Judas Priest
Sin After Sin
(1977)


Dai un voto anche tu a questo disco (da 30 a 99):