFHEART
Winterborn (ristampa)

04/02/15
0 X ì S T
One Eon

05/02/15
URFAUST
Apparitions (EP)

CONCERTI

01/02/15
KORN + GUEST TBA
ALCATRAZ - MILANO

01/02/15
FOSCH + RHETRA + ATTAX
THE ONE - CASSANO D`ADDA (MI)

02/02/15
KORN + GUEST TBA
ATLANTICO - ROMA

04/02/15
TENACIOUS D
Alcatraz, Milano

04/02/15
HIEROPHANT + MUTILATION RITES
LO-FI - MILANO

04/02/15
CALICO JACK + ATHESIS + KARMABUSE
BARRIO'S - MILANO

05/02/15
WITHIN THE RUINS + I DECLARE WAR + AVERSIONS CROWN + GUESTS TBA
LEGEND CLUB - MILANO

05/02/15
U.K. SUBS + guest.
LO FI CLUB - MILANO (MI)

06/02/15
GEHENNAH
CLOSER CLUB - ROMA

06/02/15
U.K. SUBS + guest.
COVO CLUB - BOLOGNA (BO)

Soulhunter - Beyond the Twilight
( 818 letture )
Beyond The Twilight è il primo full length pubblicato dal trio teutonico Soulhunter, in attività dal 2009. La band trae ispirazione a mani basse dall’hard rock più classico (Whitesnake, Scorpions, Rainbow, AC/DC) e le dieci tracks (più una bonus) che compongono l’album finiscono per permanere rigidamente nell’ambito dei canoni propri di questo storico e fortunato genere musicale. La voce è decisamente valida, ruvida e grezza (molto, ma molto simile a quella di Chad Kroeger dei canadesi Nickelback), i ritornelli si presentano sin troppo semplici e diretti, i riffs e gli assoli di chitarra non sempre convincono pienamente risultando troppo lineari ed accademici, mentre la sezione ritmica svolge il suo lavoro ordinariamente. Diciamo che in fin dei conti gli ingredienti ci sono davvero tutti, ma, purtroppo, manca la dovuta qualità nel songwriting, l’incisività dei pezzi non è adeguatamente efficace come dovrebbe e ciò che viene propinato ricorda sovente cose già sentite nel passato. Non voglio con questo dire che Beyond The Twilight sia un brutto album, alla fin fine si lascia ascoltare a tratti anche piacevolmente, ma non ci sono picchi di creatività, e finisce per risultare un pò troppo monocorde ed insipido.

L’opening track strumentale Beyond The Twilight si stempera su un fraseggio di chitarra disincantato ed allegro: avrebbe il compito di fungere da intro, quindi creare come da prassi una certa atmosfera, tuttavia credo che non centri affatto il suo scopo. Si prosegue con Can’t Be True, un brano hard rock munito di un discreto refrain ma che non coinvolge più di tanto. Meglio la successiva Love, Fire And Desire, supportata da un buon riffing di chitarra, mentre l’inutile One Under Thousand fa scendere nuovamente le quotazioni del platter. Love’s Like A Prostitute avrebbe figurato bene su di un album degli AC/DC: ritmica graffiante ed ottimo ritornello, a mio parere la song migliore del lotto. Apprezzabile il lavoro della sezione ritmica nella convenzionale Redlight Woman; accettabile, per fortuna, il finale del disco con la sostenuta Soulhunter, la melodiosa Walkin’ On The Deadline, il rock arcigno di World Keeps Turnin’ (con un ottimo Klaus Naitana alle pelli) e la strappalacrime Best Friend, il cui inizio mi ha rammentato un pò l’intramontabile Stairway To Heaven dei Led Zeppelin.

Ragazzi, che aggiungere: un prodotto appena sufficiente e nulla più.
Su di me ha avuto lo stesso effetto dell’acqua su di una lastra di marmo: una volta evaporata non rimane più nulla.
Ci sono decine e decine di gruppi italiani che in campo hard rock je danno ‘na pista a sti tedeschi.



VOTO RECENSORE
60
VOTO LETTORI
20.62 su 16 voti [ VOTA]
INFORMAZIONI
2010
Thunderblast Records
Hard Rock
Tracklist
1 - Beyond the Twilight
2 - Can’t Be True
3 - Love, Fire and Desire
4 - One Under Thousand
5 - Love’s Like a Prostitute
6 - Redlight Woman
7 - Soulhunter
8 - Walkin’ on the Deadline
9 - World Keeps Turnin’
10 - Best Friend
11 - Best Friend Radio Edition (bonus track)
Line Up
Rudi Fiehl: Bass
Markus Glas: Guitar and Vocals
Klaus Naitana: Drums
 
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]