Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Kansas
The Absence of Presence
Demo

Northern Crown
In a Pallid Shadow
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

14/08/20
NUG
Alter Ego

14/08/20
CHASTAIN
For Those Who Dare – 30th Anniversary Edition

14/08/20
INGESTED
Where Only Gods May Tread

14/08/20
ROBBY KRIEGER
The Ritual Begins at Sundown

14/08/20
WARKINGS
Revenge

14/08/20
TERRA ATLANTICA
Age Of Steam

14/08/20
HAVUKRUUNU
Uinuos Syömein Sota

14/08/20
PRIMITIVE MAN
Immersion

14/08/20
KAMELOT
I Am The Empire - Live From The 013

14/08/20
HALESTORM
Reimagined

CONCERTI

19/08/20
PALAYE ROYALE
CIRCOLO MAGNOLIA - SEGRATE (MI)

26/08/20
GRAHAM BONNET & ALCATRAZZ + GIRLSCHOOL + ASOMVEL
FESTA BIKERS - COLOGNO AL SERIO (BG)

27/08/20
WOLFMOTHER + HARDCORE SUPERSTAR (SOSPESO)
PIAZZA DUOMO - PRATO

04/09/20
VAN DER GRAAF GENERATOR
AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA (SALA SINOPOLI) - ROMA

05/09/20
VAN DER GRAAF GENERATOR
2DAYS PROG - VERUNO (NO)

06/09/20
VAN DER GRAAF GENERATOR
POLITEAMA GENOVESE - GENOVA

10/09/20
THE HOLLYWOOD VAMPIRES
MEDIOLANUM FORUM - ASSAGO (MI)

11/09/20
ATHEIST + CADAVER + SVART CROWN + FROM HELL
REVOLVER CLUB - SAN DONA' DI PIAVE (VE)

12/09/20
DOMINE + AEHTER VOID + CHAOS FACTORY
DAGDA LIVE CLUB - RETORBIDO (PV)

12/09/20
ATHEIST + CADAVER + SVART CROWN + FROM HELL
TRAFFIC CLUB - ROMA

Pandaemonium - Return To Reality
( 3864 letture )
La new sensation epic/symphonic proviene, manco a dirlo, di nuovo dall’Italia, terra che grazie/per colpa dei Rhapsody ha investito massicciamente in un genere bello quanto rischioso, complici i troppi e troppo illustri predecessori ma anche, dall’altra parte, un pubblico sempre folto ed attento. I toscani Pandaemonium arrivano così, dopo “…And the runes begin to pray”, al loro secondo full length, registrato in verità ben 2 anni fa, ma mixato e messo a punto solo nei primi mesi del 2005. il contratto con la Underground Symphony, d’altro canto, ha finalmente fornito quella linfa vitale (leggasi soldi) per poter fare un buon lancio, con una distribuzione degna ed un occhio e mezzo di riguardo alle varie testate; così, eccomi a recensire questo cd, dalla copertina accattivante ed esplicativa delle tematiche dei nostri. Fantasy, ovviamente, che domande. La base è un solido power/speed, più vicino ai migliori Helloween (e quando dico migliori mi riferisco, manco a dirlo, ai Keeper e a Walls of Jericho), ma molto (chi ha detto troppo??) venato di Blind Guardian e soci. Un’intro bella ed epica e poi subito via con “Time of Glory” (di cui trovate anche il video nel cd), una bella power song, veloce ed accattivante. I cliché del genere sono tutti presenti: riff armonizzati a due chitarre, doppia cassa ad elicottero, un ottimo Daniel Reda a curare le parti vocali: parti spesso molto acute, a mio avviso anche troppo, tant’è che qua e là si rischia la piattezza espressiva favorendo l’acuto a tutti i costi, scelta che, come saprete, non ho mai condiviso. Ma tant’è, i nostri hanno una direzione ben chiara in mente, e sanno come perseguirla: “Evil star” è un altro cavallo di battaglia, “Fires in the sky” parte come una ballad dolce, acustica, notturna, per poi potenziarsi nella seconda parte, “Retun to reality” svela l’evidente passione dei Pandaemonium per gli Iron Maiden (andate a sentire, qua e là, troverete riferimenti a bizzeffe), la conclusiva “Land of dreams” ci accompagna, come un menestrello, al dolce epilogo del cd. Che dire, in sostanza? Non aspettatevi nessuna novità, i Pandaemonium fanno decisamente UN genere, chiaro e tondo, prendere o lasciare. La produzione è buona, ed i suoni sono ben miscelati, sì da permettere di fruire appieno delle accelerazioni come delle parti riflessive. Di certo non si griderà al miracolo, ma finché in Italia c’è gente vogliosa di far bene, non si può che sperare per il meglio.


VOTO RECENSORE
69
VOTO LETTORI
31.87 su 33 voti [ VOTA]
INFORMAZIONI
2005
Underground Symphony
Power
Tracklist
1. Introduction
2. Time of Glory
3. Evil Star
4. Ancient Time
5. Fires in the Sky
6. Return to Reality
7. Himn to the Fifth Element
8. Miracle
9. Flying over the Clouds
10. Blazing Fire
11. Warrior Lost in Time
12. Land of Dreams
Bonus: cd-rom video of “Time of Glory”
Line Up
Daniel Reda – vocals
Steve Volta – guitars, balalaika
Lorenzo Birilli – bass
Federico Ria - drums

www.pandaemonium.org
 
RECENSIONI
69
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]