Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Metallica
S&M²
Demo

Black Spirit Crown
Gravity
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

29/09/20
SECOND TO SUN
Leviathan

30/09/20
ALEX MELE
Alien Doppelganger

01/10/20
THE ERKONAUTS
I Want It to End

02/10/20
SIX FEET UNDER
Nightmares of the Decomposed

02/10/20
ION OF CHIOS
_reHUManize_

02/10/20
NACHTBLUT
Vanitas

02/10/20
SHIBALBA
Nekrologie Sinistrae (Orchestral Noise Opus I)

02/10/20
GOREPHILIA
In the Eye of Nothing

02/10/20
ISENGARD
Varjevndögn

02/10/20
SCHWARZER ENGEL
Kreuziget Mich

CONCERTI

27/09/20
VISIONS OF ATLANTIS + YE BANISHED PRIVATEERS + AD INFINITUM
LEGEND CLUB - MILANO

29/09/20
WITHIN TEMPTATION + EVANESCENCE
MEDIOLANUM FORUM - ASSAGO (MI)

03/10/20
PAGAN FEST
LAGHI MARGONARA - GONZAGA (MN)

03/10/20
SKELETOON
LEGEND CLUB - MILANO

08/10/20
VAN DER GRAAF GENERATOR
TEATRO CELEBRAZIONI - BOLOGNA

09/10/20
VAN DER GRAAF GENERATOR
GRAN TEATRO GEOX - PADOVA

09/10/20
ESOTERIC + NAGA + (ECHO) (ANNULLATO)
TRAFFIC CLUB - ROMA

09/10/20
MORTADO
CIRCUS CLUB - SCANDICCI (FI)

09/10/20
BULLO FEST
LEGEND CLUB - MILANO

10/10/20
ESOTERIC + NAGA + (ECHO) + AFRAID OF DESTINY (ANNULLATO)
SLAUGHTER CLUB - PADERNO DUGNANO (MI)

Buffalo Grillz - Manzo Criminale
( 4010 letture )
A due anni dal debutto Grind Canyon tornano in pista i Buffalo Grillz con questo nuovo Manzo Criminale. La band, composta da membri di Orange Man Theory, Undertakers, Dr. Gore e Tsubo, ci presenta 21 tracce di grind purissimo, ottenuto distillando sia la componente grindcore che quella di derivazione death\grind.
I brani sono veloci rasoiate di brutalità come il genere pretende (con una durata media di due minuti scarsi), intervallate dagli immancabili sample cinematografici (andiamo da Cape Fear a Continuavano a chiamarlo Trinità, passando per Forrest Gump e Il Marchese del Grillo), e rappresentano il giusto mezzo fra la tradizionale forma canzone e certe brevissime e destrutturate sfuriate grind (i classici pezzettini di 20 secondi, per capirci).

Fra i lati positivi di questo Manzo Criminale bisogna innanzitutto citare l'ottima produzione (cosa insolita per un disco grind), pulita e chiara senza risultare artefatta, che permette alle innegabili doti compositive ed esecutive dei nostri di risaltare a dovere. Tutti i brani infatti si muovono più che bene nella loro brevità, pestano al punto giusto senza mai annoiare e senza mai risultare troppo uniformi.
Su tutte citerei Forrest Grind, Bufalismo, la divertente scheggia de Il Marchese del Grill e la conclusiva Pig Floyd, ma a funzionare è l'impalcatura generale dell'album, che prosegue tirato per tutti i 40 minuti di durata senza concedere la minima tregua all'ascoltatore. L'assalto senza quartiere della musica si sposa anche bene con il mood scanzonato ed ironico ben evocato dai titoli e dai sample cinematografici, e forse avrebbe potuto avere un valore ancora maggiore con delle vere lyrics. Pollice alzato dunque per Cinghio e compagni, autori di una prova più che buona su tutta la linea.

I lati negativi, lo dico subito, non sono molti, e coinvolgono più l'atteggiamento dei Buffalo Grillz che le loro innegabili capacità musicali. Fare solo dei versi, invece di cantare delle vere e proprie lyrics è un luogo comune a molti gruppi grind, e proprio per questo l'insistere così marcatamente sulla cosa (sfogliate il booklet per capire cosa intendo) come se fosse chissà quale trovata originale mi sembra eccessivo. Consideriamo poi che il buon Enrico ha un'ottima voce e canta in un growl chiaro e comprensibile, non nel solito pig squeal registrato in cantina a cui siamo abituati, per cui dei testi veri avrebbero reso il tutto più completo ed avrebbero dato giustificazione a dei titoli che altrimenti, per quanto simpatici, rimangono un po' fini a loro stessi.
Poco riuscita anche la cover della Canzone del Sole in salsa grind, che risulta decisamete prevedibile e banale.

Il bilancio finale è comunque chiaramente positivo, e sono certo che il nuovo lavoro dei gindsters capitolini rimarrà a lungo a girare nel mio stereo, in attesa magari di riuscire a vederli dal vivo, situazione in cui i brani di Manzo Criminale daranno certamente il meglio.



VOTO RECENSORE
76
VOTO LETTORI
57.88 su 35 voti [ VOTA]
Numbered Days
Martedì 17 Settembre 2013, 23.32.49
17
grandissimi!! visti live e mi sono sbellicato dalle risate, ottima band che suona un ottimo grind
jenaplisk
Mercoledì 4 Luglio 2012, 13.29.39
16
Sono un ottimo gruppo grind! Ben venga il presenzialismo! Sono consapevolmente ironici, dal vivo simpaticissimi! Anche questo fa parte del genere che suonano.
Persephone
Mercoledì 4 Luglio 2012, 9.08.37
15
Grandi BG e dal vivo sono una fottuta bomba!
NihilisT
Martedì 3 Luglio 2012, 21.29.06
14
voto 42.93 su 16 votanti...ahahahaha..ha ragione da vendere il vichingo...punto.. a me piacciono...dal vivo sono delle macchine...vorrei da loro pezzi piu' lunghi e strutturati...hanno la tecnica per farli bene..domani sera sto a cena da Luciano magari glielo dico di persona..ahahha
NeuRath
Martedì 3 Luglio 2012, 21.16.39
13
@Greatest: Certo, nella discussione viene fuori un po' tutto relativo alla band, e ci sta anche bene, ma nel voto invece sencondo me ha molto meno senso volare basso per partito preso (anche se è più facile che motivarlo per iscritto)... poi è sempre il solito problema dei troll, lo so, però su certe band ci si accanisce... qualchei hater dei BG mi spiega perchè?
il vichingo
Martedì 3 Luglio 2012, 21.13.47
12
Come da programma, il voto lettori (in questo momento 35 su 10 votazioni) è un lampante esempio del trattamento che viene riservato alle band nostrane, soprattutto se meritevoli, come in questo caso. Ma ci scommetto i genitali che se Neurath avesse stroncato la band sarebbero apparse torme di paladini della giustizia a sproloquiare e muovere crociate contro il recensore. Niente di nuovo sotto il sole.
LAMBRUSCORE
Martedì 3 Luglio 2012, 21.05.49
11
Quello più a destra nella foto, sembra mia cognata....
Greatest_tiz
Martedì 3 Luglio 2012, 20.55.37
10
Ovviamente ma se e quando si parla e si discute di musica non si può tralasciare tutto il resto e restringere il tutto solo al CD.. E' logico che dal disco si passi anche al gruppo in se poi.. Io li ho visti dal vivo e non ho ne il bisogno e ne la voglia di ascoltarli ancora.. Poi se hanno nemici non credo sia il presenzialismo, con gli Entombed a Roma era scontato ci fossero loro!
NeuRath
Martedì 3 Luglio 2012, 19.39.29
9
So che questa è una band che ha parecchi "nemici" anche se non ne ho mai capito la ragione (eccessivo presenzialismo live?), ma anche qui se ne vedono parecchi (voto medio 30 su 10 votanti). In ogni caso qui si giudica solo ed esclusivamente il disco in sè vi prego di ricordarlo...
LAMBRUSCORE
Martedì 3 Luglio 2012, 18.53.06
8
Quando ho letto il loro nome sulla locandina del concerto che dovevo vedere, mmhhh, credevo ci fosse una bella grigliata, poi va beh, ho capito che era un gruppo (e me li ricordo poco live...). Su disco non mi dispiacciono, batteria forse un po' troppo pulita, ma belli potenti nel complesso. I testi potevano essere scritti, sarebbe stato un lavoro più completo.
Greatest_tiz
Martedì 3 Luglio 2012, 17.57.20
7
Non me ne vogliano ma è una band che odio totalmente, per vari motivi.. Sin da quando li vidi (sfortunatamente) live con i Doomraiser..
Undercover
Martedì 3 Luglio 2012, 15.15.04
6
Si Billo sono alquanto ironici e di certo non le mandano a dire
brainfucker
Martedì 3 Luglio 2012, 14.37.25
5
visti a bari assieme agli entombed e me li rivedrò tra poco con i municipal waste.dal vivo sono davvero pazzeschi,ben venga il presenzialismo per band di questo valore..spietati e divertenti!
BILLOROCK fci.
Martedì 3 Luglio 2012, 13.45.49
4
ah ecco mi sembrava strano, dunque puntano sull auto ironia diciamo??
Undercover
Martedì 3 Luglio 2012, 13.06.36
3
Li posseggo entrambi i dischi pubblicati, qualcuno potrà lamentarsi per il loro "presenzialismo" in sede live, ma chi produce musica valida di sto livello deve suonare e con loro il divertimento è pure assicurato.
BILLOROCK fci.
Martedì 3 Luglio 2012, 12.28.45
2
attenzione, nuova marca per hamburger, Buffalo grillz !!
EdoCFH
Martedì 3 Luglio 2012, 12.01.47
1
Io sono io e voi non siete un TATATATATATATATATA un cazzo....
INFORMAZIONI
2012
Subsuond Records
Grindcore
Tracklist
1. Intro
2. Linkin Pork
3. Forrest Grind
4. Lapo Elgrind
5. Manzo Criminale
6. Gux & Gabbana
7. Bufalismo
8. Sacro e Scrofano
9. Dawson Crick
10. Impovvisation Intuition Casaccium
11. Dimmu Burger
12. Grind Sasso
13. Il Marchese del Grill
14. Vision Divan
15. Delitto al Blue Grind
16. Sermoneta Chainsaw Massacre
17. Eau De Vergogn
18. Pig Floyd
19. The Truffer (Bonustrack)
20. La Canzone del Sale (Bonustrack)
21. Outro (Bonustrack)
Line Up
Enrico “Tombinor” Giannove (Voce)
Marco “Cinghio” Mastrobuono (Chitarra)
Luciano “Gux” Robibato (Basso)
Massimo “Mastino” Romano (Batteria)
 
RECENSIONI
77
ARTICOLI
30/06/2012
Live Report
NASUM + WORMROT+ BUFFALO GRILLZ + TSUBO
Gods of Grind, Traffic Club, Roma, 21/06/2012
01/05/2012
Live Report
ENTOMBED + BUFFALO GRILLZ + SOUTHERN DRINKSTRUCTION
Traffic Club, Roma, 27/04/2012
08/11/2011
Live Report
ROTTEN SOUND + AIRLINES OF TERROR + BUFFALO GRILLZ
Traffic Club, Roma, 27/10/2011
 
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]