Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Opeth
Garden Of The Titans (Opeth Live at Red Rocks Amphitheatre)
Demo

Vincenzo Marretta
Il Seme della Follia
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

18/01/19
PAPA ROACH
Who Do You Trust?

18/01/19
LEMURIA
The Hysterical Hunt

18/01/19
LAHMIA
Resilience

18/01/19
DEFECAL OF GERBE
Mothershit

18/01/19
METAL INQUISITOR
Panopticon

18/01/19
ASTROPHOBOS
Malice of Antiquity

18/01/19
MUSMAHHU
Reign of the Odious

18/01/19
ECTOVOID
Inner Death

18/01/19
CALICO JACK
Calico Jack

18/01/19
RAVEN
Screaming Murder Death From Above: Live In Aalborg

CONCERTI

16/01/19
BEHEMOTH + AT THE GATES + WOLVES IN THE THRONE ROOM
ALCATRAZ - MILANO

18/01/19
TERRORIZER + SKELETAL REMAINS + DE PROFUNDIS + GUEST
REVOLVER CLUB - SAN DONA' DI PIAVE (VE)

18/01/19
CLAUDIO SIMONETTI`S GOBLIN
DRUSO - RANICA (BG)

19/01/19
DON BROCO
LEGEND CLUB - MILANO

19/01/19
TERRORIZER + SKELETAL REMAINS + DE PROFUNDIS + GUEST
LEGEND CLUB - MILANO

25/01/19
EMBRYO
HAPPY DAYS PUB - NAPOLI

25/01/19
TOTHEM + SOUND STORM + ELARMIR
JAILBREAK - ROMA

25/01/19
NODE + FIVE MINUTES HATE
MADHOUSE PUB - MORNAGO (VA)

25/01/19
ARCANA OPERA + CONSTRAINT
ARCI TOM - MANTOVA

26/01/19
EMBRYO + COEXISTENCE + DRANEKS ORDEN
FUCKSIA - ROMA

Serenity - Engraved Within
( 3865 letture )
Un’intro di pianoforte, dal sapore malinconico, ci introduce ad un lavoro, il secondo per i tirolesi Serenity, che definire ‘demo’ è quantomeno riduttivo. Siamo di fronte, amici miei, ad uno dei più bei lavori di band emergenti che le mie orecchie abbiano mai sentito: prodotto bene, suonato divinamente, e che songs!!! Si sentono neanche troppo lontani echi di Symphony X e Shadow Gallery in questo cd, dal taglio power-prog. Sei tracce di musica bella veloce, rocciosa, che fa delle composizioni il suo punto di forza, finalmente basta con il cantante stellare ed il gruppo di mezze seghe!!! Qua suonano tutti, eccome! “Forever” parte con minacciose rullate per lasciare poi spazio ad un mid tempo semplicemente delizioso, le tastiere di Mario “Gimli” Hirzinger si sentono eccome, vedi l’intro della progressiva “Thriven”, colorata da venature DreamTheateriane ed ‘impreziosita’ da growls, come la potente “Dead man walking”.
Di bene in meglio andando avanti: “Engraved within” è sostenuta da un riffing micidiale, e sa alternare parti lente e altre più pompate in modo mai banale; “Journey’s end” accarezza le orecchie con le sue chitarre acustiche e le sue atmosfere sognanti ed eteree; la conclusiva “Guiding light” è un po’ la summa delle (enormi) potenzialità dei 5 tirolesi, che sanno davvero come suonare heavy metal.
Un demo che non è un demo, ma una dichiarazione di intenti: tutto in questo lavoro è curato benissimo, dalla confezione (da far invidia a mille bands blasonate) al contenuto (con tanto di booklet, traccia video, biografia, foto e quant’altro), al sito web (professionale, completo e molto bello) alla musica, che sa davvero catturare ed esaltare l’ascoltatore. I Serenity meritano ben altro che un ascolto: è criminale come questi 5 preparatissimi musicisti non abbiano ancora un contratto. I miei personali complimenti.

CONTATTI

Sito Web: www.Serenity-band.com

Indirizzo per contatti: Thomas Buchberger – 6290 Mayhofen (Austria) – Brandbergstrasse 362

e-mail: buchbergertom@gmx.at



VOTO RECENSORE
90
VOTO LETTORI
26.46 su 32 voti [ VOTA]
Sbranf
Giovedì 23 Giugno 2005, 12.23.53
4
Sarebbe un piacere. Fatevi sentire quando siete in zona, verrò con piacere.
Georg
Venerdì 17 Giugno 2005, 17.45.23
3
Ciao Pippo! Grazie per il tuo recensione! Siamo felice se ti piace nostra musica! Forse ci vediamo durante un concerto in Italia - speriamo in bene! Ciao Georg e SERENITY del Tirolo
Valerio
Venerdì 10 Giugno 2005, 11.03.53
2
oopa, ho sbagliato recensione... lol! scusate...
Valerio
Venerdì 10 Giugno 2005, 11.03.06
1
scusate se mi permetto di scrivere ancora, ma ho letto altre recensioni su altri siti (addirittura uno ammetteva di averla fatta sugli mp3 scaricati da internet!!! grrr che rabbia!!!). quello che mi fa impazzire è la puzza sotto il naso di chi commenta. li paragona ad altra musica e ad altri gruppi (u2, muse, ecc...) come se fosse musica di bassa lega. ma dio santo! ma cosa vi succede? o prog o merda? ma che palle, ma lasciatemi emozionare con la bella musica, non mi interessa che nome gli date. grazie.
INFORMAZIONI
2005
Autoprodotto
Power
Tracklist
1. Gates to Serenity
2. Forever
3. Thriven
4. Engraved Within
5. Journey’s End
6. Dead Man Walking
7. Guiding Light
Line Up
Georg Neuhauser – lead vocals
Thomas Buchberger – rhythm & lead guitars
Mario Hirzinger – Keys & vocals
Simon Holznecht – bass
Andreas Schipflinger – Drums & vocals
 
RECENSIONI
70
70
80
90
ARTICOLI
13/05/2011
Live Report
DELAIN + SERENITY
Alcatraz, Milano, 09/05/2011
 
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]