Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Turilli / Lione Rhapsody
Zero Gravity (Rebirth And Evolution)
Demo

Wraith (USA)
Absolute Power
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

20/09/19
KOBRA AND THE LOTUS
Evolution

20/09/19
TUNGSTEN
We Will Rise

20/09/19
LEE AARON
Power, Soul, Rock N Roll

20/09/19
EXHORDER
Mourn the Southern Skies

20/09/19
URN
Iron Will of Power

20/09/19
SNOW BURIAL
Ostrava

20/09/19
AS I LAY DYING
Shaped by Fire

20/09/19
BRETUS
Aion Tetra

20/09/19
COFFINS
Beyond The Circular Demise

20/09/19
WHITE WARD
Love Exchange Failure

CONCERTI

19/09/19
DER WEG EINER FREIHEIT + DOWNFALL OF GAIA
LEGEND CLUB - MILANO

19/09/19
NILE + HATE ETERNAL + VITRIOL + OMOPHAGIA
SLAUGHTER CLUB - PADERNO DUGNANO (MI)

20/09/19
LIGHT THIS CITY
DAGDA - RETORBIDO (PV)

20/09/19
SOTO + GUEST TBA
LEGEND CLUB - MILANO

20/09/19
RAM + VULTURE + INDIAN NIGHTMARE
DEDOLOR MUSIC HQ - ROVELLASCA (CO)

20/09/19
NILE + HATE ETERNAL + VITRIOL + OMOPHAGIA
LARGO VENUE - ROMA

20/09/19
S.R.L. + VIOLENT INNER PROTEST + ORGANIC ILLUSION
SAXA BEACH - PORTO S. ELPIDIO (FM)

20/09/19
HORRID + STIGE
CENTRALE ROCK PUB - ERBA (CO)

20/09/19
TMA FEST (day 1)
PADIGLIONE 14 - COLLEGNO (TO)

21/09/19
NILE + HATE ETERNAL + VITRIOL + OMOPHAGIA
REVOLVER CLUB - SAN DONA' DI PIAVE (VE)

Shakin Street - Vampire Rock
( 1115 letture )
Siamo nel 1978 e gli Shakin’ Street riescono a strappare un primo deal discografico alla CBS che li porta alla pubblicazione ufficiale di Vampire Rock, primo album del gruppo. La band fondata dalla carismatica frontwoman Fabienne Shine e dal chitarrista Éric Lévi raggiunse un buon successo nella madre patria, faticando un po’ di più al di fuori del territorio francese per far parlare di sé, almeno rispetto all’affermazione sicuramente maggiore dell’omonimo secondo album di discreto successo che vede la partecipazione anche di un certo Ross The Boss, che di lì a poco fonderà i Manowar. La proposta del gruppo, sicuramente d’avanguardia all’epoca -considerate che al microfono c’era una donna- vedeva una gustosa e sapiente miscela di elementi hard rock, sfumature metal à la Motorhead, echi punk che andava per la maggiore all’epoca ed elementi più rockeggianti sicuramente riconducibili a una band come i Blue Oyster Cult. Certo è che la presenza di Fabienne Shine al microfono impreziosisce il risultato finale del disco, grazie alla sua tonalità abbastanza alta che calza perfettamente alla proposta del gruppo.

Il disco è davvero godibile, stiamo parlando di poco più di mezz’ora che si lascia ascoltare davvero piacevolmente, anche grazie alla buonissima produzione di cui gode il platter, ma soprattutto grazie al lavoro svolto dalla band impeccabile da un punto di vista tecnico/esecutivo, come lo è del resto per songwriting e ispirazione.
Il disco si apre con la roboante Vampire Rock, ottima canzone tra le più aggressive e rappresentative del disco. Cambia già il ritmo con Where Are You Baby, canzone maggiormente improntata sulla melodia e lo si capisce già dall’accompagnamento di chitarra acustica. Love Song e Living With The Dealer sono due frustate di pure hard rock settantiano di buon livello. No Time To Lose, insieme alla conclusiva Speedy Lady, vede addirittura la partecipazione di Ian Stewart al pianoforte, membro fondatore dei The Rolling Stones). Yesterday’s Papers non raggiunge l’obiettivo di incidere un coro catchy, risultando ruffiano e manierista. Buon pezzo invece Celebration 2000, che anticipa l’ottima doppietta finale “bluseggiante” Blues Is The Same e Speedy Lady due pezzi di qualità che chiudono il disco come meglio non potrebbero.

Insomma, probabilmente gli Shakin’ Street non passeranno alla storia del rock per aver avuto un ruolo determinante all’interno del panorama internazionale, ma sicuramente anche la loro posizione non può considerarsi di poco valore, senza dimenticare la qualità della loro musica sicuramente è di buon livello. Una realtà da riscoprire.



VOTO RECENSORE
73
VOTO LETTORI
0 su 0 voti [ VOTA]
INFORMAZIONI
1978
CBS Records
Hard Rock
Tracklist
1. Vampire Rock
2. Where Are You Babe
3. Love Song
4. Living With A Dealer
5. No Time To Loose
6. Yesterday’s Papers
7. Celebration 2000
8. Blues Is The Same
9. Speedy Lady
Line Up
Fabienne Shine (Voce, Armonica)
Armik Tigrane (Chitarra)
Éric Lévi (Chitarra)
Mike Winter (Basso)
Jean-Lou Kalinowski (Batteria)
 
RECENSIONI
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]