IMMAGINI
Clicca per ingrandire
Locandina delle date italiane
Clicca per ingrandire
Depeche Mode
Clicca per ingrandire
Depeche Mode
Clicca per ingrandire
Depeche Mode
Clicca per ingrandire
Depeche Mode
Clicca per ingrandire
Depeche Mode
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

28/05/24
THE WARNING
Keep Me Fed

31/05/24
WITHERFall
Sounds of the Forgotten

31/05/24
VICOLO INFERNO
Circles

31/05/24
BLACK SABBATH
Anno Domini 1989-1995

31/05/24
RELIQA
Secrets of the Future

31/05/24
THE HOPE COSPIRACY
Tools Of Oppression / Rule By Deception

31/05/24
VERZAUBER
Frankincense & Vitriol

31/05/24
NESTOR
Teenage Rebel

31/05/24
THE TROOPS OF DOOM
A Mass to the Grotesque

31/05/24
HALCYON WAY
Night Crawling (EP)

CONCERTI

27/05/24
THE BLACK CROWES
TEATRO DEGLI ARCIMBOLDI - MILANO

29/05/24
METALLICA + GUESTS
IPPODROMO LA MURA - MILANO

31/05/24
VICIOUS RUMORS + CRYING STEEL + TBA
ZIGGY CLUB - TORINO

31/05/24
SECOND IMPACT FEST (day 1)
ASSOCIAZIONE EKIDNA, VIA LIVORNO 09 - SAN MARTINO SCUOLE CARPI (MODENA)

31/05/24
GRINDING FRIDAY
CIRCOLO DEV , VIA CAPO DI LUCCA 29/3G - BOLOGNA

31/05/24
HOUR OF PENANCE + GORY BLISTER + HADDAH
CENTRALE ROCK PUB, VIA CASCINA CALIFORNIA 5 - ERBA (CO)

31/05/24
ROSKO\'S
HEADBANGERS PUB, VIA TITO LIVIO 33A - MILANO

31/05/24
LABYRINTH
DRUSO - RANICA (BG)

31/05/24
ROCK CAMP (day 1)
FRAZIONE PREPOTTO, 10D, 34011 DUINO AURISINA (TS)

31/05/24
DEROZER + GLI IMPOSSIBILI
PARCO TITTONI - DESIO (MB)

DEPECHE MODE + DEEPER - Mediolanum Forum, Assago (MI), 30/03/2024
10/04/2024 (1023 letture)
Cielo plumbeo all'orizzonte ma non posso certo farmi spaventare dal meteo: il biglietto parterre che stringo in mano l'ho comprato lo scorso luglio, nientemeno che il giorno prima di andare a San Siro a vedere proprio i Depeche Mode! Dopo Torino a fine 2017 e Barolo l'estate successiva (indimenticabile il concerto in una piccola piazza circondata dalle vigne delle Langhe) per il Memento Mori World Tour mi faccio entrambe le leg europee, quindi sia stadio che indoor scegliendo appunto l'ultima delle tre date italiane. Per fortuna Giove Pluvio si dimostrerà clemente, scaricando un'intensa tempesta mentre noi siamo tranquillamente all'interno del Forum ed evitandoci una lavata memorabile.

DEEPER
Dell'esibizione degli statunitensi Deeper due cose mi rimarranno in testa: che sono di Chicago e che devono essere grandi estimatori dei Cure. La band di Nic Gohl scalda l'ambiente con il suo indie rock che incontra il favore della platea nonostante il non facile compito di aprire per dei Mostri Sacri come i DM; comunque ci è andata bene se ripenso alla data piemontese del 2017, quando di spalla c'erano i Pumarosa... ho ancora i brividi di terrore!

DEPECHE MODE
In realtà c'è poco da dire: chi ha già visto i Depeche Mode dal vivo sa cosa intendo, chi non li ha mai visti... peccato per lui; si è perso semplicemente uno dei più grandi frontman della Musica oltre che una bella fetta di hit che ne hanno fatto la storia. Non si vive di solo metal, e i Depeche Mode nonostante l'elettronica presente nei loro brani sono molto piuù rock di tanti altri gruppi sedicenti tali (sì, nonostante eseguano pure Just Can't Get Enough). Scenografie nelle quali si intersecano video di grande effetto, luci dosate con sapienza e soprattutto lui, Dave Gahan, mattaore dello show che tiene in pugno uno stadio intero e con un solo gesto fa cantare, ballare e saltare a suo piacimento le folle. Dop un'intro ad effetto entrano in scena i musicisti che attaccano My Cosmos Is Mine nel tripudio generale, poi arriva Dave e lo spettacolo può cominciare in tutta la sua magnificenza, perfetto come sempre, anzi no: a ben vedere sulla mitica Walking in My Shoes si avverte per pochi secondi un problema al campionatore e a dirla tutta sulla parte finale del refrain di Precious qualche leggera difficoltà Gahan la mostra, ma chi se ne frega, qui il livello è comunque oltre per la maggior parte dei colleghi. Anche Martin Gore si dimostra al solito protagonista nel suo settore, e quando impugna il microfono in solitaria ti tira fuori due gemme come Home in versione acustica e Somebody -sulla quale si commuove- che fanno semplicemente venire la pelle d'oca (specie ripensando al coro finale della prima cantato da tutto il Forum), e sia Christian Eigner che Peter Gordeno sono più che semplici sessionmen. Le nuove My Favourite Stranger e Ghosts Again -accompagnate dai relativi videoclip- non sfigurano a fianco di classici del calibro di It's No Good, In Your Room o la sempreverde Everything Counts, ma a questo giro è Policy of Truth -una delle mie preferite- a farmi uscire di testa (a Torino sette anni fa fu Useless) ma pure Black Celebration è stata una graditissima sorpresa. Quel capolavoro di Enjoy the Silence chiude questa lunga parte di set, ma c'è ancora tempo per il bis che si chiude con la monumentale Personal Jesus; sudati, sfiniti ma soddisfatti i Depeche Mode ci salutano dopo un'esibizione al solito magistrale. Fuoriclasse assoluti.

SETLIST DEPECHE MODE
Intro
1. My Cosmos Is Mine
2. Wagging Tongue
3. Walking in My Shoes
4. It's No Good
5. Policy of Truth
6. In Your Room
7. Everything Counts
8. Precious
9. My Favourite Stranger
10. Home
11. Somebody
12. Ghosts Again
13. I Feel You
14. A Pain That I'm Used To (Jacques Lu Cont Remix)
15. Behind the Wheel
16. Black Celebration
17. Stripped
18. Enjoy the Silence

---Encore---

19. Condemnation
20. Just Can't Get Enough
21. Never Let Me Down Again
22. Personal Jesus



Panini Enrico
Mercoledì 10 Aprile 2024, 22.11.42
3
C\'ero...veramente una gran bella serata e concordo che Policy of truth è stato uno dei momenti migliori insieme secondo me a Behind the well
Galilee
Mercoledì 10 Aprile 2024, 12.03.14
2
Concordo. Band Top! ♥️
progster78
Mercoledì 10 Aprile 2024, 10.04.33
1
Grande band da ascoltare assolutamente.Qualsiasi genere si ascolti loro sono un must.
IMMAGINI
Clicca per ingrandire
Depeche Mode
Clicca per ingrandire
Depeche Mode
Clicca per ingrandire
Depeche Mode
Clicca per ingrandire
Depeche Mode
Clicca per ingrandire
Depeche Mode
ARTICOLI
10/04/2024
Live Report
DEPECHE MODE + DEEPER
Mediolanum Forum, Assago (MI), 30/03/2024
 
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]