Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Turilli / Lione Rhapsody
Zero Gravity (Rebirth And Evolution)
Demo

Wraith (USA)
Absolute Power
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

23/09/19
IVORY TOWER
Stronger

23/09/19
JUMPSCARE
Don`t Close Your Eyes

27/09/19
VOICE OF RUIN
Acheron

27/09/19
STEEL PANTHER
Heavy Metal Rules

27/09/19
AGE OF REFLECTION
A New Dawn

27/09/19
OPETH
In Cauda Venenum

27/09/19
GOATESS
Blood and Wine

27/09/19
MORTEM
Ravnsvart

27/09/19
PHOBOCOSM
Everlasting Void

27/09/19
WEAPON UK
Ghosts of War

CONCERTI

21/09/19
NILE + HATE ETERNAL + VITRIOL + OMOPHAGIA
REVOLVER CLUB - SAN DONA' DI PIAVE (VE)

21/09/19
GO! FEST
CSOA SPARTACO - ROMA

21/09/19
MORTUARY DRAPE + GUESTS
SONS OF ROCK - MORES (SS)

21/09/19
HANDFUL OF HATE + GUESTS
CIRCUS - SCANDICCI (FI)

21/09/19
HARDLINE + DREAM COMPANY
HT FACTORY - SEREGNO (MB)

21/09/19
TMA FEST (day 2)
PADIGLIONE 14 - COLLEGNO (TO)

22/09/19
...AND YOU WILL KNOW US BY THE TRIAL OF DEAD (ANNULLATO!)
SANTERIA TOSCANA 31 - MILANO

22/09/19
WARBELL + GUESTS
GRIND HOUSE CLUB - PADOVA

24/09/19
DEVILDRIVER + METHEDRAS + THAEIA (ANNULLATO!)
LEGEND CLUB - MILANO

25/09/19
DEVILDRIVER + METHEDRAS + THAEIA (ANNULLATO!)
ORION - ROMA

Chaos Conspiracy - Indie Rock Makes Me Sick
( 3100 letture )
I Chaos Conspiracy sono un gruppo originario di Benevento in attivo dal 2003; alla fine del 2005 si sono fatti conoscere grazie al discreto album d’esordio, intitolato Out Of Place, che proponeva un graffinate hardcore influenzato dal funk metal dei Rage Against The Machine. Dopo cinque anni la band campana si riaffaccia con il nuovo disco Indie Rock Makes Me Sick il quale presenta, oltre ad una bella cover, una novità davvero rilevante: la formazione si è ridotta a tre elementi, privandosi del vocalist Enrico (all’interno della confezione del CD c’è esplicitamente riportato "only bass, drums and guitar in this album!!!"). Gli undici brani, infatti, sono esclusivamente strumentali, una scelta coraggiosa, ma premiante: l’ascoltatore viene catapultato in una dimensione allucinante tra ritmiche violente in bilico tra hardcore, noise, crossover, progressive e nu metal con escursioni addirittura nella fusion; il sound è nichilista, possente, rabbioso, senza compromessi e solo apparentemente caotico; il basso di Murphy è efficace e marcatamente presente, il drumming di Monkey incisivo e determinato, mentre la chitarra di Mob sciorina riff groove pesanti come macigni.

Difficile, comunque, descrivere nel dettaglio i singoli brani, essendo strutturalmente multiformi (in effetti si scopre sempre qualcosa di nuovo anche dopo ripetuti ed attenti ascolti); di certo si arriva al termine del platter con una sensazione di piacevole disorientamento.
Splendida la ritmica precipuamente metal della title track, mentre Surf And Destroy ha un andamento avvolgente ed ipnotico; in M.O.V.E. si passa all’hardcore e si scivola nel progressive con 1816 (The Number Of The Gnome), ma il meglio deve ancora arrivare: Timebomb For Happy Kids, dall’ incedere acido ed arcigno che riporta ai primi One Dimensional Man (la band di Pierpaolo Capovilla), Noam Is My Copilot, dove si sconfina addirittura nel jazz grazie al suono della tromba del conterraneo Luca Aquino, e la conclusiva 22 Hours In My Huntington Suite, dal trend incredibilmente ossessivo e oscuro, rappresentano i momenti più interessanti di Indie Rock Makes Me Sick. Convenzionali ed inferiori come qualità rispetto alle altre composizioni risultano I.O.R. Money e Broadway Boogie Woogie pur permanendo ad un elevato livello. Le brevi tracce numero 5 ed 8 sono, invece, prive di titolo, ed appaiono meri riempitivi.
Album affascinante, ostico e di nicchia questo dei Chaos Conspiracy destinato ad una fascia di pubblico elitaria dall’udito fine, in definitiva la questione è sempre la stessa: in Italia o si fa musica pessima o si fa musica ottima.
Una via di mezzo proprio non esiste!



VOTO RECENSORE
88
VOTO LETTORI
32.21 su 23 voti [ VOTA]
ZUUUUUUU
Martedì 5 Marzo 2013, 19.10.14
5
Fa cagare, sono dei riff per voce, senza voce. armonicamente pessimo l`album. se è questa la musica da ascoltare stiamo con i cazzi
LAMBRUSCORE
Mercoledì 5 Gennaio 2011, 20.50.33
4
non mi piace la musica senza voci, ma la curiosità è tanta, dirò la mia + avanti, ma sono prevenuto, lo so che non va bene, ma dio b... hardcore senza vocals????
tribal axis
Giovedì 30 Dicembre 2010, 21.14.49
3
dalla recensione (e dal titolo sembra mooolto interessante
hm is the law
Giovedì 30 Dicembre 2010, 16.25.01
2
Fico eh?
Michele
Giovedì 30 Dicembre 2010, 15.22.03
1
Un titolo così mi costringe all'ascolto del disco ^^
INFORMAZIONI
2010
Alkemist Fanatix
Hardcore
Tracklist
01 Indie Rock Makes Me Sick
02 Surf And Destroy
03 M.O.V.E.
04 1816 (The Number Of The Gnome)
05 ……
06 Timebomb For Happy Kids
07 I.O.R. Money
08 ……
09 Noam Is My Copilot feat. Luca Aquino
10 Broadway Boogie Woogie
11 22 Hours In My Huntigton Suite
Line Up
Murphy - basso
Monkey - batteria
Mob - chitarra
 
RECENSIONI
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]