Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Ghost
Prequelle
Demo

SpellBlast
Of Gold and Guns
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

22/06/18
GAEREA
Unsettling Whispers

22/06/18
IMPENDING ROOM
The Sin And Doom Vol. II

22/06/18
ART OF DECEPTION
Path of Trees

22/06/18
ARSTIDIR
Nivalis

22/06/18
THE HERETIC ORDER
Evil Rising

22/06/18
MARTYR LUCIFER
Gazing at the Flocks

22/06/18
WOLFEN RELOADED
Chaiging Time

22/06/18
KHEMMIS
Desolation

22/06/18
HAKEN
L-1VE

22/06/18
THE SEA WITHIN
The Sea Within

CONCERTI

22/06/18
PEARL JAM
I-DAYS FESTIVAL - RHO (MI)

22/06/18
ANAL VOMIT + LECTERN + GUEST
CIRCUS - SCANDICCI (FI)

22/06/18
17 CRASH + LET ME KILL THE MISTER + STINS
EXENZIA - PRATO

23/06/18
ANAL VOMIT + DAEMUSINEM + LECTERN
CENTRALE ROCK PUB - ERBA (CO)

23/06/18
RHAPSODY OF FIRE
PIAZZA MATTEOTTI - GENOVA

23/06/18
BELPHEGOR + MELECHESH + GUESTS
REVOLVER - SAN DONA DI PIAVE (VE)

23/06/18
VIRGIN STEEL FEST
GASOLINE ROAD BAR - LENTIGIONE (RE)

23/06/18
ANAL VOMIT + LECTERN + DAEMUSINEM
CENTRALE ROCK PUB - ERBA (CO)

23/06/18
LACHESIS
THE ROCKER PUB - BARZANA (BG)

23/06/18
SAKEM + WAKEUPCALL + PLEONEXIA + INJECTION
BARRIO/S LIVE - MILANO

The Quill - Full Circle
( 2813 letture )
Altro giro altra corsa; dopo cinque anni di silenzio tornano gli svedesi The Quill, che con il nuovo Full Circle, sesta fatica in studio, segnano un nuovo corso per la band, interrotto nel 2007 dopo la dipartita dello storico cantante Magnus Ekwall.
Sembrava fosse arrivata alla fine l'avventura dei nostri, visto il vuoto di questi anni, ma nel 2010 dalle fredde terre del nord arriva finalmente la notizia tanto attesa: un nuovo singer, Magz Arnar (ex Ground Mower e Soul 78) chiamato nel non facile compito di sostituire l'uscente Magnus, ed un nuovo album in cantiere. Il lavoro che ha visto la luce recentemente, e che rilancia alla grande i The Quill nell'olimpo dello stoner metal, lo fa sfoggiando le armi migliori, tirate a lucido per l'occasione.

L'opener parte con un accattivante riff heavy dalle forti tinte stoner; questa Sleeping With Your Enemyè il perfetto apripista al nuovo corso dei nostri, segnato dalla voce di Magz, potente e molto espressiva, capace di non far assolutamente rimpiangere il suo illustre predecessore. Il pezzo è potente, diretto e con un ritornello capace di attaccarsi al cervello dopo il primo ascolto, indubbiamente un ottimo inizio.
Full Circle sembra uscita dal songbook degli Spiritual Beggars dell'era On Fire, con i suoi ricami seventies su un tappeto hard n'heavy di enorme impatto. Black Star, primo singolo per la band, è uno dei pezzi più accessibili dell'intero lavoro, con quella bellissima melodia orientaleggiante che rimanda agli Alice In Chains di What The Hell Have I, e un tiro moderno; il ritornello è ficcante e dannatamente rock oriented...Ancora un'ottima song. Medicine riprende le tentazioni heavy stoner dell'opener, mentre Bring It On si rifà alla title track con i suoi retaggi seventies.
Ma arriviamo alla prima ballad del lavoro: River Of A Moonchild è una canzone pregna di malinconia e di sognanti melodie, con l'emozionante interpretazione di Magz a far da collante al tutto. I riferimenti alle atmosfere avvolgenti dei Corrosion Of Conformity di 13 Angels e al magnetismo della nuova scena alternativa sono evidenti, mentre nell'altra bellissima ballata No Easy Way Out, sono i malesseri interiori del post grunge a venir fuori prepotentemente.
L'album continua su queste linee guida, tra pezzi dal forte groovy come Waiting For The Sun, More Alive, Peace That Kills, White Flag e 24/7 Groove, che alternano costantemente presente e passato in modo sublime.

Stoner, hard rock, heavy metal, il tutto riletto all'interno di una riattualizzazione del seventy sound attraverso i numi tutelari della scena moderna, che si rispecchia in gruppi come Black Stone Cherry e nel movimento post grunge.
Aspettando di poterli finalmente rivedere dal vivo nel bel paese, gustiamoci questo ritorno alla grande: un melting pot di suoni maturi ed intriganti, capace di catturare al primo ascolto.
Un nuovo centro per la band svedese che ci fa rimpiangere gli anni passati senza di loro...Ma, come si dice in questi casi, meglio tardi che mai! Petto in fuori e dritti alla meta... E bentornati.



VOTO RECENSORE
86
VOTO LETTORI
36.1 su 20 voti [ VOTA]
Rob Fleming
Sabato 13 Febbraio 2016, 17.28.18
10
Buono, ma i precedenti con Magnus Ekwall sono superiori
forbiddenevil
Sabato 24 Settembre 2011, 10.52.54
9
...gran bel disco, il nuovo cantante tiene botta.....ottima release!!!
Witchcraft
Mercoledì 21 Settembre 2011, 21.49.18
8
ti capisco..
Undercover
Mercoledì 21 Settembre 2011, 21.26.03
7
@Witchcraft si sono sicuramente soldi spesi bene e che seguendo di tutto e di più non so più da dove farli uscire XD
Witchcraft
Mercoledì 21 Settembre 2011, 20.49.44
6
@ undercover.. è si..non sanno più cosa fare per levarci soldi oramai..ma se i commercianti sono onesti invece di aumentare il prezzo dei cd, versano loro allo stato il 21%come dovrebbe essere..purtroppo sto' notando che non tutti sono cosi' onesti....andando avanti cosi' si arriverà a centellinare sempre + gli acquisti da fare a discapito ovviamente anche delle band..cmq per quest'album sono soldi spesi benissimo..
P�laster
Mercoledì 21 Settembre 2011, 17.56.49
5
album mica male eh! lo sto masticando orora! cazzuti.
Undercover
Mercoledì 21 Settembre 2011, 17.54.40
4
Ma magari, leggendo un'email di Pagan Moon ho ricevuto la notizia che mi ero perso (eh che bella) dell'aumento dell'iva al 21% per i nostri amati beni... fanculo allo stato italiano.
fabio II
Mercoledì 21 Settembre 2011, 17.48.45
3
Ma guarda Metallized cosa va a stanare, giuro che questi li avevo persi dal mio radar dopo il buonissimo esordio; addirittura arriva il buon Lizard a dirmi che 'Voodoo Caravan' è un must..eppoi c'è questo nuovo prodotto che dalle parole di Emiliano sembra quasi irrinunciabile. Vedrò il da farsi. PS - Undercover - avrei un'idea: assoldiamo un'agenzia di rating che declassi i cd a bene di consumo primario
Undercover
Mercoledì 21 Settembre 2011, 16.16.24
2
Eh ancora non l'ho preso... ma c'ho na lista acquisti interminabile e i soldi latitano porca ehm.
Lizard
Mercoledì 21 Settembre 2011, 16.06.37
1
Gran gruppo. Voodoo Caravan è un must assoluto. Curiosissimo di ascoltarli con un nuovo cantante!!! Vedrò di procurarmeli al più presto.
INFORMAZIONI
2011
Metalville
Stoner
Tracklist
1 - Sleeping With Your Enemy
2 - Full Circle
3 - Black Star
4 - Medicine
5 - Bring It On
6 - River Of A Moonchild
7 - 24/7 Groove
8 - White Flag
9 - Pace That Kills
10 - No Easy Way Out
11 - Running
12 - More Alive
13 - Waiting For The Sun
Line Up
Magz Arnar (vocals)
Christian Carlsson (guitar)
Robert Triches (bass)
George ’Jolle’ Atlagic (drums)
 
RECENSIONI
86
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]