Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Rikard Sjöblom`s Gungfly
Alone Together
Demo

Profanity (GER)
Fragments Of Solace
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

22/01/21
WARDRUNA
Kvitravn

22/01/21
CONVICTION
Conviction

22/01/21
JASON BIELER AND THE BARON VON BIELSKI ORCHESTRA
Songs for the Apocalypse

22/01/21
PHANTOM ELITE
Titanium

22/01/21
HOLY MOTHER
Face This Burn

22/01/21
ASPHYX
Necroceros

22/01/21
EKTOMORF
Reborn

22/01/21
WIG WAM
Never Say Die

22/01/21
GRIMA
Rotten Garden

22/01/21
STEVE HACKETT
Under A Mediterranean Sky

CONCERTI

20/01/21
SHADOW OF INTENT + GUESTS
LEGEND CLUB - MILANO

06/02/21
MAGNUM + GUEST TBA (CANCELLATA)
ALCHEMICA MUSIC CLUB - BOLOGNA

11/02/21
VENOM INC. + GUESTS
TRAFFIC CLUB - ROMA

12/02/21
VENOM INC. + GUESTS
THE FACTORY - S. MARTINO BUON ALBERGO (VR)

13/02/21
VENOM INC. + GUESTS
SLAUGHTER CLUB - PADERNO DUGNANO (MI)

17/02/21
IMONOLITH + TBA
BARRIO'S CAFE - MILANO

18/02/21
IMONOLITH + LOGICAL TERROR
MK LIVE - CARPI (MO)

19/02/21
THE DEAD DAISIES
LIVE CLUB - TREZZO SULL'ADDA (MI)

20/02/21
ANCIENT + GUESTS
ALCHEMICA MUSIC CLUB - BOLOGNA

21/02/21
TURMION KATILOT
LEGEND CLUB - MILANO

Davidian - Our Fear Is Their Force
( 1043 letture )
Bene bene… buon album di thrash\death metal da leccarsi i baffi, questo Our Fear Is Their Force dei tedeschi Davidian, giunti al loro terzo album ed in giro quasi da una decade per l' Europa.

Il loro debutto per la Massacre Records giunge meritatamente dopo una lunga gavetta, ed è prodotto da Tue Madsen nei suoi Antfarm Studios. Un album compatto, che si fregia di una ottima produzione e di una scrittura densa e articolata.
Il quintetto non crea nulla di nuovo, sia ben inteso, ma ciò che ci fanno ascoltare è davvero ben fatto, con delle belle melodie e dei bei riffoni. Più orientati sul versante swedish, rispetto alla scena tedesca, i nostri traggono ispirazione da gruppi quali The Haunted (quelli degli inizi), In Flames e Soilwork, ma pagano anche il giusto tributo a band come i Lamb Of God. La produzione è nitida, pulita ed a ben sentire probabilmente toglie un po’ di rabbia al prodotto, rendendolo meno efferato di quello che forse sono i Davidian in sede live.
Se un appunto è consentito, sembra quasi che i nostri alle volte volutamente non vogliamo premere l'accelleratore e diventare più "cazzuti", limitandosi a tenere i brani per la maggior parte su mid tempos comunque sia trascinanti.
Tra i pezzi migliori segnalo Desperate Cries, Vicious Circle e Constricted Vision, facendo però allo stesso tempo notare come tutti i brani dell'album risultino pari in quanto ad intensità e forma. L’album è chiaramente diviso in due momenti: il primo inizia con l’intro e termina col brano Fake Society: il finale del brano infatti non è altro che l’intro ripreso in altra veste ed idealmente è come se si fosse chiuso un unico brano. L’unico aspetto originale dell’ album porebbe essere quello appena descritto (se di originalità si può scrivere), per il resto è un peccato che i Davidian non riescano ad emergere per peculiarità: questo fa di Our Fear Is their Force un buon album ma senza toccare mai l’eccellenza.

In conclusione i Davidian dimostrano di essere dei musicisti completi e maturi senza alcun dubbio, capaci di tessere un songwriting completo, soprattutto per merito del lavoro e dell’intesa dei due chitarristi; purtroppo non riescono per la terza volta a spiccare nel panorama delle miriadi di gruppi simili, pur regalandoci un bel prodotto, che coinvolgerà però solo gli amanti di certe sonorità.



VOTO RECENSORE
65
VOTO LETTORI
30 su 10 voti [ VOTA]
INFORMAZIONI
2011
Masacre Records
Death / Thrash
Tracklist
1. F.S.O.
2.Behind An Angelic Smile
3.Manmade Hell
4,Desperate Cries
5.Shattered Illusions
6.Fake Society
7.Vicious Circle
8.Constricted Vision
9.Inner Turmoil
10.Breeding Insecurity
11.Freedom Of Choice
Line Up
Alex Schniepp (Guitar)
Micha Weidler (Guitar)
Tim Hinderer (Bass)
Alex Scherf (Drums)
Tobi Brausch (Vocals)
 
RECENSIONI
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]