Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Iamthemorning
The Bell
Demo

Break Me Down
The Pond
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

24/10/19
PLATEAU SIGMA
Symbols - The Sleeping Harmony of the World Below

25/10/19
DOUBLE CRUSH SYNDROME
Death To Pop

25/10/19
CREST OF DARKNESS
The God Of Flesh

25/10/19
DAWN RAY`D
Behold Sedition Plainsong

25/10/19
STEVE HACKETT
Genesis Revisited Band & Orchestra: Live at the Royal Festival Hal

25/10/19
NIGHTGLOW
Rage of a Bleedin’ Society

25/10/19
LEPROUS
Pitfalls

25/10/19
MAYHEM
Daemon

25/10/19
ENEMYNSIDE
Chaos Machine

25/10/19
DICTATED
Phobos

CONCERTI

22/10/19
CELLAR DARLING + FOREVER STILL + OCEANS
LEGEND CLUB - MILANO

23/10/19
FOLKSTONE
ORION - ROMA

23/10/19
PINO SCOTTO
MOB CLUB - PALERMO

25/10/19
MACHINE HEAD
LIVE CLUB - TREZZO SULL'ADDA (MI)

25/10/19
INTER ARMA
LIGERA - MILANO

25/10/19
ARBORES AUTUMNALES FESTIVAL
GRIND HOUSE CLUB - PADOVA

25/10/19
FOLKSTONE
VIPER THEATRE - FIRENZE

25/10/19
HELLRETIC + BRVMAK
500CAFFE' - PIEDIMONTE S. GERMANO (FR)

26/10/19
DESTROYER 666 + ABIGAIL + DEAD CONGREGATION + GUESTS
MU CLUB - PARMA

26/10/19
MACHINE HEAD
HALL - PADOVA

DragonForce - Inhuman Rampage
( 17865 letture )
I DragonForce costituiscono una realtà, in Inghilterra, decisamente isolata, per non dire addirittura unica.
Fautori di un power metal intransigente nelle formule compositive, nell’attitudine e nella tecnica strumentale, a ragione sono stati in grado di ritagliarsi uno spazio prioritario e, oggigiorno, essenziale nel panorama metal britannico.
I DragonForce tuttavia sono una band priva di background, una creatura nata già matura dalle mani e dalla mente di Herman Li, istrionico chitarrista e compositore, il tipico fuoriclasse della sei (e sette) corde che però sul piano della composizione non riesce ad uscire dai binari prefissati, costruiti nel suo passato, incapace di evolvere il sound complessivo, ma al limite solo di migliorare la propria personale tecnica, senza curarsi di sfornare prodotti innovativi anche nel contesto nella band.

Dunque, arrivando al nuovo full lenght Inhuman Rampage, cosa lo differenzia dal precedente Sonic Firestorm?
Assolutamente nulla. Potrei addirittura dire che, per certi versi, l’ultimo album rappresenta la copia carbone dell’altro. Persino l’immancabile ballata, in questo caso Trail Of Broken Hearts ricalca minuziosamente quella concepita per Sonic Firestorm.
Questo impegno così scarso, nella ricerca musicale, stilistica e, in parte, tecnica non può passare inosservato. Tante altre band contemporanee si stanno impegnando per dire qualcosa nel panorama mondiale, musicisti che magari non possono vantare le stesse doti tecniche dei qui presenti DragonForce. Perché sprecare talento in nome di una facile vendita? Perché, sia ben chiaro, anche questo disco venderà e piacerà, e chi brama per rimpinzarsi della solita formula trita e ritrita, il ritornello orecchiabile sentito migliaia di volte in migliaia di salse, l’assolo di chitarra ai limiti delle capacità umane (che peraltro riempie a volte anche 4 minuti su 7 per canzone), troverà qui pane per i suoi denti.
E guai se mancassero gruppi simili, perché i loro contemporanei più validi e originali in caso contrario passerebbero inosservati.
Ma ciò non toglie il fatto che Inhuman Rampage non vale la pena di essere comprato. Nossignore, nemmeno dagli estimatori del power più puro e intransigente. Gli unici due pregi che posso constatare sono un’oggettiva eccezionalità esecutiva (anche se la batteria di Dave Mackintosh appare un po’ più stanca del solito) ed il fatto che sicuramente anche quest anno i fan della band britannica non rimarrano delusi, visto che la loro formula vincente è riproposta in pieno.

Concludo con un consiglio per gli amanti del power: non comprate i DragonForce, ma piuttosto andate a gustarveli dal vivo, ne vale la pena. Forse.



VOTO RECENSORE
40
VOTO LETTORI
52.26 su 163 voti [ VOTA]
Marco
Lunedì 7 Ottobre 2019, 10.22.21
131
È brutto da dire perché leggo spesso le vostre recensioni, ma evidentemente chi ha scritto questa ha ascoltato l'album con il volume a 0. Paragonare "Inhuman Fanpage" a questo album è come dire che i Testament assomigliano ai Queen.
No Fun
Giovedì 21 Marzo 2019, 23.37.16
130
@gigi la trottola (adoro questa zine perché dopo quattro anni puoi rispondere a un tizio che si firma gigi la trottola) in effetti ascolto doom.
No Fun
Giovedì 21 Marzo 2019, 23.27.58
129
Ero in un locale e hanno messo " Operation Ground and Pound ", non sapevo cosa fosse ma era così veloce che mi pareva la musichetta di Benny Hill. Allora ho fatto partire la app che ti dice che cazzo stai ascoltando e la app si è messa a ridere e mi ha detto " ma che cazzo stai ascoltando? "
TheMetalDonkeyChannel
Mercoledì 26 Luglio 2017, 19.50.35
128
Ma è così difficile per questi tizi non ripetere la parola "through" ad ogni traccia???? Vabbhe, questo album strappa il 60 perché, anche se troppo uguale ai 2 precedenti, ha un cantato che rimane in testa!
gigi la trottola
Venerdì 5 Giugno 2015, 22.52.52
127
ho visto la tab x chitarra di through the fire and flames e ho preso paura!!be almeno sono unici nel loro stile..delle lamborghini del metal praticamente iperveloci ma cmq melodici!vanno apprezzati x come sono altrimenti ascoltate doom ahah!
metallo
Venerdì 5 Giugno 2015, 21.06.58
126
@Psycosys,premetto che non conosco tutta la discografia della band, ma credo non abbiano mai avuto dei cantanti validi, l'ultima occasione l'hanno sprecata, non mi capacitero' mai perche' al provino -audizione di Daniel Heiman non lo presero, prova ad ascoltare la voce di heiman e il suo vocal range, e confrantala coi cantanti che ha avuto questo gruppo, ad es.sentilo nei suoi due dischi con i lost horizon, e dimmi tu poi se con lui non sarebbero diventati una bad eccezionalmente dirompente .Mah!
Psychosys
Venerdì 5 Giugno 2015, 20.49.34
125
@Renaz, i precedenti non li ho ascoltati (rimedierò presto) e ho sentito molte voci riguardanti le scarse prestazioni di Threat in live. Personalmente ho guardato un paio di video con il nuovo cantante e non sembrano prestazioni malvage. Però dovrei testare di persona
Renaz
Venerdì 5 Giugno 2015, 15.57.26
124
@Psychosys hai fatto delle osservazioni giuste. Ciò non di meno, il disco precedente era molto meglio, e dal vivo il cantante non vale(va) quanto su disco...
Psychosys
Venerdì 5 Giugno 2015, 15.52.28
123
Secondo me si ascoltano i DragonForce nel modo sbagliato. L'Extreme Power Metal è il genere più (concettualmente) vicino al Grindcore. Chiedereste ad un cantante Grind di cantare in modo comprensibile? Vi lamentereste con il batterista perché usa troppa doppia cassa ed è troppo veloce? Oppure direste al chitarrista di creare ritmiche più varie? Non credo proprio. Allo stesso modo, non potete chiedere ai Dragonforce di rallentare e non cercare il ritornello melodico\catchy, il chorus di mezza canzone ne a Li , Totman e Mackintosh di rallentare, neppure di togliere le tastiere di Vadim, poiché fondamentali per variare un minimo il sound. Se i DragonForce togliessero questi elementi non suonerebbe Extreme Power, cioè quello che vogliono suonare. E sono (molto) bravi a suonarlo. Se non apprezzate il genere è inutile commentare il disco (stesso discorso per il Grind) in questione. Throught The Fire And Flames, Revolution Deathsquad e Operation Ground And Pound sono tre hits della madonna, suonate e concepite in modo perfetto. Il resto... E' simile, suonato ai 1000 kilometri all'ora, cantato in modo perfetto. Ci vuole molto tempo per digerire Inhuman Rampage - io non lo ho ancora fatto -, da amante di musica seria posso dire che è sufficiente, ma una volta digerito sarà anche di più. 60\100 ora, in futuro vediamo.
Thy_Majestie_99
Lunedì 23 Giugno 2014, 14.21.56
122
A mio parere l'album merita un 46 fiacco fiacco. Pezzi come l'opener e Revolution Deathsquad sono molto belli, ma è davvero troppo ripetitivo. Che poi in live facciano pena è un altro discorso, qui ci troviamo a giudicare un lavoro in studio.
pantera
Sabato 22 Febbraio 2014, 13.43.22
121
Mah ragazzi la mia opinione é che in generale sono un gruppo sicuramente molto dotati tecnicamente,molto veloci. Il loro pregio é che riescono a combinare melodia,tecnica,velocita e energia...il loro difetto però é che questa combinazione viene riproposta in molte delle loro canzoni in maniera molto simile
Cerio
Lunedì 6 Gennaio 2014, 20.19.57
120
Io lo trovo splendido
Marco
Venerdì 5 Aprile 2013, 20.04.58
119
Sinceramente penso che ci sia un abisso fra l'apprezzare qualcosa da un punto di vista tecnico (critico) e l'ascoltare piacevolmente un prodotto di maniera pieno di limiti ma orecchiabile. Sì, perché nonostante la velocità e la lunghezza i DF non "sembrano" ma "sono musica da vecchi videogame di ninja e robottoni. E questo, oltre a tutto, è il vero motivo per cui li apprezzo nel momento stesso in cui rido per la loro tamarraggine (attenti, però, basta alzare l'asta delle proprie pretese e anche Manowar, Blind Guardian e probabilmente qualsiasi band possono diventare ridicoli e clichè: essere originali è una faticaccia). Proprio nell'ambiente dei giochi di ruolo e dell'animazione fantasy giapponese (due cose che senza dubbio mi piacciono) c'è anche la più alta percentuale di persone che ridono della loro stessa passione (sì, gli anime più recenti e i GDR più recenti sono autoironici) e lo stesso si può fare coi Dragonforce...continuando ad ascoltarli senza pretendere Beethoven. I grandi della musica d'altronde sono densi e difficili come il vino, questi, per quanto l'ascoltatore pop possa non esserci abituato, sono cheesy, easy-listening come una mezzora passata a guardare i Power Ranger col fratellino (testi compresi) con in mano un'aranciata piena di bollicine
Lord Gwyn
Mercoledì 25 Luglio 2012, 22.12.29
118
Stefy spero il tuo cervello sia cresciuto in 3 anni..
Leviathan
Martedì 17 Aprile 2012, 18.51.35
117
L'album è stupendo. Potente e melodico. P.S. Incredibile quanta superficialità ci sia nel 90% dei giudizi negativi su questo gruppo. Che piacere c'è nella crociata verso qualcosa che non incontra i vostri gusti?
Pyra
Sabato 14 Aprile 2012, 19.22.27
116
Quindi voi preferite un gruppo che si evolve e cambia totalmente identità ad uno che mantiene la sua originalità proponendo nuovo materiale e nuove idee? In ogni loro canzone c'è qualcosa di diverso, lo stile è simile, ma penso che così debba essere, sinceramente ho lasciato perdere molte band proprio perchè si sono scrodate chi erano. Non sarà mica che li giudicate negativamente perchè non siete in grado di capire la musica a quelle velocità o a distinguere le note dei soli di herman e sam? Vi consiglio un po' di ear training, vi comportate come i truzzi che dicono "le canzoni dei sonata arctica sono tutte uguali", semplicemente perchè non le capiscono.
il vichingo
Venerdì 2 Marzo 2012, 16.50.47
115
Mah se proprio vuoi salvare un loro disco io direi Valley of the Damned, è l'unico di decente che hanno fatto
Delirious Nomad
Venerdì 2 Marzo 2012, 16.48.55
114
Dovendo scegliere un disco dei Dragonforce da salvare, senz' altro prenderei questo...ma non sono sicuro di volerne salvare uno.
Finntrollfan
Domenica 29 Gennaio 2012, 10.24.55
113
Ridicoli!! Queste band sono dannose perchè rubano la scena a band emergenti decisamente più meritevoli! Andate a zappare Dragonforce!!
HeroOfSand_14
Venerdì 13 Gennaio 2012, 20.04.56
112
E quando dico che il mio unico cd metal originale (per mancanza di liquidi!) è Aqua degli Angra, la colpa va anche a loro! Ma chi compra album tutti uguali cosi!?!
conte mascetti
Sabato 19 Novembre 2011, 22.45.07
111
non li digerisco
Nonno Ippei
Domenica 25 Settembre 2011, 20.09.05
110
Grazie Dragonforce, sono un bimbominkia di 15 anni e sono contento perchè finalmente cè un gruppo come voi che fa le canzoncine belle da manga jappo e che è la troia della musica. e vi ringrazio anche perchè non cagavo da un mese e grazie a voi ora ho riempito 4 vasini da notte!
Rob
Martedì 23 Agosto 2011, 17.58.44
109
Terribili....e visti dal vivo (per forza di cose) fanno proprio pietà
Davide
Giovedì 7 Luglio 2011, 13.52.18
108
Album bocciato su tutti i fronti! e poi in live fanno ancora più schifo
AvalonMyLife
Mercoledì 30 Marzo 2011, 8.20.25
107
persino mino reitano,nilla pizzi e toto cutugno suonano meglio di questi maiali venduti! che la morte li accompagni!
Maurizio
Venerdì 25 Marzo 2011, 18.04.52
106
Through the fire and flames è bellissima. il resto è la solita tiritera già passata sui due lavori precedenti, che erano parecchio meglio di questo.
Michele
Lunedì 6 Settembre 2010, 16.33.13
105
Herman Li è uno dei peggiori chitarristi che abbia mai visto. Noiosissimo,ripetitivo,fiacco. La dimostrazione che la tecnica è inutile senza le idee.
fabriziomagno
Domenica 22 Agosto 2010, 7.20.38
104
divertenti i commenti dei fan del gruppo, davvero comici da leggere. Mio opinione è che i Drangonforce siano uno dei peggiori gruppi in circolazione (tecnica o non tecnica le canzoni sono vuote), questo album in particolare è semplicemente fastidioso. Voto: 40
Franky1117
Domenica 22 Agosto 2010, 3.46.35
103
album di merda per un gruppo di merda,d'accordo con la recensione anche se 40 è troppo
Shaka Virgo
Mercoledì 11 Agosto 2010, 21.22.19
102
Operation Ground and Pound: armonia. Trough the fire and flames: potenza. Body Breakdown: un folle viaggio. Questo album è meno omogeneo del precedente, e non ne è la copia carbone. Non c'è nulla di simile a Soldiers of Wasteland o a My spirit will go on.
zerba
Lunedì 17 Maggio 2010, 18.07.11
101
semplicemente il miglior album dei Dragonforce... per chi c'era al Legend Of Chaos a Piazzola, ha visto quanto valgono i Dragonforce live
Raven
Venerdì 23 Aprile 2010, 12.04.50
100
E non può esistere qualcuno al quale il genere piace,ma li trova ugualmente irritanti? Sparare note velocissime può essere talvolta anche espressione di ingegno musicale, ma non mi pare questo il caso.
Metalmania
Giovedì 22 Aprile 2010, 23.58.30
99
Mah...io trovo i Dragonforce ripetitivi e quasi irritanti...ed anche in sede live mi sembrano un pò scarsini...la bravura non la si vede solo dalla velocità di esecuzione del brano... Su molte cose mi trovo d'accordo con Stefy...comunque sia se piace il genere non sono così male
Ghaash
Giovedì 22 Aprile 2010, 18.33.05
98
stefy, secondo i tuoi ragionamenti il folk, il simphonic e il power non sono metal.
Ghaash
Giovedì 22 Aprile 2010, 18.30.05
97
se non vi piacciono i dragonforce, dite semplicemente che non vi piace l'extreme power metal, e che cazzo. tutti a criticare.. suonatele voi quelle canzoni! chitarre e tastiera sono assolutamente impegnative! Canzoni tutte uguali? che stronzata! è come dire che Battles in the north degli immortal è un album fatto di canzoni tutte uguali, semplicemente perchè è un album omogeneo che segue il proprio genere.
abbondio
Domenica 28 Febbraio 2010, 18.21.47
96
band inutile, mi piacerebbe sapere l'età media dei sostenitori. stefy, il fatto che i df siano punk è una delle più grandi puttanate che abbia mai sentito o_O curati anche tu
zerba
Martedì 9 Febbraio 2010, 18.21.39
95
va beh i Dragonforce o piacciono o no... l'album è il migliore della loro carriera e dal vivo (li ho visti) non fanno schifo, anzi... quindi smettela id criticare: se non vi piacciono, non ascoltateli, semplice no?
stefy
Domenica 13 Dicembre 2009, 13.21.39
94
ma insomma sono solo io l'unico a notare che i DF dal vivo fanno schifo? che tutti i loro mirabolanti assoli visti nei videoclip nella realtà sono molto + semplici? che quando in un video live parte un assolo la telecamera inquadra l'altro chitarrista invece di quello impegnato in quell'assolo così tanto adorato? che tutti i loro dischi sono la fotocopia identica di uno schema ripetuto uguale identico per ogni singola canzone? che sono 6 ragazzini che si vestono come truzzi sul palco? che vengono seguiti (quasi) solo da ragazzini? che le loro canzoni nn hanno un senso ma sono solo parole che stanno bene insieme? va bene dire che i loro dischi sono carini da sentire....ma da qui a arrivare a dire che sono mitici mi sembra assurdo....poi degustibus
Khaine
Martedì 24 Novembre 2009, 20.08.12
93
Considererò Tori Amos Metal solo quando si metterà l'apparecchio :-X
Arekusu
Martedì 24 Novembre 2009, 19.41.20
92
Mi ero perso una marea di commenti divertenti... ma insomma, alla fine cosa è metal e cosa no? E, soprattutto, sono il solo qui a considerare Tori Amos metal?
Simone
Martedì 24 Novembre 2009, 18.57.36
91
Sono il mio idolo siete mitici W IL METAL!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
stefy
Lunedì 7 Settembre 2009, 23.47.28
90
mh rileggiendo il mio commento mi sono accorto di aver trovato finalmente la frase che spiega cm mai nn reputo i DF metal XD: per fare metal nn basta sparare canzoncine a tt velocità con blast beat della batteria e assoli al fulmicotone di 5min delle chitarre ma serve un certo stile nei riff che devono essere "metal" e nn da canzoncina manga!!!! (e cè una bella differenza) quindi valar quello che dici al commento 80 nn centra nulla....xkè nn si può definire una band metal solo dalla velocità con cui suona la batteria o gli assoli...xkè se nn te ne sei accorto i DF suonano melodie da canzoncina manga o da videogioco da sala giochi.....quindi per piacere...nn mi venite a dire che i DF fanno metal "xkè i ritmi di batteria e quelli di chitarra rientrano appieno nel genere power" xkè nn è vero i dragonforce sono una band ascoltata per di + dai poser (14-18 anni) che vedono un assolo di herman e pensano di aver incontrato dio....una band che sembra venuta fuori da un pacchetto di patatine DD e di cui nessuno si ricorderà tra qualche anno mentre le leggende (vere) resteranno
stefy
Lunedì 7 Settembre 2009, 14.32.26
89
la madonna che marea di commenti O_O!! dovrò scrivere un altro papiro per rispondere.....allora punto 1: per quanto mi riguarda band cm manowar per quanto possano essere paladini del true metal nn mi piacciono e nn mi piace neanche quella loro tendenza a farsi passare per "macho del metal" punto 2: quello che dice uno qualsiasi è vero....i dragonforce scrivono canzoni tt uguali e senza senso con uno stile da videogioco che fa ridere e basta (io quando li vedo mi sento precipitare vedendo dv il metal è andato a finire con tt le nuove tendenze) e cm dice lui hanno gia detto tt (e personalmente trovo che avrebbero potuto dare uno scossone al power che si sta ancorando di brutto) punto 3: il video da te citato arekusu lo conosco e può essere visto a "episodi" su you tube punto 4: per fare metal nn basta sparare canzoncine a tt velocità con blast beat della batteria e assoli al fulmicotone delle chitarre ma serve anche un certo stile nei riff che devono essere "metal" e nn da canzoncina manga (mi disp ma davvero nn so spiegare meglio di così questo punto) a questo punto mi arrendo....voi lo considerate metal...io no....tanto nn cambia nulla ringrazio per tt i commenti...davvero nn credevo che la nostra discussione diventasse così "famosa" l'importante è che tt si è risolto con una discussione matura e nn la solita fontana di offese
Valar morghulis
Lunedì 7 Settembre 2009, 13.58.06
88
Già! U_U Ma del resto che ci vuoi fare, purtroppo siamo in pochi ad aprrezzare la vera musica
Raven
Lunedì 7 Settembre 2009, 13.42.44
87
Minchia, disponibilità illimitata, eh?
Valar morghulis
Lunedì 7 Settembre 2009, 13.36.12
86
eheheh, d'accordo! Per la croncaca, ci ho provato a prenderlo dagli States... peccato che mio padre era a New York e l'unica copia disponibile stava a Washington D.C. XD
Valar morghulis
Lunedì 7 Settembre 2009, 13.34.49
85
Lo so, è un po' una palla cercarlo, ma ne vale la pena. Apre veramente gli occhi, secondo me, non solo ai metallari, ma anche ai profani... ho forzato i mei a vederlo e un po' si sono ricreduti sul metal, da prima che quasi volevano che buttassi i dischi.. Tsk, illusi! No, davvero, si parla davvero di tutto nel film.. generi, caratteristiche, modo di vestire, mentalità, sonorità, tematiche... E poi, una parte del film è girata al W.O.A... dopo aver visto che cavolo succede lì, non desidero altro che andarci XD
Raven
Lunedì 7 Settembre 2009, 13.32.25
84
Per ciò che mi riguarda lo hai regolarmente comprato negli USA, dato che questo sito non può e non vuole incoraggiare il download non autorizzato dagli autori delle opere citate. Non so cosa sia Emule, un mulo informatizzato?
Valar morghulis
Lunedì 7 Settembre 2009, 13.28.17
83
Sapevo avrei stuzzicato la vostra curiosità! Comunque, Raven, se vuoi trovi gli spezzoni su youtube, ma non mi pare ci sia la versione sottotitolata... il film in se, essendo molto di nicchia, è difficile trovarlo; in Europa non è proprio uscito. Se hai l'occasione di fare un salto negli USA là lo trovi XD Sennò, con Emule dovresti trovarlo, anche se ovviamente non assicuro niente... Io l'ho scaricato da lì
Raven
Lunedì 7 Settembre 2009, 12.39.07
82
Questo mi interessa parecchio, sai dirmi dove è possibile reperirlo?
Renaz
Lunedì 7 Settembre 2009, 12.38.55
81
Ti ringrazio per la dritta, Valar, molto interessante!
Valar morghulis
Lunedì 7 Settembre 2009, 12.25.30
80
Vi prego di scusarmi, perchè dirò poco sui dragonforce e di più sulla discussione sul metal che si è creata tra Stefy e Arekusu. Allora, prima la band: i DF erano carini all'inizio, ma poi, essendo ripetitivi, ed assolutamente nulli dal vivo, hanno stufato alla grande. Ma, mi discpiace per Stefy, sono metal al 100%. E non tanto per una questione di "seriosità", ma puramente tecnica. Infatti, i ritmi di batteria, così come gli assoli, rientrano a pieno titolo nel genere Power metal. Poi può piacere o meno, ma metal sono sicuramente. Comunque, vorrei suggerire a tutti voi un film bellissimo da vedere, che sicuramente vi piacerà, anche se per capirlo dovete sapere l'inglese o trovare la versione sottotitolata. Si chiama "Metal: a headbanger's journey", di Sam Dunn, un antropologo che dall'età di 12 anni ascolta metal. E in questo film analizza il fenomeno metal da tutti i punti di vista, compresi i generi e le loro caratteristiche, influenze, tematiche e quant'altro. Il tutto con interviste a musicisti e quant'altro. Ve lo consiglio vivamente, vi insegnerebbe molte cose. E, credetemi, arrivati al finale del film, creerete un altare in camera vostra per venerare Sam Dunn!! XD
Arekusu
Lunedì 7 Settembre 2009, 11.29.30
79
In realtà, la penso proprio come Raven!
Uno qualsiasi
Lunedì 7 Settembre 2009, 10.19.48
78
Se è per questo dovrebbe sparire anche l'atteggiamento pesudo intellettuale di certe bands. Per Arekusu: Ma sai, visto che i Dragonforce alla fine non parlano di niente, le canzoni sono quasi tutte uguali (dovrei togliere il quasi, voi che dite?) e i testi sono senza senso, a sto punto sulla band passo oltre, e preferisco pure i testi fantasy tipo terre ghiacciate etc, ché almeno son pur sempre cose con più senso delle canzoncine dei videogiochi. Ma i Dragonforce oltre a non essere metal non sono neanche delle icone del genere, e la prova è che in quanto a successo, loro hanno "già dato". Sono solo un gruppo usa e getta, durato un anno o due.
Raven
Lunedì 7 Settembre 2009, 9.54.34
77
Messa così anche a me, ma se scomparissero ambedue le tendenze non piangerei di certo
Arekusu
Domenica 6 Settembre 2009, 21.15.45
76
Ti dirò, a me piace molto di più l'atteggiamento scanzonato dei Dragonforce (che cmq mi annoiano molto in fretta, musicalmente) che quello da veri macho in stile Manowar. O il ripetere ossessivamente la storia del potente guerriero in lotta contro il male che attraversa terre ghiacciate, foreste di elfi etc...
stefy
Domenica 6 Settembre 2009, 19.20.58
75
beh ora nn dico che il metal nn è melodico....ma se permetti cè una certa differenza tra halloween e dragonforce!!! quando dico che sono troppo melodici intendo che sono fuori dal genere metal.....e poi scs il metal nn è un genere serioso??? avrà tt le sue melodie anche nelle canzoni + cattive ma resta un genere che punta alla serietà (e nn parlo solo delle tematiche sataniste del black e soci) quando vedi una band metal vedi gente che suona con serietà e nn fa i pagliacci sul palco... e per serioso nn intendo tt incazzati con le facce truci....quando vedo gli iron maiden vedo gente che magari scherza sul palco ma vedo cmnq che suona musica metal con una certa serietà.....hai mai visto cm suonano i dragonforce????? vestiti cm truzzi il tastierista è da fucilare con i capelli fuxia o rosa (nn ricordo) e le scarpettine da truzzo vestito con pantaloni gialli fosforescenti e la tastiera zebrata rosa....per nn parlare di quello che fanno.....6 bimbi....il metal è un genere melodico cm dici tu...ma le melodie sono serie nn melodie da cartone manga giapponese e scs se è poco!!!...detto questo so benissimo che i video black metal fanno ridere ( + che altro mi fa piangere vedere gruppi cm immortal sputtanarsi in un video patetico cm "blashyrk" e nn capisco cm facciano a nn vedere che fanno cagare anche se la canzone è divina) ora ti dico una cosa: ascoltati gli halloween i blind guardian e rhapsody o qualsiasi altra canzone power metal che conosci......poi ascolta i dragonforce e dimmi se nn noti la differenza....se nn vedi la differenza di serietà tra un gruppo cm blind guardian e i dragonforce (aldilà della truzzaggine dei dragonforce) allora nn so che farci ma a questo punto lo ripeto per la 124574 volta: io dico solo che i dragonforce NN sono metal nn dico che fanno cagare visto che ascolto alcune loro canzoni senza prob ma sono abbastanza realista da vedere che i dragonforce nn sono metal punto....senza dire ciò xkè nn mi piacciono xkè lo ripeto (ancora) ascolto le loro canzoni
Arekusu
Domenica 6 Settembre 2009, 13.25.30
74
(cmq il 90% dei gruppi black di cui sotto non lo fa apposta... è che è impossibile non ridere!)
Arekusu
Domenica 6 Settembre 2009, 13.24.37
73
IL METAL E' SEMPRE STATO UN GENERE SERIOSO? Ma stai scherzando! Su fronti totalmente opposti, ti cito un paio di cose: gli Helloween non sono MAI stati un gruppo serioso. Pure i Maiden tanto sul serio non si prendono (guarda certe foto...). Per non parlare del 90% dei gruppi black metal! Quanto alla melodia: il metal è probabilmente uno dei generi più melodici in assoluto. Scherzi, tutto l'heavy classico campa di melodie, ed anche nei generi estremi se ne trova spess e volentieri... Ma insomma stef, tu che roba ascolti? Solo brutal (e anche lì c'è chi poi tanto sul serio non si prende...) ?
stefy
Sabato 5 Settembre 2009, 0.02.41
72
e un altra cosa......il fatto che siano metal o no nn cambia la qualità dei loro pezzi.....nn capisco xkè siete così restii a dire che nn sono metal anche se i loro pezzi sono "copia incolla" poi se vi piacciono chi vi dice niente....io dico solo che nn sono metal e che dal vivo sono 6 bambini invece che musicisti professionali cm band alla kreator, slayer, pure blind guardian, dream theater ecc ecc
stefy
Venerdì 4 Settembre 2009, 23.58.57
71
ma che bella discussione che si è creata.....arekusu nn è facile da spiegare.....ma insomma il metal è da sempre un genere serioso e scs se lo dico a me sembra che i dragonforce scimmiottino le sigle da cartoon giapponese...detto questo nn so cm dirlo + chiaramente che I DRAGONFORCE SONO TROPPO MELODICI X ESSERE METAL ma nn lo vedete che li odiano tt tranne i loro fan? scs aresuku ma + chiaro di così nn lo so dire...sarebbe cm dire che vasco rossi fa hard rock...ma per piacere
Arekusu
Venerdì 4 Settembre 2009, 23.55.07
70
Sapevi che in giappone esiste un gruppo che fa cover delle sigle dei cartoni in versione metal? Gli Animetal, appunto. Ecco, loro sono molto metal (senti cosa fanno su Hurricane Polymar), eppure cartooneschi... cmq non mi hai mica risposto! Ma se infilassero nei loro testi le parole "Mighty Warrior" sarebbero più metal?
stefy
Venerdì 4 Settembre 2009, 23.41.29
69
e un altra cosa.....ho specificato molte volte che alcune cose scritte da me sono state dette dalla band....siccome nn mi piace essere fatto passare per un ballone vi dico anche i numeri di "rock hard" e "metal maniac"(giornali metal per chi nn lo sapesse) in cui ho trovato le interviste che mi hanno fatto sapere queste cose ....la questione "nintendo metal" lò trovata su "rock hard n.52 febbraio 2007 pag.119" (giusto per essere precisi)...mentre la questione "le nostre canzoni sono solo un insieme di parole che suonano bene insieme" si trova su"metal maniac settembre 2008" intervista al cantante zp theath e fred leclercq a pagina 34....sempre per essere preciso....quindi nn mi risp dicendo che ste cose me le sono inventate detto questo sono felice di dare le mie opinioni a chi le richiedesse...senza prob
stefy
Venerdì 4 Settembre 2009, 23.32.30
68
hehe bella domanda!....cm si fa a definire un genere così articolato cm il metal? visto che nn ho una risposta (si lo ammetto senza prob) vi spiegherò cm mai (secondo me) i dragonforce nn sono metal....cominciamo da quello che ha detto il signor uno qualsiasi qua sotto: i dragonforce sembrano (xdonatemi se nn è così) una colonna sonora di quei cartoni animati o dei vecchi videogiochi della nintendo (cosa che anche herman ha affermato e scusate se nn sapete che i dragonforce vengono anche etichettati cm "nintendo metal" per chi nn lo sapesse) aggiungiamo pure che (sempre secondo me) il metal debba avere una certa carica emotiva e aggressiva e dei riff che possano esprimere ciò....i dragonforce (ancora secondo me) nn hanno ciò...si limitano a suonare a velocità esagerate sparando assoli ultracomplicati e cantando canzoni con testi (anche questo detto dalla band) che nn hanno un senso ma che sono solo un insieme di parole che suonano bene insieme....il tt con una "melodia esageratamente melodica"...capisco le varie band power melodic alla rhapsody ecc ecc....loro hanno cmnq dei riff + "metal" mentre i dragonforce no....insomma sentitevi i blind guardian per esempio.....loro sono metal.....dp sentitevi le canzoni dei dragonforce super melodiche....questo nn è metal...spero di essermi fatto capire.....nn è facile da spiegare cmnq nessuno vi vieta di ascoltarli cm ho gia precisato 50 volte circa ecco ho scritto un altro papiro.....la sintesi nn è una mia dote
Warty
Venerdì 4 Settembre 2009, 22.04.11
67
@Uno qualsiasi: infatti ascolto anche altro (Sonata Arctica, Metallica, Iron Maiden, Blind Guardian...). Però i Dragonforce mi piaciucchiano...
Arekusu
Venerdì 4 Settembre 2009, 19.33.23
66
Stefy, a questo punto x curiosità te lo domando: cosa definisce il metal?
stefy
Venerdì 4 Settembre 2009, 19.03.13
65
credo che si risolva la diatriba in un solo modo: ragazzi ascoltatevi i dragonforce se vi piacciono...ma nn dite che sono metal...cm dice il signore qua sotto è quasi una colonna sonora da cartone animato....nn essere metal nn li rende merda....ma dovete ammettere che di metal hanno ben poco...per nn parlare di come si presentano sul palco...l'abito nn fa il monaco....ma per la miseria a questi piace apparire cm 6 bimbi sul palco
Uno qualsiasi
Venerdì 4 Settembre 2009, 16.49.08
64
Questo disco, ma tutto il gruppo, è la tipica colonna sonora per i cartoni animati giapponesi di Mtv e nient'altro. Sentitevi il thrash anni 80, non sta robaccia.
Warty
Venerdì 4 Settembre 2009, 16.22.43
63
Beh, le loro parti metal ce l'hanno. Che siano smielate va bene, ma secondo me rimangono metal. Anche se, come già detto, hanno nel sangue tamarraggine a livelli assurdi (e con le bonus track di Ultra Beatdown lo dimostrano alla grande ).
stefy
Giovedì 3 Settembre 2009, 21.32.28
62
beh sinceramente nn lo so Warty.....ho visto qualche loro ultimo concerto e si stanno montando ulteriormente la testa......ora si vestono cm i truzzetti di 14 anni....cmnq vedo che noti che sono dei tamarri patetici....bo forse l'unica cosa che posso dire in favore dei dragonforce è che si sono ritagliati uno spazio tt loro invece di copiare e ricopiare cm fanno le band power....detto questo però sono davvero troppo smielati...nn ho sentito un solo riff che si possa definire metal...per loro stessa ammissione si definiscono + punk che power....e cmnq ho detto che alcune (e sottolineo alcune) loro canzoni mi piacciono cm thruogh the fire...quindi nn sono venuto a disfare i dragonforce xkè li odio...sono solo realista
Warty
Giovedì 3 Settembre 2009, 18.57.57
61
Dimmi cosa sono i Dragonforce allora. Pop? House (anche se hanno livelli di tamarraggine elevati )? Classica?
stefy
Domenica 16 Agosto 2009, 22.51.47
60
partiamo da un punto necessario da chiarire: i dragonforce NN sono metal punto. e nn lo dico xkè mi stanno sul cazzo xkè io ascolto senza troppi problemi i loro dischi (through the fire and flames è molto bella) e nn mi date neanche del poser di 14 anni xkè io ho ascoltato tt i generi metal possibili e immaginabili fin da quando avevo 8 anni. ora i dragonforce nn sono metal e neanche power metal melodico. i blind guardian sono power e i rhapsody sono melodic ma i dragonforce sono talmente smielati e tenerucci con i loro pezzi che dire metal è una bestemmia! senza contare che saranno velocissimi alla chitarrra ma nei pezzi vengono benissimo xkè le varie parti le provano decine di volte durante le registrazioni (guardate lo speciale sul disco ultra beatdown dv herman per registrare 1 min di assolo lo rifà decine di volte) mentre nel live i tanto amati assoli sono solo un accozzaglia di suoni striduli incomprensibili....guardatevi un assolo live di john petrucci dei dream theater e ammirate cm si fa un assolo dal vivo. e ultima cosa: dal vivo sono PATETICI!!! sembra di vedere 6 bambini invece che una band: il tastierista è mezzo frocio con i suoi occhiali da sole e la tastiera zebrata rosa...il cantante è frocio del tt mentre fa gli occhioni alle bimbeminchia sotto il palco cm se fosse uno dei tokio hotel... herman e il suo amico brufoloso che sembra essere ancora nella pubertà fanno i fighetti con le giovani "metallare" che si sbrodolano fra le gambe a ogni loro "assolo" e poi si mettono anche a fare i fighi che bevono birra da lattine attaccate al microfono MA DAI !!!!!!!!!!!!! patetici E VOI DEFINIRESTE QUESTI 6 BIMBI METAL ?!?!?!?!?!.....e ultima cosa.....I LORO DISCHI SONO 1 IDENTICO ALL'ALTRO IN TT E X TT voto al disco 55 solo per la 1° song che lo salva dal 30 secco
jemes
Giovedì 6 Agosto 2009, 15.54.41
59
una canzone presa da questo album senza guardare le altre per me è molto bella, ma le altre sono una fotocopia di quest'ultima, cmq i dragonforce sono abbastanza bravi a mescolare diversi generi metal.
Renaz
Mercoledì 27 Maggio 2009, 18.00.37
58
Dici davvero Al? Dai video live che ho visto sembravano buoni...
AL
Mercoledì 27 Maggio 2009, 16.52.15
57
"concludo con un consiglio per gi amanti del metal: non comprate i Dragonforce, E NON andate a gustarveli dal vivo, NON ne vale ASSOLUTAMENTE la pena"..
Renaz
Sabato 2 Maggio 2009, 1.32.29
56
grazie vale...
vale master metal
Sabato 2 Maggio 2009, 0.54.09
55
di solito le tue recensioni, caro Renaz, mi lasciano con l'amaro in bocca, ma 'sta volta hai azzeccato in pieno... Personalmente io ritengo che herman li sia un chitarrista sopravvalutato... andrà anche velocissimo ma con una quantità esagerata ed esorbitante di effetti che coprono disumanamente le note dei soli, praticamente fotocopiati da una song all'altra...
Renaz
Giovedì 9 Aprile 2009, 8.59.31
54
Nessun problema Warty, mi auguro di ritrovarti ancora sulle nostre pagine! Peace
Warty
Mercoledì 8 Aprile 2009, 23.36.31
53
Chiedo scusa (anche se moooolto in ritardo) per il mio commento (fatto il 10 giugno 2008) da bambino, il quale non mi ritengo di essere. Ti chiedo scusa, Renaz, per averti dato del recensore sprecato. Il problema è che, se mi ricordo bene, quel giorno ero già abbastanza incazzato per i fatti miei e, non appena vidi questa recensione assolutamente non condivisa da me, quello fu il mio commento. Chiedo di nuovo scusa. P.S: se vi state chiedendo come ho fatto a ritrovare quel mio commento vi spiego subito: stavo girando per Metallized, ritrovai per caso questa recensione e mi sembrava doveroso chiarire tutto. Saluti, Warty
angelsdontkill
Domenica 1 Febbraio 2009, 0.01.23
52
io solo per THROUGH THE FIRE AND FLAMES gli darei 90!!!!!
_SixDegreesOfInnerTurbulence_
Giovedì 22 Gennaio 2009, 22.34.02
51
quest'album è un capolvoro! io capisco che all'autore possa non piacere, ognuno ha i suoi gusti, però dovrebbe avere almeno l'oggettività nel scrivere la recensione! non può dire che non ci sia stata un'evoluzione rispetto a Sonic Firestorm, sono due album molto diversi, e non può dire che non sia un gruppo originale!! a parte la tecnica eccelsa, anche del cantante (che non hai citato) che ha una voce bellissima, mi sembra che ci sia dell'altro, canzoni molto intense (come Trail of Broken Hearts) e non solo ritornelli orecchiabili! e poi si potrebbe dire anche dei Metallica che la struttura degli album è più o meno la stessa (vedi Master of Puppets e ...And Justice For All), ma cioè non toglie minimamente spessore a questi dischi... comunque secondo me dovresti riascoltare quest'album, magari lo rivaluti... oppure continuerà a non piacerti, però penso che siamo tutti d'accordo a dire che 40/100 è un voto bassissimo!! io gli darei 90/100
Devizkk
Martedì 30 Dicembre 2008, 19.17.21
50
comunque io sono per l'idea che otkyo tales dei blind guardian gli da una pista a questo cd dei dragonforce come agli altri cd. Tokyo tales(cd live)è un capolavoro
Devizkk
Martedì 30 Dicembre 2008, 17.59.02
49
Raven guarda di fare una bella recensione perchè quel cd merita davvero tanto secondo me.Ciaoo buon capodanno a tutti
Raven
Martedì 30 Dicembre 2008, 12.43.44
48
Shogun è mio, ma devo ancora ascoltarlo a fondo.
Devizkk
Lunedì 29 Dicembre 2008, 21.36.27
47
hai ragione non sarebbe bello se fossimo tutti d'accordo ma io mi fido adesso delle tue parole perchè non ho ascoltato il precedente cd quando lo ascolterò ti dirò la mia.ciao buone feste anche a te.e w il metal
Renaz
Lunedì 29 Dicembre 2008, 18.20.33
46
Ma no figurati, non sarebbe neanche bello se tutti fossero d'accordo con i recensori, non trovi? I Trivium arriveranno presto, tranquillo. Nel frattempo, Buone Feste!
Devizkk
Lunedì 29 Dicembre 2008, 17.59.59
45
Ok allora mi fido se hai fatto una recensione su sto sito è perchè te ne intendi di musica, o se no nn la facevi la recensione. Come già detto io sono più di parte al death metal ma allora non ho neanche bisogno di ascoltare il precedente disco se tu mi dici che è una fotocopia ci credo.ORA PERò RECENSITE IL NUOVO BEL DISCO DEI TRIVIUM CIO'è SHOGUN.(oppure se volete la recensione di shogun ve la faccio io) Ciao renaz e comunque non prendertela di certi commenti dei fan dei dragonforce certa gente è talmente fan dei dragonforce che non riesce a vedere in faccia la realtà e basta.ciaoo
Renaz
Lunedì 29 Dicembre 2008, 12.27.57
44
Eh ma Devizkk, in questo caso siamo ben oltre la solita minestra... hanno fatto davvero un disco fotocopia, fidati, confrontalo col precedente...
Devizkk
Lunedì 29 Dicembre 2008, 3.47.42
43
Scusa renaz ma che ragionamento è?cio'è ogniuno la pensa come vuole però formazione vincente non si cambia i problemi di una band molte vengono a causa di un cambiamento evoluzione (vedi i metallica) IO ho iniziato ad ascoltare da poco i dragonforce perchè preferisco il death metal però sono bravi e fanno belle canzoni.Comunque è meglio che continuano sulla stessa strada cosi non sbagliano.Comunque per farti capire tutti avrebbero voluto i cd come master of puppets dei metallica ma col tempo sono cambiati e si sono sputtanati preferisci master of puppets o il black album renaz?Comunque il tuo ragionamento ci sta renaz molti fan dei dragonforce la penseranno come te è solo questione di idee io x l'80%penso ke hanno fatto bene a rifare la stessa minestra ma per l'altro 20 no potrebbero cambiare perchè le doti c'è le hanno e come se c'e le hanno ciao metallari
Scacca!!
Sabato 25 Ottobre 2008, 14.16.54
42
se si vuole ascoltare i Dragonforce bisogna comprare solo un'album, se ne facevano uno solo che scelta davano all'ascoltatore? asd
Valar morghulis
Martedì 29 Luglio 2008, 16.00.13
41
Forse un pò esageratamente dura come recensione, ma è vero che i dragonforce hanno cominciato su un binario e su quello sono rimasti... tre cd, tutti uguali... effettivamente dopo un pò scassano le balle!! però dai, pezzi come revolution deathsquad sono da incorniciare, almeno secondo me... spero solo che il prossimo cd porti qualche novità, ma sono un pò scettico.. peccato, perchè questi ragazzuoli sono un gran gruppo e potrebbero fare di meglio!!
Renaz
Lunedì 14 Luglio 2008, 18.17.02
40
Per l'appunto, un album progettato a tavolino...
metallarochesputa
Lunedì 14 Luglio 2008, 13.44.41
39
Ho avuto modo di ascoltare quest'album prestatomi gentilmente da un poserone power/epic della zona , fan sfegatato dei dragon force , il quale possiede tra l'altro tutta la discografia di questi ometti . Non riesco a credere come un album del genere possa far breccia nel cuore di chi si aspetta una musica più evolutiva , ricercando continuamente un riff , un giro di batteria nuovo , un assolo che non sia sempre la solita pentatonica riproposta ... insomma , va bene mantenere la propria immagine di ragazzi fregnacci con plettrate veloci e rullo di tamburi nell'attesa di qualche urlo alla Cristina d'Avena , a qualcuno piace ... ma non sono d'accordo sul fatto di poter prendere in giro dei ragazzetti e far pagare loro 17€ per comprare un cd alla cieca e sulla fiducia e ritrovarsi ... quello che vogliono sentire ... album fin troppo coerente , quasi a presa per i fondelli
ludometal
Giovedì 19 Giugno 2008, 11.53.08
38
Un disco ultratecico e ultraveloce,affermo che Herman li è un mostro alle 6 corde(o 7 )e ci regala anche qui un grand album con riff velocissimi e assoli al limite dell'umanita.Anche se secondo me l'album manca un po di originalità e personalità.Comunque forza DragonForce siete grandi!!!!! A dimenticavo aspetto con ansia il vostro nuovo dico(Ultra Beatdown)
Renaz
Venerdì 13 Giugno 2008, 12.50.33
37
Grazie Francesco, e ad Ensiferum aggiungerei anche Wintersun Buon proseguimento, e grazie per il supporto a Metallized, apprezziamo moltissimo.
Francesco
Giovedì 12 Giugno 2008, 14.16.50
36
Io non capisco tutte queste offese gratuite, solo perchè non si è d'accordo con una recensione.. è giusto che sia critica ed oggettiva.. è ovvio che quelli che si fanno le flebo di power e roba simile adorino i dragonforce ed i loro dischi.. facile dire che il recensore è un coglione quando va a criticare il vostro gruppo preferito: Chiudo con un giudizio personale... Se non avete necessità fisica di ascoltare qualcuno strimpellare a velocità impossibile andatevi a sentire il primo album degli Ensiferum.. altro che Dragonforce!
Renaz
Martedì 10 Giugno 2008, 10.16.10
35
De gustibus, cmq grazie per le offese gratuite, sono sempre gradite
Warty
Martedì 10 Giugno 2008, 8.39.41
34
I dragonforce musicisti sprecati??? solo tu (e qualche altro osannatore) riesci a sentire le canzoni tutte uguali,io l'album l'ho sentito migliaia e migliaia di volte eti giuro che non capisco perchè dici che sono tutte uguali le canzoni. in conclusione se i dragonforce sono musicisti sprecati (che lo pensi tu) tu sei un recensore sprecato...
Renaz
Mercoledì 5 Dicembre 2007, 12.56.05
33
Hai ragione, ma la mia critica va soprattutto al fatto che sono BRAVI musicisti SPRECATI... un pò come i session della Pausini e simili, per capirci. Possono fare molto molto di più, ma per soldi (i session) o per pigrizia mentale (Malmsteen) fanno sempre la solita roba...
ironhawk
Domenica 18 Novembre 2007, 16.51.12
32
L' indigenza d' innovazione nel songwriting di questo gruppo non si deve al gruppo stesso: è il power ad essere talmente monolitico da non consentire innovazioni considerevoli e determinanti. Anche i Rhapsody (of fire), per esempio, fanno album molto simili tra loro. Ma quando qualcuno crede nel proprio stile (tipo Malmsteen, anche lui suona sempre allo stesso modo) và avanti per la propria strada, e non è certo un torto. Il power, anche per la sua tendenza alla monotonia, non è il mio genere preferito, ma questo gruppo suona un super power, tanto che quest' album ha meritato di far parte dei pochi (ma ottimi) power album che ho.
bonny
Venerdì 5 Ottobre 2007, 21.12.41
31
ma dai..i dragonforce sono e resteranno un grandissimo gruppo..che senso ha dire di non comprare il loro nuovo album?? Throught the fire and the flames the best!!
danger86
Martedì 3 Luglio 2007, 21.58.41
30
W i dragonforce W li ho scoperti da poco ma già li amo ed il 6 dicembre sarò all'alcatraz di Milano x vederli dal vivo la prima volta!! Purtroppo non credo di saperne quanto voi del power metal e quant'altro...so solo che i tre album sono assolutamente fantastici e che in inhuman rampage ho trovato maggiore maturita sia nella musica e nei testi...che tra l'altro coinvolgono da matti con tutte quelle frasi sulle montagne ed i mari )) Cmq è solo il mio parere anche se penso che nessuno dovrebbe dire che un disco nn merita di essere comprato...di qualunque si tratti!!
Renaz
Mercoledì 27 Giugno 2007, 11.19.04
29
Giusta precisazione, grazie!
DDrummer
Venerdì 1 Giugno 2007, 22.00.45
28
io invece sn d'accordo con renaz. e strat quello ke hai detto tu è vero ma non centra nulla con quello ke diceva il nostro recensore. lui si lamentava di una monotonia delle canzoni, in 3 album i dragon si sono evoluti poco e niente chiusi nella loro tecnika, lama a doppio taglio. nessuno ha mai detto ke non siano a livelli inumani come tecnica e velocità.
Strat
Venerdì 1 Giugno 2007, 14.38.50
27
mah, Renanz di solito sn daccordo kn te sulle tue recensioni ma stavolta secondo me hai toppato. i DragonForce sn una band stratosferika, presentano una complessità musicale pazzeska; e nn m riferisco solo a Sam ed Herman. gli stakki d betteria sn altrettanto supersonici e lo stesso vale per le tastiere di Vadim, e ZP prende degli akuti nn indifferenti. insomma ragà, c'è n'è di sangue da buttare per riuscire a fare qst kose. Apprezzatelo!
fantasonic
Lunedì 30 Aprile 2007, 9.52.59
26
beh tanto è solo una recensione o no, questo qui non sapeva che fare e allora ha scritto questo mucchio di follie. a me piacciono i dragonforce e anche se la musica fosse sostanzialmente la stessa ( anche se non mi pare) bisogna ascoltare anche le parole, sennò si recensisce un MIDI...
Guitar Player
Martedì 24 Aprile 2007, 22.34.23
25
A me i Dragon piacciono parecchio,ma in live fanno cagare...ma dopotutto è normale,nei cd registrano 5 chitarre a canzone e poi nei live ne hanno solo 2...e comunque hermann è bravo ma immensamente sporco ed impreciso in live,e Sam in live fa cagare, ma con la C maiuscola,tutti quei pezzi in pick tapping sono assurdamente fuori tempo e sporchi da morire...comunque anche se non sono proprio chissà che rivoluzione musicale nei cd,soprattutto in quest'ultimo hanno inserito parecchi effetti che conla chitarra non avevo mai sentito farfe da nessuno,e che rendono il cd più interessante ed intrigante
The Cheater
Lunedì 23 Aprile 2007, 12.34.34
24
....se nn vi piace un tipo di musica nn lo ascoltate e basta, nn è ke dovete CRITICARLA! I Dragonforce sn bravissimi spratutto nel suonare power metal e il loro lavoro lo sanno svolgere ottimamente, questo è tutto quello che c'è da dire!
tiikeri
Domenica 25 Marzo 2007, 15.58.04
23
recensione a dir poco pessima...sei solo un pirla che di musica non ne capisce un cazzo..i dragonforce sono un ottimo gruppo,veo un po monotoni ma le loro canzoni sono semplicemente splendide,heman li e sam totman hanno uno stile(e una velocità) con la chitara a dir poco impressionante,la batteria sembra una mitragliatrice,velocissima,il tastierista è molto bravo,come il bassista.quindi caro mio il disco riascoltalo bene(anke se secondo me non lo hai ascoltato se scrivi cazzate del genere)
MARCUS
Mercoledì 21 Marzo 2007, 15.46.39
22
Bè direi che è un po' troppo dire che non bisogna comprare Inhuman rampage....io ho ascoltato parte dell'album e mi sembra che sia di ottima fattura...forse assomiglia un po' a sonic firestorm ma ciò non toglie che sia un ottimo album...nota per il recensore..sturati le orecchie xkè la batteria non è affatto fiacca...asolta Trough the fire and the flames cazzo!!CMQ preferisco i Rhapsody e i Dream Teather
bassistone
Martedì 6 Febbraio 2007, 15.29.49
21
ma signori cari..avete naturalmente ragione qnd dite ke gli ultimi2album dei dragonforce sn abbastanza simili x il sound..x la musica..x la velocita e x ttt qllo ke vi pare a voi..ma ricordatevi1cosa..il power metal e soprattt l'extreme power metal(i cui pionieri sn senza dubbio i dragonforce)deve avere1caratteristica POWER..cm dice il nome stesso del genere..cioè robba potente da far fumare sia corde varie ke piatti e casse varie..x nn parlare della voce..e extreme power vuol dire anke velocita estrema..devono fare canzoni con precisioni estreme..nn è ammessa neanke1semibiscroma sbagliata x qsto sottogenere del power metal..dunque è normale ke qsto gruppo fa canzoni1po simili fra loro..sempre di velocita si tratta gira ke t rigira..e se nn fai1canzone in G(sol) la puoi fare in C(do)..ma sempre le stesse cose usciranno..secondo me da1parte avete ragione a lamentarvi k musica sound riff ecc sn ttt simili nei dragonforce..ma da1altra parte nn si puo avere altro!..power metal the best
tettona stratosferica diocane!
Giovedì 25 Gennaio 2007, 22.48.22
20
bho, i dragonforce li ho visti al gods e mi sn piaciuti anche se live nn fanno tt quelle acrobazie che si vedono nei video.. cmq sn bravi e l'ultimo cd nn è male.. certo è identico al precedente! dopotutto squadra che vince nn si cambia.. ma tranqui che prima o poi perdono pure loro!
Vincent
Lunedì 8 Gennaio 2007, 10.09.05
19
Sbruffone.. il tuo nome la dice lunga.. i Dragon Force sono FANTASTICI!! il gruppo leader del power metal nel mondo secondo me.. l'energia sprigionata da questo genere musicale è eccezionale e loro ne esaltano l'energia all'infinito. quindi commenti sull'inutilità sono inadeguati..
Alex64
Lunedì 14 Agosto 2006, 12.58.59
18
dovresti avere la mente aperta e non la manica larga, tutto qua. Da quel che hai scritto avrai sì e no 20 anni e ascolti metal da quando ne avevi 14... ho indovinato? Un classico insomma, gente che si è persa la storia della musica e si improvvisa grande conoscitrice, ne è pieno il mondo del resto, non sei né il primo né tanto meno l'ultimo, ma è giusto che sia così, è l'equilibrio del mondo
Salvy
Lunedì 7 Agosto 2006, 23.14.43
17
Questo album non è identico al precedente, è solo la stile dei DragonForce, a mio avviso è un bellissimo album.
Mick
Mercoledì 19 Luglio 2006, 18.55.29
16
Questo disco è stupendo...i drangonforce diventeranno una leggenda, al contrario di renaz. UN'APPUNTO PER IL RECENSORE: Caro Renaz (che fantasia poi questo nome) prima di recensire un disco, ASCOLTALO perchè mi pare che tu di questo disco (come per "Nymphetamine" dei Cralde of filth) non ne hai sentito neanche mezza nota e, la differenza abissale tra il tuo voto e quello dei lettori (soprattutto nel caso dei Cralde) ne è la prova più evidente. Perdonatemi la brutalità, ma quando ci vuole ci vuole.
Peppe
Martedì 4 Luglio 2006, 18.11.52
15
Ma io non capisco come si faccia a dire che questo disco è inutile. E' un'opera d'arte. Come Sonic Firestorm del resto. Se non vi piace il power ascoltatevi i vostri guns n roses o i vostri quello che vi pare, ma non venite a dire che Inhumane rampage è inutile. E io sono tutt'altro che un fan del power. PS: ho visto i dragonforce al gods 2006, e da allora ne sono caduto innamorato perdutamente, io che odiavo il power.
Stefano
Giovedì 29 Giugno 2006, 18.55.43
14
Mi pare eccessiva la brutalità con qui questo platter viene bocciato. Sì, magari sono monotematici e non originali, poco inclini a variazioni di sorta. Ma il disco contiene brani orecchiabili e suonati con grande perizia. E' un gruppo non eccezionale, ma definirlo inutile mi pare troppo.
Donzia81
Martedì 7 Febbraio 2006, 11.28.55
13
Gruppo e disco inutile.
Lord Simus the almighty
Lunedì 30 Gennaio 2006, 19.44.15
12
ma chi è quel cretino che ha fatto questa recensione? innovativo o no questo è sempre un grandissimo album e i dragonforce sono destinati a diventare una leggenda del power metal
Power
Venerdì 27 Gennaio 2006, 16.44.13
11
Mah, la verità è che renaz è un povero frustrato sconosciuto fra milioni di altri falliti come lui, mentre i Dragonforce hanno ragiguntola realizzazione professionale e la fama, nel loro ambito musicale. Domani loro torneranno a suonare davanti alola folla e renaz tornerà a farsi prendere a calci in culo dal suo capo, mentre qualcuno pensa alla sua donna.
GGG
Martedì 24 Gennaio 2006, 15.55.43
10
sono pienamente d' accordo con la recensione, in ogni suo punto. una band deve essere in grado di uscire dai propri schemi, maturare come gruppo non come singolo e non limitarsi a fare cover di se stessa
Renaz
Mercoledì 11 Gennaio 2006, 0.29.10
9
Non è una band giovane... è una band creata a tavolino. E' un pò diverso.
Zeffiro
Venerdì 6 Gennaio 2006, 11.05.07
8
Possono piacere e non piacere...io li ho visti dal vivo e ne vale veramente la pena (al gom 2005 poi, quindi...). Tecnicamente sono ad un livello difficilmente raggiungibile... Cmq non credo che si possa fare della mancanza di originalita', un colpa cosi' pesante per una band che giovane e' dire poco... Hanno fatto 3 album praticamente in 3 anni, e' anche ovvio che siano simili... E nonostante tutto le canzoni di Inhuman Rampage, se ascoltate a dovere, sono molto piu' complesse di altre composizioni precedenti. Vi sembra giusto che una band debba cambiare una formula che e' risultata cosi' vincente fino ad adesso? Possono piacere o non piacere, l'ho detto...ma i numeri parlano. 40 non e' un voto giusto, secondo me, soprattutto dal punto di vista tecnico. Vedetela come vi pare.
Dragon
Martedì 3 Gennaio 2006, 21.02.15
7
Continuiamo a dare grandi voti a grandi gruppi innovativi che fanno cagate innovative! I Dragonforce possono piacere o meno ma la qualità c'è! E come! Questo è un gran bel disco.
Ettore
Martedì 27 Dicembre 2005, 19.45.32
6
A me piacciono... non si può negare che siano monocordi, ma anche trascinanti... nel loro genere, comunque, niente male... qualcuno potrebbe dire che sono così veloci che ti fanno girare i coglioni! ,-)
Renaz
Sabato 17 Dicembre 2005, 17.21.24
5
Gli ho dato uno stupendo 4 politico. Già questo significa essere di manica larga...
Luis
Sabato 17 Dicembre 2005, 2.04.19
4
Almeno un 6 politico!!!!
Striker Mothelry Sin
Venerdì 16 Dicembre 2005, 14.33.12
3
sono totalmente d'accordo col recensore. I dragonforce sono un ottimo gruppo, live sono a dir poco fantastici, ma i loro album, soprattutto gli ultimi 2, sono assolutamente identici, non cambia nulla, soliti assoli, soliti riff, solite melodie. E a sto punto, bravo quanto vuoi, ma scassi le palle...
Renaz
Mercoledì 14 Dicembre 2005, 20.09.16
2
Grazie!
sbruffone
Mercoledì 14 Dicembre 2005, 18.12.16
1
bella recensione. complimenti. i Dragonforce fanno CAGARE.
INFORMAZIONI
2005
Noise/Edel Italia
Power
Tracklist
1. Through The Fire And Flames
2. Revolution Deathsquad
3. Storming The Burning Fields
4. Operation Ground And Pound
5. Body Breakdown
6. Cry For Eternity
7. The Flame of Youth
8. Trail Of Broken Hearts
Line Up
ZP Theart: Lead and backing vocals
Herman Li: Lead and rhythm guitars, backing vocals
Sam Totman: Lead and rhythm electric guitars, backing vocals
Vadim Pruzhanov: Keyboards, Piano, backing vocals
Dave Mackintosh: Drums, backing vocals
 
RECENSIONI
73
60
50
59
38
65
40
71
ARTICOLI
29/05/2017
Intervista
DRAGONFORCE
Bon Jovi con sottofondo Slayer!
30/11/2014
Live Report
EPICA + DRAGONFORCE + DAGOBA
Alcatraz, Milano, 24/11/2014
20/08/2014
Intervista
DRAGONFORCE
Evoluzione e Identità
 
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]