Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Ghost
Prequelle
Demo

SpellBlast
Of Gold and Guns
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

22/06/18
GAEREA
Unsettling Whispers

22/06/18
KHEMMIS
Desolation

22/06/18
WOLFEN RELOADED
Chaiging Time

22/06/18
HAKEN
L-1VE

22/06/18
IMPENDING ROOM
The Sin And Doom Vol. II

22/06/18
ARSTIDIR
Nivalis

22/06/18
THE HERETIC ORDER
Evil Rising

22/06/18
MARTYR LUCIFER
Gazing at the Flocks

22/06/18
ART OF DECEPTION
Path of Trees

22/06/18
THE RED COIL
Himalayan Demons

CONCERTI

21/06/18
ANAL VOMIT + FINGERNAILS + ASPHALTATOR
TRAFFIC CLUB - ROMA

22/06/18
PEARL JAM
I-DAYS FESTIVAL - RHO (MI)

22/06/18
ANAL VOMIT + LECTERN + GUEST
CIRCUS - SCANDICCI (FI)

22/06/18
17 CRASH + LET ME KILL THE MISTER + STINS
EXENZIA - PRATO

23/06/18
ANAL VOMIT + DAEMUSINEM + LECTERN
CENTRALE ROCK PUB - ERBA (CO)

23/06/18
RHAPSODY OF FIRE
PIAZZA MATTEOTTI - GENOVA

23/06/18
BELPHEGOR + MELECHESH + GUESTS
REVOLVER - SAN DONA DI PIAVE (VE)

23/06/18
VIRGIN STEEL FEST
GASOLINE ROAD BAR - LENTIGIONE (RE)

23/06/18
ANAL VOMIT + LECTERN + DAEMUSINEM
CENTRALE ROCK PUB - ERBA (CO)

23/06/18
LACHESIS
THE ROCKER PUB - BARZANA (BG)

Motorhead - The Wörld Is Yours
( 13943 letture )
INTRODUZIONE
Nonostante l'uscita sul mercato italiano fosse prevista per il 17 gennaio, abbiamo trovato diverse copie (in tanti negozi d'Italia) del nuovo disco dei Motörhead, The Wörld Is Yours. Anche se non ci possiamo spiegare il motivo di questo fenomeno, potevamo forse lasciarlo sugli scaffali? Certo che no... ecco quindi a voi la recensione del prodotto. Buona lettura!
Nicola Strangis "Khaine"

RECENSIONE
Se dovessi trovare un unico termine per caratterizzare degnamente i Motörhead (ovvero il suo leader Lemmy Kilmister) userei senz’altro la parola "longevità" (durata della vita notevolmente superiore alla media, dal Dizionario della Lingua Italiana di G. Devoto e G.C. Oli). Sono pochi, infatti, i gruppi che vantano una militanza ultratrentennale senza aver avuto, peraltro, nel corso della carriera eccessivi tentennamenti. La formazione inglese ha appena sfornato il nuovo The Wörld Is Yours, raggiungendo la bellezza di venti album in studio, con rari cali di tensione. Longevità, quindi, ma anche bravura nel presentare il solito canovaccio hard/heavy/rock ‘n’ roll senza azzardare nulla di nuovo, ma conservando un eccellente e per certi versi sorprendente qualità del songwriting. Per l’ultima fatica discografica, il cui titolo sembra ispirarsi al film Scarface interpretato dal mitico Al Pacino nei panni del malavitoso Tony Montana, si potrebbe riproporre pedissequamente la stessa disamina fatta per altri loro platter (cito a titolo meramente esemplificativo le nostre recensioni dei recenti Kiss Of Death (2006) e Motörizer (2008), che si possono sostanzialmente sintetizzare con una salomonica frase: zero innovazione, puro rock ‘n’ roll!

The Wörld Is Yours non soltanto allontana i timori di una possibile défaillance dei Motörhead, ma si dimostra al medesimo alto livello dei dischi precitati, adrenalinico, monolitico e senza compromessi. Dieci pezzi duri muniti di un riffing di chitarra sporco ed abrasivo assicurato dall’ottimo Phil Campbell e di un drumming martellante (al riguardo ho davvero gradito la verve dimostrata da Mikkey Dee). Il vecchio Lemmy, poi, a 65 anni (li compirà il prossimo 24 dicembre) canta come un giovanotto, senza cedimenti, un’icona ed un esempio per tutti gli amanti del rock. L’album, nei suoi circa quaranta minuti di durata, si ascolta gradevolmente e non si riscontrano momenti noiosi (a dir le verità non ci sono nemmeno composizioni che possano soltanto avvicinarsi ai classici contenuti in Bomber o Ace Of Spades). Molto valide l’opener Born To Lose (grande la performance di Dee e splendido il refrain), I Know How To Die (dotata di un andamento davvero trascinante), Get Back In Line (primo singolo estratto dal full lenght, tosta, grezza anche se un po’ troppo convenzionale), Devils In My Head (potente e caratterizzata ancora da un brillante ritornello), Rock 'n' roll music (molto seventies con un fraseggio di chitarra alla Angus Young), I Know What You Need (veloce ed esplosiva nel suo incedere e munita di un’apprezzabile ruvida ritmica) e la conclusiva Bye Bye Bitch Bye Bye (un indemoniato rock ‘n’ roll impreziosito da due micidiali assoli di chitarra). La cadenzata Brotherhood Of Man è il pezzo che mi ha maggiormente colpito per la sua cupezza, il vocalism lento, cattivo, quasi lugubre di Lemmy e l’ossessivo ritmo scaturito dalla sei corde di Campbell (praticamente ho citato quasi tutti i brani!).

Nel complesso, questa è assolutamente una delle migliori release degli ultimi tempi, alla faccia degli anni che passano! I Motörhead sono proprio inossidabili! Il mondo è tuo, Lemmy!



VOTO RECENSORE
85
VOTO LETTORI
82.81 su 122 voti [ VOTA]
Fabio Rasta
Sabato 14 Gennaio 2017, 15.28.07
64
Parola x parola con la recensione. Non c'è molto da aggiungere tant'evvero che i pezzi non citati (Devils In My Head, Waiting For The Snake e Outlaw), restano un po' anonimi rispetto agli altri. Il motivo non lo so spiegare, forse è proprio quello elencato in recensione, ma a me non piace molto nemmeno Get Back In Line; però a LEMMY doveva piacere molto xchè oltre ad averla scelta come singolo, l'ha suonata con particolare gusto x tutta quella tournee. I miei preferiti l'opener e l'ultima. L'ultima è grandiosa!!! E' il perfetto esempio di come deve suonare alla grande una R'n'R Band!!!!!!!!!!!!! Guarda caso dedicato a una prostituta.....
Rob Fleming
Lunedì 1 Febbraio 2016, 10.08.14
63
Anch'io sono tra quelli che dice che i Motorhead fanno sempre lo stesso disco. E allora perché questo cd mi piace da impazzire al punto che ritengo che sia il migliore dai tempi di March or Die? Non lo so spiegare, ma erano secoli che non mi esaltavo così per un album di Lemmy. Se Born to lose, il boogie rock di I know how to die e la tiratissima Get back in line sono uno splendido trittico iniziale. Rock and Roll music e Bye bye bitch bye bye sono pezzi scatenatissimi che ci fanno ricordare come dev'essere il rock and roll: basico, tirato, divertente. L'album mi piace al punto che anche l'autoplagio di Brotherhood of man non mi fa pensare che ormai 25 anni fa c'è stato Orgasmatron. 85
Lisa Santini metallara forever
Lunedì 7 Luglio 2014, 15.07.47
62
The World si Yours spacca davvero il sangue nelle vene!!!!!!!!!!! E' un disco che adoro! Lemmy Kilmister sei davvero un grande!!!! Con la tua voce pesante, forte, dura, e il tuo modo di cantare davanti a tutti i metallari forever
Lisa Santini
Mercoledì 2 Aprile 2014, 21.59.55
61
Questo disco dei Motorhead e' carino.
blackie
Sabato 15 Settembre 2012, 3.42.24
60
grande prova come sempre!lemmy e immortale!li seguo daa 20 anni e non homai smesso di amarli!gradiosi
Theo
Martedì 13 Marzo 2012, 21.03.01
59
Davvero sempre immensi... tanto di cappello
eddie82
Lunedì 7 Novembre 2011, 16.24.01
58
grandi motorhead nn deludono mai,e ottimo lavoro di assoli...!!!spaccono sempre ,e live ancora di +.lunga vita a lemmy.....
Sorath
Lunedì 8 Agosto 2011, 13.21.51
57
Fin quando esisterà questa band potremmo di che gioire.
AlbyDrummer
Mercoledì 22 Giugno 2011, 16.34.36
56
:empre grandi....tutti e tre sn una vera makkina da guerra..un puro rock'n rolll/hard...tutti gli ingredienti di una buona musica a tutto gas....on the road...e tanto rockkkkkk..quello puro però e tanta genuità.......alla prossima...
Edo
Mercoledì 1 Giugno 2011, 15.31.55
55
Bell'album, son sempre quelli comunque! brotherhood of man spacca!!
Master Of Pizza
Martedì 15 Febbraio 2011, 22.28.50
54
Un signor album!
Joe91
Martedì 28 Dicembre 2010, 1.04.51
53
@Sheckter93 Lemmy ha ideato lo snaggletooth, ma è petagno che l'ha disegnato e quindi detiene i diritti principali. Comunque le vecchie versioni dello Snaggletooth, appartenenti anche ai motorhead, possono essere usate e così e stato. Specifico che questo è quel che ho capito io.
Sheckter93
Lunedì 27 Dicembre 2010, 23.36.59
52
beh Lemmy avrà pure i suoi anni ma è sempre verde così come la sua musica ma ho un dubbio sulla copertina Lemmy è il creatore di Snaggletooth avevano litigato è che non sarebbe più riapparso ma invece riappare come me la spiegate questa cosa?
jek
Domenica 26 Dicembre 2010, 20.40.35
51
Ho iniziato ad ascoltarlo da poco. Lemmy è sempre mostro del rock'n'roll una garanzia, coerente solo puro metal. Una goduria per gli amanti dei motorhead.
Joe91
Venerdì 24 Dicembre 2010, 21.16.24
50
Mi è arrivato ieri, e secondo 2 giorni che i miei orecchi ascoltano solo quello!!!!! Minchia il voto dei lettori e bello alto Cmq ora sono d'accordo con il voto del recensore!!
ReX
Mercoledì 22 Dicembre 2010, 7.32.09
49
Ah, non dirlo a me! So benissimo che non c'entran niente Iron o Metallica, ma come al solito sono saltati fuori i primi in un commento, tanto per fare paragoni fuori luogo
hm is the law
Martedì 21 Dicembre 2010, 21.13.53
48
Parliamo dei Motorhead che cavolo centrano gli Iron Maiden o i Metallica. Quì siamo alla presenza di un ottimo disco cono purtroppo non lo è l'ultimo degli Iron Maiden (scarso), degli AC/D (pessimo) o dei Metallica (discreto).
ReX
Martedì 21 Dicembre 2010, 20.40.18
47
Ok, il discorso sulla coerenza di Lemmy ha un senso e ci può stare; ma piuttosto sembra che per gli IM (come per i Metallica) l'aver raggiunto una fama ed un successo tali sono due elementi buoni per andargli contro; per cui ogni passo falso o critica viene ingigantita ed amplificata.
Enrico
Martedì 21 Dicembre 2010, 19.14.32
46
Spero di arrivare all'età di Lemmy (quasi 65) e stare bene come lui. Grandissimo Lemmy e grandissimi Motorhead!
Joe91
Martedì 21 Dicembre 2010, 18.27.25
45
credo che fare canzoni per lemmy sia come bere acqua per noi
dadox
Martedì 21 Dicembre 2010, 17.53.19
44
Non ho parole,questi sono fenomeni che danno una lezione ai nuovi gruppetti senza idee,e sanno suonare....sempre!
mariamaligno
Lunedì 20 Dicembre 2010, 19.51.32
43
L'ho sentito solo sul tubo ma mi pare assai godibile come quasi sempre. Riguardo la disputa "Maiden criticati a prescindere-Motorhead stesso disco da 35 anni ma va sempre bene" credo dipenda proprio dalla stima verso la coerenza e l'unicita' del personaggio Lemmy piu' che da un discorso di obiettiva qualita'
Radamanthis
Lunedì 20 Dicembre 2010, 15.40.28
42
@Hm is the law: credo anche io...
hm is the law
Lunedì 20 Dicembre 2010, 13.31.16
41
@ Radamanthis: Se dopo venti album in studio ancora non ti piacciono penso proprio che non ti piaceranno mai
hm is the law
Lunedì 20 Dicembre 2010, 13.31.09
40
@ Radamanthis: Se dopo venti album in studio ancora non ti piacciono penso proprio che non ti piaceranno mai
Radamanthis
Lunedì 20 Dicembre 2010, 13.26.45
39
Pur apprezzando il personaggio Lemmy i Motorhead non mi sono mai piaciuti e questo disco non mi ha fatto cambiare idea...anzi! Poi i gusti sono gusti e non metto certamente in dubbio l'importanza della band nella scena HM mondiale ma proprio non li reggo!
ROMA BIANCO E CELESTE
Lunedì 20 Dicembre 2010, 11.04.23
38
Ottima Recensione!!!!! Non aspetto altro che comprare il disco!!!!
Joe91
Lunedì 20 Dicembre 2010, 7.41.56
37
E' quello che conta si!! spaccare il culo e divertirsi ascoltando il disco \m/
Enrico
Lunedì 20 Dicembre 2010, 3.16.22
36
Ottima recensione.
Er Trucido
Domenica 19 Dicembre 2010, 23.42.21
35
Penso sia questo quello che conta no?
halcyon
Domenica 19 Dicembre 2010, 23.24.31
34
comunque me lo sono ascoltato bene e c'è poco da dire...tra una bagasha e l'altra kilmister & co. spaccano ancora il culo alla grande. voto: 75
halcyon
Domenica 19 Dicembre 2010, 19.53.17
33
mah, io qua nel booklet vedo degli scarabocchi di woody woodpeker body builder e altre vignette che fanno concorrenza agli Helloween a livello artistico...nessun accenno a tony montana.
Er Trucido
Domenica 19 Dicembre 2010, 16.21.04
32
Lemmy in un'intervista ha detto che è una frase ironica (come per Another Perfect Day), perchè il mondo non è nostro, ma di chi ci governa. è probabile che sia stata presa come citazione, magari non esplicita. in fondo sono modi dire, ma ci sta benissimo il raffronto con Tony Montana.
hm is the law
Domenica 19 Dicembre 2010, 16.13.48
31
@ Halcyon: secondo me per il titolo si sono ispirati sin troppo esplicitamente a scarface; dai motorhead non mi aspetto altro che facciano i motorhead non mi interessa l'innovazione bensì la qualità delle canzoni che quì è da sballo!
Halcyon
Domenica 19 Dicembre 2010, 15.30.59
30
mah, a me 85 sembra un enormità!!!!!!...comunque l'ho ascoltato solo sul tubo e aspetto anke io di comprarlo. @Hm: Un piccolo appunto: xché il titolo si ispira CHIARAMENTE a Scarface? E ancora "zero innovazione, puro rock ‘n’ roll!": se innovassero qualcosa non credo che crollerebbe il mondo...
Electric Warrior
Domenica 19 Dicembre 2010, 13.50.27
29
Bella recensione. Il disco è sicuramente bello, ma i Motorhead oramai si autocitano un pò troppo spesso. 80
Visual Lies
Domenica 19 Dicembre 2010, 13.34.35
28
Motorhead Forever.
dani
Domenica 19 Dicembre 2010, 10.18.51
27
@ Khaine: Forse hai ragione, mi sa che 10 giorni ho esagerato, probabilmente ricordo male! Ora non so se si trattasse di 2-3 o più però ricordo che qui a Roma tutti i rivenditori lo avevano prima della data prevista, una cosa è certa però...i Motorhead sono usciti veramente parecchio prima, non 3 giorni o 10 ma quasi un mese! Cmq, meglio così, so come spendere la 13esima hehehe!
Khaine
Domenica 19 Dicembre 2010, 0.45.55
26
@ dani: per i Maiden posso dirti che da noi (Vicenza-Padova) si trovava due o tre giorni prima dell'uscita...
hm is the law
Sabato 18 Dicembre 2010, 23.53.53
25
@ Giovanni: Thanx!!
Giovanni
Sabato 18 Dicembre 2010, 20.08.34
24
Ottima recensione per un ottimo disco
hm is the law
Sabato 18 Dicembre 2010, 19.34.37
23
@ Joe91: di Outlaw non mi piace il refrain troppo semplice, in effetti però il drumming di Dee è OK su questo non ci piove!
Metallico
Sabato 18 Dicembre 2010, 19.29.17
22
@hellvis: io non volevo sputtanare i Maiden...volevo soltanto fare una precisazione su una questione, quella della lunghezza dei brani, visto che era stata sollevata qua...il discorso per me valeva per tutti e non solo per i Maiden (ho usato i Maiden perchè la questione era partita da li).... Stavo solo sostenendo che non si può dire che un disco sia brutto solo perchè ha pezzi lunghi perchè questa non è affatto un problema ma una cosa che al massimo può aggravare altre mancanze già presenti nella composizione!!;D Comunque se proprio vuoi sapere il mio parere sull'ultimo disco dei Maiden l'ho ben scritto nei commenti della sua recensione e non era affatto una stroncatura anzi...la mia personale "valutazione" era 70/75..quindi...;D Detto questo hai ragione che sarebbe meglio parlare delle altre band sulle rispettive recensioni e mi scuso! Ma ti dico...il mio discorso voleva essere più ampio!;D
Joe91
Sabato 18 Dicembre 2010, 19.18.14
21
Allora, il disco in edizione speciale (con il DVD per intenderci) uscirà il 17 gennaio, cioè più o meno quando uscirà il film di Lemmy. La Fan Pack di Classic Rock invece esce solo in Inghilterra (a meno che non troviate un'edicola "internazionale"). L'album è ottimo, superiore sopratutto nel mixing a Motorizer e Kiss of Death, ma ahime, Inferno rimane ancora Inferno!!!! Quoto Metallico, il voto giusto è 80, ma peccato che il recensore non ha parlato del vero capolavoro del disco, cioè Outlaw; è lì che Mikkey Dee dimostra tutta la sua vera verve. p.s1. Up the Motors! Elvis is King, but Lemmy is God! p.s2. I testi sono tra i migliori mai fatti dai Motorhead, al livello di Ace of Spades per me.
dani
Sabato 18 Dicembre 2010, 18.36.22
20
Appena possibile me lo procurerò, è quasi un obbligo!!!!! Cmq è effettivamente strana questa uscita anticipata a meno che essendo ormai pronto da tempo label e rivenditori hanno voluto sfruttare commercialmente il Natale, e a Lemmy & co. la cosa va giustamente ed ovviamente bene! Il prodotto è pronto, è di ottima qualità, il Natale eccolo...perchè aspettare il 17??? Mi sembra anche giusto! Però se non ricordo male (qualcuno potrà confermarmi o smentirmi) mi sembra che anche l'ultimo dei Maiden sia uscito con un leggero anticipo rispetto alla data prefissata! Ricordo doveva uscire il 16 agosto ma una decina di giorni prima già lo avevo comprato!...Però lì il Natale non ci azzecca niente...boh?
hellvis
Sabato 18 Dicembre 2010, 17.46.32
19
@Metallico: io invece non capisco perchè in una recensione sui Motorhead si sputtanano i Maiden. Continuo a non capirlo. Ora vado sulla recensione dei Methods of Mayhem e li sputtano pure io. Che senso ha? Per me i Maiden possono anche fare canzoni da 100 minuti, cazzi loro. Io non compero il disco e basta perchè non mi va quello che fanno ma nemmeno li obbligo a fare quello che voglio io. Mica sono obbligati? O mi sbaglio. I Maiden non hanno più niente da dire? Ribadisco, cazzi loro e io non mi compero il disco e basta. Io ad esempio vorrei un disco dei Motorhead con Brian Robertson. Cosa impossibile. Cosa faccio li sputtano perchè nei loro dischi lui non c'è?
antomie
Sabato 18 Dicembre 2010, 17.24.18
18
adoro Lemmy,fa dischi sempre tutti uguali?meno male mi verrebbe da rispondere!!!lunga vita ai Motorhead,voglio altri 20 album tutti uguali!!!scandalosa la media dei voti dati dai lettori
N.I.B.
Sabato 18 Dicembre 2010, 17.19.25
17
Ottimo Album in perfetto Motorhead Style, direi anche con qualche pizzico di freschezza in più rispetto al deludente "Motorizer" (ovviamente è un parere personale)... cmq, come sempre... GRANDI Motorhead...!!!!
Metallico
Sabato 18 Dicembre 2010, 15.53.19
16
Per quanto riguarda questo album a me è piaciuto... Sicuramente non è innovativo e sicuramente non è un capolavoro...ma comunque è piacevole da ascoltare!;D;D 85 comunque mi sembra eccessivo (come l'87 di Kiss of Death)...a mio parere sarebbe più congruo un 75/80!;D
Khaine
Sabato 18 Dicembre 2010, 15.49.35
15
@ elluis: LOL ci siamo capiti DDDD
Metallico
Sabato 18 Dicembre 2010, 15.48.16
14
@hellvis: io non capisco perchè ci si continua ad ostinare a dire che il problema delle canzoni è che siano lunghe e durino 10 minuti....vogliamo capire che il problema non è quello?? Ci sono canzoni da 10 minuti a dir poco splendide!!! Per fare degli esempi prenderei l'album "The Blackening" dei Machine Head che pur avendo pezzi da oltre 10 minuti è un disco fantastico di livello altissimo (tanto per citare un brano "Halo" che dura 9 minuti è un vero capolavoro). Il problema è che i Maiden ormai non hanno più molto da dire....e tirare in lungo pezzi che in fin dei conti valgono poco stufa... Quindi la durata dei pezzi non è un problema in sè ma una situazione che al massimo aggrava problemi che sarebbero comunque presenti a prescindere (per sintetizzare: anche se durassero 4 minuti non è che l'ultimo album dei Maiden sarebbe un capolavoro);D
BIoS
Sabato 18 Dicembre 2010, 15.43.48
13
@ Khaine: dovere.
Raven
Sabato 18 Dicembre 2010, 15.42.26
12
Preso stamattina, ascoltato una volta. Prima impressione: buono, con una seconda parte in crescendo. Mie preferite Brotherhood ed Outlaw.
Elluis
Sabato 18 Dicembre 2010, 15.29.34
11
@ Khaine non c'è bisogno di fare nomi: lo sai, si dice il peccato ma non il peccatore, HEHE !! Comunque oggi sarò in centro a Milano, penso che ci sia qualche possibilità. Ci dovevo andare comunque perchè devo vedere se in qualche Megastore (di cui non si fa il nome, nevvero) è arrivata la versione speciale di Classic Rock tutta dedicata ai Motorhead, e che include anche il nuovo cd.
Er Trucido
Sabato 18 Dicembre 2010, 15.29.16
10
Sono rimasto sorpreso anch'io nel vederlo in giro, però lo prenderò più avanti
Khaine
Sabato 18 Dicembre 2010, 15.21.08
9
@ elluis: in realtà NON dovrebbe essere sul mercato, eppure si trova in diversi posti (ma non ho la più pallida intenzione di dire i nomi... si tratta di catene molto grosse però, che si trovano in tutte le maggiori città e che hanno anche shop online
Khaine
Sabato 18 Dicembre 2010, 15.20.05
8
@ BioS: grazie della segnalazione, evidentemente era una di quelle situazioni froidiane
Elluis
Sabato 18 Dicembre 2010, 15.14.26
7
Ma come è già uscito ?? Anch'io sapevo che sarebbe stato pubblicato a metà gennaio, com'è sta storia ?? Devo andare oggi stesso a vedere in giro, io voglio la versione special edition con anche il dvd annesso.
BIoS
Sabato 18 Dicembre 2010, 15.12.16
6
Scusate il doppio commento ma inizialmente non avevo notato un particolare... c'è veramente scritto VIVIAN CAMPBELL??? Occhio, chè quella è tutt'altra pasta.
BIoS
Sabato 18 Dicembre 2010, 15.07.58
5
Peraltro, sinceramente mi pare di ricordare che anche ai cosiddetti "tempi d'oro" gli Iron Maiden scrivessero spesso canzoni da una decina di minuti a botta...
hellvis
Sabato 18 Dicembre 2010, 14.57.53
4
Bell'album. Poteva chiamarsi Inferno o Kiss of Death, poco sarebbe cambiato. Però anche se avessero cambiato qualcosa non mi sarebbe dispiaciuto. Qualcuno poi mi vuole spiegare perchè criticate sempre i Maiden anche dove non c'entrano? Cosa hanno a che fare i Maiden con Lemmy? Cosa va di moda sputtanarli? Se i Maiden sono loro stessi facendo pezzi da 10 minuti cosa c'entra con l'ultimo dei Motorhead? Non capisco.
ReX
Sabato 18 Dicembre 2010, 14.47.04
3
Sì, ma che due p***e: Inferno mi era anche piaciuto, ma dopo di quello il nulla; sempre tutto uguale, troppo uguale (adesso in più si mettono anche a riciclare titoli)... va bene che è il loro stile però ora basta! Poi P.S. 1: è vero, anch'io ho trovato già in molti negozi l'album, vabhè... P.S. 2: perchè gli Iron Maiden vengono criticati perchè: o provano a sperimentare qualcosina di nuovo; o rimangono sempre ancorati al loro stile, con le loro solite cavalcate di terzine e con gli stessi giri/melodie, e invece ai Motorhead non si dice niente, ma van bene così da 35 anni? (non è una polemica, ma una domanda seria... magari non è il posto giusto per porla)
zoso
Sabato 18 Dicembre 2010, 14.37.02
2
così si fa lemmy!!! siete i migliori! prendete esempio da loro harris&co. per fare un bell'album non servono goliardate da 11 minuti, che non è nel vostro stile, basta essere se stessi!
Mattia
Sabato 18 Dicembre 2010, 14.21.11
1
Bellissimo! non c'era dubbio! un bell'album in pieno stile motorhead.
INFORMAZIONI
2010
Motörhead Music/EMI Music
Heavy
Tracklist
1. Born to Lose
2. I Know How to Die
3. Get Back in Line
4. Devils in My Head
5. Rock 'n' Roll Music
6. Waiting for the Snake
7. Brotherhood of Man
8. Outlaw
9. I Know What You Need
10. Bye Bye Bitch Bye Bye
Line Up
Lemmy Kilmister - Voce, basso
Phil Campbell – Chitarra
Mikkey Dee - Batteria
 
RECENSIONI
84
72
85
74
s.v.
87
80
82
80
72
92
80
80
63
82
98
80
85
s.v.
s.v.
ARTICOLI
31/12/2015
Articolo
MOTORHEAD
Ian Fraser Kilmister - Born to Lose, Lived to Win
02/07/2014
Live Report
MOTORHEAD + PINO SCOTTO
CITY SOUND, Ippodromo del Galoppo, Milano, 24/06/2014
27/09/2012
Articolo
LA STORIA DEI MOTORHEAD
La Recensione
18/07/2009
Live Report
MOTORHEAD + EXTREMA + MERENDINE ATOMICHE
Ippodromo delle Capannelle, Roma, 15/07/2009
03/07/2007
Live Report
IRON MAIDEN + MOTORHEAD + MACHINE HEAD
Stadio Olimpico, Roma, 20/06/2007
 
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]