Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Falconer
From a Dying Ember
Demo

Chaosaint
In the Name of
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

10/07/20
MERIDIAN DAWN
The Fever Syndrome

10/07/20
MICHAEL GRANT & THE ASSASSINS
Always the Villain

10/07/20
ENUFF Z`NUFF
Brainwashed Generation

10/07/20
SHINING BLACK
Shining Black

10/07/20
TOKYO MOTOR FIST
Lions

10/07/20
EXECUTIONERS MASK
Despair Anthems

10/07/20
INTER ARMA
Garber Days Revisited

10/07/20
ROAD SYNDICATE
Smoke

10/07/20
DAWN OF A DARK AGE
La Tavola Osca

10/07/20
BATTLE DAGORATH
Abyss Horizons

CONCERTI

13/07/20
KISS (SOSPESO)
ARENA - VERONA

17/07/20
GIACOMO VOLI + EMPATHICA
THE FACTORY - S. MARTINO BUON ALBERGO (VR)

23/07/20
INSUBRIA FESTIVAL
PARCO GHIOTTI - MARCALLO CON CASONE (MI)

24/07/20
INSUBRIA FESTIVAL
PARCO GHIOTTI - MARCALLO CON CASONE (MI)

25/07/20
INSUBRIA FESTIVAL
PARCO GHIOTTI - MARCALLO CON CASONE (MI)

26/07/20
INSUBRIA FESTIVAL
PARCO GHIOTTI - MARCALLO CON CASONE (MI)

29/07/20
DROPKICK MURPHYS
FESTIVAL DI MAJANO - MAJANO (UD)

07/08/20
KORPIKLAANI
MONTELAGO CELTIC FESTIVAL - SERRAVALLE (MC)

07/08/20
SUMMER METAL 2020
LONCA DI CODROIPO (UD)

08/08/20
SUMMER METAL 2020
LONCA DI CODROIPO (UD)

Black Devils - Tale From The Depths
( 1928 letture )
Dunque, innanzitutto vorrei chiarire una cosa : i Black Devils mi chiedono esplicitamente di giudicare il loro sound, per indicare i punti carenti...il problema e' che il demo e' composto solamente da cover (da qui il s.v. finale, non essendo materiale originale), quindi al massimo posso giudicare "i loro suoni", il che non e' la stessa cosa : il sound di una band e' l'insieme delle composizioni proprie del gruppo, unito ai suoni usati per renderlo in musica (produzione, mixaggio...); inoltre, cimentarsi in un demo di questo tipo non e' la mossa giusta da fare, considerando che e' il loro esordio assoluto su disco : meglio proporre composizioni proprie, acerbe quanto si vuole, ma che presentino lo stile della band, piuttosto che suonare solamente materiale altrui; magari un demo con 3 brani originali e 2 cover sarebbe stato piu' equilibrato...
Detto questo, come noterete ci troviamo di fronte a cover di tre veri e propri mostri sacri della musica metal, e di brani (soprattutto per quelli dei System Of A Down, una delle band moderne piu' originali dell'intera scena) non facili da riproporre...e il rischio preso dai cinque bresciani e' grosso, come potrete benissimo immaginare leggendo nomi e titoli.
La scelta dei B.D. e' stata di orientare tutte le cover su suoni decisamente pesanti, con chitarre e basso corposissimi, molto thrash, dal suono "grasso", mentre la batteria e' piu' pulita e limpida;
per quanto riguarda la voce, beh, mi dispiace dirlo, ma non ci siamo proprio...la timbrica e' roca e piuttosto monocorde, a causa delle evidenti difficolta' di Francesco nel tentare di seguire le variazioni vocali dei cantanti coverizzati (problema evidentissimo per i brani di System Of A Down e Iron Maiden, meno per quello dei Metallica)...ovviamente non c'e' intenzione di paragonare le abilita' vocali con quelle di Dickinson, Hetfield o Tankian, tre cantanti unici nel loro genere (Hetfield non sara' un mostro di tecnica vocale, ma la sua voce e' unica e riconoscibilissima, e molto espressiva), ma a Francesco risulta faticosissimo seguire le linee vocali in praticamente tutti i brani (non conosco "Aerials" in versione originale, ma prendendo spunto da "Toxicity" e pensando allo stile di Tenkian, penso di poter dare lo stesso parere), e spesso si sente come non riesca a cambiare il tono senza grosso sforzo (e comunque con risultati insufficienti e poco espressivi), soprattutto quando deve cantare in modo melodioso e solenne (vedi "Hallowed Be Thy Name"), o quando deve accelerare il cantato (come nella strofa finale di "Toxicity").
Riguardo agli strumentisti, mi sembra di sentire ancora alcune difficolta' nel seguire alla perfezione i brani (soprattutto fa difetto il coordinamento durante i riff e gli intrecci chitarristici), che risultano piu' lenti dell'originale, e noto dei "blocchi", come se non riuscissero a suonare il riff o l'assolo fino alla fine senza incepparsi...basso e batteria non sono male, ma quest'ultima risalta poco...Se devo indicare una delle tre band coverizzate come piu' adatta ai B.D., sicuramente sono i Metallica, perche' il sound metal schizzato dei System Of A Down, e il suono classico ed epico degli Iron Maiden non mi sembra si addicano agli orientamenti "sonori" di questo giovanissimo quintetto.
Insomma, sinceramente secondo me non ci siamo ancora, e la strada e' ancora lunga, soprattutto per il cantante, che deve assolutamente migliorare la propria impostazione vocale; per poter meglio giudicare le qualita' della band (magari, pur essendo ancora acerbi tecnicamente, hanno delle ottime qualita' di songwriter), preferirei comunque aspettare un lavoro originale, magari anche di soli due o tre brani, ma che mi facciano capire VERAMENTE qual e' il sound dei Black Devils.

P.S.: simpatica l'idea di vendere il demo allegando in omaggio un accendino stappabottiglie firmato! (l'ho ricevuto anche io con il demo, peccato che io non fumi ne' beva...lo usero' per accendere le candele quando va via luce a casa mia!)



VOTO RECENSORE
s.v.
VOTO LETTORI
18.46 su 26 voti [ VOTA]
gullit
Domenica 7 Gennaio 2007, 15.49.07
5
Beh, che dire... li ho sentiti e sono piuttosto scarsi! Soprattutto il cantante sembra che abbia un rospo in gola! Forza altrmenti non andate da nessuna parte!
CLEAD
Domenica 29 Gennaio 2006, 17.14.20
4
???ma questi hanno anche i videometodi nel sito? ahhh ma imparate a suonare prima
Crotti
Giovedì 19 Gennaio 2006, 17.36.44
3
Come ho già detto alla band, secondo me dovevano aspettare ancora un pochino prima di sfornare il loro primo demo, perchè così facendo non sono riusciti ad esprimere al meglio le loro qualità.
Cantante Black Devils
Giovedì 19 Gennaio 2006, 12.50.40
2
è giusto così...ne faremo tesoro delle tue considerazioni tecniche e cercheremo di migliorari il più possibile, io in particolare!! appena faremo un demo o un cd di canzoni nostre registrato con un certo criterio (questo demo è stato registrato in presa diretta e la voce è stata registata in 1 ora!!) te lo invieremo sicuramente! comunque grazie per averci recensito il demo!! ciao
Tyrant
Mercoledì 18 Gennaio 2006, 19.56.56
1
Vorrei complimentarmi con la band per aver accettato con umilta' una recensione tutt'altro che positiva. Un passo verso la maturita' e' stato compiuto!
INFORMAZIONI
2005
Autoprodotto
Cover
Tracklist
1. Aerials (System Of A Down)
2. Toxicity (System Of A Down)
3. The Trooper (Iron Maiden)
4. The Four Horsemen (Metallica)
5. Hallowed Be Thy Name (Iron Maiden)
Line Up
Francesco Baronio - vocals
Cristian Dondi - guitars
Andrea Gardoni - guitars
Giorgio Cremonesi - bass guitar
Diego Monteverdi - drums

www.blackdevilsband.it
info@blackdevilsband.it
 
RECENSIONI
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]