Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Turilli / Lione Rhapsody
Zero Gravity (Rebirth And Evolution)
Demo

Wraith (USA)
Absolute Power
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

20/09/19
MYSTERY BLUE
8red

20/09/19
KURGAN
Yggdrasil Burns

20/09/19
KADAVAR
For the Dead Travel Fast

20/09/19
TUNGSTEN
We Will Rise

20/09/19
SNOW BURIAL
Ostrava

20/09/19
LEE AARON
Power, Soul, Rock N Roll

20/09/19
CULT OF LUNA
A Dawn to Fear

20/09/19
CULT OF LUNA
A Dawn to Fear

20/09/19
COFFINS
Beyond The Circular Demise

20/09/19
BRETUS
Aion Tetra

CONCERTI

20/09/19
LIGHT THIS CITY
DAGDA - RETORBIDO (PV)

20/09/19
SOTO + GUEST TBA
LEGEND CLUB - MILANO

20/09/19
RAM + VULTURE + INDIAN NIGHTMARE
DEDOLOR MUSIC HQ - ROVELLASCA (CO)

20/09/19
NILE + HATE ETERNAL + VITRIOL + OMOPHAGIA
LARGO VENUE - ROMA

20/09/19
S.R.L. + VIOLENT INNER PROTEST + ORGANIC ILLUSION
SAXA BEACH - PORTO S. ELPIDIO (FM)

20/09/19
HORRID + STIGE
CENTRALE ROCK PUB - ERBA (CO)

20/09/19
TMA FEST (day 1)
PADIGLIONE 14 - COLLEGNO (TO)

21/09/19
NILE + HATE ETERNAL + VITRIOL + OMOPHAGIA
REVOLVER CLUB - SAN DONA' DI PIAVE (VE)

21/09/19
GO! FEST
CSOA SPARTACO - ROMA

21/09/19
MORTUARY DRAPE
SONS OF ROCK - MORES (SS)

Will Wallner Vivien Vain - Rising
( 657 letture )
Un debutto targato anno 2012 e patrocinato dalla Metal Mind Productions. Protagonista il duo composto da Will Wallner/Vivien Vain, rispettivamente alle chitarre ed alla voce, con una pletora infinita di ospiti prestigiosi e rinomatissimi nella galassia metal mondiale: calibri pesanti come Carmine Appice (batteria), Vinny Appice (batteria), Brian Tichy (batteria), Rudy Sarzo (basso), Tony Franklin (basso), Jimmy Bain (basso), Derek Sherinian (tastiere) e Tony Carey (tastiere). Registrato a Los Angeles nel 2011 e mixato a New York da Gary Tole in maniera stimabile, il disco si fa ascoltare con piacere e gode di ottime dinamiche, con suoni cristallini, mettiamoci poi le performance dei due interpreti e il disco è confezionato.

Will con le chitarre spara che è un piacere, Vivien davanti al microfono cerca di prodursi in vocalità magmatiche, c’è chi la paragona ad una Leather Leone più nitida, ma è il contributo della folta schiera di ospiti che impreziosisce questa release. Manca però una componente vitale per il genere, ovvero il saper acchiappare l’attenzione dell’ascoltatore con refrain che si tatuino in testa e non fuggano mai più via dalla memoria; e questo è un difetto mastodontico per chi fa hard nel 21° secolo. Le cavalcate ci sono, i guitar solos anche, le parti strumentali sono di classe, la voce di Vivien, a parte alcune cadute di tono evidente, può piacere o meno, io propendo per la seconda ipotesi; difficile trovare vocalità pienamente soddisfacenti dai tempi delle varie Lita Ford, Saraya e company. Manca la grintosa affermazione di song che si ricordino da subito, ecco questo disco paga fortemente lo scotto dell’assenza di attitudine catchy. Streets Of Rage ha un solo guitar grandioso, Fourteen Twenty Eight sfoggia un riff da Oscar e Sarzo al basso da il meglio per elevare la traccia, in Dreamstealer e All That I Want, corroborate dal tocco bluesy, i Whitesnake ci mettono il capino, però All That I Want è cantata proprio male dalla singer che evidenzia pecche e limiti di interpretazione, talvolta corposi. Miles Ahead è incarnata da una guitar stratosferica, Soul Monster ha matrici molto sabbathiane ma la prova vocale è totalmente inadeguata e la finale Indestructible si dimostra una scheggia d’ampie aperture e serrate atmosfere: ottimi i due intro strumentali dove Will Wallner dimostra il suo innegabile talento.

Se questo disco non ha riscosso successo esistono delle motivazioni chiare: cantato troppo spesso manchevole e mai incisivo e pezzi poco memorizzabili. Con un singer diverso, un po’ più di ruffianeria nel songwriting, Will potrà fare cose egregie, le parti strumentali sono decisamente portentose.



VOTO RECENSORE
57
VOTO LETTORI
0 su 0 voti [ VOTA]
INFORMAZIONI
2012
Metal Mind Productions
Hard Rock
Tracklist
1. The Dream
2. Dreamstealer
3. Streets Of Rage
4. Fourteen Twenty Eight
5. All That I Want
6. Miles Ahead
7. Soul Monster
8. Rising
9. Indestructible
Line Up
Vivien Vain (Voce)
Will Wallner (Chitarre)
 
RECENSIONI
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]