Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Kansas
The Absence of Presence
Demo

Northern Crown
In a Pallid Shadow
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

08/08/20
STEVE VON TILL
No Wilderness Deep Enough

11/08/20
SEASON OF DREAMS
My Shelter

12/08/20
WITHIN DESTRUCTION
Yōkai

14/08/20
HALESTORM
Reimagined

14/08/20
PRIMITIVE MAN
Immersion

14/08/20
CHASTAIN
For Those Who Dare – 30th Anniversary Edition

14/08/20
HAVUKRUUNU
Uinuos Syömein Sota

14/08/20
NUG
Alter Ego

14/08/20
TERRA ATLANTICA
Age Of Steam

14/08/20
ROBBY KRIEGER
The Ritual Begins at Sundown

CONCERTI

08/08/20
SUMMER METAL 2020
LONCA DI CODROIPO (UD)

09/08/20
SUMMER METAL 2020
LONCA DI CODROIPO (UD)

11/08/20
BAD RELIGION
FESTIVAL DI RADIO ONDA D'URTO - BRESCIA

12/08/20
BAD RELIGION (SOSPESO)
FESTIVAL DI MAJANO - MAJANO (UD)

19/08/20
PALAYE ROYALE
CIRCOLO MAGNOLIA - SEGRATE (MI)

26/08/20
GRAHAM BONNET & ALCATRAZZ + GIRLSCHOOL + ASOMVEL
FESTA BIKERS - COLOGNO AL SERIO (BG)

27/08/20
WOLFMOTHER + HARDCORE SUPERSTAR (SOSPESO)
PIAZZA DUOMO - PRATO

04/09/20
VAN DER GRAAF GENERATOR
AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA (SALA SINOPOLI) - ROMA

05/09/20
VAN DER GRAAF GENERATOR
2DAYS PROG - VERUNO (NO)

06/09/20
VAN DER GRAAF GENERATOR
POLITEAMA GENOVESE - GENOVA

Angel Butcher - 25 Years Bleeding Ears
( 1264 letture )
25 Years Bleeding Ears è un album autocelebrativo pubblicato in occasione del venticinquesimo anno di attività dei brasiliani Angel Butcher. Si tratta di una band dedita ad un arcigno hardcore/thrash formatasi, per l’appunto, negli anni ottanta e con all’attivo soltanto una manciata di demo e nulla più.

Non credo proprio che tra di voi ci sia qualcuno che conosca le vicissitudini e la musica di questo gruppo (personalmente è la prima volta che ne sento parlare) e mi chiedo, a dir poco perplesso, quale sia l’utilità di un prodotto di tale fattura. Il disco, infatti, è soltanto una mera raccolta di brani già contenuti nei vari demo con l’aggiunta di qualche inedito: non sarebbe stato meglio mettersi a comporre e realizzare finalmente un platter di sole canzoni nuove? Dopo venticinque anni sarebbe stato quantomeno auspicabile. A parte questa considerazione, 25 Years Bleeding Ears ha l’aggravante di palesare una qualità di registrazione a dir poco dilettantesca rilevabile anche nelle composizioni recenti (che poi tanto recenti non sono visto che cinque fanno parte di un demo del 2010, come riportato chiaramente nella back cover del CD). Appare sin troppo chiaro che questo lavoro sia destinato quasi unicamente al mercato brasiliano, dove magari gli Angel Butcher sono più famosi, tuttavia non credo proprio possa trovare estimatori in altri lidi nemmeno tra i più accaniti affezionati al genere.
Attualmente la line-up del combo proveniente da Araguari è composta da tre elementi protagonisti delle prime sei song tra cui spicca una nuova versione dell’adrenalinica Total Violence, che regge benissimo il confronto con l’analoga track conclusiva estrapolata dal primo demo Live Demo risalente al 1987; da segnalare anche la trascinante A Crazy Old Fart (In a Acid Trip) e la riproposizione di Control con lo special guest Marco Henriques. Come predetto, 25 Years Bleeding Ears è stato infarcito di vecchi pezzi tra cui ho apprezzato l’ottima Final Breath -proposta sia nella versione del 1988 che in quella del 2006-, The Angels Are Back, dove predomina la componente thrash e la micidiale Programmed Doubts. La musica è essenziale, suonata con la giusta aggressività che il genere richiede anche se in modo piuttosto convenzionale e non sempre trascinante; da evidenziere in positivo l’utilizzo del doppio vocalism che mi ha ricordato moltissimo quello tipico dei Napalm Death nei frangenti in cui Mark "Barney" Greenway si fa supportare dall’acido controcanto di Mitch Harris (fatte salve ovviamente le dovute proporzioni, perché calcisticamente parlando è come paragonare il Barcellona ad una qualsiasi squadra italiana militante in serie C e sono stato buono).

Per concludere, credo lo si sia ampiamente capito, 25 Years Bleeding Ears è un lavoro assolutamente evitabile, non me ne vogliano i simpatici Angel Butcher, ma in fin dei conti il compito del recensore è pure quello di evitare di far spendere soldi inutilmente e sprecare tempo ai nostri amati lettori.



VOTO RECENSORE
50
VOTO LETTORI
53 su 3 voti [ VOTA]
LAMBRUSCORE
Venerdì 28 Settembre 2012, 9.57.03
1
Avevo sentito qualcosa sul tubo tempo fa, mi era "piaciuta" la voce soprattutto, pensate ad una vecchia sdentata che prega dei cancheri a tutti, il risultato è circa quello lì. I pezzi riregistrati sono migliorati, ma non penso valga la pena spenderci dei soldini.
INFORMAZIONI
2012
Dead Center Prods/Metal Soldiers Recs
Crossover
Tracklist
1. Total Violence (New Version)
2. Butcher`s Day
3. Evil Gladiator
4. A Crazy Old Fart (In a Acid Trip)
5. Song From the Moon
6. Control (Jam with Marco Henriques)
7. Control (from The Angels Are Back – Demo 2006)
8. Chair Mosh (from The Angels Are Back – Demo 2006)
9. Final Breath (from The Angels Are Back – Demo 2006)
10. The Angels Are Back (from The Angels Are Back – Demo 2006)
11. Programmed Doubts (from Programmed Doubts – Demo 1989)
12. Depressive maniac (from A Insect Of Society – Demo 1988)
13. Final Breath (from A Insect Of Society – Demo 1988)
14. Might (from Pigs In The Power – Demo 1988)
15. Fuck The System (from Pigs In The Power – Demo 1988)
16. Total Violence (from Live Demo – Demo 1987)
Line Up
Mauricio “Desecrator” (Voce, Chitarra)
T.I.T.O. (Basso)
Manuel “Joker” Henriques (Batteria)
 
RECENSIONI
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]