Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Witchwood
Before the Winter
Demo

Bleakheart
Dream Griever
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

04/12/20
MAJESTICA
A Christmas Carol

04/12/20
FOREIGN
The Symphony of the Wandering Jew Part II

04/12/20
SERPENTS OATH
Nihil

04/12/20
MAGIC DANCE
Remnants

04/12/20
BLUE OYSTER CULT
Live at Rock of Ages

04/12/20
RAMMSTEIN
Herzeleid (XXV Anniversary Edition - Remastered)

04/12/20
IRON SAVIOR
Skycrest

04/12/20
NEAL MORSE
Jesus Christ The Exorcist (Live At Morsefest 2018)

04/12/20
SCULPTOR
Untold Secrets

04/12/20
NIGHTRAGE
Demo 2000

CONCERTI

03/12/20
ROSS THE BOSS + GUESTS (CANCELLATO!)
LEGEND CLUB - MILANO

03/12/20
NAPALM DEATH
SLAUGHTER CLUB - PADERNO DUGNANO (MI)

04/12/20
NAPALM DEATH
TRAFFIC CLUB - ROMA

06/12/20
BORKNAGAR + SAOR + CAN BARDD
CAMPUS MUSIC INDUSTRY - PARMA

11/12/20
NANOWAR OF STEEL
LIVE CLUB - TREZZO SULL'ADDA (MI)

18/12/20
DESTRUCTION + GUESTS (ANNULLATO!)
LEGEND CLUB - MILANO

19/12/20
SKANNERS + ARTHEMIS + GUESTS
THE FACTORY - S. MARTINO BUON ALBERGO (VR)

14/01/21
THE BLACK DAHLIA MURDER + RINGS OF SATURN + VISCERA
SLAUGHTER CLUB - PADERNO DUGNANO (MI)

20/01/21
SHADOW OF INTENT + GUESTS
LEGEND CLUB - MILANO

06/02/21
MAGNUM + GUEST TBA (CANCELLATA)
ALCHEMICA MUSIC CLUB - BOLOGNA

Marilyn Manson - Holy Wood
( 9890 letture )
Alle 11:10 del 20 Aprile 1999, Eric Harris e Dylan Klebold arrivano alla Columbine High School, Littleton, Colorado. Alle 11:19 i due ragazzi di 18 e 17 anni estraggono i loro fucili a pompa e danno inizio a quello che ancora oggi è ricordato come uno dei massacri più tragici compiuti negli Stati Uniti. Dodici studenti e un insegnante morti ammazzati, più ventiquattro feriti, sono il risultato dell’atto di sadismo di due teenager, due liceali che alla fine della loro violenza non videro altra conclusione che il suicidio.
Ovviamente i media non si fecero scappare l’occasione di trasformare il dolore di amici e parenti delle vittime nel caso mediatico dell’anno e senza nessuna analisi concreta iniziarono ad additare vari esponenti dell’industria dell’intrattenimento, dal cinema ai videogiochi, fino alla musica.
La band di Marilyn Manson fu presa di mira come la maggior responsabile dell’accaduto, dei giornalisti infatti sostennero, senza alcuna prova, che i due assassini erano fan della band che il senatore del Michigan definì "parte di una cultura basata sulla droga, con una sottocultura di violenza, uccisioni e odio".
Anche dopo aver appurato che i due carnefici non erano affatto fan della band e che anzi la considerassero a joke, i media non ne vollero sapere di lasciar andare la loro gallina dalle uova d’oro e insistettero sul fatto che la band fosse un fenomeno pericoloso, un esempio di violenza e odio per le fragili coscienze degli adolescenti.

Holy Wood (In the Shadow of the Valley of Death) è la risposta di Manson all’attacco subito, il reverendo non sarà ospite di nessun talk show stile Annozero ma rilascerà solo poche interviste in cui, oltre ad accusare i giornalisti di aver trasformato una tragedia nel più grande intrattenimento mediatico del periodo, si farà voce della ragione chiedendosi con ironia se non fosse il caso di cercare le cause del massacro nelle cure farmacologiche a cui i due ragazzi erano sottoposti per calmare la loro irrequietudine giovanile, i cui effetti collaterali, come affermato da alcuni analisti, includevano crescita di aggressività, perdita del sentimento del rimorso, depersonalizzazione e sindromi maniacali. In un’altra famosa intervista dell’epoca, Manson giudicò ridicolo che ci si scagliasse contro la musica quando negli Stati Uniti chiunque poteva, e può, comperare un’arma con la giustificazione di una legge costituzionale che fu ideata nel settecento per proteggersi da eventuali rivendicazioni sul territorio americano da parte della Corona inglese!
Insomma, tanta, tantissima, carne al fuoco per una campagna pubblicitaria negativa che probabilmente non conosce eguali. La band decise così di annullare tutte le date negli States e si ritirò in studio per concepire quello che probabilmente è il lavoro più controverso della propria carriera.

A molti piace sintetizzare dicendo che Holy Wood rappresenta l’unione ideale dei suoi due predecessori e, probabilmente, questo punto di vista rappresenta il modo migliore di inquadrare il disco. La band torna sulle note cupe di Antichrist Superstar, ma senza rinunciare all’elettronica più easy listening e ruffiana di Mechanical Animals. La pecca maggiore di quello che è, ancora una volta, inizio e fine della trilogia mansoniana è dunque quella di non proporre, in pratica, niente di veramente innovativo, ma la maestria con la quale viene confezionato il prodotto spazza via qualsiasi pretesa di invalidità.
L’atmosfera sinistra e affascinante della Death Valley (un enorme deserto dove si trova il punto più basso del Nord America) aleggia su un lotto di canzoni ammantate di nero. Godeatgod svolge la funzione di lunga intro parlata in cui si scorgono molte caratteristiche dell’album, su tutte l’atmosfera malata degli inserti elettronici che distorcono la voce e le chitarre. The Love Song si appoggia perfettamente alla classica struttura canzone, un ottimo inizio con un Ramirez mattatore al basso e John 5 che dimostra di essere un grande chitarrista. Se mai si deciderà, o sarà invitato molto gentilmente, a tornare in formazione, le composizioni odierne ne trarranno senz’altro grande giovamento. Classico del reverendo, The Fight Song è pura dinamite tutta targata John 5, pezzo dannatamente industrial che sfodera delle chitarre portentose e un Manson che non si risparmia. Le tematiche dell’opera, pur basandosi ancora una volta su un concept piuttosto intricato, risultano più contestualizzabili che in passato. Se i testi precedenti si sviluppavano su storie ben architettate, le liriche di Holy Wood risentono pesantemente degli avvenimenti del periodo, ci troviamo così di fronte a un pezzo come Disposable Teens, rimando chiarissimo alla situazione adolescenziale di cui tanto si parlava dopo il massacro. Musicalmente il pezzo rispolvera l’attitudine glam di Mechanical Animals, ottimo singolo da classifica, anche se personalmente lo trovo un po’ troppo derivativo. Ancora Ramirez e 5 per uno dei pezzi più belli del disco, Target Audience (Narcissus Narcosis) celebra la fama data dalla morte, con il rimando quasi ossessivo a Kennedy, che continua nella successiva President Dead, industrial più canonico che ricalca ancora la collaudata struttura canzone, croce e delizia del repertorio mansoniano.
In the Shadow of the Valley of Death è un altro apice indiscusso del disco, una delle ballate più “pure” mai composte dalla band, malinconica e trascinante, una delle prove migliore di Manson al microfono, paranoico e ossessivo nella sua calma depressione che si attacca alla pelle come un morbo inguaribile. Ottima all’apertura di un concerto, Cruci-Fiction in Space si scaglia su uno degli argomenti preferiti del reverendo, ossia la religione. La crocefissione è un elemento molto forte in Holy Wood (basta dare un occhio alla splendida copertina), la fama derivata dalla morte trova il suo precursore e l’elemento più esemplare, nella figura di Cristo che, secondo Manson, rappresenta la prima vera icona della storia: Cristo è stato il modello della celebrità. Lui fu la prima celebrità, o rockstar se volete vederla in quel modo, e [morendo in croce] è diventato quest'immagine di sessualità e sofferenza. E’ letteralmente commercializzato, un crocifisso non è diverso dalla maglietta di un concerto, per certi versi.

La seconda parte del disco, pur presentando altri momenti degni di nota, cala un po’ di intensità. A Place in the Dirt è una canzone più che discreta, ma si inizia a sentire una certa ripetitività. Se il trittico The Nobodies, un altro singolo da capogiro firmato Manson e 5, The Death Song, pezzo heavy spaccaossa, e Lamb of God, splendida canzone ricca di pathos, sprizza qualità da tutti i pori, il resto della tracklist non riserva nessuna sorpresa particolare. Born Again e Burning Flag sono due tracce belle robuste, ma non hanno la classe dei pezzi migliori. Coma Black si propone come sorella oscura del capolavoro Coma White, il rifacimento però non convince affatto, personalmente mi provoca la stessa sensazione che colpisce un fan della prima ora dei Metallica ascoltando The Unforgiven II. Valentine's Day sembra distinguersi da The Love Song solo per il ritornello, mentre The Fall of Adam e King Kill allungano troppo un brodo che a questo punto rischia di iniziare a stancare. Count to 6 and Die cala degnamente il sipario con una filastrocca oscura che si conclude in una roulette russa che decide di risparmiarci l’ultimo azzardo del grilletto.

Un po’ per la pubblicità fin troppo negativa (forse non è sempre un vantaggio), un po’ per una critica che lo giudicherà, senza tutti i torti, un lavoro troppo ambizioso e un po’ perché l’industria musicale stava per affrontare una crisi che la metterà quasi definitivamente al tappeto, Holy Wood risulterà essere il disco di minor successo commerciale della trilogia, almeno all’epoca dell’uscita sul mercato. Tuttavia i posteri lo giudicheranno decisamente meglio, considerandolo, a buon titolo, come il canto del cigno dei Marilyn Manson. Fatto sta, comunque, che già a questo punto si può iniziare a scorgere l’andazzo negativo che porterà la band a cambiare radicalmente, la perdita di Ramirez sarà un colpo durissimo, e sarà solo l’inizio dello sgretolamento che porterà Manson a rimanere completamento solo, schiavo di un ego incontrollabile che sarà la sua rovina.



VOTO RECENSORE
84
VOTO LETTORI
83.72 su 122 voti [ VOTA]
L'ImBONItore
Lunedì 28 Settembre 2020, 18.47.54
77
Eeee no qua scià Manson è sulla strada del declino. Le vette eeeee assolute ghimangono i pghescedenti due lavoghi. Quei due albums Eeee soprattutto Mechanical Animals non avevano filler. Qua invece due o tgheeeee brani sono ottimi ma poi no! Non sci siamo! Si sente il senso del fallimento e del non sapeghe più dighe niente! Un Manson nuovo millennio tghoppo occupato a fare j'accuse senza più l'ironia e il gusto dello sberleffo che aveva nei 90 ! Bosciato eeeeee bosciato eeeeeeeeeeee clamorosamente bosciato eeeeee musealmente bosciato eeeeeee sublimamente bosciato eeeeee tanto che eeee bosciato che lo promuovo!
MR. potato
Venerdì 18 Ottobre 2019, 22.50.21
76
grande disco tra i miei preferiti
odrano
Domenica 28 Luglio 2019, 1.15.26
75
Il miglior disco del reverendo. e il centro del suo passato e futuro tutto in punto.
Salvatore
Giovedì 25 Maggio 2017, 1.13.32
74
Molti mi dicono 'sei un metallaro,allora ascolti marilin Manson! Grande!)poi penso; che ignoranti! Ma poi spero e voglio ancora pensare che alle nuove generazioni ,a qualcuno piacciano ancora iManowar o i Savatage (sempre che sappiano chi siano!....)che illuso che sono!........vero.?
Tommaso calvino
Martedì 27 Dicembre 2016, 20.50.45
73
Holy Wood è una pietra miliare degli anni 2000. Reputo che musicalmente Manson sia un grande ma caratterialmente è uno stronzo e anche un po'pagliaccio.
black
Domenica 9 Ottobre 2016, 5.03.20
72
Immortale album, una delle uscite migliori del 2000, una canzone piu bella dell'altra, sia le lente che quelle aggressive, la sola born again e the nobodies valgono il prezzo del disco. Voto 100 perfetto!
IRON799
Domenica 24 Gennaio 2016, 15.54.18
71
Nonostante reputi Marilyn Manson un pagliaccio costruito ad hoc per fare soldi con i dark sfigati, questo album musicalmente mi ha stupito. Lo ascolto ancora ora (ovviamente non l'ho comprato....)
Maurone
Sabato 3 Ottobre 2015, 17.21.34
70
Grandissimo disco, recensite l'ultimo please
Zess
Martedì 13 Gennaio 2015, 1.19.49
69
* Volevo dire Mechanical Animals, non Antichrist, sbagliato a digitare.
Zess
Martedì 13 Gennaio 2015, 1.18.48
68
Il suo migliore, seguito da Antichrist Superstar. I discorsi sul personaggio sono vecchi di quindici anni. Saluti.
manaroth85
Sabato 4 Ottobre 2014, 12.37.37
67
capolavoro, questo assieme a mechanical animals, e il mitico live the last tour on earth sono gli album che più ho ascoltato ai tempi dei miei 15 anni, immenso manson, a questo disco do 98!!! bellissimo, immenso..a quando recensione di the last tour on earth?????
Dany 71
Martedì 24 Giugno 2014, 15.22.47
66
@AMS:......hai fatto bene ad inserire quel "per me"nel tuo post......
AMS
Martedì 24 Giugno 2014, 14.20.42
65
un tentativo di ritorno al sound "industriale" delle origini, ma riuscito in realtà piuttosto male. la lezione impartita da mechanical animals è presente in modo massiccio anche qui, finendo per rendere troppo discontinuo il risultato finale. anche in questo caso, da molti considerato un grande album, per me appena meglio del suo diretto predecessore. voto: 65.
Macca
Giovedì 8 Agosto 2013, 14.49.55
64
Gran disco, il migliore seguito a ruota da Antichrist. Il re dei poser, d'accordo, ma ha scritto canzoni incredibili ed è un gran personaggio (perchè di personaggio si tratta...). Voto 85
unter null
Martedì 12 Marzo 2013, 22.18.28
63
album nullo, lo mettevo in moldavia per rimorchiare GNAGNA ma mi è sempre andata male o quasi dai ..dovevo mettere su i Motley crue altrochè sto sfacimme del Mansonn
AL
Giovedì 7 Marzo 2013, 8.33.40
62
album discreto. non mi è dispiaciuto. voto 70
beato te
Mercoledì 6 Marzo 2013, 23.38.24
61
macchè gemerazione e generazione, manson non se lo caga più nessuno, è stato un fuoco di paglia che ha lasciato non ha lasciato il segno se non in pochi rammolliti perdigiorno
BILLOROCK fci.
Martedì 5 Febbraio 2013, 10.19.22
60
La ringrazio del sostegno Pablo perchè la mia lotta contro il paganesimo anti-manson finisca !! muahahaha
Zuul Il Guardia Di Porta
Lunedì 4 Febbraio 2013, 21.44.58
59
sì, una generazione di falliti...
Pablo
Lunedì 4 Febbraio 2013, 17.38.11
58
Proprio un bel commento quello sotto il mio .....billo è uno dei più simpatici del sito , chiaro che non lo è per tutti , pure io starò sulle palle a molti , comunque questo è un buon disco e che piaccia o meno il reverendo è stato un idolo per una generazione intera.
BilloCircus
Giovedì 27 Dicembre 2012, 14.00.33
57
billorock per avere 12 anni sei fico ad ascoltare manson (nonchè r.benson..in effetti i cognomi simili non sono una casualità)
Swan Lee
Martedì 11 Dicembre 2012, 20.53.02
56
Io rimango del parere che l'unico album davvero bello che ha fatto resta Antichrist Superstar, che davvero era figo. Ma forse un buon 60% di merito lo dobbiamo a Trent Reznor. Per il resto, fuffa...Con tutto il rispetto.
MM=woman wannabe
Venerdì 31 Agosto 2012, 11.57.39
55
@billorock: è chiaro che se gli unici album su Metallized che hanno voti così alti dei lettori e così tanti voti, sei tu che ti sconnetti col modem e ti riconnetti per votare sempre e solo 99 per decine di volte..
sub zero
Domenica 3 Giugno 2012, 20.20.02
54
Master piece... 90 !!
AntiManson Superstar
Venerdì 1 Giugno 2012, 14.59.12
53
ah... senti chi parla... quello che reagisce in modo isterico al nulla... vedi cosa succede ad ascoltare MM... fatti curare va...
BILLOROCK fci.
Venerdì 1 Giugno 2012, 7.38.11
52
ps. invece di dir cagate ascoltati questo cd che merita va...
BILLOROCK fci.
Venerdì 1 Giugno 2012, 7.37.04
51
Antimanson: O_O scusarmi ?? ahahahahah ma vattene sociopatico del cavolo ...
Sambalzalzal
Giovedì 31 Maggio 2012, 22.11.08
50
AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH! Oddio m'è presa a ridere di brutto! me sa che è tempo di dormire! SLEEP 'EM ALL!!!!!!!!
il vichingo
Giovedì 31 Maggio 2012, 21.57.28
49
Ahahah siete troppo comici ragazzi, sembra di assistere ad uno sketch improvvisato!! . Quasi quasi per leggermi gli ultimi commenti mi prendo i pop corn
AntiManson Superstar
Giovedì 31 Maggio 2012, 21.05.19
48
mamma mia, che siete antipatici... billorock fci. (perchè se ti chiamo billo è troppo confidenziale e potresti impressionarti...), scusami tanto ma mi permetto di dirti che tua reazione è stata molto spropositata... non me l'aspettavo proprio e sinceramente ci sono rimasto male. mi hai trattato come una pezza di piedi e mi hai messo in ridicolo davanti agli altri utenti... esigo le tue scuse. mai mi sarei aspettato una tale reazione a una cosa scritta così, alla buona, senza offendere nessuno né essere maleducato. comunque per tua informazione non mi drogo e se proprio devo assillare qualcuno, beh, stai pur certo che quel qualcuno è una LEI... semmai le sopra citate caratteristiche appartengono al vostro idolo di m***a MM. e qui chiudo, BASTA.
Sambalzalzal
Giovedì 31 Maggio 2012, 20.55.21
47
BILLOROCK fci.@ ahahahahahahah!
BILLOROCK fci.
Giovedì 31 Maggio 2012, 19.41.59
46
eh che cazzo.... se fossi una donna almeno... eh cavolo..: P
Sambalzalzal
Giovedì 31 Maggio 2012, 19.36.10
45
BILLOROCK fci.@ AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH! Scusa ma non ho resistito!!!!! A quanto pare sei vittima di STALKING!!!!!
BILLOROCK fci.
Giovedì 31 Maggio 2012, 19.31.12
44
antimanson: asp... aspetta... aspetta O_o ma ti droghi ?? mica sto sul sito 24h al giorno, e non devo rispondere a tutto quello che dici, eh magari Un mondo senza Manson sei sempre tu, impossibile che tutte le volte che cè uno salta fuori l laltro ?? e poi, CAZZOO SCRIVI I TUOI PARERI ANCHE SU ALTRE NEWS / BANDS INCECE SOLO SUL POVERO (IRONICO) MANSON ECCHECAZZZOOOO
AntiManson Superstar
Giovedì 31 Maggio 2012, 19.19.13
43
intendevo dire che mi aspettavo una reazione, di solito replichi sempre quando scrivo io! vuol dire che sei d'accordo con ciò che ho scritto?
BILLOROCK fci.
Giovedì 31 Maggio 2012, 19.05.21
42
antimanson: quale domanda?? è tutto a senzo compiuto.. booh o_O
Sambalzalzal
Giovedì 31 Maggio 2012, 18.52.37
41
il vichingo@ ahahahahahah! Sapevo che GG peraltro significa GRANDE GIANNI, un tributo senza eguali al nostro caro vecchio punk Morandi! Altro che Manson!!!
Un Mondo Senza Manson
Giovedì 31 Maggio 2012, 18.43.24
40
ah ah, bella questa vichingo!
il vichingo
Giovedì 31 Maggio 2012, 18.36.37
39
Per quanto concerne GG Allin, è proprio il caso di dire che non l'ho mai cagato
AntiManson Superstar
Giovedì 31 Maggio 2012, 18.32.40
38
billo, mi hai forse chiamato in causa? eccomi, PRESENTE!!! l'hai letto il mio post n. 7? attendevo una tua risposta che non c'è stata...
Un Mondo Senza Manson
Giovedì 31 Maggio 2012, 18.28.13
37
jimmy fontana cantava "il mondo" (oltre ad essere il secondo portiere dell'inter di qualche anno fa, ah ah ah!), che faceva più o meno così: "iiil mooondooo, non si è fermato mai un momeeentooo!!!". piaciuta l'interpretazione?!? su manson, che ha fatto di male? a parte gli ultimi 3 dischi, ti ripeto, tutte le buffonate a livello di personaggio. a me i tipi così che attirano l'attenzione a tutti i costi non piacciono. fortunatamente non ho mai visto all'opera gg allin, ma da quello che ho letto è un altro che non rispetterei di sicuro. che poi abbia fatto della buona musica, questo è un altro discorso, io non l'ho mai ascoltato.
ThreePieces
Giovedì 31 Maggio 2012, 18.04.13
36
@un mondo senza manson [jimi fontana cantava na roba del genere?] mi piace questa querelle perchè i tutoi toni sono assolutamente pacati. Lasciando stare il discorso sulla salute di Marilyn manson che è un cocainomane...ma non mi interessa questo... quello che ha giovato a MM è stato lo scalpore generato 1..dai suoi concerti molto particolari e provocatori..shock rock su...2 per i suoi testi che riflettono più o meno delle ideologie di fondo [ovviamente stiamo parlando fino a The golden age ecc ecc]...tutto ciò ha comportato una botto di vendite.... che ha fatto di male? Ha espresso proprie opinioni chiaramente facendo scalpore. l'arte è pure comunicazione.
BILLOROCK fci.
Giovedì 31 Maggio 2012, 17.49.20
35
un mondo senza manson: ma sei fratello di di Anti Manson super star x caso?? vedo analogia tecnico tattiche !! Beh è innegabile che manson e il suo egocentrismo siano irritanti lo dimostra il fatto che quasi tutti i membri della band l abbiamo abbandonato e lo stesso Trent reznor lo abbia definito un tossico di merda, però ma che me ne frega delle loro beghe da pollaio.. io ascolto la musica... rock n roll nigger !!
Un Mondo Senza Manson
Giovedì 31 Maggio 2012, 17.45.41
34
furione c'ha ragione, rientra nella categoria dei personaggi "troppo poco seri". ha fatto del cattivo gusto (anzi del pessimo gusto) la sua arte. finchè una sente la sua musica uscire fuori dalle casse allora va bene, ma quello che ha proposto dal punto di vista visivo è per amanti dell'ORRIDO. suvvia, la vita è fatta di immagini belle, perchè rovinarsi gli occhi con certe amenità! @threepieces: per mezzucci non intendevo di certo la sua musica, ma tutte le pagliacciate che ha proposto durante la sua carriera, che sono quelle che alla fin fine l'hanno reso famoso, facendo passare in secondo piano la musica. e io i musicisti che ottengono successo in questo modo non li rispetto.
BILLOROCK fci.
Giovedì 31 Maggio 2012, 17.41.08
33
Furiore: argomenta cazzussss argomenta pure....
freedom
Giovedì 31 Maggio 2012, 17.24.10
32
A me questo disco piace.
Furione
Giovedì 31 Maggio 2012, 17.19.07
31
preferisco non argomentare dai, troppo lungo
BILLOROCK fci.
Giovedì 31 Maggio 2012, 17.11.05
30
noooooooooooooooo ahahahahahah mitico vcihingo !
il vichingo
Giovedì 31 Maggio 2012, 17.02.05
29
No. Semplicemente il suo ultimo disco gli ha causato una fortissima diarrea e gli ha giurato vendetta!
BILLOROCK fci.
Giovedì 31 Maggio 2012, 16.57.38
28
furione: che ti ha fatto Manson?? ti ha avvelenato il cane ?!
ThreePieces
Giovedì 31 Maggio 2012, 14.21.14
27
@Un mondo senza manson.... se vendere 15 milioni di copie con Mechanichal animals[che può piacere o no, per me è il suo capolavoro] sono mezzucci...allora si, il tuo ragionamento fila
Furione
Giovedì 31 Maggio 2012, 0.07.11
26
Per me è e rimarrà pessimo come persona, come personaggio e come cantante. Poi sta musica dovrebbe intimorire chi?? I ragazzini 15 enni forse, e basta! Pagliaccio, il peggiore per me in assoluto nel panorama rock metal, una nullità. Non so nemmeno perchè sono qui a scrivere, stasera non mi passa proprio per niente se sono a commentare il cialtrone dei cialtroni MM
BILLOROCK fci.
Mercoledì 30 Maggio 2012, 9.51.27
25
personalmente non apprezzo gente come GG ALLIN, troppo grezzi troppo feccia della società, ci vuole un minimo di contegno sennò sei alla stregua di una bestia!! manson, nei primi dischi erano genuinamente malato, ha toccato le corde giuste ed ha fatto centro, poi ovvio musicalmente può non piacere !!
Un Mondo Senza Manson
Lunedì 28 Maggio 2012, 21.02.51
24
@threepieces: sui discorsi del furbo, del genio ecc. ecc. posso pure essere d'accordo con te, ma io lo critico proprio perchè io di solito le persone che ottengono il successo coi mezzucci non le rispetto. o uno se lo merita davvero o per me è un pagliaccio. poi musicalmente lui era forte fino ad antichrist superstar, da lì in poi non mi ha mai convinto. @fabio II: per fortuna però ai telegiornali non fanno vedere nessuno che mangia la pupù...
ThreePieces
Lunedì 28 Maggio 2012, 20.22.03
23
@un mondo senza manson.... beh ma allora con questo ragionamento ogni recensione di "gruppi famosi" dovrebbe essere piena di insulti... "tanto sono ricchi"... è un artista e come tale va rispettato..poi può pure fare schifo vocalmente musicalmente concertisticamente e tutti gli altri avverbi col "mente"...io continuo a dire che è stato un genio nel tirare su tutta la popolarità che è riuscito a tirare creandosi un personaggio... e poi ha fatto canzoni che a me piacciono molto. tutto qui.
Sambalzalzal
Lunedì 28 Maggio 2012, 17.49.56
22
Oggi alla stazione Termini ho visto un clochard buttato per terra a dormire che sembrava proprio lui. Sulle prime avrei voluto svegliarlo per chiedergli un autografo ma poi ho pensato che non se lo meritava!
fabio II
Lunedì 28 Maggio 2012, 17.44.35
21
Si, si non è lo stile di vita che vorrei per me stesso quello gi GG Allin, ma se vuoi shocckare deve essere qualcosa di 'reale', come i telegiornali ad esempio
il vichingo
Lunedì 28 Maggio 2012, 17.36.01
20
Mi unisco ai "detrattori" di Brian Warner, non ho mai fatto mistero con nessuno che questo qui l'ho sempre considerato alla stregua di un clown. Diciamo che è stato molto astuto, ha cavalcato l'onda delle critiche che gli sono state rivolte da certe associazioni bigotte tipiche dell'America come meglio non si poteva.
Un Mondo Senza Manson
Lunedì 28 Maggio 2012, 17.32.26
19
uno come gg allin al limite può essere rispettato per il fatto che non si è mai fatto coinvolgere dal music business, ma una persona che fa quelle cose lì per me vale meno di zero.
fabio II
Lunedì 28 Maggio 2012, 17.26.47
18
Anch'io comunque non ho mai sopportato il Reverendo ( addirittura! titolo nobiliare alla cazzo, come Bono Vox; insopportabile anche lui a parer mio, fece il duetto con Frank Sinatra, et voilà l'ennesima truffa planeria: ci saranno 1.000.000 di voci migliori al mondo, stima al ribasso ); se la gente davvero volesse shockkare dovrebbe perlomeno prendere spunto di GG Allin, bravo Raven a riprendero, tanto che ci sono
Un Mondo Senza Manson
Lunedì 28 Maggio 2012, 17.08.32
17
penso che tu threepieces ti riferisca al mio commento n. 12... lo so che è truccato per un video, esattamente quello di the nobodies, dove recita la parte dell'uomo(donna)-albero. la mia voleva essere una presa in giro verso un ultra-miliardario che non meritava tutto il successo che ha avuto. se non me la prendo con gente come lui con chi me la prendo, con gli operai in cassa integrazione della fiat?
ThreePieces
Lunedì 28 Maggio 2012, 15.52.47
16
nella seconda foto c'è un'immagine di Manson truccato per fare un video... travestimento che giudico a dir poco Meraviglioso...va preso per quello che è su... basta che ci sia quel nome "manson" e tutto diventa merda.
enry
Domenica 27 Maggio 2012, 13.49.59
15
Il miglior disco di Manson anche per me, o almeno, quello che ho ascoltato di più. Dopo questo il nulla assoluto, giusto qualche song sparsa qua e là.
NeuRath
Domenica 27 Maggio 2012, 13.40.55
14
Fantastico, e vi dirò che anche Golden Age mi è piaciuto un sacco... i due seguenti però non li sopporto più neanch'io!
xXx
Domenica 27 Maggio 2012, 12.58.29
13
A me MM proprio non piace nè vocalmente, nè musicalmente nè tantomeno per come si concia! Nulla di personale ma proprio non mi piace!
Un Mondo Senza Manson
Sabato 26 Maggio 2012, 16.46.54
12
ma nella seconda foto chi pensa di impressionare? sto buffone...
Un Mondo Senza Manson
Sabato 26 Maggio 2012, 16.43.55
11
sta cosa delle piccole parti tra un brano e l'altro la fanno pure i limp bizkit (gruppo di chiara matrice hip hop).
tommy
Sabato 26 Maggio 2012, 15.59.43
10
non l ho mai ascoltato perchè trovo il personaggio ridicolo ma come si fa a pubblicare un album con 19 pezzi?.Nell hio hop di eminem e compagnia fan ste cose (e molte sono piccole parti tra un brano e l altro)...
ThreePieces
Sabato 26 Maggio 2012, 15.17.07
9
ho sempre amato questo album... e Coma black, meravigliosa..... il capolavoro è sicuramente Target Audience. 85
AntiManson Superstar
Sabato 26 Maggio 2012, 15.15.45
8
pardon, per la precisione era il 110° anniversario...
AntiManson Superstar
Sabato 26 Maggio 2012, 15.06.16
7
da dannn! eccomi qua puntuale, come si nomina marilyn manson antimanson risponde subito presente! (con buona pace di billo...). sulla prima parte di recensione ve la do io la verità... i 2 giovani killer, come giustamente scritto, non erano affatto fan del reverendo, anzi, lo odiavano per via della sua ambiguità sessuale. loro ascoltavano i rammstein, e la data scelta per il massacro non è casuale... infatti il 20 aprile 1999 era il 100° anniversario della nascita di hitler. tuttavia i media se la presero con manson per la solita storia del capro espiatorio più visibile, non vedendo l'ora di addossargli la colpa per via delle affinità musicali col sestetto tedesco. sulla musica invece, io rimango della mia idea. questo album so che è molto apprezzato dai fan, ma a me non ha mai convinto fino in fondo (anzi per un certo periodo gli preferivo the golden age...). secondo me è sì vero che unisce le atmosfere di antichrist superstar a quelle di mechanical animals, ma con una chiara prevalenza di quest'ultime. alla fine i brani più tirati rimangono soffocati dalla malinconia che permea questo lavoro, minandone la continuità. invece the golden age è sì un passo indietro dal punto di vista dell'immagine della band, ma quanto meno musicalmente è più brillante e ci sentivo un po' di quelle atmosfere torbide pescate dai primi lavori (anche se in un contesto più orecchiabile ovviamente). non so, se devo dargli un voto, non più di 70... per me il capolavoro della band rimarrà per sempre ANTICHRIST SUPERSTAR, senza se e senza ma. au revoir (a sorrata). \m/
il vichingo
Sabato 26 Maggio 2012, 14.09.49
6
Per quanto mi riguarda l'ultimo disco ben fatto di Manson. Il suo capolavoro per me resterà sempre Antichrist Superstar ma anche Holywood è uno dei picchi più alti nella discografia di questo gruppo. Da qui in poi, a mio modesto parere, musicalmente parlando è morto.
conte mascetti
Sabato 26 Maggio 2012, 13.15.00
5
Se non avete niente del reverendo cominciate con questo.
BILLOROCK Fci.
Sabato 26 Maggio 2012, 12.55.16
4
Adema stai diventando il mio idolo cazzo... !! Holywood, rappresenta senza dubbio il percorso finale del trittico spirituale e rituale di manson, ciò fa capire quante idee (seppur malate) avesse in senno!! Holywood, è un gran album, fortemente anti politico e anti religioso e anti usa, manson carico come una colt spara a raffica la sua rabbia contro il sistema, era senza dubbio il vero Manson, quel ribelle dark e schizzato che odiava il sistema dalla A alla Z, COME VOTO mi attesto su un 85/90 un pelo sotto ad Antichrist s.s.!! il disco inizia alla grande ed esplode con le prime 3 caznoni, deventa più rilfessivo nella prima metà, rideventa anti sociale a 3/4 e finisce con due canzoni criptiche come king kill 33 !! che dire disco consigliabile, più rock e meno industrial...
hm is the law
Sabato 26 Maggio 2012, 12.51.08
3
L'ho già detto altre volte per me il suo capolavoro assoluto
GioMasteR
Sabato 26 Maggio 2012, 12.28.57
2
Provo particolare affetto per questo disco, dato che ha molto contribuito al mio svezzamento giovanile dalla musica più semplice ai generi più estremi. A gusto personale credo sia il lavoro più maturo del reverendo, prima del cambiamento pseudo intellettuale di The Golden Age Of Grotesque e la rovina seguente alla sua redenzione, in cui ha sintetizzato quasi tutto ciò che aveva detto in precedenza. Ottima disamina, mi trova concorde quasi su tutto, se non che apprezzo particolarmente anche Burning Flag.
lux chaos
Sabato 26 Maggio 2012, 12.12.21
1
A mio parere il capolavoro di marilyn manson, la sintesi degli stili precedenti con canzoni violente ma estremamente catchy. da qui in su il baratro
INFORMAZIONI
2000
Nothing Records
Industrial
Tracklist
1. God Eat God
2. The Love Song
3. The Fight Song
4. Disposable Teens
5. Target Audience (Narcissus Narcosis)
6. President Dead
7. In The Shadow Of The Valley Of Death
8. Cruci-Fiction In Space
9. A Place In The Dirt
10. The Nobodies
11. The Death Song
12. Lamb Of God
13. Born Again
14. Burning Flag
15. Coma Black
16. Valentine's Day
17. The Fall Of Adam
18. King Kill
19. Count To 6 And Die
Line Up
Marilyn Manson (vocals)
John 5 (guitars)
Twiggy Ramirez (bass & guitars)
Madonna Wayne Gacy (keyboards & synthesizer)
Ginger Fish (drums)
 
RECENSIONI
64
55
80
84
86
82
70
ARTICOLI
01/08/2017
Live Report
MARILYN MANSON + THE CHARM THE FURY
Ippodromo delle Capannelle, Roma, 25/07/2017
11/06/2012
Live Report
MARILYN MANSON + J27 + BINARY
Gran Teatro Geox, Padova (PD), 07/06/2012
 
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]