Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Helloween
Helloween
Demo

Ola Englund
Starzinger
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

25/06/21
REQUIEM (SWI)
Collapse into Chaos

25/06/21
LUSTMORD & KARIN PARK
Alter

25/06/21
LIGHT THE TORCH
You Will Be The Death Of Me

25/06/21
HIRAES
Solitary

25/06/21
OZORA
Angelica

25/06/21
SKYEYE
Soldiers of Light

25/06/21
AMENRA
De doorn

25/06/21
ENDLESS CHAIN
Forthcoming Past

25/06/21
BUCKCHERRY
Hellbound

25/06/21
ICEBURN
Asclepius

CONCERTI

19/06/21
FIRENZE ROCKS (day 4)
VISARNO ARENA - FIRENZE

20/06/21
HOLDING ABSENCE
BOCCIODROMO - VICENZA

25/06/21
ALPEN FLAIR FESTIVAL
EX NATO AREA - NAZ-SCIAVES (BZ)

26/06/21
ROCK THE CASTLE (day 1)
CASTELLO DI VILLAFRANCA - VERONA

26/06/21
PEARL JAM
AUTODROMO ENZO E DINO FERRARI - IMOLA

03/07/21
ROCK THE CASTLE (day 2)
CASTELLO DI VILLAFRANCA - VERONA

05/07/21
DEEP PURPLE + GUESTS
BOLOGNA SONIC PARK - ARENA PARCO NORD - BOLOGNA

07/07/21
GOD IS AN ASTRONAUT + GUESTS TBA
CIRCOLO MAGNOLIA - MILANO

08/07/21
GOD IS AN ASTRONAUT + GUESTS TBA
IPPODROMO DELLE CAMPANELLE - ROMA

09/07/21
GOD IS AN ASTRONAUT + GUESTS TBA
CONCRETION POST ROCK FESTIVAL - AQUILEIA (UD)

Mekong Delta - Intersections
( 3115 letture )
Mera operazione commerciale? Probabile, anche se si tratta dei Mekong Delta, gruppo non esattamente noto per clamorosi successi di vendita.

Band “di culto”, con una frangia di fan affezionatissimi, i Mekong Delta hanno addietro una storia illustre, anche se non particolarmente fortunata; tra i membri della band succedutisi si possono trovare nomi anche molto noti, come Jorg Michael (ex Stratovarius) e Uli Kusch (ex Helloween). Inutile tuttavia concentrarsi sul passato: il presente è ora e il giudizio pende sulla testa di Ralf Hubert, membro fondatore e primo produttore della band.

Intersections non è altro che una raccolta di brani presenti nei primi dischi della band ri-registrati con la formazione attuale. Chi sperava nell’inedito rimarrà inevitabilmente deluso. Che altro c’è da dire? Ben poco in realtà…

Il sound, inevitabilmente più moderno rispetto agli originali, rende onore ai brani, ma non è assolutamente detto che sia migliore, soprattutto per gli amanti dei suoni vintage; per il resto, sarebbe scontato dire che il livello qualitativo delle canzoni è altissimo: conosciamo bene la band in questione, i suoi valori e i suoi meriti. Ma questo è davvero sufficiente a rendere attraente un disco come Intersections?

La domanda è volutamente retorica. Come sempre, sarà indispensabile per i collezionisti e i fan più sfegatati; dubito fortemente, però, che diffonderà il nome della band o porterà più gente ai suoi concerti. Certo, non posso che consigliarlo fortemente alle nuove leve amanti di sonorità particolari come possono essere quelle del prog-thrash tecnico dei Mekong Delta; altrimenti si può tranquillamente pensare ad altro.

Una mezza delusione? Forse, ma d’altronde non ha molto senso aspettarsi molto da una raccolta, senza dubbio voluta dalla label. Di certo, trovo difficile un rilancio della band con questi mezzi; meglio aspettare il prossimo album, sperando sia un degno successore del buono Wanderer on the Edge of Time.



VOTO RECENSORE
s.v.
VOTO LETTORI
37.26 su 15 voti [ VOTA]
Electric Warrior
Lunedì 7 Maggio 2012, 14.14.59
1
D'accordissimo con la recensione. Non sarà di certo questa raccolta a far decollare il nome della band, ma sicuramente un opera per i fan sfegatati della band e per chi si vuole avvicinare alle loro sonorità.
INFORMAZIONI
2012
SPV/Steamhammer
Prog/Thrash
Tracklist
1. The Cure
2. Shades Of Doom
3. Sphere Eclipse
4. The Healer
5. Innocent
6. Memories Of Tomorrow
7. Heroes Grief
8. Heartbeat
9. Transgressor
10. Prophecy
Line Up
Ralf Hubert (Basso)
Benedikt Zimniak (Chitarra)
Erik Grösch (Chitarra)
Martin LeMar (Voce)
Alex Landenburg (Batteria)
 
RECENSIONI
58
s.v.
70
76
79
87
86
87
85
77
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]