Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Mayhem
Daemon
Demo

Pinewalker
Migration
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

14/11/19
GREAT MASTER
Skull And Bones - Tales From Over The Sea

14/11/19
GREAT MASTER
Skull and Bones – Tales from Over the Seas

15/11/19
RAGNAROK
Non Debellicata

15/11/19
RAGNAROK
Non Debellicata

15/11/19
DESPISED ICON
Purgatory

15/11/19
TULUS
Evil 1999

15/11/19
THE DEATHTRIP
Demon Sola Totem

15/11/19
KRATER
Venerare

15/11/19
MESHIAAK
Mask Of All Misery

15/11/19
RAISED FIST
Anthems

CONCERTI

13/11/19
IMMOLATION + RAGNAROK + MONUMENT OF MISANTHROPY + EMBRYO
SLAUGHTER CLUB - PADERNO DUGNANO (MI)

13/11/19
DAVID ELLEFSON
SUPERNOVA - TUORO SUL TRASIMENO (PG)

14/11/19
IMMOLATION + RAGNAROK + MONUMENT OF MISANTHROPY + EMBRYO
TRAFFIC LIVE - ROMA

14/11/19
PROFANATICA + DEMONOMANCY
CENTRALE ROCK PUB - COMO

14/11/19
DAVID ELLEFSON
LET IT BEER - ROMA

15/11/19
CLAUDIO SIMONETTI`S GOBLIN
LEGEND CLUB - MILANO

15/11/19
RIVAL SONS + GUEST TBA
LIVE CLUB - TREZZO SULL'ADDA (MI)

15/11/19
IMMOLATION + RAGNAROK + MONUMENT OF MISANTHROPY + EMBRYO
REVOLVER CLUB - SAN DONA' DI PIAVE (VE)

15/11/19
PROFANATICA + DEMONOMANCY
SCUUM - PESCARA

15/11/19
ARCANA OPERA + GUESTS
THE FACTORY - CASTEL D'AZZANO (VR)

Out of Mind - ¿Que Te Pasa?
( 2127 letture )
Provengono da Macerata, questi Out of Mind, formazione dedita ad un classicissimo punk adolescenziale formatasi già nel 2004 e giunta al secondo album, dopo il debutto novantanoveXcento del 2008. Qualche aggiunta in line up che porta all’ingresso di Luigi (sassofono) ed Edoardo (tromba), non modifica in realtà la proposta della band, visto che i due si limitano per adesso a sporadici interventi, tutti centrati in tre sole canzoni tra le dieci (intro compresa) presentate in ¿Que Te Pasa?, ancora non organicamente integrati nella musica.

Il lavoro della band si concentra in poco più di trentasette minuti tutti dediti ad un punk fin troppo standardizzato e zeppo di cliché, nel quale l’unica presunta originalità è costituita dall’utilizzo dell’idioma spagnolo in Pequeno Punk (ovvio brano-hit tormentone) e No Te Quiero Mas. Non mancano gli scontati inserimenti ska, con tanto di ormai insopportabili coretti urlati Ska! Ska! Ska!, che sarebbero francamente da vietare per legge, dato l’abuso che se ne compie da oltre vent’anni. Punk adolescenziale dicevamo, molto più Peter Punk e Prozac+ che The Clash, nonostante la professione di pure old school punk attitude riportata dal libretto, francamente del tutto fuorviante. Ogni proposta ha la sua dignità e non si capisce a che scopo andare a scomodare certi fantasmi, se poi quello che troviamo nel CD è tutt’altro. In questo senso, da un gruppo con sette anni di esperienza alle spalle ed al secondo lavoro su etichetta ci si attenderebbe davvero qualcosa di più che una proposta così derivativa e scontata, nella quale l’unica cosa che spicca decisamente è l’ottimo lavoro della sezione ritmica. Siamo infatti ben sopra la media di settore e questo va riconosciuto a Nicola (basso) e Fabio (batteria), messi giustamente in evidenza dalla buona produzione e capaci di riempire con grinta e soluzioni fluide e tecniche brani che, altrimenti, risulterebbero davvero dozzinali. Assolutamente nella media invece il lavoro delle chitarre, anche se giova ribadire la buona prestazione tecnica a fronte di un songwriting davvero mediocre. Un discorso a parte meritano i testi: in un genere come il punk essi rivestono un’importanza sicuramente superiore che nel metal, ad esempio. Ebbene, il foglietto ci parla di liriche che affrontano temi che vanno da corruzione politica a critiche alla società contemporanea, per giungere all’ironia sui luoghi comuni della vita quotidiana; temi anch’essi ampiamente abusati, per i quali ci si aspetta almeno un livello di scrittura alto. In realtà, quelli proposti dagli Out of Mind sono davvero ben poca cosa, risultando alla fine uno dei maggiori punti deboli dell’album, persino ed anzi particolarmente in episodi più “profondi” come Spazio Blu e Per Sempre. Anche su questo fronte quindi, poco da aggiungere. Come poco -veramente poco- c’è da dire sulla prestazione vocale offerta da Piero e Martin, data -anche qua- l’assoluta canonicità e banalità delle linee melodiche e dell’impostazione dei due. Francamente, in termini di songwriting, si fa grossa fatica a trovare qualcosa che esca dalla più profonda mediocrità in ¿Que Te Pasa?, qualcosa che non sia stato fatto prima e meglio da troppi altri gruppi. Uniche eccezioni sono costituite da Delirio, Panico e Il Giorno Del Giudizio, che perlomeno provano a trovare qualche soluzione più coraggiosa nel lavoro delle chitarre e, finalmente, anche in termini di attitudine punk; la conclusiva The Big Rasta Man è, infine, il classico episodio “divertente” di un lavoro che lascia davvero l’amaro in bocca.

¿Que Te Pasa? in buona sostanza, è un album assolutamente derivativo, banale e superficiale, che assomiglia più ad un demo che ad un disco licenziato da una label. Divertente a tratti, raramente interessante, offre di buono solo la prestazione strumentale -in particolare della sezione ritmica- ed una produzione/mixaggio di buon livello. Tutto il resto appare da rifondare completamente, sperando che l’ingresso dei due fiati venga gestito in maniera intelligente, senza andare ad ingolfare ulteriormente una scena ska già insopportabilmente rigonfia di cliché. Difficile indicare anche dei margini di miglioramento, se non auspicando un salto di qualità enorme, che al momento non sembra nelle corde del gruppo, aspettando che MTV si accorga di loro.



VOTO RECENSORE
50
VOTO LETTORI
46.14 su 28 voti [ VOTA]
Hangar1893
Giovedì 25 Agosto 2011, 21.02.13
12
Dovevo andarci a vedere i nofx... peccato che ero via abito anche vicino cinisello..
NagasH
Martedì 23 Agosto 2011, 0.29.40
11
Al carroponte NoRemorse? Sei di Sesto o dintorni?
BILLOROCK fci.
Lunedì 22 Agosto 2011, 7.44.33
10
i nofx ??? magnifica band... una delle poche punk band da me apprezzate...
LAMBRUSCORE
Sabato 20 Agosto 2011, 20.42.39
9
conosco i nofx dal loro primo album, ma non ho mai sopportato il cantante, penso sia 1 dei peggiori della storia, gli darei delle legnate appena apre bocca... però ho sempre sentito che dal vivo sono parecchio carichi.
NoRemorse
Sabato 20 Agosto 2011, 11.15.58
8
A sesto san giovanni questo 16 agosto...gran concerto sul serio!!!
BILLOROCK fci.
Venerdì 19 Agosto 2011, 17.35.37
7
no remorse : dove e quando ???
NoRemorse
Venerdì 19 Agosto 2011, 16.05.30
6
L'altro giorno ho visto i NOFX...grande band davvero... mi sembrava il luogo più appropriato dove dirlo
Lizard
Venerdì 19 Agosto 2011, 15.29.33
5
Figurati! Poi un ascolto daglielo, ci mancherebbe!! Mica sono l'oracolo della Verità
BILLOROCK fci.
Venerdì 19 Agosto 2011, 15.25.11
4
mmmhh ho capito il messaggio Lizard...!! ok, grazie della info !! rock n roll....
Lizard
Venerdì 19 Agosto 2011, 15.22.43
3
@Edo: se cerchi ce ne sono altre, in realtà @Billo: Pequeno Punk è cantata interamente in spagnolo, No Te Quiero Mas invece è cantata in italiano, mentre il ritornello è in spagnolo. Ma non è la lingua il punto dirimente, credimi.
BILLOROCK fci.
Venerdì 19 Agosto 2011, 15.12.45
2
una domanda vitale per lizard.... ma cantano in spagnolo o in italiano e ci buttano dentro 3o 4 parole in spagnolo ??!! perchè lo ska cantato in italiano è obbrobrioso in spagnolo spacca di brutto... (vedi ska -p) ps. Ska ska ska !!!!
EdoCFH
Venerdì 19 Agosto 2011, 15.05.31
1
PUNK? EH? prima recensione che vedo in 2 anni ahahaha
INFORMAZIONI
2011
SG Records
Punk
Tracklist
1. Intro
2. Che Numero Sei
3. Delirio
4. Pequeno Punk
5. Panico
6. Il Giorno Del Giudizio
7. Spazio Blu
8. No Te Quiero Mas
9. Per Sempre
10. The Big Rasta Man
Line Up
Piero (Voce, Chitarra)
Martin (Voce, Chitarra)
Luigi (Sassofono)
Edoardo (Tromba)
Nicola (Basso)
Fabio (Batteria, Voce)
 
RECENSIONI
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]